T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Una storia di cavi

Pagina 13 di 16 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15, 16  Seguente

Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Angel2000 il Lun 28 Nov 2016 - 13:16

troppi ot , ma nulla di veramente utile, se va bene per passare il tempo, non serve a nulla chi vuol capire veramente la questione...che esiste ma anche il cazzeggiare è utile, se non si ha altro da fare, ma più su facebook che qui, non su un forum tecnico, a meno che non si voglia degradare non i cavi, ma il forum...Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 13:19

Cavi Cavi Cavi!
Parliamo di cavi!
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Angel2000 il Lun 28 Nov 2016 - 13:22

@MaurArte ha scritto:Amo i cavi mostruosi
ot, solo ot e flame...travestiti da burlette

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da MaurArte il Lun 28 Nov 2016 - 13:25

Parliamo di cavi honesti
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7321
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 15:16

@MaurArte ha scritto:Parliamo di cavi honesti

Ottima iniziativa! Solo cavi onesti. Quelli disonesti non li vogliamo qui, ci rubano gli elettroni.
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da MaurArte il Lun 28 Nov 2016 - 15:19

@thepescator ha scritto:
@MaurArte ha scritto:Parliamo di cavi honesti

Ottima iniziativa! Solo cavi onesti. Quelli disonesti non li vogliamo qui, ci rubano gli elettroni.

Si ma Honesti, con l'H
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7321
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 15:29

@MaurArte ha scritto:
@thepescator ha scritto:

Ottima iniziativa! Solo cavi onesti. Quelli disonesti non li vogliamo qui, ci rubano gli elettroni.

Si ma Honesti, con l'H

solo cavi honesti, quelli dishonesti non li vogliamo!
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da emmeci il Lun 28 Nov 2016 - 15:33

avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Angel2000 il Lun 28 Nov 2016 - 15:35

@thepescator ha scritto:
@MaurArte ha scritto:

Si ma Honesti, con l'H

solo cavi honesti, quelli dishonesti non li vogliamo!
i cavi onesti in realtà sono disonesti e viceversa, come in parlamento Wink
comunque, tornando OT, ci sono le Ferrari e ci sono le pandine, ciascuno sceglie il proprio mezzo di locomozione, così accade anche nell'audio, le scelte sono personali, quello che però non regge è cercar di far passare una panda per una ferrari dicendo che tanto ambedue arrivano alla meta, ma come ci arrivano ?
....e ho detto tutto, come la buonanima di Totò Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Nov 2016 - 15:43

eccomi a voi fratelli di connessione honesta... dobbiamo essere uniti in questi momenti.... questa volta l'attacco è violentissimo
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da SGH il Lun 28 Nov 2016 - 15:45

@Angel2000 ha scritto:
@thepescator ha scritto:

solo cavi honesti, quelli dishonesti non li vogliamo!
i cavi onesti in realtà sono disonesti e viceversa, come in parlamento Wink
comunque, tornando OT, ci sono le Ferrari e ci sono le pandine, ciascuno sceglie il proprio mezzo di locomozione, così accade anche nell'audio, le scelte sono personali, quello che però non regge è cercar di far passare una panda per una ferrari dicendo che tanto ambedue arrivano alla meta, ma come ci arrivano ?
....e ho detto tutto, come la buonanima di Totò Wink

Peppino... quello è Peppino.
Mi cadi sui classici.

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 456
Località : .
Impianto : in costruzione

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da enrico massa il Lun 28 Nov 2016 - 16:39

@Angel2000 ha scritto:troppi ot , ma nulla di veramente utile, se va bene per passare il tempo, non serve a nulla chi vuol capire veramente la questione...che esiste ma anche il cazzeggiare è utile, se non si ha altro da fare, ma più su facebook che qui, non su un forum tecnico, a meno che non si voglia degradare non i cavi, ma il forum...Wink

Ma,dico io(et absit iniuria verbis)non ti usuri le gonadi a sparare decine di post al giorno eminentemente sulle medesime tematiche?non ti viene ogni tanto l'uzzolo di cazzeggiare(mi si passi l'allitterazione),di alleggerire l'ENORME rottura di palle che è l'aifai perseguita come un'ossessione?Sono entrato in questo forum 3 anni fa e,dopo pochi mesi,ho scoperto che lo frequentaveno molte persone dotate di (auto)ironia e humor e desiderose  vivaddio di divagare un po'.Mi sono piú spesso divertito a sparar menate che a parlare di sterii Laughing Ciò solo per farti capire che questo è canonicamente l'O-T forum.
avatar
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1408
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 16:55

@lello64 ha scritto:eccomi a voi fratelli di connessione honesta... dobbiamo essere uniti in questi momenti.... questa volta l'attacco è violentissimo

l'ora è tarda, i nostri poveri testicoli dolgono.
Proviamo con un Joshua e solitario di "tic tac toe"
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 16:57

@Angel2000 ha scritto:
@thepescator ha scritto:

solo cavi honesti, quelli dishonesti non li vogliamo!
i cavi onesti in realtà sono disonesti e viceversa, come in parlamento Wink
comunque, tornando OT, ci sono le Ferrari e ci sono le pandine, ciascuno sceglie il proprio mezzo di locomozione, così accade anche nell'audio, le scelte sono personali, quello che però non regge è cercar di far passare una panda per una ferrari dicendo che tanto ambedue arrivano alla meta, ma come ci arrivano ?
....e ho detto tutto, come la buonanima di Totò Wink

anche il ghepardo arriva alla meta, ma come ci arriva?
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da MaurArte il Lun 28 Nov 2016 - 17:01

Mi faccio una birretta ed ascolto i miei nuovi cavi.
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7321
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Nov 2016 - 17:02

così ne approfitti e gli fai anche un po' di rodaggio
usa un po' di esfoliante quando suono nuovi
riduce notevolmente l'effetto pelle
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 17:24

@lello64 ha scritto:così ne approfitti e gli fai anche un po' di rodaggio
usa un po' di esfoliante quando suono nuovi
riduce notevolmente l'effetto pelle

Caro Lello,
La disurbo per un quesito
Serve un esfoliante specifico considerando che ho i cavi con l'effetto pelle secca?
Grazie
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da potowatax il Lun 28 Nov 2016 - 17:26

Intanto tenendo conto delle perdite di carico, come per un impianto di radiatori in serie, sto preparando i miei nuovi collegamenti così:
dal positivo dell'ampli al positivo delle casse (da rispettare il verso altrimenti bisogna invertire la sequenza):
0,2 metri da 0,75 mmq, 0,3 metri da 1 mmq, 0,5 metri da 1,5 mmq, 0.7 metri da 2,5 mmq, 1,1 metri da 4 mmq e 1.3 da 6 mmq; per un totale di 4,1 metri.
dal polo negativo delle casse, al negativo dell'ampli la stessa cosa:
da 0,75 mmq a 6 mmq.
E così anche per l'altro canale.
Tutto fatto con rame per prolunga da betoniera ovviamente.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
avatar
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1691
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

---------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Paradigm Atom Monitor V.7

---------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator

DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1[/size]
---------------------------------------------------
ASCOLTO ANALOGICO

TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22

---------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]


http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da lello64 il Lun 28 Nov 2016 - 17:26

@thepescator ha scritto:
@lello64 ha scritto:così ne approfitti e gli fai anche un po' di rodaggio
usa un po' di esfoliante quando suono nuovi
riduce notevolmente l'effetto pelle

Caro Lello,
La disurbo per un quesito
Serve un esfoliante specifico considerando che ho i cavi con l'effetto pelle secca?
Grazie

ne abbiamo parlato questa mattina
l'effetto pelle secca è un problema che si verifica se si usa il cavo dell'asciugacapelli o del ferro da stiro
usate quello della lavastoviglie o della lavatrice
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9760
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Fernando Micelli il Lun 28 Nov 2016 - 17:39

Ma... allora,
non è cambiato proprio niente nel Forum!

Cavi, cavi e cavi.

E che cav(ol)i! Very Happy

Fernando Micelli
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 29.04.11
Numero di messaggi : 1317
Località : Maruggio (TA)
Impianto : Amplificatore Mosfet 250 + Casse 4,5 vie

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da sportyerre il Lun 28 Nov 2016 - 18:14

Comunque per limitare la non linearità causata dall'effetto pelle, si usano cavi cavi molto cari  Laughing


...praticamente dei tubi.
Ed ora giù a far girare per casa tubi da 12 per il gas ma ofc al 200% dall'ampli alle casse.
E se li filettiamo non serve neanche la banana
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2679
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Angel2000 il Lun 28 Nov 2016 - 18:17

@sportyerre ha scritto:Comunque per limitare la non linearità causata dall'effetto pelle, si usano cavi cavi molto cari  Laughing


...praticamente dei tubi.
Ed ora giù a far girare per casa tubi da 12 per il gas ma ofc al 200% dall'ampli alle casse.
E se li filettiamo non serve neanche la banana
ma quali tubi, bastano dei cavi ben fatti, inrecciati cioè litz dal tedesco intrecciare, con moltissimi trefoli di minimo spssore e se vuoi proprio esagerare, ma solo per impianti che veramente sono all'altezza, cavi litz con singoli trefoli ricoperti in teflon

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Biagio De Simone il Lun 28 Nov 2016 - 18:19

La banana serve sempre, pensa a quando li devi inguainare, una buona strofinata, e va via come l'olio.
avatar
Biagio De Simone
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 10303
Località : ............
Occupazione/Hobby : mi occupo di far avere piena consapevolezza ai B.M. delle loro reali possibilità.
Provincia (Città) : eccellente
Impianto : comprato al MEDIAWORLD, ma a me serve per ascoltare musica, non per guardarlo, peggio ancora mostrarlo.

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da thepescator il Lun 28 Nov 2016 - 18:30

@MaurArte ha scritto:Mi faccio una birretta ed ascolto i miei nuovi cavi.
Certo che sai come goderti la vita!
Suonano bene?!
Il nero infrastrumentale lo vedi?
avatar
thepescator
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.12.10
Numero di messaggi : 1012
Località : Lombardia.
Occupazione/Hobby : dipende dai giorni / SAP, Moto, Hifi, pesca
Provincia (Città) : easy
Impianto : Bushmaster MKII
tpa3116
cavi
Neat Motive 2

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da dinamanu il Lun 28 Nov 2016 - 19:02

cavi cavi e' carino
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Una storia di cavi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 13 di 16 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14, 15, 16  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum