T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Scelta primo giradischi

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da giucam61 il Gio 15 Dic 2016 - 17:52

concordo che a parità di prezzo non c'è storia ...ma a favore del cd,soprattutto a prezzi umani e non hi end Wink  
Il suono dei CD o dei file flac (che io non ho)non è più quello di una volta,un CD ben registrato oltre a costare molto meno suona anche molto bene,definirlo freddo ormai è un luogo comune.Io ho dei CD registrati malissimo ma anche molti LP quasi inascoltabili...purtroppo dei miei artisti anni 70 preferiti Sad

m@uro non volevo certo dissuaderti,solo dire che secondo me è anacronistico pensare adesso al vinile partendo da zero.Anche a me piace leggere un libro,ascoltare un vinile (sempre più raramente)ma non mi sognerei mai di prendere un tv in bianco e nero per ricordare i bei tempi andati o di quello che desideravo da ragazzino e non ho potuto avere
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7110
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da dinamanu il Gio 15 Dic 2016 - 18:08

non dare retta hai miei consigli rischi di essere travolto Hehe Hehe  te ne pentirai !
Va' bene anche usato il vinile   basta  lo spacciatore serio , ci sono ottimi venditori internazionali sulla baia con serie valutazioni dello stato del disco che ti arriva lavato e stirato ,ovviamente se hai una testina costosa bisogna dotarsi di muletto  o secondo braccio
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da M@uro il Gio 15 Dic 2016 - 18:12

@dinamanu ha scritto:non dare retta hai miei consigli rischi di essere travolto Hehe Hehe  te ne pentirai !
Va' bene anche usato il vinile   basta  lo spacciatore serio , ci sono ottimi venditori internazionali sulla baia con serie valutazioni dello stato del disco che ti arriva lavato e stirato ,ovviamente se hai una testina costosa bisogna dotarsi di muletto  o secondo braccio

Arriverà il momento anche dei consigli riguardo allo spacciatore Smile (ehi ehi ehi, in caso di intercettazioni....parlo di vinili!!! Laughing )

Alla seconda testina avevo già pensato....perchè già ci vedo mia figlia di 7 anni che vorrà ascoltare i "suoi" vinili come già fa con i "suoi" (miei) cd..... Laughing

M@uro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.11.16
Numero di messaggi : 20
Località : Fano
Occupazione/Hobby : musica, fotografia, motociclismo, trekking e montagna...
Provincia (Città) : Pesaro e Urbino
Impianto : Philips DVP9000S
T-Amp Trends TA 10.1
Indiana Line Arbour 5.04

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da CHAOSFERE il Gio 15 Dic 2016 - 18:18

Io invece credo che crescendo uno si può togliere certi sfizi cui ha dovuto rinunciare per svariati motivi
Inizialmente senza spendere una fortuna....poi se la passione prende il sopravvento ci si regolerà di conseguenza salendo gradualmente di livello (e di spesa) Smile
I sogni nei cassetti vanno realizzati (nel limite del possibile) altrimenti rimangono tali Smile
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2292
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Pinve il Gio 15 Dic 2016 - 18:56

Quoto
avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 772
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Angel2000 il Gio 15 Dic 2016 - 19:19

la magia del disco in vinile non ha paragoni, è vero che c'è il rumore di fondo, ma è tutto un altro mondo, alcune incisioni perfette ti lasciano a bocca aperta e nessun cd riesce a ricreare quella magia Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da valterneri il Gio 15 Dic 2016 - 21:24

@M@uro ha scritto:
@giucam61 ha scritto:... lo specialista di queste cose è valterneri,
si spera che si ''degni'' di intervenire  
Allora resto in attesa di un intervento del guru Valterneri Laughing
Contro l'usato
c'è l'incertezza dei difetti nascosti,
contro il nuovo
c'è la certezza dell'inconsistenza sotto una vernice splendida,
e salendo velocemente di prezzo le cose migliorano pian piano.

Troppe volte ho comprato due per farne uno,
a volte tre per farne due,
e questo è divertente, ma non consigliabile,
ma una tavoletta rossa
con braccio nero e piatto traslucido
non la consiglierò mai.

Ma è anche bene
non essere troppo certi delle nostre certezze
e io non sono certo di nulla,
cosí ogni giorno mi annoio di meno
e posso leggere come se non e avessi mai letto prima.



Alla visita medica militare credevano
che io fossi gay,
"movenze troppo eleganti, femminili e poco maschie"........
(da ragazzo mi chiamavano "gatto"
per gli occhi verdi
e la capacità di muovermi né visto né sentito)

e allora mi rifilarono alla visita medica psichiatrica ….

- se ti trovi una donna, che le fai? -
- le salterei addosso! -
- e poi? -
- le toglierei i vestiti! -
- e poi? -
- le strapperei le mutande! -
- e poi? -
- toglierei l'elastico e ci farei una cinghia Thorens! -
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4029
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Angel2000 il Gio 15 Dic 2016 - 21:54

grande! Smile

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Masterix il Gio 15 Dic 2016 - 22:06

@valterneri ha scritto:toglierei l'elastico e ci farei una cinghia Thorens!
Questa me la segno... Very Happy
avatar
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 4065
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
DAC - Audio-gd NFB-1 ES9018
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Audio-gd USB cable
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi segnale - Mogami W2534 XLR
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40

amp cuffie - Audio-gd NFB-1 Amp
cuffie - HifiMan HE400i
cavo cuffie - Mogami W2534


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da natale55 il Ven 16 Dic 2016 - 6:07

@Angel2000 ha scritto:la magia del disco in vinile non ha paragoni, è vero che c'è il rumore di fondo, ma è tutto un altro mondo, alcune incisioni perfette ti lasciano a bocca aperta e nessun cd riesce a ricreare quella magia Wink

hai sicuramente ragione, ma oltre al cd esiste la liquida, si trovano degli ottimi file flac che non mi fanno rimpiangere il vinile , poi nella quantità trovi qualità e pessime riproduzioni , dipende da come il fonico si è alzato al mattino .
ma la stessa cosa succede nel vinile , alcuni lp, anzi , adesso parecchi sono veramente inascoltabili e ti chiedi cosa possa essere successo al tuo ampli o ai tuoi diffusori , devi provare con un disco che conosci e reputo ben inciso x trovare la pace
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da sportyerre il Ven 16 Dic 2016 - 7:21

Fallo, magari lo userai una volta al mese e magari sempre con quei due o tre dischi, ma il piacere di appoggiare la puntina ed avere quei cinque o sei secondi per raccogliere il bicchiere di brandy di Jerez ed adagiarsi con cautela sul divano in pelle screpolata è impagabile.
Poi il disco fa tic toc? Chissenefrega, sarà come sfogliare un album di foto ingiallite ma pieno di bei ricordi.
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2563
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da gigetto il Ven 16 Dic 2016 - 7:47

Il vinile compete solo con lettori cd economici, con un CD di livello ahimè la dinamica è a favore del laser....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1509
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da dinamanu il Ven 16 Dic 2016 - 10:26

Mai sentita cosi tanta dinamica con il vinile !
e quei pochi dischi che soffrono di tic toc (dipende anche dalla testina che usi ) il cervello li filtra non te ne accorgi piu' ...
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da CHAOSFERE il Ven 16 Dic 2016 - 10:59

Chissà perchè i giradischi sono tornati di moda..... Hehe Hehe
Non esiste persona al mondo che non si emozioni davanti ad un disco in vinile. Cool
Si può avere l'impianto più tecnologico del mondo,
si può avere la playlist più lunga,
ma mettere il disco sul piatto, appoggiare la puntina, sentire il fruscìo,
guardare i solchi e sentire la musica ti da una sensazione di magia unica Very Happy
Quando metti su un disco ti siedi comodo e lo ascolti lasciandoti avvolgere dalla magia di prima,
lo ascolti attentamente e ne cogli ogni sfumatura, ogni fruscio, ogni click,
lo assapori completamente Very Happy
Quando metti un cd.....ti puoi anche alzare e fare altro.....
e se devi allontanarti troppo puoi anche mettere in pausa..... Hehe Hehe
Non è solo l'ascolto della musica ma tutto il rituale, tutto il contorno.....non c'è paragone Laughing
avatar
CHAOSFERE
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.04.15
Numero di messaggi : 2292
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli: Nad 356 Bee
Pre: T-Preamp TCC TC-754
CD: Technics SL-PG 590
Giradischi: Technics SL B 200
Cuffie: AKG K-271 MKII
Diffusori: AJ174 (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
------------------------------------
Ampli: Alientek D8
PC con Foobar DarkOne V4
Diffusori: Interpreter (DIY by Bellino)
Cavo: Star (DIY by TNT)
--------------------------------------
Ampli: Topping TP60
Diffusori: anni 80 marca sconosciuta
PC & Smartphone
Cavo: Star (DIY by TNT)


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Angel2000 il Ven 16 Dic 2016 - 11:14

@natale55 ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:la magia del disco in vinile non ha paragoni, è vero che c'è il rumore di fondo, ma è tutto un altro mondo, alcune incisioni perfette ti lasciano a bocca aperta e nessun cd riesce a ricreare quella magia Wink

hai sicuramente ragione, ma oltre al cd esiste la liquida, si trovano degli ottimi file flac che non mi fanno rimpiangere il vinile , poi nella quantità trovi qualità e pessime riproduzioni , dipende da come il fonico si è alzato al mattino .
ma la stessa cosa succede nel vinile , alcuni lp, anzi , adesso parecchi sono veramente inascoltabili e ti chiedi cosa possa essere successo al tuo ampli o ai tuoi diffusori , devi provare con un disco che conosci e reputo ben inciso x trovare la pace
giustissimo, io per sicurezza, uso ascoltare dischi a me stra noti, come Abraxas dei Santana perchè so bene che oggi le incisioni sono molto carenti tecnicamente Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da giucam61 il Ven 16 Dic 2016 - 11:35

@sportyerre ha scritto:Fallo, magari lo userai una volta al mese e magari sempre con quei due o tre dischi, ma il piacere di appoggiare la puntina ed avere quei cinque o sei secondi per raccogliere il bicchiere di brandy di Jerez ed adagiarsi con cautela sul divano in pelle screpolata è impagabile.
Poi il disco fa tic toc? Chissenefrega, sarà come sfogliare un album di foto ingiallite ma pieno di bei ricordi.

hai perfettamente ragione,questa secondo me è la filosofia giusta Oki
bella l'immagine del brandy e divano....ma io non bevo superalcolici lol!
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7110
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da sportyerre il Ven 16 Dic 2016 - 13:22

@giucam61 ha scritto:
@sportyerre ha scritto:Fallo, magari lo userai una volta al mese e magari sempre con quei due o tre dischi, ma il piacere di appoggiare la puntina ed avere quei cinque o sei secondi per raccogliere il bicchiere di brandy di Jerez ed adagiarsi con cautela sul divano in pelle screpolata è impagabile.
Poi il disco fa tic toc? Chissenefrega, sarà come sfogliare un album di foto ingiallite ma pieno di bei ricordi.

hai perfettamente ragione,questa secondo me è la filosofia giusta Oki
bella l'immagine del brandy e divano....ma io non bevo superalcolici lol!
Niente brandy spagnolo, cognac o armagnac?
Allora ti bastano gli mp3
Laughing
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2563
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da beppe61 il Ven 16 Dic 2016 - 13:57

@sportyerre ha scritto:
@giucam61 ha scritto:

hai perfettamente ragione,questa secondo me è la filosofia giusta Oki
bella l'immagine del brandy e divano....ma io non bevo superalcolici lol!
Niente brandy spagnolo, cognac o armagnac?
Allora ti bastano gli mp3
Laughing
Oso suggerire Tavernello e compact cassette!!!
(rigorosamente con il pigiama della Upim, la barba incolta ed un ambiente malcurato...il tutto per ascoltare Tom Waits.) Laughing

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da emmeci il Ven 16 Dic 2016 - 14:07

@beppe61 ha scritto:
Oso suggerire Tavernello e compact cassette!!!
(rigorosamente con il pigiama della Upim, la barba incolta ed un ambiente malcurato...il tutto per ascoltare Tom Waits.) Laughing

Laughing
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da fritznet il Ven 16 Dic 2016 - 14:12

@beppe61 ha scritto:
Oso suggerire Tavernello e compact cassette!!!
(rigorosamente con il pigiama della Upim, la barba incolta ed un ambiente malcurato...il tutto per ascoltare Tom Waits.) Laughing


...disssento beppe,
per Tom Waits niente pigiama dell'upim, devi aver dormito con gli stivali (a punta) indossare il cappello in casa, canottiera va bene, posacenere pieni, molte bottiglie di bourbon in giro, e una vecchia Buick parcheggiata sotto casa con tre ruote sul marciapiede e un cadavere nel baule Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9705
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da beppe61 il Ven 16 Dic 2016 - 15:11

@fritznet ha scritto:
@beppe61 ha scritto:
Oso suggerire Tavernello e compact cassette!!!
(rigorosamente con il pigiama della Upim, la barba incolta ed un ambiente malcurato...il tutto per ascoltare Tom Waits.) Laughing


...disssento beppe,
per Tom Waits niente pigiama dell'upim, devi aver dormito con gli stivali (a punta) indossare il cappello in casa, canottiera va bene, posacenere pieni, molte bottiglie di bourbon in giro, e una vecchia Buick parcheggiata sotto casa con tre ruote sul marciapiede e un cadavere nel baule Hehe

Si Fritz la mia è la versione italiana di quello in bolletta (on the nickel) no bourbon ma cartoni di tavernello, no Buick ma un Ape piaggio (con tre ruote sul marciapede l'hai già parcheggiata tutta!!! ed il cadavere nel bagagliaio se non ce lo hai messo tu la mattina comunque ce ne trovi uno!!!) Very Happy

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da fritznet il Ven 16 Dic 2016 - 15:29

@beppe61 ha scritto:
@fritznet ha scritto:


...disssento beppe,
per Tom Waits niente pigiama dell'upim, devi aver dormito con gli stivali (a punta) indossare il cappello in casa, canottiera va bene, posacenere pieni, molte bottiglie di bourbon in giro, e una vecchia Buick parcheggiata sotto casa con tre ruote sul marciapiede e un cadavere nel baule Hehe

Si Fritz la mia è la versione italiana di quello in bolletta (on the nickel) no bourbon ma cartoni di tavernello, no Buick ma un Ape piaggio (con tre ruote sul marciapede l'hai già parcheggiata tutta!!! ed il cadavere nel bagagliaio se non ce lo hai messo tu la mattina comunque ce ne trovi uno!!!) Very Happy



giusto... talmente italiana la versione che più di TW mi viene in mente Vinicio Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9705
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da beppe61 il Ven 16 Dic 2016 - 15:35

Smile Smile Smile
Il forum sta ricominciando a divertirmi un po!

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1601
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da sportyerre il Ven 16 Dic 2016 - 16:00

...a questo punto pare evidente che il giradischi deve essere traxizionale, magari vintage ma ben tenuto. No usb no plastica
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2563
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Pinve il Ven 16 Dic 2016 - 17:12

vabbè allora devo comprarmi anche la Buick per sentire un pò di musuca ....

sicuramente la suggestione aumenta il piacere (bella questa!) però non generalizziamo...non è che perchè di legno un gira suona meglio di uno che ha l'USB ed è moderno.

Dipende sempre di cosa parliamo.

La tecnologia ha comunque fatto passi avanti (la classe T insegna) ed un entry level del 1980 non so se suona come un entry level del 2016...;

esempio: ho un ampli vintage (il mio primo uno yamaha) che se confronto con la configurazione DAC/PRE + finali mono BANTAM (classe D) ne esce distrutto (ora poi non sta...bene).

Se vedi è fatto di alluminio e pulsanti belle pieni (per essere un entry) ma.... ed i bantam non costano milioni... rapportati sono li...


avatar
Pinve
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 06.02.09
Numero di messaggi : 772
Località : Italia
Occupazione/Hobby : Musica, fotografia, orologi
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Impianto principale
-----------------------
Apple IMAC (sorgente liquida per tutti)
SONY Blueray BDP-S490 (sorgente CD/SACD)
Pro-Ject DEBUT Carbon DC + NagaoKa Mp110 (sorgente analogica)
DAC Beresford Cayman mk II GNU
Schitt MANI - Pre-Phono
Schiit FREYA - Preamplificatore passivo, buffer, valvolare
2 finali mono Bantam monoblock classe D
2 Alimentatori Alpha (customizzati)
Casse Sonus Faber Concertino Home

Impianto secondario
-----------------------
ROTEL CD 930AX (sorgente CD),
DAC SMSL M7
Amplificatore Trends Audio T10.1
Casse Celestion Ditton 15XR

Parcheggio:
---------------------------
DAC MFvdac + M2tech, Amplificatore Yamaha A-460
Ampli integrato Mission Cyrus 3, Tuner Technics St-z450
Tapedeck Technics RS-AZ6,Pioneer DVR 540H videorecorder


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta primo giradischi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum