T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

ALIENTEK D8 [parte 2]

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Ven 6 Apr 2018 - 18:31

@giucam61 ha scritto:Un finale con i controc... per spendere poco è il classico Adcom 555

chissa' chi lo avra progettato ...
vedi sei tu che parli di scatole di cui non conosci nulla ,i roksan lo conosco da 30 anni ... li vendevo anche...ciaone
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Ven 6 Apr 2018 - 18:39

gp9 amp cam cioe' l'ampli didattico x bambini lo trovi qui LINK anche il case in esclusiva ma ti viene spedito da qui
ma ci sono alcuni ma se hai capacita' gia che sei in ballo fatti un definitivo NON comprerai mai piu un ampli .....
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da GP9 il Ven 6 Apr 2018 - 18:48

@lello64 ha scritto:non conosco le dali.. le immaginavo molto robuste
penso alle ultime cose avute in sala prima di addentrarmi in grundig, cv xls 215 e sansui au-919 che di sicuro è una accoppiata che butta giù le pareti senza distorsione
però.... chi li tira più fuori dalla cantina... pesano pure un fottio Smile
nell'ambito condominiale, anche allegro, che posso permettermi davvero non c'è nemmeno da pensarci su... per non parlare del lato estetico... mia moglie le CV le ha bannate entrando nella nuova casa... è stata ben felice delle fl10 e della loro discrezione in ambiente
certo.... l'elicottero di the wall è quello che è..... questi stanno ancora con il cane di waters... dio bono.... a 50 e passa anni... i grilli.... ma vaffanculo và...Hehe Hehe

Hehe Hehe Hehe

GP9
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 563
Provincia (Città) : verona
Impianto : DALI IKON 6 + classe D TPA 3116

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da GP9 il Ven 6 Apr 2018 - 18:50

@dinamanu ha scritto:gp9 amp cam cioe' l'ampli didattico x bambini lo trovi qui LINK anche il case in esclusiva ma ti viene spedito da qui
ma ci sono alcuni ma se hai capacita' gia che sei in ballo fatti un definitivo NON comprerai mai piu un ampli .....

Grazie, la cosa mi incuriosisce .
Quale sarebbe quello definitivo di cui parli,
Quello che citavi da 500 euro ?

GP9
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 563
Provincia (Città) : verona
Impianto : DALI IKON 6 + classe D TPA 3116

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Ven 6 Apr 2018 - 18:56

guarda ce ne sono talmente tanti che e' un problema ..... Cool
entro un mesetto ci saranno delle novita poi ti faccio sapere....comunque valvole for ever.....
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da nerone il Ven 6 Apr 2018 - 19:08

@GP9 ha scritto:
@lello64 ha scritto:non conosco le dali.. le immaginavo molto robuste
penso alle ultime cose avute in sala prima di addentrarmi in grundig, cv xls 215 e sansui au-919 che di sicuro è una accoppiata che butta giù le pareti senza distorsione
però.... chi li tira più fuori dalla cantina... pesano pure un fottio Smile
nell'ambito condominiale, anche allegro, che posso permettermi davvero non c'è nemmeno da pensarci su... per non parlare del lato estetico... mia moglie le CV le ha bannate entrando nella nuova casa... è stata ben felice delle fl10 e della loro discrezione in ambiente
certo.... l'elicottero di the wall è quello che è..... questi stanno ancora con il cane di waters... dio bono.... a 50 e passa anni... i grilli.... ma vaffanculo và...Hehe Hehe

Hehe Hehe Hehe
hai dimenticato la carrozza Hehe Hehe Hehe

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2461
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da GP9 il Ven 6 Apr 2018 - 19:12

@dinamanu ha scritto:guarda ce ne sono talmente tanti che e' un problema ..... Cool
entro un mesetto ci saranno delle novita poi ti faccio sapere....comunque valvole for ever.....

Ottimo.
Sempre coi tutoraggi ed in scatola di montaggio?
Di che costi parliamo?

GP9
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 02.01.17
Numero di messaggi : 563
Provincia (Città) : verona
Impianto : DALI IKON 6 + classe D TPA 3116

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da kalium il Ven 6 Apr 2018 - 19:13

@schwantz34 ha scritto:
@kalium ha scritto:Appunto, a me non interessa più accontentarmi pur di risparmiare, le scatolette vanno bene per chi si accontenta, son rimasto tanto tempo con quella sensazione " si, però..." che invece ora è sparita grazie al Brio che mi soddisfa al 100 per 100

ma si, si vive una volta sola...

...o magari piu' di una ma non ce ne ricordiamo in quelle successive... Smile

Ok
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da giucam61 il Ven 6 Apr 2018 - 23:08

@GP9 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Concordo che gli operatori fanno spesso il gioco degli importatori,il commento è stato messo solo per far capire a dinamanu che un bel bagno di umiltà gli farebbe bene e che non esiste solo il bianco o il nero,basta leggrre gli ultimi suoi giudizi sui Roksan.
Come hai visto io ho fatto un commento personale sui Grundig solo dopo aver ascoltato le 2500 di gp9 e poi basta,per dare un giudizio dovrei ascoltarle per un pò a casa mia nel mio impianto e sarebbe sempre un'opinione personale, niente di più,che altri sarebbero liberissimi di non condividere.
Sono anni che non compro più riviste lello, e quando le compravo non mi facevo certo influenzare,se volevo cambiare qualcosa cercavo nel limite del possibile di ascoltare di persona.
Vero, ma lo dossi all'epoca è lo ripeto adesso per buona memoria,  le hai ascoltate con un amplificatore  che non possiamo certo definire ben suonanti, poggiate su due sgabelli di plastica traballanti e con una sorgente discutibile.
Come ti ho già detto, sei inviato quando vuoi Wink

E se ti ricordi non dissi che suonavano male ma che con certi generi non erano il mio suono,per poter dare un parere dovrei sentirle a casa mia per un certo periodo e,per adesso,non è una cosa che mi interessa fare.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7723
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da giucam61 il Ven 6 Apr 2018 - 23:12

@dinamanu ha scritto:
@giucam61 ha scritto:Un finale con i controc... per spendere poco è il classico Adcom 555

chissa' chi lo avra progettato ...
vedi sei tu che parli di scatole di cui non conosci nulla ,i roksan lo conosco da 30 anni ... li vendevo anche...ciaone

Lo hai progettato tu? Hehe Hehe
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7723
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Ven 6 Apr 2018 - 23:34

tu non di sicuro Kiss
ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 2018-035
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da Nadir81 il Ven 6 Apr 2018 - 23:42

dinamanu ha progettato il D8 e ha venduto il brevetto ai cinesi, per questo lo ringrazio Ok Laughing

Comunque, domanda seria: ma che senso ha usare un sistema inventato per l'analogico, riciclandolo per l'audio digitale e costringendo questa categoria di audio a un passaggio superfluo?
Chi ascolta anche vinile ovviamente è motivato dall'analogico...però tecnicamente la cosa migliore, quando si ha tra le mani un segnale digitale, è la conversione diretta da PCM a PWM.
Quindi chiedo: questa conversione viene attuata già in qualche ampli classe A?
Ad esempio, il Marantz PM7005 ha l'input usb, ma sempre un dac interno ha...è tecnicamente possibile produrre un FDA in classe A-AB?
Oppure nella classe A-AB avremo, nella migliore delle ipotesi, il dac interno e di più non si può fare?
Nadir81
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1891
Provincia (Città) : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Notebook HP 8GB RAM
Scheda Audio: Topping D50 (Dual Sabre + XMOS XU208)
Cavo Usb: Pangea Premiere XL a Y (alimentazione e dati separati).
Speakers: Super Hi-Fi Box 650 Professional (1978)
Cavi di segnale: Ramm Audio Elite 7
Amp diffusori: Grundig V30 (1983)
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Lake People G100 Final Edition
Cuffie:
1) Sennheiser HD600 ricablata con cavo Oyaide hpc-63hdx v2
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da sportyerre il Sab 7 Apr 2018 - 0:59

@Nadir81 ha scritto:dinamanu ha progettato il D8 e ha venduto il brevetto ai cinesi, per questo lo ringrazio Ok Laughing

Comunque, domanda seria: ma che senso ha usare un sistema inventato per l'analogico, riciclandolo per l'audio digitale e costringendo questa categoria di audio a un passaggio superfluo?
Chi ascolta anche vinile ovviamente è motivato dall'analogico...però tecnicamente la cosa migliore, quando si ha tra le mani un segnale digitale, è la conversione diretta da PCM a PWM.
Quindi chiedo: questa conversione viene attuata già in qualche ampli classe A?
Ad esempio, il Marantz PM7005 ha l'input usb, ma sempre un dac interno ha...è tecnicamente possibile produrre un FDA in classe A-AB?
Oppure nella classe A-AB avremo, nella migliore delle ipotesi, il dac interno e di più non si può fare?

Il PWM è analogico
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3314
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da ally il Sab 7 Apr 2018 - 8:42

@sportyerre ha scritto:

Il PWM è analogico

la variazione del duty rappresenta il segnale analogico ma alla fine è un segnale digitale...

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 73
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Sab 7 Apr 2018 - 8:42

@Nadir81 ha scritto:però tecnicamente la cosa migliore, quando si ha tra le mani un segnale digitale, è la conversione diretta da PCM a PWM.

questa cosa esiste solo nella tua testa.....D8 non e' un ampli digitale
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da ally il Sab 7 Apr 2018 - 8:51

ho provato il D8 ieri sera con le Kro craft. Ascolto veloce di meno di due ore. Premetto che è da anni che non ascolto un ampli decente suonare, utilizzo per l'ascolto solo cuffie come le Ex-29. L'ampli suona bene, ha una buona resa e sembra abbastanza fedele. Nulla comunque che faccia gridare al miracolo. Non mi sono mai spinto oltre al 20 come volume, sopra tale soglia oltre ad essere abbastanza alto sembra perdere un po' di definizione. Non capisco se è un problema di diffusori o di ampli. Nel complesso sono piuttosto contento, la spesa vale cio' che si riceve. Per qualche mese continuerò con questo setup, vedrò nelle prossime settimane di integrare un modulo wifi/bt per evitare il cablaggio usb->pc, eventualmente un intervento lato alimentatore e forse anche proverò ad implementare il famigerato crossover.

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 73
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da sportyerre il Sab 7 Apr 2018 - 10:34

@ally ha scritto:
@sportyerre ha scritto:

Il PWM è analogico

la variazione del duty rappresenta il segnale analogico ma alla fine è un segnale digitale...
No
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3314
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da ally il Sab 7 Apr 2018 - 12:11

@sportyerre ha scritto:
No

no cosa?

ally
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 18.03.18
Numero di messaggi : 73
Provincia (Città) : Padova
Impianto : alientek d8, kro craft, raspberry e volumio...

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da antbom il Sab 7 Apr 2018 - 12:34

@sportyerre ha scritto:
@Nadir81 ha scritto:Dai me lo sono inventato, volevo vedere se kalium metteva in vendita il Brio per comprare Furia Plutonica, detto anche "l'ammazza Grundig" Hehe Hehe Hehe

Beh sono stato realista, l'ho fatto perdere contro il Gryphon Diablo che costa tipo 15.000 euro...la soglia massima dei classe D è 10.000 euro Laughing

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Diablo300_banner_2

...tra l'altro si può notare da questa foto che qui ci sono problemi strutturali importanti:
I fusibili sono da 12A
L'alimentazione arriva da una presa IEC C13 che è omologata per  max 10A
...ma comunque c'è il marchio CE

Fatto in Cina, vero?

Il fusibile usato e' da 12,5A a 120V, OPPURE da 6,3A a 240V, quindi il dimensionamento e' corretto.
antbom
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 868
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da Olegol il Sab 7 Apr 2018 - 13:55

@antbom ha scritto:
@sportyerre ha scritto:
@Nadir81 ha scritto:Dai me lo sono inventato, volevo vedere se kalium metteva in vendita il Brio per comprare Furia Plutonica, detto anche "l'ammazza Grundig" Hehe Hehe Hehe

Beh sono stato realista, l'ho fatto perdere contro il Gryphon Diablo che costa tipo 15.000 euro...la soglia massima dei classe D è 10.000 euro Laughing

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Diablo300_banner_2

...tra l'altro si può notare da questa foto che qui ci sono problemi strutturali importanti:
I fusibili sono da 12A
L'alimentazione arriva da una presa IEC C13 che è omologata per  max 10A
...ma comunque c'è il marchio CE

Fatto in Cina, vero?

Il fusibile usato e' da 12,5A a 120V, OPPURE da 6,3A a 240V, quindi il dimensionamento e' corretto.


Ok Gryphon non fa certo questi errori. Si dicono troppe cose con superficialità senza conoscere i prodotti .
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1097
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da Olegol il Sab 7 Apr 2018 - 14:00

[quote="Olegol"]
@antbom ha scritto:
@sportyerre ha scritto:

...tra l'altro si può notare da questa foto che qui ci sono problemi strutturali importanti:
I fusibili sono da 12A
L'alimentazione arriva da una presa IEC C13 che è omologata per  max 10A
...ma comunque c'è il marchio CE

Fatto in Cina, vero?

Il fusibile usato e' da 12,5A a 120V, OPPURE da 6,3A a 240V, quindi il dimensionamento e' corretto.


Ok   Gryphon non fa certo questi errori. Si dicono troppe cose con superficialità senza conoscere i prodotti . Questo amplificatore esprime, a dispetto del suo look ,una grazia e una performance di altissimo livello. Lo aveva un mio amico e ci pilotava le B&W 801 con risultati eccellenti.Grande amplificatore,altro che chiacchiere .....Unico neo il costo!
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1097
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Sab 7 Apr 2018 - 15:08

Olegol te sei proprio sicuro che voi spenne 15000 neuri x dei miseri primi 10W in classe A ??!!
ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 2018-036
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Sab 7 Apr 2018 - 15:15

be' certo quei otto finali sanken 2SC3264 dal costo di 3.91€ l'uno incidono molto sul prezzo finale Punishment Punishment
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da Olegol il Sab 7 Apr 2018 - 15:30

@dinamanu ha scritto:Olegol te sei proprio sicuro che voi spenne 15000 neuri x dei miseri primi 10W in classe A ??!!
ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 2018-036


Certo che non li spenderei ma Gryphon è un grande marchio e i suoi ampli sono una delizia. Anche Nad ha prodotto qualcosa negli stabilimenti in Norvegia -la serie S-progettata da un tale di nome Pass. Gira e rigira il mondo è piccolo e comunque la qualità e sopratutto il marchio purtroppo lo paghi salato ,ma Sanken o no io ne ho ascoltati 3 della casa e sempre di livello eccelso.  Non sono i Sanken che contano ma il lavoro di progetto che c'è dietro a un marchio come quello che essendo di elite ha dei prezzi da capogiro come Nagra e Mbl per esempio.


Se vai a Chieti da ..Prinzio qualcosa ascolti!!!!
Olegol
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1097
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da dinamanu il Sab 7 Apr 2018 - 15:35

l'interno e' abbastanza triste......
ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 1310
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 2] - Pagina 37 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 2]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 37 di 40 Precedente  1 ... 20 ... 36, 37, 38, 39, 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum