T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Regolazione taglio ampli/sub attivo

Andare in basso

Regolazione taglio ampli/sub attivo

Messaggio Da Benedetto69 il Mer 23 Nov 2016 - 15:15

Salve a tutti
Come già espresso in altri post, faccio suonare un sub Yamaha YST 45 SW con un ampli Yamaha HTR 2064 e ho bisogno di un chiarimento.
L'ampli ha la possibilità di regolare a tuo piacimento il taglio in uscita per il sub attivo (da 20 Hz a 200 Hz); il libretto d'uso mi dice che, se uso un sub passivo, devo posizionare la regolazione del taglio dello stesso al max ed eventualmente agire sulla regolazione di taglio dell'ampli.

Ora, la prima domanda domanda è questa:
Se faccio al contrario cioè, regolo il taglio in uscita ampli al max (200 Hz) e poi affido la regolazione alla manopolina del sub, che succede?

La seconda:
Ho sentito di gente che ha posizionato il sub sotto o dietro i divani, sotto le scrivanie o altro, distanti dagli altri diffusori e non visibili; ho provato con il mio ma ho la sensazione che se non "vedo" fisicamente il sub, il risultato non mi soddisfa. Può essere questione di regolazioni di taglio e/o volume del sub?
Grazie
Saluti
Benedetto

Benedetto69
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.11.16
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : SR
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolazione taglio ampli/sub attivo

Messaggio Da rx78 il Mer 23 Nov 2016 - 15:50

Per la prima non cambia nulla x la seconda domanda non dovresti avvertire questo disagio anche se non capisco cosa vuoi dire con non vedo non mi soddisfa devi sentire non vedere il bello del sub e che non e direzionale quindi si puo collocare in qualsiasi punto della stanza,tieni presente che gli angoli della stanza rinforzano i bassi quindi meglio metterlo in un angolo!in piu prova a vedere se regolando la fase cambia qualcosa a volte in base ai diffusori che si usano puo essere necessario variare la fase del sub che dovrebbe avere un tastino o una levetta sul retro oppure anche una manopolina
avatar
rx78
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.07.14
Numero di messaggi : 2112
Occupazione/Hobby : elettronica
Provincia (Città) : torino
Impianto : breeze 3116 con casse bose acoustimass 3

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolazione taglio ampli/sub attivo

Messaggio Da giucam61 il Mer 23 Nov 2016 - 17:24

mi spiace ma il tuo sub è poco più che un giocattolo,spero per te che non sia abbinato a 5 scatolette di plastica.Le specifiche dolby dovrebbero suggerire l'impostazione del canale LFE a 80hz.Se hai dei diffusori frontali a torre tienilo regolato molto basso,come dice rx78 il sub non si deve localizzare e se passi gli 80/100hz cominci a percepirlo fisicamente.
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7133
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolazione taglio ampli/sub attivo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum