T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Variazioni timbriche

Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Variazioni timbriche

Messaggio Da Calbas il Mar 16 Mag 2017 - 12:05

Dando per certo che i materiali con cui è costruita la cassa dei diffusori siano legno e materiali affini, ma anche materie plastiche sarebbe simile, mi domando:
nessuno si è accorto di variazioni timbriche quando cambia l'umidità dell'ambiente?

Perché da una giornata molto secca ad una molto umida i materiali che assorbono umidità diventano più pesanti, quindi variano il modo di risuonare, non solo, anche i coni e le sospensioni degli AP dovrebbero subire lo stesso effetto, e in questo caso la differenza sarebbe anche maggiore.

Pertanto tranne ciò che è realizzato in metallo, il resto cambia le proprie caratteristiche sonore in relazione all'umidità.
In aggiunta, anche la temperatura fa variare le dimensioni e quindi si aggiungerebbe anche questa variabile.
Almeno che queste variazioni provochino un effetto così minimo da essere inavvertibili per l'orecchio; altrimenti tutti dovremmo accorgerci di questo effetto.




Calbas
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Zio il Mar 16 Mag 2017 - 13:08

Non penso che queste variabili vadano ad influire sul suono tanto da renderlo evidente all'orecchio.
Invece la densità dell'aria fa variare l'accordo reflex, tant'è che alcuni software hanno come variabile di ingresso la tempratura ambiente. Ma a questo punto occorrerebbe mettere anche la pressione atmosferica...
Io onestamente l'ho sempre trascurato perchè ritengo che ci siano altri aspetti che spesso vengono trascurati e che incidono maggiormente sulla resa finale.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2976
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!

Variazioni timbriche Mb249



Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da sportyerre il Mar 16 Mag 2017 - 13:43

Penso più ad un effetto emotivo che fisico.
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3439
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Calbas il Mar 16 Mag 2017 - 19:20

Io volevo solo suggerire che basterebbe che "qualcuno" inventasse un trattamento speciale che impedisce l' UVE (Umidity Vary Effect) e si potrebbero vendere spray, vernici, impregnanti, materiali trattati in fabbrica, ....
e perchè no...
resistenze, condensatori, semiconduttori, costruiti per uso audio-specifico.

Dopo aver visto lettori da 40.000 Euro ho capito di aver sbagliato lavoro, c'è un mondo di probabili effetti da esplorare.

Calbas
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da CHAOSFERE il Mar 16 Mag 2017 - 19:31

Non credo che dentro un'appartamento o comunque dentro casa,
ci siano delle variazioni di umidità e temperatura tali da poterne verificare gli
effetti che hai descritto Cool ........ma dai..... Don't know
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da lello64 il Mar 16 Mag 2017 - 19:47

non bastavano i pavimenti flottanti e i pianoforti a scassare la minchia... cerchiamoci altri problemi....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11033
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Calbas il Mar 16 Mag 2017 - 19:58

@CHAOSFERE ha scritto:
tali da poterne verificare gli
effetti che hai descritto

Non è necessario verificare, basta sentirli... se li senti ci sono, e se non li senti tu l'importante e che li sentano in molti.
Non mi rovinare il mercato cacchio!


Calbas
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da CHAOSFERE il Mar 16 Mag 2017 - 20:41

@lello64 ha scritto:non bastavano i pavimenti flottanti e i pianoforti a scassare la minchia... cerchiamoci altri problemi....

Hehe Hehe
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da CHAOSFERE il Mar 16 Mag 2017 - 20:42

@Calbas ha scritto:
@CHAOSFERE ha scritto:
tali da poterne verificare gli
effetti che hai descritto  

Non è necessario verificare, basta sentirli... se li senti ci sono, e se non li senti tu l'importante e che li sentano in molti.
Non mi rovinare il mercato cacchio!



Hehe Non hai tutti i torti.... Wink

CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da sportyerre il Mar 16 Mag 2017 - 21:11

[quote="Calbas"]
@CHAOSFERE ha scritto:
tali da poterne verificare gli
effetti che hai descritto  

Non è necessario verificare, basta sentirli... se li senti ci sono, e se non li senti tu l'importante e che li sentano in molti.
Non mi rovinare il mercato cacchio!


[/quodte]
...e il punto d'ascolto orientato verso la stella Vega mentre tramonta su Orione? Vogliamo trascurarlo?
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3439
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Calbas il Mar 16 Mag 2017 - 21:40

Ma poi non si tratta di superstizione, ma di soldi.
Qualcuno si ricorda della coccinella da applicare ai cellulari che proteggeva dalle radiazioni?

Il principio era reale: un materiale ferromagnetico provoca alterazione del campo, diminuendo da un lato e (a volte) aumentando dall'altro. Se se ne mette una superficie adeguata nel posto giusto funziona.
Solo che ci vuole un pezzo grosso e posizionato in un punto da trovare sperimentalmente che varia da un cell all'altro e da come viene tenuto e da quanto grande è il corpo dell'utente.
Tutto ciò è impossibile da realizzare.

Ma intanto ne hanno vendute a milioni,
a 50cent di guadagno ... son soldi.

Pensa di vendere le casse: a 1000 euro normali, 1200 impermeabilizzate...
poi arriverà il trattamento della famosa ditta top dei top... ma quello costerà il doppio.







Calbas
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da enrico massa il Mar 16 Mag 2017 - 22:09

[quote="Calbas"]Ma poi non si tratta di superstizione, ma di soldi.
Qualcuno si ricorda della coccinella da applicare ai cellulari che proteggeva dalle radiazioni?

Il principio era reale: un materiale ferromagnetico provoca alterazione del campo, diminuendo da un lato e (a volte) aumentando dall'altro. Se se ne mette una superficie adeguata nel posto giusto funziona.
Solo che ci vuole un pezzo grosso e posizionato in un punto da trovare sperimentalmente che varia da un cell all'altro e da come viene tenuto e da quanto grande è il corpo dell'utente.
Tutto ciò è impossibile da realizzare.

Ma intanto ne hanno vendute a milioni,
a 50cent di guadagno ... son soldi.

Pensa di vendere le casse: a 1000 euro normali, 1200 impermeabilizzate...
poi arriverà il trattamento della famosa ditta top dei top... ma quello costerà il doppio.


Guarda che molte casse sono ricoperte da una spessa pellicola di vinile,quindi sono già impermeabilizzate.Sono in genere quelle a basso costo(lo sono le mie IL),però il tuo ragionamento non è peregrino,chi vuole casse aiend in ebano,palissandro o sequoia del Nebraska(?) dovrà pagare per il trattamento Hehe
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1455
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da fritznet il Mar 16 Mag 2017 - 23:07

tutto il legno massello in genere è trattato in superficie, inoltre l'assorbimento di umidità, in ambienti normali (non in ammollo, non all'aperto), è in genere minimo, tale da variare in modo impercettibile le caratteristiche di massa.

inoltre non appena l'umidità ambientale scende, il legno tende a rendere l'umidità assorbita, e questo è uno dei motivi per cui i mobili in legno trattati in modo naturale, unitamente agli intonaci di calce (non cementizi), fungono da regolatori dell'umidità ambientale, compensando gli eccessi


Ultima modifica di fritznet il Mar 16 Mag 2017 - 23:09, modificato 1 volta (Motivazione : repetita non iuvant)
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9977
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Calbas il Mer 17 Mag 2017 - 9:04

Se hai mai usato un martello dovresti sapere che se il ferro non è piantato veramente bene sul manico, capita che col secco dondola e con l'umido rimane fermo.
In una casa non climatizzata l'umidità passa dal 30% delle giornate molto secche, quando c'è vento, al 90% dei periodi piovosi.
Chiedilo a chi stende i panni quanto varia il tempo di asciugatura al variare delle condizioni meteorologiche.

Calbas
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Zio il Mer 17 Mag 2017 - 10:59

@Calbas ha scritto:Se hai mai usato un martello dovresti sapere che se il ferro non è piantato veramente bene sul manico, capita che col secco dondola e con l'umido rimane fermo.
In una casa non climatizzata l'umidità passa dal 30% delle giornate molto secche, quando c'è vento, al 90% dei periodi piovosi.
Chiedilo a chi stende i panni quanto varia il tempo di asciugatura al variare delle condizioni meteorologiche.

I martelli fatti bene non hanno quei problemi Laughing Laughing
Ma a parte le batture è chiaro che il legno può risentire dell'umidità.

A mio avviso la questione è... ma quanto può incidere sul suono?
Io non sono dubbioso...ma convinto del fatto che sia ininfluente.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2976
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!

Variazioni timbriche Mb249



Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da fritznet il Mer 17 Mag 2017 - 11:45

martelli e mazzetti da muratore quando iniziano a ballare nel manico vengono immersi in acqua, tanto per dire che se aspetti l'umido non te la cavi, ed è quasi sempre legno non trattato.

comunque nessuno dice che il legno non sia sensibile alle variazioni di umidità, tutti quelli che hanno a che fare con il legno per passione o per lavoro sanno che il legno assorbe e rilascia umidità, il fatto è che in un  ambiente casalingo, il legno trattato (anche con metodi naturali) ha una variazione assolutamente trascurabile ai fini indicati, e le fibre di legno ancora meno

fra l'altro io non ho mai avuto variazioni di umidità in casa superiori a 35%- 70% picchi ricavati da un vecchio igrometro Oregon S. e sono minimi e massimi statisticamente irrilevanti


però è fortemente probabile che su impianti hi-hi-hi-end l'umidità abbia una rilevanza stupefacente sui plinti da 45/50 kg in panzerholz e su enormi e costosissimi diffusori in massello scavato dal pieno

io non tralascerei nemmeno l'effetto sicuramente deleterio che l'aumento della umidità porta al coefficiente di isolamento dei cavi di potenza, che in pratica porta via qualche elettrone, degradando il segnale musicale originale virgineo



comunque se vuoi approfondire qui qualche utile tabella:

http://www.ingegneri.info/news/strutture/ritiro-e-rigonfiamento-del-legno-cause-conseguenze-e-soluzioni/


nota che si parla di variazioni dimensionali misurate tra il punto di saturazione cellulare e quello anidro, quindi tra legno totalmente inzuppato (in volume, non in superficie) e quello totalmente secco, condizione verificabile solo sperimentalmente (cioè appena tolto dall'autoclave, che dopo dieci minuti è già idrato)


Ultima modifica di fritznet il Mer 17 Mag 2017 - 11:50, modificato 2 volte (Motivazione : repetita arterio indotta)
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9977
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Calbas il Mer 17 Mag 2017 - 13:06

@fritznet ha scritto:

però è fortemente probabile che su impianti hi-hi-hi-end l'umidità abbia una rilevanza stupefacente sui plinti da 45/50 kg in panzerholz e su enormi e costosissimi diffusori in massello scavato dal pieno

io non tralascerei nemmeno l'effetto sicuramente deleterio che l'aumento della umidità porta al coefficiente di isolamento dei cavi di potenza, che in pratica porta via qualche elettrone, degradando il segnale musicale originale virgineo



Oooh, finalmente ci intendiamo... Wink
Calbas
Calbas
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 30.01.17
Numero di messaggi : 213
Provincia (Città) : Varese
Impianto : artefatto
Spoiler:

metà meta
https://drive.google.com/file/d/0B6Y7YIIt2KFvOE1KRUgzQTFYSGs/view?usp=sharing






Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Zio il Mer 17 Mag 2017 - 14:03

@Calbas ha scritto:
@fritznet ha scritto:

però è fortemente probabile che su impianti hi-hi-hi-end l'umidità abbia una rilevanza stupefacente sui plinti da 45/50 kg in panzerholz e su enormi e costosissimi diffusori in massello scavato dal pieno

io non tralascerei nemmeno l'effetto sicuramente deleterio che l'aumento della umidità porta al coefficiente di isolamento dei cavi di potenza, che in pratica porta via qualche elettrone, degradando il segnale musicale originale virgineo



Oooh, finalmente ci intendiamo... Wink
Ah...ok...ora ho inteso anche io...
Non cambia assolutamente nulla... Laughing
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2976
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!

Variazioni timbriche Mb249



Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da enrico massa il Mer 17 Mag 2017 - 15:14

@Zio ha scritto:
@Calbas ha scritto:
@fritznet ha scritto:

però è fortemente probabile che su impianti hi-hi-hi-end l'umidità abbia una rilevanza stupefacente sui plinti da 45/50 kg in panzerholz e su enormi e costosissimi diffusori in massello scavato dal pieno

io non tralascerei nemmeno l'effetto sicuramente deleterio che l'aumento della umidità porta al coefficiente di isolamento dei cavi di potenza, che in pratica porta via qualche elettrone, degradando il segnale musicale originale virgineo



Oooh, finalmente ci intendiamo... Wink
Ah...ok...ora ho inteso anche io...
Non cambia assolutamente nulla... Laughing

@Calbas e Zio

Fritz non ha messo faccette, quindi parla seriamente Hehe
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1455
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da fritznet il Mer 17 Mag 2017 - 15:30

...questa è buonissima, me la segno 😁
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9977
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Variazioni timbriche Empty Re: Variazioni timbriche

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum