T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Cavi di alimentazione

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da dinamanu il Ven 15 Set 2017 - 0:11

erano solo 5micro magari con un ohm in serie
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da franzfranz il Ven 15 Set 2017 - 0:52

Non ho mai capito che gusto si prova a rovinare un treahd interessante con le solite diatribe...
E' così difficile prendere due cavi diversi, ascoltarli per qualche giorno e confrontarli?
Se non si sente nessuna differenza, o non si è in grado di sentirla, o l'impianto non è così rivelante, oppure non c'è differenza.
Se invece la differenza si sente, si sceglie quello che piace di più.
Personalmente, quando comprai il mio impianto 20 e passa anni fa, avevo diversi metri del famoso cavo RG58.
Feci quindi i cavi segnale dal cd al pre e dal pre al finale. Dopo una decina di giorni li feci a pezzi con le forbici,
mai sentito qualcosa così limitante sulle alte frequenze... li sostituii con degli Audison di uso car-audio. Ottimi.
Magari in un altro impianto o per qualcuno suonerebbero al contrario, ma per me è questo il risultato e di RG58
non ne passa più in casa mia da secoli, ma non mi azzardo a dire che fa schifo.
Quando poi moltissimi anni dopo, cambiai casa e sentivo nei tweeter il baracchino di un radioamatore che sta
a 200 metri da casa mia, l'unica soluzine fu il semi-bilanciato di TNT-Audio, e vivo felice con questi cavi.
avatar
franzfranz
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 05.02.17
Numero di messaggi : 265
Provincia (Città) : Ragusa
Impianto : ....

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da giucam61 il Ven 15 Set 2017 - 8:57

@franzfranz ha scritto:Non ho mai capito che gusto si prova a rovinare un treahd interessante con le solite diatribe...
E' così difficile prendere due cavi diversi, ascoltarli per qualche giorno e confrontarli?
Se non si sente nessuna differenza, o non si è in grado di sentirla, o l'impianto non è così rivelante, oppure non c'è differenza.
Se invece la differenza si sente, si sceglie quello che piace di più.
Personalmente, quando comprai il mio impianto 20 e passa anni fa, avevo diversi metri del famoso cavo RG58.
Feci quindi i cavi segnale dal cd al pre e dal pre al finale. Dopo una decina di giorni li feci a pezzi con le forbici,
mai sentito qualcosa così limitante sulle alte frequenze... li sostituii con degli Audison di uso car-audio. Ottimi.
Magari in un altro impianto o per qualcuno suonerebbero al contrario, ma per me è questo il risultato e di RG58
non ne passa più in casa mia da secoli, ma non mi azzardo a dire che fa schifo.
Quando poi moltissimi anni dopo, cambiai casa e sentivo nei tweeter il baracchino di un radioamatore che sta
a 200 metri da casa mia, l'unica soluzine fu il semi-bilanciato di TNT-Audio, e vivo felice con questi cavi.

Ok Ok Ok
Basterebbe limitarsi a dare le proprie opinioni senza dare del sordo,o peggio,a chi non la pensa come te.
...e questo per entrambe le "fazioni"
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7103
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da nerone il Ven 15 Set 2017 - 9:03

@giucam61 ha scritto:
@franzfranz ha scritto:Non ho mai capito che gusto si prova a rovinare un treahd interessante con le solite diatribe...
E' così difficile prendere due cavi diversi, ascoltarli per qualche giorno e confrontarli?
Se non si sente nessuna differenza, o non si è in grado di sentirla, o l'impianto non è così rivelante, oppure non c'è differenza.
Se invece la differenza si sente, si sceglie quello che piace di più.
Personalmente, quando comprai il mio impianto 20 e passa anni fa, avevo diversi metri del famoso cavo RG58.
Feci quindi i cavi segnale dal cd al pre e dal pre al finale. Dopo una decina di giorni li feci a pezzi con le forbici,
mai sentito qualcosa così limitante sulle alte frequenze... li sostituii con degli Audison di uso car-audio. Ottimi.
Magari in un altro impianto o per qualcuno suonerebbero al contrario, ma per me è questo il risultato e di RG58
non ne passa più in casa mia da secoli, ma non mi azzardo a dire che fa schifo.
Quando poi moltissimi anni dopo, cambiai casa e sentivo nei tweeter il baracchino di un radioamatore che sta
a 200 metri da casa mia, l'unica soluzine fu il semi-bilanciato di TNT-Audio, e vivo felice con questi cavi.

Ok Ok Ok
Basterebbe limitarsi a dare le proprie opinioni senza dare del sordo,o peggio,a chi non la pensa come te.
...e questo per entrambe le "fazioni"
Ok Ok Ok
concordo i cavi fanno la differenza e in ogni impianto suonano diversamente quindi bisogna ascoltare e scegliere quello giusto.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1907
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da giucam61 il Ven 15 Set 2017 - 9:07

Il problema principale è che è impossibile provare cavi commerciali di costo umano a casa propria,per il diy è un'altra storia.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7103
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da nerone il Ven 15 Set 2017 - 9:16

@giucam61 ha scritto:Il problema principale è che è impossibile provare cavi commerciali di costo umano a casa propria,per il diy è un'altra storia.
parlavo di diy, anche se chi inizia questa avventura con va a risparmiarci un bel niente.

nerone
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 1907
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da Calbas il Ven 15 Set 2017 - 9:49

@dinamanu ha scritto:erano solo 5micro magari con un ohm in serie

Ho sbagliato solo di 100 volte... sono circa 1.5W, che richiede comunque una dimensione adeguata.

avatar
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da dinamanu il Ven 15 Set 2017 - 12:04

magari X2...

avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi di alimentazione

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum