T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Info alimentatore switching

Andare in basso

Info alimentatore switching

Messaggio Da Luca Marchetti il Ven 15 Set 2017 - 6:57

Ciao a tutti premetto che di elettronica sò davvero poco o niente, mi era stato consigliato tempo fa parlando con un appassionato di evitare come la peste nei lettori e ampli gli alimentatori switching.. ok come posso capire una macchina cosa monta? Dalle foto si capisce rispetto ad un alimentatore normale? Grazie
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 370
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da fritznet il Ven 15 Set 2017 - 8:09

i pregiudizi assoluti, di valore e disvalore, sono figli di analisi superficiali, ci sono alimentatori buoni, ben progettati e con buoni componenti, sia lineari che a commutazione, quindi sarà meglio un lineare mal progettato e con pessimi componenti, o uno switching ben fatto?

poi posso capire su un amplificatore, ma su un lettore cosa porterebbe lo switching di negativo?

comunque dall'esterno di un apparecchio e senza smontarlo, se non ci sono indicazioni specifiche, la vedo dura capire se monta una alimentazione lineare o a commutazione.


p.s. la tecnologia switching è la stessa che sta dietro a tutte le amplificazioni in classe D, alientek compreso, coerenza vorrebbe che se si rifiuta la tecnologia per pregiudizio come alimentazione, vieppiù andrebbe rigettata come amplificazione.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9704
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da ghiglie il Ven 15 Set 2017 - 10:28

...e come al solito, meglio un buon switching che un lineare con condensantori Capxon... Very Happy
avatar
ghiglie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.07.11
Numero di messaggi : 1871
Località : Dal Canavese al Conero.
Occupazione/Hobby : oompa loompa dell'IT
Provincia (Città) : AN, TO, Roma
Impianto :
Spoiler:

Play:LMS+squeezeplay-R2(AtomD510M0@Gentoo) + GeekPulse Infinity 2V0 -> Breeze TPA3116 Fullmod/MAEL19v -> Scythe Kro Craft
Pause: JLSounds XMOS/4396/noDAC , HiFimeDIY Sabre9023 U2[/url]

HP: DT990Pro, SuperLux HD-681, HD-668B
Sansa Clip+ RockBox / Koss PortaPro /Xears XE200Pro Bamboo / JVC HA-S400 / Rock Zircon / KZ ATE&ATE-S / ...


Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Luca Marchetti il Ven 15 Set 2017 - 11:01

Questo appassionato forse parlava così perché dopo 6 mesi dall'acquisto di un ampli di rete marantz costatogli sui 1000 euro comincio a sentire un ronzio a basso volume con le tracce di jazz o comunque nelle pause che certe canzoni hanno.. imputando la colpa alle componenti scadenti usate per l'alimentazione switching.. poi non so se sia veramente quella la causa..
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 370
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Albert^ONE il Sab 16 Set 2017 - 10:16

E' sempre preferibile una buona alimentazione lineare, con un trasformatore di marca e potente, con condensatori di marca e con valori di capacità elevata, questo perchè un buon lineare tiene di più in potenza è più robusto e sopratutto nei passaggi musicali più ostici riesce a supportare meglio l'ampli o il circuito che alimenta.

Gli switching vanno bene, sono piccoli comodi ma purtroppo sono più gracili se paragonati ad un lineare,sopratutto se devono alimentare un'ampli o circuiti dove le tensioni e le correnti sono elevate è meglio lasciar perdere. Per esempio: ho le luci LED a casa e sono 4 volte che cambio l'alimentatore switching,per fortuna in garanzia ed è roba Italiana. Ok
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5722
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Luca Marchetti il Sab 16 Set 2017 - 11:12

Quindi in amplificazione un minimo di fondamento c'è che il lineare classico vada meglio..  non so lui aveva preso un ibrido ampli più lettore digitale, per far una cosa bella avrebbero dovuto separare le 2 alimentazioni, una per ampli ed una per la sorgente. Il fatto che poi diventa motivo di vanto quando dovrebbe essere una cosa sensata e si fanno strapagare..
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 370
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Calbas il Sab 16 Set 2017 - 13:54

E' sempre preferibile .... ma anche no!
Se ti sente un progettista di switching di potenza che si danna per avere degli slew rate da paura ... vedi come s'incazza. Solo che uno switch da 100A di picco per audio potrebbe costare di più di un lineare.
Quindi col digitale si può fare bene quasi tutto; ma anche farlo male.
Diciamo che è più facile fare bene un lineare che uno switch, e questo ci lascia senza risposta sulla valutazione di quello che vogliamo comperare.

Rimane il fatto che se un apparecchio ha fama di suonare bene vuol dire che l'alimentatore va bene.
Che poi per contenere i costi ci siano delle variazioni nella produzione e non tutti escono con le caratteristiche del prototipo, è cosa più probabile quanto più il prezzo è basso.
Probabile non certo.

avatar
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Luca Marchetti il Sab 16 Set 2017 - 14:16

@Calbas ha scritto:E' sempre preferibile .... ma anche no!
Se ti sente un progettista di switching di potenza che si danna per avere degli slew rate da paura ... vedi come s'incazza. Solo che uno switch  da 100A di picco per audio potrebbe costare di più di un lineare.
Quindi col digitale si può fare bene quasi tutto; ma anche farlo male.
Diciamo che è più facile fare bene un lineare che uno switch, e questo ci lascia senza risposta sulla valutazione di quello che vogliamo comperare.

Rimane il fatto che se un apparecchio ha fama di suonare bene vuol dire che l'alimentatore va bene.
Che poi per contenere i costi ci siano delle variazioni nella produzione e non tutti escono con le caratteristiche del prototipo, è cosa più probabile quanto più il prezzo è basso.
Probabile non certo.

Non so cosa sia lo Slew rate però ho capito il succo del discorso.. magari aveva trovato un modello difettoso... se prendo una macchina sui 1000 euro mi girerebbero saper che hanno tenuto a mano sull'alimentazione.. anche perché io penso che nel hardware come nel software il costo è la progettazione poi fissata la spesa per la produzione il resto é tutto guadagno.. ovvio bisogna vendere però
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 370
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da dinamanu il Sab 16 Set 2017 - 23:44

la regola sarebbe almeno la mia, pwm con pwm o se psu pwm che sia almeno esterno ma vale anche per il lineare ,se ben schermati ambedue vanno bene ,il pwm ha il vantaggio di essere regolato ed i condensatori non si caricano lentamente a 50hz....comunque sono x il lineare
okkio che un pessimo pwm cellulare vi inquina tutta la 220v di casa ......

@Albert^ONE metti un meanwell e non si rompe piu...
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da sonic63 il Dom 17 Set 2017 - 16:55

@dinamanu ha scritto:la regola sarebbe almeno la mia, pwm con pwm o se psu pwm che sia almeno esterno ma vale anche per il lineare ,se ben schermati ambedue vanno bene ,il pwm ha il vantaggio di essere regolato ed i condensatori non si caricano lentamente a 50hz....comunque sono x il lineare
okkio che un pessimo pwm cellulare vi inquina tutta la 220v di casa ......

@Albert^ONE metti un meanwell e non si rompe piu...

tra le tante......ti faccio notare che in praticamente tutti gli alimentatori lineari che si usano in hi-fi, che sono a doppia semionda, i condensatori si caricano ad una frequenza di 100Hz e non 50Hz.
Che sia lentamente o non lentamente.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Luca Marchetti il Dom 17 Set 2017 - 17:15

Alla fine se fatti come Dio comanda dovrebbero andar bene entrambi insomma, dopo a chi piace il classico ed andare sul sicuro punta sui lineari tutta la vita
avatar
Luca Marchetti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.02.17
Numero di messaggi : 370
Località : Bergamo
Provincia (Città) : Bg
Impianto : Ampli Nad C350
Sorgente Sony UHP-H1
Aj174 (Bellino diy)

Ampli Alientek D8
Casse w3aj2 bellino autoscostruite
Sorgente Pc

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da dinamanu il Dom 17 Set 2017 - 17:22

flinston dai su fa' il serio....
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da sonic63 il Dom 17 Set 2017 - 17:37

@dinamanu ha scritto:flinston dai su fa' il serio....
Sono serio, coglione.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da dinamanu il Dom 17 Set 2017 - 17:44

non vorrai mica rifilare qualche tuo pessimo alimentatore a qualcuno qui ??

se fossi serio non cavilleresti ......
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da sonic63 il Dom 17 Set 2017 - 17:57

@dinamanu ha scritto:non vorrai mica rifilare qualche tuo pessimo alimentatore a qualcuno qui ??

se fossi serio non cavilleresti ......
quando ti fanno notare che scrivi sciocchezze cavillano?
Puoi fare il saccente giusto con chi ne sa meno di te....per il resto c'è google...

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da dinamanu il Dom 17 Set 2017 - 18:07

chi sei il correttore ortografico delle ovvieta' ?? sei proprio sfigato
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da sonic63 il Dom 17 Set 2017 - 18:20

@dinamanu ha scritto:chi sei il correttore ortografico delle ovvieta' ?? sei proprio sfigato

Sei tutto chiacchiere e distintivo, fai giusto il galletto quando sei davanti ad un pc, nell'anonimato e con google a portata di mano.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Albert^ONE il Dom 17 Set 2017 - 21:29

Dai ragazzi non offendetevi. Ok

Metti un PWM ad un CB oppure ad una apparecchiatura radio di potenza, poi dimmi come và?
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5722
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Calbas il Lun 18 Set 2017 - 0:05

@Albert^ONE ha scritto:
Metti un PWM ad un CB oppure ad una apparecchiatura radio di potenza, poi dimmi come và?

Hei! in campo radio ti posso assicurare che vanno benissimo, anche quelli economici, perché i circuiti sono filtrati e schermati in ingresso per evitare i ritorni di RF.
L'unica accortezza è di usare dei condensatori a bassa ESR e molto abbondanti, ma vale solo per i segnali analogici in FM. I problemi di modulazione vengono sempre dalla qualità totale, non dalla tecnologia.

(ok ... i CB non li prendo in considerazione)

avatar
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da dinamanu il Lun 18 Set 2017 - 8:25

Albert^ONE infatti sono preferibili quelli sigillati completamente ,ad esempio la tripath nell application note consigliava fori non maggiori di 3mm e filtraggio ai morsetti diffusori
e comunque mettere due EI e due induttanze nella scatolina in un dac non e' che sia molto meglio......
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Albert^ONE il Lun 22 Gen 2018 - 21:32

Non avevo visto questo post,e allora la faccio ancora più difficile, metti un'alimentazione PWM ad un ampli classe A da 50-100 Watt,voglio farmi 2 risate! Hehe Hehe Hehe
avatar
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 5722
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Re: Info alimentatore switching

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum