T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

KEF LS50 monitor

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da sportyerre il Mer 16 Nov 2016 - 7:32

I "tromboni" sono le Arcadian Audio Pnoe

http://www.arcadianaudio.com/description_style.html

Sentite qualche anno fa al Top Audio a Milano
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2683
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da gigetto il Mer 16 Nov 2016 - 8:11

Sì scusate le Pnoe, mi sono confuso, comunque le ascoltai al top audio o forse all'Hi-End qualche anno fa....(forse un lustro....)

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1509
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da dinamanu il Mer 16 Nov 2016 - 8:46

AER MD3B che monta lascia il segno
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da natale55 il Mer 16 Nov 2016 - 9:23

e ci credo , con quel che costa quel driver
avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da giucam61 il Mer 16 Nov 2016 - 17:20

@natale55 ha scritto:e ci credo , con quel che costa quel driver

MAH,bisognerebbe vedere le misure.... Laughing
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7294
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da sportyerre il Mer 16 Nov 2016 - 17:28

@giucam61 ha scritto:
@natale55 ha scritto:e ci credo , con quel che costa quel driver

MAH,bisognerebbe vedere le misure.... Laughing

Visti i 25000€, la misura del portafogli è XXL, le misure fisiche invece è meglio non conoscerle, si potrebbe rimane delusi Very Happy
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2683
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da dinamanu il Mer 16 Nov 2016 - 17:34

sicuramente non ha un breakup di +10db a 2.5k Smile
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da sportyerre il Mer 16 Nov 2016 - 17:37

@dinamanu ha scritto:sicuramente non ha un breakup di +10db a 2.5k Smile

..e comunque visto il tipo di carico, dubito che significhino più di tanto
avatar
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 2683
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa
Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da dinamanu il Mer 16 Nov 2016 - 17:49

il breakup e' brutta cosa perche e' una risonanza fissa del cono  dipende dalla costruzione del cono e non dal volume /forze che subisce ,non sono accettabili 5db pensa 10!
avatar
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da antbom il Gio 17 Nov 2016 - 0:04

@lello64 ha scritto:scherzi a parte a me queste casse fanno paura perchè se si rompe un driver costerà quanto ad una cassa intera
e se si rompe tra qualche anno magari non lo trovi proprio più
però mi piacciono e le immaginavo sorprendenti

Costa circa 240 euro.
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 711
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da lello64 il Gio 17 Nov 2016 - 0:06

@antbom ha scritto:
@lello64 ha scritto:scherzi a parte a me queste casse fanno paura perchè se si rompe un driver costerà quanto ad una cassa intera
e se si rompe tra qualche anno magari non lo trovi proprio più
però mi piacciono e le immaginavo sorprendenti

Costa circa 240 euro.

non dirmi che ne hai già strombata una...
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9773
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da antbom il Gio 17 Nov 2016 - 0:18

@lello64 ha scritto:
@antbom ha scritto:

Costa circa 240 euro.

non dirmi che ne hai già strombata una...

Very Happy Bingo! Very Happy
Mi e' caduto da uno scaffale alle spalle delle casse un pezzo di lamiera piegata a elle (un coperchio di un case) che, grazie a una sfigatissima traiettoria con rimbalzo, e' riuscito a farmi un taglio di circa 2cm su una membrana...
Questo parecchi mesi fa. Ho smontato il driver e riparato la membrana con un filo di vinavil dalll'interno. Incredibile, non sento la minima alterazione o anomalia neanche a volume elevato. Forse perche' il taglio e' quasi radiale.
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 711
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da lello64 il Gio 17 Nov 2016 - 0:23

però pesa psicologicamente... casse senza grata poi... sempre lo sbrago in vista... e pensi... e se si allarga come la crepa di un parabrezza? e se passa troppo tempo e quando mi decido a comprarlo poi si sentisse troppo la differenza con l'altro canale? e se smettono di venderlo? brutta storia Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9773
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da antbom il Gio 17 Nov 2016 - 0:27

@lello64 ha scritto:però pesa psicologicamente... casse senza grata poi... sempre lo sbrago in vista... e pensi... e se si allarga come la crepa di un parabrezza? e se passa troppo tempo e quando mi decido a comprarlo poi si sentisse troppo la differenza con l'altro canale? e se smettono di venderlo? brutta storia Smile

Veramente non ci penso proprio... lo sbrago ricucito si vede poco o niente, la membrana e' coriacea, me le ascolto e basta Smile
Puo' pesare in caso di vendita, questo si...
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 711
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da lello64 il Gio 17 Nov 2016 - 0:30

@antbom ha scritto: me le ascolto e basta Smile

così si fa Smile
avatar
lello64
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 9773
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da antbom il Gio 17 Nov 2016 - 0:42

@Angel2000 ha scritto:
Chi le ha ascoltate?
Vi dico subito che si tratta di un'esperienza "mistica" dove i bassi sono bassi e gli alti sono alti, i medi sono medi, ma non sto scherzando, un violino è un violino e un contrabbasso è un contrabbasso e non viceversa, la voce di Paolo conte è quella di Paolo Conte ascoltato in concerto da vicino, se non le avete ascoltate fatelo e poi mi dite le vostre impressioni.

Le ho da ormai due anni. Si, direi che sono "naturali", penso grazie a un'ottima linearita' su tutta la gamma di frequenze. Per un esperienza davvero mistica dovrebbero avere un livello di dettaglio ben superiore, su questo parametro non eccellono.
Metterei l'accento sulla grande scena sonora e sulla loro capacita' di "sparire". Questa e' una qualita' che andavo da tempo cercando e che e' propria dei coassiali. Ormai e' da 15 anni che ascolto coassiali: ho avuto delle Lowther Delphic, sostituite da Tannoy Berkeley (con l'HPD385), sostituite dalle Ls50. Ascolti molto diversi tra loro, ma non mi sono mai pentito di ognuno di questi passi.
avatar
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 711
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da giucam61 il Gio 17 Nov 2016 - 12:21

@lello64 ha scritto:
@antbom ha scritto: me le ascolto e basta Smile

così si fa Smile

le ascolti e basta?? e se poi c'è un break up anomalo e non te accorgi?? Laughing
avatar
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7294
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da gigetto il Gio 17 Nov 2016 - 17:02

Ma qualcuno qui possiede le casse a tromba Pnoe?

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1509
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da Angel2000 il Sab 19 Nov 2016 - 15:38

@antbom ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:
Chi le ha ascoltate?
Vi dico subito che si tratta di un'esperienza "mistica" dove i bassi sono bassi e gli alti sono alti, i medi sono medi, ma non sto scherzando, un violino è un violino e un contrabbasso è un contrabbasso e non viceversa, la voce di Paolo conte è quella di Paolo Conte ascoltato in concerto da vicino, se non le avete ascoltate fatelo e poi mi dite le vostre impressioni.

Le ho da ormai due anni. Si, direi che sono "naturali", penso grazie a un'ottima linearita' su tutta la gamma di frequenze. Per un esperienza davvero mistica dovrebbero avere un livello di dettaglio ben superiore, su questo parametro non eccellono.
Metterei l'accento sulla grande scena sonora e sulla loro capacita' di "sparire". Questa e' una qualita' che andavo da tempo cercando e che e' propria dei coassiali. Ormai e' da 15 anni che ascolto coassiali: ho avuto delle Lowther Delphic, sostituite da Tannoy Berkeley (con l'HPD385), sostituite dalle Ls50. Ascolti molto diversi tra loro, ma non mi sono mai pentito di ognuno di questi passi.
Grazie, ci farò un pensierino perchè amo le casse di grande dinamica e molto lineari come queste, in genere il dettaglio poi si paga con altri problemi, preferisco che non si individuino più nell'ambiente e quindi siano una vera sorgente puntiforme Smile

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da gigetto il Sab 19 Nov 2016 - 15:45

Allora omnidirezionali, ma a me non piacciono, preferisco la naturalezza del monovia a tromba o il due vie ben fatto.... Laughing

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1509
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

Re: KEF LS50 monitor

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum