T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Scelta difficile diffusori da scaffale

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da bob80 il Ven 30 Dic 2016 - 13:07

@Rino88ex ha scritto:
@dieggs ha scritto:
Ciao Rino88ex colgo l'occasione creata da Mauro per chiederti anche io piu info su questo tuo progetto El gordito che sembra veramente interessante è che da giorni guardo e riguardo.... Mi scuso con tutti se alimento un OT giuro che sarà l'unico Smile Mi piacerebbe avere la possibilitàdi realizzarli ma dal sito non si vedono le quote dei cabinet ne lo schema del filtro etc...Ci faresti questo bel regalino di Natale? Smile

Ciao @Dieggs, visto che da molte parti mi chiedono sempre più informazioni sul GORDITO, ho deciso di pubblicare il filtro crossover.

Mi dispiace averlo trascurato e ieri, a seguito dell'ennesima richiesta, mi sono messo al lavoro, per un filtro più coerente. Il mio nuovo sforzo ha l'obiettivo di migliorare la risposta, ottimizzare ed allineare meglio l'impedenza e soprattutto farlo con il minor numero di componenti (condensatori, induttori e resistori).

Oggi procedo con il montaggio del nuovo filtro e poi vi farò sapere. A presto.

Anche io sono molto incuriosito dai bookshelf con woofer da 8" Cool
avatar
bob80
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 25.03.10
Numero di messaggi : 177
Località : Bitonto
Occupazione/Hobby : Studente Ing. Meccanica
Provincia (Città) : Bari
Impianto :
Povertà:

DAC: Douk DSD1796
Gira: Rega RP1 - Ortofon OM 5e
Pre Phono: TCC TC 750
Ampli: Harman Kardon AVR65RDS
Speakers: Pioneer S-P460 su stand TNT Stubby
Sub: Sony SA-WMS525
Cuffie: Sennheiser HD598 Cs
Cavi: quelli della trifase (4x2,5mm^2)



http://www.hwmaster.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da guidodg il Dom 1 Gen 2017 - 10:23

ELAC Debut B5

semplicemente stupendi per il prezzo richiesto....imbattibili

guidodg
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.07.11
Numero di messaggi : 39
Località : Citta del Capo
Impianto : Mapletree Purist HD > HD800

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da dinamanu il Dom 1 Gen 2017 - 15:07

@bob80 ha scritto:
Anche io sono molto incuriosito dai bookshelf con woofer da 8" Cool
no free lunch...queste sono il miglior compromesso attualmente
monitor audio bronze 2
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da Rino88ex il Lun 2 Gen 2017 - 14:16

Ecco il nuovo filtro crossover del GORDITO:



Ecco l'impedenza misurata, prima e dopo:


Il nuovo filtro tiene conto della perdita di pressione dovuto al fenomeno "step baffle". Come potete vedere è stato simplificato il filtro, riducendo il numero di componenti, pur mantenendo un'impedenza molto decente con un mínimo reale di 7,2 ohm.

La risposta è molto migliorata, più bilanciata e con un suono completo e sempre ottimizzato per ascolti anche a 30º; il woofer è ancora in fase di rodaggio e per ora mi concentrerò sull'ascolto. Il monacor sph-210 anche se economico, presenta una struttura poco aerodinamica pero in compenso le razze non sono in parallelo al cono, per cui eventuali riflessi non rimbalzerebbero direttamente sul cono. D'altronde, non trovo altre alternative di woofer da 8" che possano entrare in pochi litri.

E la risposta teorica in attesa che mi arrivi il nuovo microfono calibrato:


Purtroppo ho dei limiti nella pagina e ho dovuto rifarla e mettere tutto insieme. Appena capiro come pubblicare i dettagli e lo schema del filtro in modo che non si sparpagli per il web, procederò con l'elaborazione di un file pdf con anche i disegni.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1283
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da Rino88ex il Dom 15 Gen 2017 - 13:08

Venerdì pomeriggio ho avuto delle visite per l'ascolto dei miei diffusori GORDITO, naturalmente ho apportato una leggera modifica di equilibrio (aggiornero il grafico della riposta) ed in più ho pure tolto una resistenza pur mantenendo tutto uguale.

Il mio ospite ha affermato che quello che si trova in giro è merda Very Happy  e che suonano addirittura meglio delle sonus faber Laughing  Piu che altro è rimasto sorpreso di quello che possono fare in tan solo 25 litri (anche se sotto i 30hz non si sente più niente), un basso potente e super controllato. Rispetto alle mie torri, solo nei film mostra i suoi limiti, però dopo tutto è un bookshelf.

Mi sto dando da far per pubblicarlo su Costruire HiFi e aspetto anche il mio nuovo microfono calibrato. Saluti.
avatar
Rino88ex
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 24.03.14
Numero di messaggi : 1283
Località : Pesaro
Occupazione/Hobby : Di tutto
Provincia (Città) : Pesaro
Impianto : AKG K240 MKII + AKG K99
Pioneer DV-696k + Denon PMA-510AE
Denon avr1513 + Acoustic Research Spirit 132

www.andeanvox.com

http://www.andeanvox.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da dieggs il Lun 16 Gen 2017 - 0:06

@Rino88ex ha scritto:Venerdì pomeriggio ho avuto delle visite per l'ascolto dei miei diffusori GORDITO, naturalmente ho apportato una leggera modifica di equilibrio (aggiornero il grafico della riposta) ed in più ho pure tolto una resistenza pur mantenendo tutto uguale.

Il mio ospite ha affermato che quello che si trova in giro è merda Very Happy  e che suonano addirittura meglio delle sonus faber Laughing  Piu che altro è rimasto sorpreso di quello che possono fare in tan solo 25 litri (anche se sotto i 30hz non si sente più niente), un basso potente e super controllato. Rispetto alle mie torri, solo nei film mostra i suoi limiti, però dopo tutto è un bookshelf.

Mi sto dando da far per pubblicarlo su Costruire HiFi e aspetto anche il mio nuovo microfono calibrato. Saluti.
Grazie! Aspettiamo lo schema xover e le nuove misurazioni! Ottimo lavoro davvero Ok

dieggs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.09.16
Numero di messaggi : 215
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tecnologia, audio, surf, videogame e tanto altro...troppo!
Provincia (Città) : Firenze
Impianto : Principale: Ampli: Yamaha rx-673 (Home Teather)+ Rotel ra-12 (stereo) Casse: front Indiana Line Diva 552-surround e back IL Tesi Q-center IL Tesi 760- sub IL Basso 830
Secondario Drok Ta2024 box autocostruito- Goden Voice 3 vie bookshelf
In garage...Breeze tpa3116 full mod. by Olegol+KroCraft rev.b modifica crossover. D.Pucciarelli

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta difficile diffusori da scaffale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum