T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da giucam61 il Gio 2 Nov 2017 - 17:36

@lello64 ha scritto:
@ftalien77 ha scritto:
Credo che ci stesse perculettando Laughing Laughing


io non me ne intendo, ma riporto, non invento nulla
ti do integralmente il testo, vediamo se mi sono spostato di molto


"Sono solo 3 settimane che ho acquistato Il Cavo e che lo faccio lavorare a ritmi normali, senza maratone in repeat 24 ore su 24, con le quali oggi avrei probabilmente le sue prestazioni definitive, ma non mi piace usurare in questo modo La Sorgente "Digitale", quindi mi sorbisco i patimenti del rodaggio, magari ascoltando in sottofondo senza velleità in queste fasi di fare ascolti critici.

Le fasi peggiori dovrebbero essere passate, per quanto ancora Il Cavo non abbia del tutto recuperato le qualitá che, come è mia esperienza in ogni rodaggio (misteri), ogni nuovo oggetto ti fa assaggiare nella prima giornata di utilizzo, per poi presto crollare a livelli di inascoltabilità per un paio di settimane, tornare almeno ascoltabile alla terza e tornare a dare quelle sensazioni iniziali solo dopo un mese pieno, infine passando da questo 80/90% di prestazioni al 100% e stabilizzando definitivamente il suo suono quando saranno trascorsi circa tre mesi.

Come dicevo sono alla terza settimana (era esattamente metá Settembre quando è arrivato; niente prova, Il Cavo viene praticamente ritirato su ordinazione), ma qualcosa nel mio post dovrebbe farvi capire ciò a cui ci troviamo davanti.

Faccio lavorare Il Cavo un'altra settimana e poi ci aggiorniamo."

Orrified Orrified Orrified
...ma le differenze tra i cavi sono udibili,che poi ci marcino alla grande con i prezzi è un altro discorso.
Spiegami perché guai toccare i cavi delle Grundig,addirittura i punto/linea,se non ci fossero differenze.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7882
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da lello64 il Gio 2 Nov 2017 - 17:55

@giucam61 ha scritto:
Spiegami perché  guai toccare i cavi delle Grundig,addirittura i punto/linea,se non ci fossero differenze.

a me lo chiedi? e mica sono di quelli che mettono in giro queste credenze
quando restituirò i cavi grundig perchè me li sarò assemblati o li avrò presi da amazon le 650 dove sono collegati suoneranno uguali
ne meglio e ne peggio
quello a cui mi riferivo nell'altro post era riferito allo spessore del cavo grundig e alla scelta fatta in questo senso
vale a dire dell'inutilità in questo ambito di potenze di sezioni da saldatrice
devo dire ad onor del vero che quando spelli la piattina grundig è un gran bel rame
ma sono sicuro che fossero più attenti a questione di tipo meccanico che sonico
perchè i cavi non suonano se fai una normalissima piattina parallela
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11246
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da giucam61 il Gio 2 Nov 2017 - 18:17

Ma allora,visto i bassi prezzi d'acquisto, perché non mettere 2 bei connettori sui diffusori ed eliminare il punto linea?
L'uso ne diventerebbe molto più pratico e non avresti più il problema della lunghezza
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7882
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da lello64 il Gio 2 Nov 2017 - 18:29

@giucam61 ha scritto:Ma allora,visto i bassi prezzi d'acquisto, perché non mettere 2 bei connettori sui diffusori ed eliminare il punto linea?
L'uso ne diventerebbe molto più pratico e non avresti più il problema della lunghezza

chi lo ha fatto è costretto a vendere a prezzo inferiore, non è tollerato
devi essere un po' meno logico in certe cose
quando abbracci una filosofia lo fai in toto
così era e così lo lasci
punto
e linea Smile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11246
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da giucam61 il Gio 2 Nov 2017 - 18:33

Laughing
Sì,ma visto la già alta svalutazione ...
secondo me sarebbe un intervento migliorativo Mmm
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7882
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 3 Nov 2017 - 0:09

@ftalien77 ha scritto:Ma come si fa a comparare due cavi?
Eh, come si fa, come si fa, mio caro, a te mancano alcune informazioni fondamentali al fine di poter comprendere al meglio l'affascinante mondo dell'Audiofilia, passione nonché ragione di vita che non a caso suona come una di quelle deviazioni sessuali che rende difficile guardarsi negli occhi alle cene di famiglia.

Intanto l'Audiofilo, quello vero e puro, senza compromessi, ha bisogno di alcuni accorgimenti e di essere dotato di alcune caratteristiche che, se assenti, non solo vanificherebbero la validità della prova, ma metterebbero seriamente a rischio lo status stesso di Audiofilo:

  • L'Audiofilo ha sempre bisogno di sapere e di vedere in ogni momento cosa è collegato alla catena audio che sta ascoltando, pena l'impossibilità di poter giudicare correttamente;
  • L'Audiofilo necessita di rodare tutto, anche il cerume nelle proprie orecchie, di cui tra parentesi è privo in quanto prerogativa solo di chi non è Audiofilo;
  • L'Audiofilo non ha tempo da perdere con quisquilie come la fisica e la chimica, il suo orecchio trascende i limiti dello spazio e del tempo (vedi punto successivo);
  • Una misurazione effettuata con strumentazione professionale in ambiente controllato è sempre e comunque fallace, l'orecchio dell'Audiofilo nella tavernetta di Gigi dopo una serata a base di lambrusco e fagioli con le cotiche, no;
  • Se una modifica richiede l'uso di un cacciavite o di un saldatore allora non è una vera modifica degna dell'Audiofilo in quanto non apporterà mai dei miglioramenti apprezzabili;
  • Le modifiche apportate dall'Audiofilo tolgono sempre un velo da davanti i diffusori acustici. Elementi come il palcoscenico, la definizione, il bilanciamento, il nero infrastrumentale raggiungono tutti dei picchi mai provati prima e assolutamente ineguagliabili, almeno finché l'Audiofilo non deciderà di cimentarsi in una nuova modifica;
  • L'Audiofilo ha bisogno nel proprio intimo di una guida spirituale al fine di mostrargli la Via, quella buona, quella giusta. Tale Guru viene scelto in base al valore netto dell'impianto audio che possiede, maggiore è tale valore e più credibile, importante, luminoso e sapiente sarà il Guru;
  • A differenza di quel che si crede, l'Audiofilo non è un essere solitario, tutt'altro, brama la compagnia di altri Audiofili che possano confermare la fondatezza e la solidità delle proprie impressioni d'ascolto;
  • Corollario del punto precedente: per entrare a far parte di questo Circolo elitario ed essere riconosciuto dall'Audiofilo come proprio pari, è necessario che il valore dell'impianto audio posseduto dall'aspirante Audiofilo sia superiore ad un valore minimo imposto arbitrariamente e insindacabilmente dall'Audiofilo stesso;
  • Come è facile intuire, esistono Audiofili e Circoli Audiofili di Serie A e di Terza Categoria, dipende sempre dal valore netto dell'impianto audio posseduto;
  • Altro corollario: ogni Audiofilo di Terza Categoria, nel proprio cuore, è un Audiofilo di Serie A;
  • Per l'Audiofilo cortesia, contegno e buone maniere sono per i deboli;
  • Chi non è d'accordo con l'Audiofilo è chiaramente e inequivocabilmente affetto da sordità congenita;


Alla luce di quanto detto vien da se che tali confronti devono essere effettuati da un vero Audiofilo secondo il proprio personalissimo metodo, altrimenti perderebbero tristemente di significato.
Finché ti baserai su inutili concetti quali oggettività, metodo scientifico, ripetibilità dei risultati e qualsiasi altra panzana raccontata dalla comunità scientifica, non avrai mai modo di abbracciare e capire realmente il meraviglioso mondo dell'Audiofilo, un luogo fatato dove le minchiate la fanno da padrone.
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1831
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da giucam61 il Ven 3 Nov 2017 - 0:48

Allora io non sono un audiofilo Smile
Ma le differenze tra i cavi esistono,che alcuni se li facciano strapagare è un altro discorso Wink
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7882
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 3 Nov 2017 - 1:19

@giucam61 ha scritto:Allora io non sono un audiofilo Smile
Ma le differenze tra i cavi esistono,che alcuni se li facciano strapagare è un altro discorso Wink
Il giorno che verrà dimostrato in modo inequivocabile ne potremo anche discutere, ma finché gli audiofili si ostineranno ad ascoltare con gli occhi per me resta tutta fuffa.
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1831
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Pinve il Ven 3 Nov 2017 - 9:05

Sulla definizione di audiofilo concordo, ce ne sono anche analoghe sulle altre passioni; in fotografia (corredi spaventosi per fare foto alle costolette sul grill, discussioni feroci sulla risolvenza di una lente o sulla plasticità della composizione), motociclismo (potenze da motoGP per andare in ufficio) e così via...

Sui cavi.... a parte le grandi pippe mentali che leggo, dove il cavo è soggetto alle forze gravitazionali ed ai busoni, è indubbio che qualche differenza esiste, perchè la sto ascoltando.

Secondo me è percepibile chiaramente tra un cavo buono ed uno cattivo, mentre tutte le sfumature in mezzo...francamente un pò dubito.

Togliendo il SUPRA e mettendo il TNT star mi sono tolto lo sfizio che avevo di di provare; fatto ieri e provato non ho trovato miglioramenti, differenze si.

Mi piace di più ? mah... non so, penso di no. Ho migliorato in maniera eclatante...neppure.
Rodaggio ? francamente mi fa un pò ridere, ma la fatica che ho fatto per costruirlo merita qualche ora di ascolto per capire le differenze; si chiama rodaggio ? rodaggio sia! si chiama ascolto ? fa lo stesso! prima di toglierlo lo ascolto.




Pinve
Pinve
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 1306
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto :
Impianti:


Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
ROTEL CD 930AX (sorgente CD RCA)
Thorens TD 125 MKI + Sme 3009 S2 + Empire 2000z
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
Schiit VIDAR - Finale di potenza 100W/8
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
Pioneer DVR 540H videorecorder
DAC SMSL M7
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,
Amplificatore Trends Audio T10.1



Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da nerone il Ven 3 Nov 2017 - 9:32

@Pinve ha scritto:Sulla definizione di audiofilo concordo, ce ne sono anche analoghe sulle altre passioni; in fotografia (corredi spaventosi per fare foto alle costolette sul grill, discussioni feroci sulla risolvenza di una lente o sulla plasticità della composizione), motociclismo (potenze da motoGP per andare in ufficio) e così via...

Sui cavi.... a parte le grandi pippe mentali che leggo, dove il cavo è soggetto alle forze gravitazionali ed ai busoni, è indubbio che qualche differenza esiste, perchè la sto ascoltando.  

Secondo me è percepibile chiaramente tra un cavo buono ed uno cattivo, mentre tutte le sfumature in mezzo...francamente un pò dubito.

Togliendo il SUPRA e mettendo il TNT star mi sono tolto lo sfizio che avevo di di provare; fatto ieri e provato non ho trovato miglioramenti, differenze si.  

Mi piace di più ? mah... non so, penso di no. Ho migliorato in maniera eclatante...neppure.
Rodaggio ? francamente mi fa un pò ridere, ma la fatica che ho fatto per costruirlo merita qualche ora di ascolto per capire le differenze; si chiama rodaggio ? rodaggio sia! si chiama ascolto ? fa lo stesso! prima di toglierlo lo ascolto.




   
ogni cavo suona diverso dall'altro, ne ho assemblati diversi e le differenze ci sono, c'è quello che ti da più bassi e quello che ti da più alti, basta trovare quello giusto.
Appena assemblati sembrano avere un suono rauco dopo si addolciscono, sarà il rodaggio, boh.
Il tnt star l'ho fatto con un cavo baldassarri schermato da 2,5 mi suonava bene su tutto perdeva un po' sulle alte, ad eccezione del D8 che non lo digeriva proprio.

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2516
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 3 Nov 2017 - 9:37

@Pinve ha scritto:Sulla definizione di audiofilo concordo, ce ne sono anche analoghe sulle altre passioni; in fotografia (corredi spaventosi per fare foto alle costolette sul grill, discussioni feroci sulla risolvenza di una lente o sulla plasticità della composizione), motociclismo (potenze da motoGP per andare in ufficio) e così via...

Sui cavi.... a parte le grandi pippe mentali che leggo, dove il cavo è soggetto alle forze gravitazionali ed ai busoni, è indubbio che qualche differenza esiste, perchè la sto ascoltando.  

Secondo me è percepibile chiaramente tra un cavo buono ed uno cattivo, mentre tutte le sfumature in mezzo...francamente un pò dubito.

Togliendo il SUPRA e mettendo il TNT star mi sono tolto lo sfizio che avevo di di provare; fatto ieri e provato non ho trovato miglioramenti, differenze si.  

Mi piace di più ? mah... non so, penso di no. Ho migliorato in maniera eclatante...neppure.
Rodaggio ? francamente mi fa un pò ridere, ma la fatica che ho fatto per costruirlo merita qualche ora di ascolto per capire le differenze; si chiama rodaggio ? rodaggio sia! si chiama ascolto ? fa lo stesso! prima di toglierlo lo ascolto.
Ma guarda, se fossero tutti equilibrati come te, nel senso di "secondo me qualcosa cambia" e tutto viene assunto a considerazioni personali che immagino non avresti problemi a ritrattare se ti venisse dimostrato il contrario (esempio scemo: non poter distinguere due cavi in un test in cieco), questo sicuramente sarebbe un mondo migliore e non arriveremmo agli estremismi da "Cavi di potenza ariosi e dettagliati, ma molto presenti in basso"...
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1831
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da lello64 il Ven 3 Nov 2017 - 11:59

@Kha-Jinn ha scritto:
Ma guarda, se fossero tutti equilibrati come te, nel senso di "secondo me qualcosa cambia" e tutto viene assunto a considerazioni personali che immagino non avresti problemi a ritrattare se ti venisse dimostrato il contrario (esempio scemo: non poter distinguere due cavi in un test in cieco), questo sicuramente sarebbe un mondo migliore e non arriveremmo agli estremismi da "Cavi di potenza ariosi e dettagliati, ma molto presenti in basso"...

si e no kj
quella specie di scoobydoo con il cavo di rete minchia se si sente la differenza.... sono dei filtri ... e magari anche altri di questi cavi "industriali"
io non me la prendo più, sono dei poveri disgraziati e la natura si è già accanita contro di loro... lasciamoli in pace....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11246
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Kha-Jinn il Ven 3 Nov 2017 - 13:00

@lello64 ha scritto:
@Kha-Jinn ha scritto:
Ma guarda, se fossero tutti equilibrati come te, nel senso di "secondo me qualcosa cambia" e tutto viene assunto a considerazioni personali che immagino non avresti problemi a ritrattare se ti venisse dimostrato il contrario (esempio scemo: non poter distinguere due cavi in un test in cieco), questo sicuramente sarebbe un mondo migliore e non arriveremmo agli estremismi da "Cavi di potenza ariosi e dettagliati, ma molto presenti in basso"...

si e no kj
quella specie di scoobydoo con il cavo di rete minchia se si sente la differenza.... sono dei filtri ... e magari anche altri di questi cavi "industriali"
io non me la prendo più, sono dei poveri disgraziati e la natura si è già accanita contro di loro... lasciamoli in pace....
Lo so, caro, ma mi sarei anche rotto di ripetere le stesse cose fino alla nausea. Mi sentivo ispirato, tutto qua.
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1831
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da giucam61 il Ven 3 Nov 2017 - 13:35

Ok,lo sappiamo tutti,l'argomento cavi è un campo minato Very Happy
Ma secondo voi quale sarebbe il giusto prezzo da pagare per i cavi,potenza,RCA,USB,coax,ottico e il tanto discusso cavo di alimentazione (in caso di diy in quest'ultimo caso gia le spine hanno un costo importante) ??
Attualmente i miei cavi sono tutti economici e neanche so di che marca sono e per i diffusori sto usando lo STAR da 1,5mm.
Un mio amico,per esempio,con impianto di una certa levatura sostiene che il cavo di alimentazione fa una grande differenza.
Non è alcolizzato e tantomeno visionario... Laughing
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7882
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da lello64 il Ven 3 Nov 2017 - 13:50

se parliamo di cavi di alimentazione il discorso cambia
se l'amico di una certa levatura vuole guadagnare soldi facili basta che mi indovina 5 volte che cavo di alimentazione sta suonando
se fa una gran differenza dovrebbe capirlo direi
stabilisca lui l'ammontare della scommessa
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11246
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da nerone il Ven 3 Nov 2017 - 13:57

Ma come, non hai costruito il treccione di alimentazione di TNT

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2516
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da lello64 il Ven 3 Nov 2017 - 14:04

no era di potenza.... o forse di matera... non mi ricordo... sai com'è... appena affacciato vedo questi che si sperticano a montare teatrini di suggestione... e la scena qua... e il palcoscenico la...mi costavo poco provare.... coinvolsi finanche mia moglie.... vado a collegare e dopo un minuto è partita la bestemmia... e li ho capito che stanno sbrindellati di cervello... poveri...
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11246
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da nerone il Ven 3 Nov 2017 - 14:11

Beh, se ci arrivarvi prima alla grundig non avresti coinvolto nessuno nella costruzione Laughing

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2516
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da lello64 il Ven 3 Nov 2017 - 14:30

magari... quelle sarebbero cose da insegnare già nelle scuole... in tutte le famiglie ci dovrebbe essere quantomeno una microbox 320 assegnata direttamente dal comune in comodato d'uso gratuito assieme ad una amplificazione adeguata.... che poi sti ragazzi quando crescono con i primi soldini si prendono la audioprisma e crescono sereni... che bisogno c'è di sottoporre queste creature a massacranti fatiche di ascolto.... quando diventano grandi poi guarda cosa succede... sentono i fantasmi... robe inesistenti... come la esorcizzi dopo tutta questa gente? nelle società moderne bisogna agire prima che accadano le disgrazie....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11246
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da giucam61 il Ven 3 Nov 2017 - 16:07

Hai idea di cosa e come ascoltano i ragazzini di oggi??
Li trovi nei parchi comunali con il rap italiano a palla al cellulare... Crying or Very sad Orrified
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7882
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da ftalien77 il Ven 3 Nov 2017 - 20:10

Io giusto ieri ho ottenuto un cambiamento del suono grazie ad una variazione nel collegamento ampli-casse... cioè ho scartavetrato i vecchi connettori punto-linea scoprendo che in origine erano brillanti Laughing

Ciò fatto ritengo che il suono sia migliorato.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1387
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Pinve il Dom 5 Nov 2017 - 21:07

e attenzione, dipende dalla grana della cartavetro.... grana grossa lucidi la medio bassa, quella fine fine sulle alte...se poi dai del polish il suono diventa più brillante

Comunque questo weekend ciò dato dentro di DiY, ho fatto il cavo TNT-star e ho modificato due alimentatori alpha elettronica per i due finali bantam.
Grande risultato! stupefacente !
il suono ? no no... lo stupefacente è che mi sono messo al saldatore, trapano, spellafili e pinzette ed ho ripreso una manualità che pensavo di non avere più... ci ho messo 1 giorno e mezzo e mi manca ancora uno spinotto .... ma il primo l'ho già collegato al finale mono e non è andato a fuoco.... Mad Very Happy ---- potenza dell'HIFI!
Avendone però collegato uno solo non sono sicuro di apprezzare tutti i portentosi bassi che la soluzione con alimentazione super mi darà (anzi a dire il vero non ho sentito nessuna differenza....) ma domani sera saremo al completo e via ! sarà magnifico ... ooooH , non ci vorrà il rodaggio anche degli alimentatori spero ?
Pinve
Pinve
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 1306
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto :
Impianti:


Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
ROTEL CD 930AX (sorgente CD RCA)
Thorens TD 125 MKI + Sme 3009 S2 + Empire 2000z
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
Schiit VIDAR - Finale di potenza 100W/8
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
Pioneer DVR 540H videorecorder
DAC SMSL M7
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,
Amplificatore Trends Audio T10.1



Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da ftalien77 il Lun 6 Nov 2017 - 9:39

Tutto va rodato e ci vuole fede. Mi è appena arrivato un pregiatissimo cavo audio da scarsi 20€ e mica lo uso subito, eh no... lo metto in cantina col barolo per non meno di tre anni, poi lo tengo nel baule della moto per non meno di 10mila km, poi FORSE, lo provo Laughing

Comunque chi avesse vecchi connettori, tipo i punto linea, ci dia un occhiata... al di là degli esoterismi la cricca e l'ossido bene non fanno.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1387
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Pinve il Mar 7 Nov 2017 - 12:02

@ftalien77 ha scritto:Tutto va rodato e ci vuole fede. Mi è appena arrivato un pregiatissimo cavo audio da scarsi 20€ e mica lo uso subito, eh no... lo metto in cantina col barolo per non meno di tre anni, poi lo tengo nel baule della moto per non meno di 10mila km, poi FORSE, lo provo Laughing

Comunque chi avesse vecchi connettori, tipo i punto linea, ci dia un occhiata... al di là degli esoterismi la cricca e l'ossido bene non fanno.


beh! potremmo fare prove col barolo...
Pinve
Pinve
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 1306
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto :
Impianti:


Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
ROTEL CD 930AX (sorgente CD RCA)
Thorens TD 125 MKI + Sme 3009 S2 + Empire 2000z
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
Schiit VIDAR - Finale di potenza 100W/8
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
Pioneer DVR 540H videorecorder
DAC SMSL M7
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,
Amplificatore Trends Audio T10.1



Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da ftalien77 il Mer 8 Nov 2017 - 9:49

No, non è più di moda, adesso si punta al Barbaresco a quanto mi dicono. Sai i tempi cambiano, ora va la definizione, più del corpo.

Giusto ieri mi sono aperto un piemontese buono, "vecchio stile" (che preso là nei posti giusti si paga pure relativamente poco) ed ha lavato via svariate degustazioni medio-deludenti delle ultime settimane.

ftalien77
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 19.04.14
Numero di messaggi : 1387
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Due orecchie.

Torna in alto Andare in basso

TNT star vs cavo classico da 2.5mm - Pagina 2 Empty Re: TNT star vs cavo classico da 2.5mm

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum