T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

chiedo cortesemente un paziente aiuto

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da pallapippo il Gio 10 Nov 2016 - 10:00

@Masterix ha scritto:
A prescindere da cosa? Se tu non sei in grado di evitare una sòla non significa che lo stesso debba valere anche per altri.  Ho aggiornato il mio impianto nel tempo acquistando esclusivamente componenti usati,  diffusori in primis,  mai presa una fregatura.
Ti consiglierei di evitare questi toni assolutistici , un pizzico di umiltà,  quando si confrontano le proprie opinioni con altre,  è sempre auspicabile.

Quoto in toto.
In quasi 40 di esperienza hi-fi ho comprato solo casse usate (o al massimo ex-demo), e non ho mai avuto il minimo problema.

E sono ancora tutte perfettamente funzionanti (in casa mia o di altri).

Certo, è opportuno un minimo di occhio e di buon senso (nel caso particolare, io le ho sempre volute prima vedere e testare): ma questo non sarebbe opportuno in ogni circostanza ?

Hello
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5367
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da gigetto il Gio 10 Nov 2016 - 10:36

Di solito casse di pregio usate sono ben tenute, le si cambia perchè non piacciono più....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1523
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Angel2000 il Gio 10 Nov 2016 - 10:42

@gigetto ha scritto:Di solito casse di pregio usate sono ben tenute, le si cambia perchè non piacciono più....
stiamo parlando di ottimo usato, ma credo sappiate tutti, che come nelle automobili , gli altoparlanti subiscono un deterioramento specialmente se hanno sospensioni in foam, spesso anche senza essere usati, quindi c'è sempre bisogno di fortuna come nelle auto, io stesso ho una Tiguan usata che non aveva fatto ancora il rodaggio e mi da tante soddisfazioni, da questo però a dire che è una regola universalmente valida , no.Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Gio 10 Nov 2016 - 12:25

il foam che si rovina appartiene ad un'altra epoca,tutto quello che si doveva rompere si e' gia' rotto ,piuttosto okkio a prodotti riconati alla caz...comunque basta comprare bordo gomma lo si sa' dal 1980 suvvia!
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Angel2000 il Gio 10 Nov 2016 - 13:12

@dinamanu ha scritto:il foam che si rovina appartiene ad un'altra epoca,tutto quello che si doveva rompere si e' gia' rotto ,piuttosto okkio a prodotti riconati alla caz...comunque basta comprare bordo gomma lo si sa' dal 1980 suvvia!

appunto, sperando sempre che il tweter non sia stato tirato per il collo dal proprietario e rischia di bruciarsi prematuramente, comunque ci vuole una bella botta di fortuna per trovare roba veramente in ottimo stato Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty errare ... è proprio da mè !!!

Messaggio Da eziobellomi il Gio 10 Nov 2016 - 13:41

Natale55

non sapendo nulla di chi sia Bellino ( e non avendo fatto caso al link che mi hai dato)ho cercato in rete e ho trovato audiocostruzioni via grosoli carpi che da me sono 200 km
Suicide

scusa
ora ho compreso dove andare e nei prossimi giorni sarà una delle mie mete.

nel frattempo ho iniziato ad andare ad ascoltare e fare esperienza
oggi sono andato a Calco da afmerate
ho ascoltato due DAVIS Avustic vinci
uno spettacolo puro a 1450 euro
poi ho ascoltato due SA system audio saxo 70
e anche qui uno spettacolo a 2000 euro

per corettezza vorrei avvisare che ho postato la stessa identica richiesta di aiuto nella sezione
componenti/diffusori e anche qui ci sono molte risposte.
cercherò di postare i miei passi in avanti in entrambe le sezioni

grazie

eziobellomi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 07.11.16
Numero di messaggi : 9
Provincia (Città) : mb
Impianto : marantz pm-80
jbl xl-55

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da lello64 il Gio 10 Nov 2016 - 14:02

@eziobellomi ha scritto:
cercherò di postare i miei passi in avanti in entrambe le sezioni

ma no, focalizzati su un solo thread che è meglio
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 10436
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Gio 10 Nov 2016 - 16:45

@Angel2000 ha scritto:
appunto, sperando sempre che il tweter non sia stato tirato per il collo dal proprietario e rischia di bruciarsi prematuramente, comunque ci vuole una bella botta di fortuna per trovare roba veramente in ottimo stato Wink

Assolutamente NO la roba buona non si rovina e dura nel tempo l'usato conviene sempre !
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da gigetto il Gio 10 Nov 2016 - 17:07

Per i monovia come lowther o Philips difficile trovarne nuovi senza svenarsi, poi se sei mai andato in un negozio Hi--Fi noterai che le casse "nuove" vengono rodate per centinaia di ore o migliaia (si vende poco... Laughing ) e escono ex demo. Se rodano le nuove e te lo fanno per favore e per venderne altre ad altri clienti vedi che la cassa usata non è un suv usato.

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1523
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Angel2000 il Ven 11 Nov 2016 - 10:33

@dinamanu ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:
appunto, sperando sempre che il tweter non sia stato tirato per il collo dal proprietario e rischia di bruciarsi prematuramente, comunque ci vuole una bella botta di fortuna per trovare roba veramente in ottimo stato Wink

Assolutamente NO la roba buona non si rovina e dura nel tempo l'usato conviene sempre !
Dinamanu, non so tu, ma io per hobby metto mano a tutte le elettroniche di amici e familiari, ti assicuro che gli altoparlanti si sfondano, si bruciano e il foam delle sospensioni si sbriciola, i circuiti stampati, specialmente la vecchia bachelite si cuoce e si spacca, le piste ramate si ossidano, i potenziometri se non sono di prima qualità e corazzati, si mettono a crepitare per la polvere, i fili si ossidano con il tempo se non sono oxygen free, le cinghie dei giradischi si induriscono, i condensatori elettrolitici vanno in perdita e scoppiano se ci sono sovratensioni, mi fermo qui....ma come avrai capito tutto si usura, specialmente se lo metti in una casa umida, specialmente se utilizzi volumi d'ascolto altissimi, non parliamo poi di scossoni o traslochi che sono terribili per meccanismi delicati come cd, registratori a nastro, casse acustiche....Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Ven 11 Nov 2016 - 12:58

la bakelite la trovi forse nel giurassico...dai su sono un tecnico elettronico da 35 anni non raccontarmi ste cose
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Angel2000 il Ven 11 Nov 2016 - 13:14

@dinamanu ha scritto:la bakelite la trovi forse nel giurassico...dai su sono un tecnico elettronico da 35 anni non raccontarmi ste cose

pensa che la bachelite, non con la k perchè è una parola italiana, c'è in moltissime elettroniche made in korea (questa si con la k che è in inglese), per esempio c'è un ampli  Rotel acquistato di recente sul mercato dell'usato da un frequentatore di Tforum che è di bachelite , giuro Smile

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Ven 11 Nov 2016 - 13:24

ti informo che e' cancerogena dato che e' prodotta con la formaldeide
chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 2016-110
sicuramente italiana.....
ovvio che se prendi prodotti di 20 o piu anni un giro dal tecnico molto probabilmente ti tocca ma se ti prendi prodotti top con meno di 10 anni li trovi intonsi
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da natale55 il Ven 11 Nov 2016 - 13:30

e le mie radio in bachelite ? non dirmi che devo disfarmene, oppure basta che non vada a leccarle ?

a parte gli scherzi , credo che il problema era la produzione non certo l'uso finale , non credo sia come l'eternit che dopo anni si sfoglia e respirando le particelle provoca tumori
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Ven 11 Nov 2016 - 13:32

secondo te' l' odore particolare che hanno cosa credi che sia ??

http://www.sunnyray.org/Toxic-plastics-bakelite.htm

Ps e' fatta con l'amianto cioe l' eternit Sad
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da natale55 il Ven 11 Nov 2016 - 13:42

@dinamanu ha scritto:secondo te' l' odore particolare che hanno cosa credi che sia ??

http://www.sunnyray.org/Toxic-plastics-bakelite.htm

Ps e' fatta con l'amianto cioe l' eternit Sad

non farmi impazzire con allegati in inglese , non lo capisco e usare il traduttore è peggio che leggere in inglese . grazie

e ricordati I DIFFUSORI
natale55
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Angel2000 il Ven 11 Nov 2016 - 15:06

@dinamanu ha scritto:ti informo che e' cancerogena dato che e' prodotta con la formaldeide
chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 2016-110
sicuramente italiana.....
ovvio che se prendi prodotti di 20 o piu anni un giro dal tecnico molto probabilmente ti tocca ma se ti prendi prodotti top con meno di 10 anni li trovi intonsi
chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Cattur14






ma è wiki inglese... in italiano si dice bachelite,comunque non cambia la questione, c'è ancora qualche elettronica in giro che la usa, come il già citato Rotel d'annata...lo sapevo che era cancerogena Sad

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Ven 11 Nov 2016 - 16:01

dato che vuoi farmi da professore ....ti sbagli la K e' giusta spero che la treccani ti vada bene!
chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 2016-111
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da gigetto il Ven 11 Nov 2016 - 16:44

Scusate ma siamo O.T. ossia...l'usura elettrica esiste e c'è ma l'usura elettrica sulle casse....è talmente ridotta che se ben tenute durano venti e più anni. Nulla è eterno però chessò le mie Proac ancora in ordine e pagate dieci anni fa 1/3 del listino scontato equivalente di oggi (le 146 che sono poi le stesse anzi io sarò bacucco ma preferisco ancora seta per il tweeter e carta per i woofer....poi fate voi.

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1523
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Ven 11 Nov 2016 - 17:21

l'usura elettrica e' sempre trascurabile .... quella meccanica un po' meno ma un scanspeak ,un dynaudio dopo 20 anni e' ancora nuovo ,i prodotti top cioe' costosi vengono sempre trattati bene ed i tw li danneggiono i piccoli ampli economici perennemente in clipping che non vengono usati di certo Wink
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Angel2000 il Ven 11 Nov 2016 - 18:34

comunque in elettronica, e non faccio il professore che non mi è mai piaciuto, il pericolo del degrado è veramente alto, pensate per esempio che gli amplificatori e gli alimentatori sono stati spesso esposti a sovratensioni non da poco, i possessori non se ne accorgevano ma poi il suono si degradava, usciva il liquido dagli elettrolitici, si spaccavano alcune resistenze, questo in casi di cui erano consapevoli. Ma ci sono anche casi in cui erano consapevoli, spesso gli ampli venivano usati per feste o rimanevano accesi d'estate per giornate intere.
E' vero che le casse acustiche di buona marca sono durature, ma credo tutti sappiano che il problema del foam di cui sono fatti l'ottanta per cento delle sospensioni si degrada già dopo dieci anni ma non si vede e al momento giusto il cono rimane appeso solo alla sospensione di tela...
Vogliamo parlare poi dei giradischi e dei gira cd che vanno incontro all'indurimento dei materiali delle sospensioni e delle cinghie?
Certo che l'usato può essere a volte un buon affare, non lo nego, ma il rischio, cari signori c'è sempre, meditate... Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Masterix il Ven 11 Nov 2016 - 19:32

@Angel2000 ha scritto:...e non faccio il professore che non mi è mai piaciuto...
E meno male.
@Angel2000 ha scritto:...il rischio, cari signori c'è sempre, meditate... Wink
OK,  adesso me lo segno.
Masterix
Masterix
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.10.09
Numero di messaggi : 4093
Località : Marche
Occupazione/Hobby : Motociclista/Operaio
Provincia (Città) : AN (Jesi)
Impianto :
Spoiler:
sorgente - Musica liquida da PC con Foobar2000
DAC - Audio-gd NFB-1 ES9018
ampli - Denon PMA-1500ae
diffusori - Klipsch RB-81MKII
cavo USB - Audio-gd USB cable
cavi segnale - Thender silver DIY
cavi segnale - Mogami W2534 XLR
cavi potenza Wf - QED Silver Anniversary XT
cavi potenza Tw - Ricable U40

amp cuffie - Audio-gd NFB-1 Amp
cuffie - HifiMan HE400i
cavo cuffie - Mogami W2534


Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da giucam61 il Ven 11 Nov 2016 - 21:53

@gigetto ha scritto:Scusate ma siamo O.T. ossia...l'usura elettrica esiste e c'è ma l'usura elettrica sulle casse....è talmente ridotta che se ben tenute durano venti e più anni. Nulla è eterno però chessò le mie Proac ancora in ordine e pagate dieci anni fa 1/3 del listino scontato equivalente di oggi (le 146 che sono poi le stesse anzi io sarò bacucco ma preferisco ancora seta per il tweeter e carta per i woofer....poi fate voi.

le mie Revox le ho prese ex demo nei primi anni 80,ho fatto ribordare 2 volte i sub da un tecnico specializzato,per il resto mai avuto problemi,sono perfette e suonano ancora molto bene.Ovviamente hanno qualche segno sui box dovuto a traslochi vari ma hanno oltre 30 anni Smile

giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7549
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da gigetto il Sab 12 Nov 2016 - 7:48

I Lowther durano anche 50 anni....

gigetto
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.03.15
Numero di messaggi : 1523
Provincia (Città) : Novara
Impianto : Pre+ finale a valvole e monovia oppure PMA50 con Proac 140

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da dinamanu il Sab 12 Nov 2016 - 9:28

@gigetto ha scritto:I Lowther  durano anche 50 anni....

veramente quelli hanno bisogno di tagliandino spesso ....come centratura o sostituzione sospensione !
dinamanu
dinamanu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 04.12.15
Numero di messaggi : 3828
Provincia (Città) : A
Impianto : B

Torna in alto Andare in basso

chiedo cortesemente un paziente aiuto - Pagina 2 Empty Re: chiedo cortesemente un paziente aiuto

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum