T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

ALIENTEK D8 [parte 1]

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Mer 1 Feb 2017 - 17:32

Oh, adesso si Smile
Adesso è un'intervento interessante e ci fa capire il punto di vista.
L'unica pecca è che non ci sia un paragone diretto con il D8.
Personalmente trovo il D8 un buonissimo ampli ed accoppiato con le casse in firma
è veramente bensuonante, anche a volumi di ascolto piuttosto alti.
Merito anche dei diffusori.
Ho sentito molti ampli sia in negozio che a casa di amici e il D8 ti assicuro
si difende veramente bene. Per trovare di meglio si deve salire un bel pò con il prezzo.
I diffusori me li ha consigliati direttamente Alberto
che non finirò mai di ringraziare anche per le Interpreter che suonano divinamente
con il topping in firma, con chip 2024.
Sul piano delle connessioni direi che il D8 è completo ed in più ha il punto forte sulla
connessione usb sfruttando l'xmos (che ancora non ho provato visto che uso il cd con cavo ottico)
Resta ancora un mistero il fatto che debba durare un anno o poco più.....

Visto che stai mettendo su le Vitriol sarebbe cosa buona e giusta
postare qualche foto ed info nella sez. dedicata (ovviamente se vuoi Smile )

Vedrete che quando consegneranno gli ampli ripescati dalla fossa delle marianne
il thread riprenderà vita Very Happy

Il "bacchettatore" si arrabbia molto di rado Hehe Hehe
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da giucam61 il Mer 1 Feb 2017 - 17:41

@TODD 80 ha scritto:
@giucam61 ha scritto:


Dire che ce l'hanno solo 2 persone mi sembra troppo semplicistico

appunto, per non andare troppo OT  (mi impegno a piengere in silenzio Laughing  ) con la spedizione, sarebbe utile un mini censimento sugli acquirenti, tipo: quanti sono, da quanto tempo hanno acquistato, impressioni generali, eventuali problemi, e perchè no, impianto precedente e diffusori supportati.

per molte risposte basterebbe completare il profilo Wink
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7723
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Mer 1 Feb 2017 - 17:44

Ok Ok Ok
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da Kha-Jinn il Mer 1 Feb 2017 - 18:14

Aggiungerei anche che molti dei commenti e delle impressioni sull'Alientek D8, per non dire la quasi totalità, è nelle 28 pagine di questo thread:
https://www.tforumhifi.com/t49865-alientek-d8-vs-fx-audio-802c?highlight=alientek+d8
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1831
Provincia (Città) : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da recidivo il Gio 2 Feb 2017 - 9:50

@CHAOSFERE ha scritto:
Resta ancora un mistero il fatto che debba durare un anno o poco più.....

Visto che stai mettendo su le Vitriol sarebbe cosa buona e giusta
postare qualche foto ed info nella sez. dedicata (ovviamente se vuoi  Smile )


Ciao Chaos,
questi ampli durano ovviamente molto di più di 1 o 2 anni, solo che la voglia di migliorare la catena audio, ed il loro costo contenuto, ti possono portare a provarne di nuovi.

Nel mio piccolo ho 3 di questi piccoli ampli digitali, ma alla fine ne uso solo 1. Semplificando posso dire che 2 ampli sono stati un "cattivo investimento" (passami la banalità). certo potrei rivenderli. Li ho cambiati per la voglia di cambiare (e di migliorare) o avere maggiore potenza o per migliorare il suono. Visto che il nuovo modello offriva delle caratteristiche innovative o migliori. Ma sarà sempre così. Ci sarà sempre qualcosa di meglio che ti invoglierà all'acquisto, anche perchè sei consapevole che non stai comprando l'amplificatore della vita. Ma stai comprando un aggeggio molto efficace e molto economico, che non ti può offrire tutto. Come è giusto che sia.

Se invece uno si compra uno di questi ampli, e si ferma lì, senza porsi altri obiettivi, allora il discorso è molto diverso... ma non spono convinto che in questo forum ci siano molte persone che si muovono con questo approccio.

In ogni caso ragazzi, il vero e ultimo scopo è ascoltare e godere della buona musica, quella che più ci piace. E le emozioni vere che la musica ci può dare, sono più o meno le stesse sia che usiamo un ampli da 80 che uno da 5000 €.

Visto che suscita un certo interesse, apro una discussione sulle Vitriol...
recidivo
recidivo
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 24.02.15
Numero di messaggi : 88
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Troppa roba per elencarla qui ;-)

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da TODD 80 il Gio 2 Feb 2017 - 10:18

@recidivo ha scritto:

Ciao Chaos,
questi ampli durano ovviamente molto di più di 1 o 2 anni,

.

è per quello che mi pacerebbe avere più pareri dei possessori, chi ce l'ha da più tempo, se serve un periodo di rodaggio oppure è già prontissimo dal primo minuto, eventuali magagne e così via....
TODD 80
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 353
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Gio 2 Feb 2017 - 12:17

Sicuramente un pò di rodaggio lo deve fare. Nel mio caso ho sentito effetti benefici già
dopo una quarantina di ore di utilizzo. Più vivo e naturale il suono che esce dalle casse.
Anche quando lo si accende da il meglio dopo qualche minuto di funzionamento.
L'unica cosa che non mi ha convinto è l'uscita cuffie ma l'ho solo provata con dei semplici auricolari
da smartphone, non possedendo ne utilizzando cuffie vere e proprie non ho potuto
fare altrimenti. Il suo punto di forza dovrebbe essere l'xmos ma io ascolto solo cd e vinili.....
però un giorno o l'altro proverò anche questa soluzione.
Per un buon ascolto è consigliabile provare e riprovare le varie opzioni di EQ.
C'è chi sente meglio con il settaggio in Tone, quindi senza equalizzazione alcuna
e chi con il settaggio in Normal, potendo agire sui toni Treble - Bass
(le altre sinceramente non le prenderei nemmeno in considerazione).
Non credo ci sia nulla di male ad usare le regolazioni suddette (benchè i puristi storcano il naso)
se servono a farci sentire meglio la nostra musica. Alla fine è il nostro orecchio
che decide per il meglio Smile
Poi ultimamente si stanno provando nuove alimentazioni che dovrebbero influire in maniera
più o meno marcata sul risultato finale, migliorandolo
(ricordo a tutti che una buona e corretta alimentazione è importantissima)
Il D8 esce con una alimentazione da 28V e circa 4A.
Ma su questo ultimo punto ci saprà dire di + chi già le sta utilizzando.



CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da NickOne il Gio 2 Feb 2017 - 22:03

Ciao ho il D8 da qualche settimana e posso dirvi che ha sostituito in un batter d'occhio il Breeze TPA3116 arrivato solo pochi giorni prima.
Doveva essere un muletto fintanto che non sistemavo il mio Jolida 202 pilotato dal Gustard X20 il tutto collegato a delle Focal 836 che tante soddisfazioni mi stavano dando e invece...

L'alientek è un vero gioiellino per tanti motivi, per gli 84€ spedito senza tasse (PostNL), per come suona correttamente con l'impostazione "Tone", per il dac xmos e il trattamento tutto i digitale che gli fa' ricostruire la scena musicale come fanno solo i buoni ampli, per i Watt che inaspettatamente tira fuori indeflessi fino alla figuraccia coi vicini, per le connessioni posteriori che accontentano praticamente tutti.
È sicuramente molto di più di tutta la serie di cinesi passati da queste parti e si merita, almeno da parte mia, una sistemazione più consona al cassetto al quale era destinato dopo aver svolto il su sporco lavoro.
Se volete cerchiamo i difetti ma confrontare il display piccolo e telecomando spartano con quanto scritto sopra non dovrebbe essere interessante ;-)
Quindi lo consiglio a tutti quelli alle prime armi e magri a quelli navigati ma con budget ristretto ma non solo, quelli che vivono felici perché hanno trovato un occasione vintage e forse non hanno ancora ascoltato bene un ampli digitale, questa è una buona occasione, secondo il mio parere come lo è stata quella del T-amp con il plus di tutti i miglioramenti che ci si aspetta nel 2017

Seguirò la discussione
NickOne
NickOne
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 25.01.12
Numero di messaggi : 57
Località : Bassano del Grappa
Provincia (Città) : Positivamente Incazzato
Impianto : Hawthorne Audio SSi Trio, Tri-Amp


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Gio 2 Feb 2017 - 22:09

Ok Ok
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da kalium il Ven 3 Feb 2017 - 12:43

Domani scade il Purchase protection e ieri ho mandato un messaggio chiedendo di estenderlo altri dieci giorni ma non ho ricevuto ancora nessuna risposta, secondo voi il rimborso si può chiedere anche dopo che il Purchase protection è scaduto o bisogna richiederlo prima della scadenza ?
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da Snap il Ven 3 Feb 2017 - 13:14

@kalium ha scritto:Domani scade il Purchase protection e ieri ho mandato un messaggio chiedendo di estenderlo altri dieci giorni ma non ho ricevuto ancora nessuna risposta,  secondo voi il rimborso si può chiedere anche dopo che il Purchase protection è scaduto o bisogna richiederlo prima della scadenza ?
il purchase protection lo puoi estendere anche direttamente clikkando sul punto 3 della mail "request to extend purchase protection" (conviene fare così)

no la contestazione puoi farla anche sino a 10 giorni dopo ....
Snap
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da kalium il Ven 3 Feb 2017 - 13:42

Infatti ho fatto così, direttamente dal link della email , ho visto che il venditore ha ricevuto il messaggio ma non ha ancora prolungato il Purchase protection , forse lo fa dopo la scadenza ?
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da Snap il Ven 3 Feb 2017 - 14:02

@kalium ha scritto:Infatti ho fatto così,  direttamente dal link della email , ho visto che il venditore ha ricevuto il messaggio ma non ha ancora prolungato il Purchase protection , forse lo fa dopo la scadenza ?
no non dovrebbe, in genere arriva un messaggio

vai sul tuo ordine e manda un messaggio al venditore sollecitendo l' estensione magari gli ricordi che se non ti da l' estensione gli fai la contestazione...
se poi non te la concede, appena scade l'estensione e ricevi la mail, apri la contestazione
questa blocca il pagamento da parte di aliexpress al fornitore
Snap
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da TODD 80 il Ven 3 Feb 2017 - 14:20

ragazzi, se volete forse è meglio continuare la parte relativa all'attesa degli ordini sul 3d che avevo aperto io:

https://www.tforumhifi.com/t51107p175-partiamo-da-zero-ma-proprio-zero#781894

almeno questo qua, ufficiale sul prodotto, viene lasciato più pulito solo per le considerazioni tecniche. che ne dite?
TODD 80
TODD 80
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 18.12.16
Numero di messaggi : 353
Provincia (Città) : gr
Impianto : lettore LG dp542h, diffusori Q acoustics 3020.

ampli: Alientek D8 xmos

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da Snap il Ven 3 Feb 2017 - 14:27

hai ragione, scusa Embarassed
Snap
Snap
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.01.17
Numero di messaggi : 631
Provincia (Città) : Livorno
Impianto :
Spoiler:

Girarrosto: Thorens 166 mk II
Testina: Denon DL 103 MC
Pre: Technics SU C800
Finale: SU A 900
Cassse : AR M1
- - - - - - - - - - - - - - - - -
Lettore portatile: Fiio X3
sul PC: Alientek D8
FX-AUDIO D802
in collegamento USB/ottico
casse da scrivania DIY con componenti
Monacor



http://www.verysito.com

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Ven 3 Feb 2017 - 14:57

@TODD 80 ha scritto:ragazzi, se volete forse è meglio continuare la parte relativa all'attesa degli ordini sul 3d che avevo aperto io:

https://www.tforumhifi.com/t51107p175-partiamo-da-zero-ma-proprio-zero#781894

almeno questo qua, ufficiale sul prodotto, viene lasciato più pulito solo per le considerazioni tecniche.  che ne dite?

Mi sembra un'ottima idea Ok
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da kalium il Ven 3 Feb 2017 - 19:27

Scusate sotto quale sezione del forum é il thread partiamo da zero ?
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Ven 3 Feb 2017 - 20:41

Lo hai trovato ma metto cmq il link:
https://www.tforumhifi.com/f88-fino-a-1-000
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da MaxDrou il Dom 5 Feb 2017 - 14:08

Buongiorno a tutti !
Mi stó convincendo sempre di piú a provare un FDA. Tra i candidati (SMSL AD18; FX Audio 802C e Alientex D8) sono piú propenso a quest'ultimo poiché penso che utilizzeró principalmente un laptop come fonte (Foobar) associandolo eventualmente con un DVD Player economico giá disponibile (S/PDIF) per l' ascolto dei CD (rimane quindi libera l' entrata TOSLINK  -per il momento).
Nonostante l' AD18 offra piú potenza mi trovo sacrificato con le entrate poco consone (dovrei acquistare cavi idonei - varrebbe la pena farlo?) e la mancanza di una USB XMOS (se non erro). FX 802C offre le stesse entrate e potenza dell' Alientek ma un USB sulla carta meno performante.

Magari fatemi sapere se non ho sommarizzato correttamente.

A dire il vero da anni uso per il PC uno scatolino della Breeze Audio CM 6631 (USB/SPDIF) che dovrebbe avere XMOS. Potrei usare questo e passare dalla sua uscita SPDIF per entrare nel FDA ma immagino che da allora ci sono state implementazioni della scheda XMOS e quindi non ne valga la pena.

Quindi, riassumento, se qualcuno non si oppone fermamente a questo "matrimonio"  Smile ...provvederó a passare l' ordine prima della fine del mese (il conto in banca ad inizio del mese é sempre piú chic di quando lo si guarda alla fine del mese  Shocked  )

Appena avro`poi del tempo vi faccio sapere cosa ne penso. Nell' attesa che arrivi ricollegheró il Trends Audio TA10.1 per poi vedere se rivenderlo...

Saluti

Max

MaxDrou
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 27.09.12
Numero di messaggi : 322
Località : Düsseldorf
Provincia (Città) : Düsseldorf
Impianto : TA 10.1 + Creek OBH 21 + HD 595 + Carver CM 1065 + Luxman PD??+ Cabasse Java +
DAC Bushmaster 7530 CDP Cambridge Audio Azur 340 + S.M.S.L. AD18

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da CHAOSFERE il Dom 5 Feb 2017 - 17:31

Secondo me è un'ottimo acquisto Ok
purtroppo non abbiamo confronti diretti tra i pretendenti
ognuno è portato a dire che il suo è migliore Wink
Io ho il D8 ed è ottimo (ovviamente) Smile
CHAOSFERE
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2294
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da kalium il Dom 5 Feb 2017 - 17:59

Oggi ho ricollegato per l'ennesima volta il breeze moddato , secondo me rimane sempre il migliore, vediamo se quando arriva l Alientek D8 lo batte, cmq fra il D 802 e il breeze siamo li, soltanto che il breeze lo percepisco più naturale e con una spazialità della scena migliore, sarà merito dei componenti interni di qualità migliore ? Però devo dire che con il Breeze entro con il dac del Chromecast mentre sul D802 entro direttamente in digitale dal chromecast
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da giucam61 il Dom 5 Feb 2017 - 18:56

io il D8 l'ho potuto confrontare solo col Breeze liscio e il mio valvolare,D8 superiore el Breeze,palco più ampio e suono meno duro e più gestibile con i controlli di tono,il valvolare ovviamente (dato il costo) più piacevole e musicale,ad alto volume lo puoi ascoltare per ore senza sforzo cosa che il D8 non riesce a fare,soprattutto con incisioni mediocri.
Per il prezzo il D8 è a mio avviso un ottimo ampli,come ho già scritto ho investito in un alimentatore di qualità per farlo rendere al massimo.
Penso che gli FDA siano abbastanza simili,scegli in base alle tue esigenze di connessioni...e perchè no,anche di estetica.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7723
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da kalium il Dom 5 Feb 2017 - 19:23

Ho comprato anche il D8 pure avendo già il fxD802 perché ho letto ha componenti migliori e poi ha usb xmos e una entrata rca , ora ho ricollegato il fx D802 e si, si sente la differenza nella potenza, insomma il breeze moddato sembra timbricamente più corretto ma il d802 ha molta più potenza che si sente eccome , mah , che allo stato attuale il migliore di tutti sia l ad18 ? Come si fa a comprarli tutti !
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da kalium il Dom 5 Feb 2017 - 19:37

Fermi tutti, in vena di fare prove, ho cambiato per curiosita il cavo toslink che uso di solito perché di buona qualità , pagato anche piuttosto caro per essere un toslink, con un cavo da pochi spiccioli , e cavolo che differenza , ora si che il fxD802 batte il breeze, ma cosa sarà successo? Possibile che il cavo ottico sia danneggiato all'interno?
kalium
kalium
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 27.10.09
Numero di messaggi : 2710
Località : toscana
Provincia (Città) : erratico
Impianto : PC con Foobar 2000
Preamp Bottlehead Quickie
Breeze modificato
cavi di segnale Atlas element integra
Cavi di potenza Tellurium q Black
Dac Douk
cavi di alimentazione Supra Lorad e Merlin Tarantula
Giradischi Thorens Td145 mkII
Pre phono Shiit Mani
ciabatta filtrata Bada LB 5600

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da giucam61 il Dom 5 Feb 2017 - 19:39

l'fx lo ascolti liscio o attraverso il tuo preamp?
In questo momento anche il mio D8 è collegato al pre/dac asus con la RCA,ma per un giudizio più preciso bisognerebbe collegare le sorgenti in digitale Mmm
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7723
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

ALIENTEK D8 [parte 1] - Pagina 5 Empty Re: ALIENTEK D8 [parte 1]

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 40 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 22 ... 40  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum