T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

distanza crossover

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Dom 28 Mag 2017 - 9:56

Grazie ancora per l'aiuto. Un ultima domanda: ho trovato due fili interrotti e nastrati dietro il bordo del telaio. Il taglio è evidentemente intenzionale, ma perche?? Li riattacco ?
Vanno dall'ingresso dei drivers ai condensatori azzurri da 100mF.
Poi ti lascerò in pace per qualche giorno perchè dovrò assentarmi Smile


mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Dom 28 Mag 2017 - 10:24

quella e' la controreazione , metti un interruttore ed ascolta le differenze Wink
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Dom 28 Mag 2017 - 11:08

Shocked Shocked

mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Dom 28 Mag 2017 - 13:11

avrai piu basso piu controllo meno distorsione ma meno musicalita'  molto dipende dove vengono fatte lavorare le finali , misura la tensione ai capi di R16 o di R17
dato che le tensioni sono altine nei valvolari metti un puntale a massa nel telaio tieni il braccio sinistro dietro/fuori dal tavolino cosi devi stare attento solo al puntale ,metti il display in visuale e prima di leggere assicurati che non ti sfugga.....
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Dom 28 Mag 2017 - 18:16

ai capi delle resistenze da 10ohm risultano 0,30 V

mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Dom 28 Mag 2017 - 19:20

ok sono 30ma a tubo
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Gio 1 Giu 2017 - 16:49

Ho deciso di ricablare le connessioni disordinate originali e vorrei chiedere due ultime cose per evitare di impantanarmi in cose mai fatte.
Conviene attorcigliare tutti i fili in coppia  (anche quelli verdi della foto)?
Devo cambiare tutti i condensatori del progetto con qualcosa di migliore qualità ed ho già a disposizione 2 Mundorf dello stesso valore di quelli cerchiati. Dovrebbero essere i cap di uscita dei drivers, o sbaglio?
Prometto che poi cercherò di studiare di più sui valvolari.

mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da Seti il Gio 1 Giu 2017 - 17:02

In linea di massima le alimentazioni in cc meglio twistarle l'alternata no ma deve passarle  il più lontano possibile dalle zone sensibili.  Gli Ingressi audio devono essere schermati. Forse, non so quanto sia importante sui valvolari, ma di sicuro non farebbe male sostituire le resistenze con qualcosa di più preciso: dalle foto sembrano con 5% di tolleranza fascia finale oro io passerei ad 1% fascia finale marrone.

Seti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.17
Numero di messaggi : 251
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Casse :Frugal Horn mk3 DIY con fostex fe126en. Amplificatore: Fenice 20 mk II (ta2024)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Gio 1 Giu 2017 - 17:10

@Seti ha scritto:In linea di massima le alimentazioni in cc meglio twistarle l'alternata no
e' l'esatto contrario !

twista le coppie che vanno dal trasformatore allo stampato di destra , smontalo e ricavati il circuito cosi capiamo .....
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da Seti il Gio 1 Giu 2017 - 17:12

Un altro consiglio: se puoi cambia anche i condensatori in ingresso sii generoso con le tensioni di tolleranza, anche molto in ingresso sarebbe bello usare carta e olio ma la tasca ne piange, vanno bene anzi meglio se raggiungi la capacità necessaria con più di un condensatore in parallelo....

Seti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.17
Numero di messaggi : 251
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Casse :Frugal Horn mk3 DIY con fostex fe126en. Amplificatore: Fenice 20 mk II (ta2024)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da Seti il Gio 1 Giu 2017 - 17:14

Mi spiace Dinamanu ma sulle twistature non sono d'accordo...

Seti
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.17
Numero di messaggi : 251
Provincia (Città) : Sassari
Impianto : Casse :Frugal Horn mk3 DIY con fostex fe126en. Amplificatore: Fenice 20 mk II (ta2024)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Gio 1 Giu 2017 - 17:27

non e' questione se sei daccordo o no..... stai sbagliando!
i condensatori da 600v in pp
carta ed olio dipende.... non sono necessari
il parallelo non conviene meglio uno ma bono
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Gio 1 Giu 2017 - 18:02

ok ma i condensatori cerchiati da 0.47mF 630V dovrebbero essere i cap d'uscita dei drivers? In poche parole conviene sostituirli con due Mundorf uguale valore che mi trovo in casa da un precedente progetto, o vanno bene due condensatori qualsiasi di buona qualità?
Scusate per le tante domande, ma sto cercando di capire ed imparare.

mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Gio 1 Giu 2017 - 18:04

raggi x non li abbiamo smonta e segui i fili e dicci dove vanno
i mundorf vanno benissimo
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Gio 1 Giu 2017 - 18:07

D'accordo, appena riesco a trovare il tempo smonto e posto la foto. Grazie !

mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da dinamanu il Gio 1 Giu 2017 - 18:18

ps non sono quelli tra driver e finali , sono 4, quelli gialli da .22
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da mecoc il Gio 1 Giu 2017 - 20:41

Grazie mille Dinamomanu.

mecoc
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 28.02.17
Numero di messaggi : 91
Provincia (Città) : CA
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: distanza crossover

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum