T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

da vinile a 24/96

+13
giucam61
Nadir81
Kha-Jinn
beppe61
fritznet
gigihrt
potowatax
lello64
Utik
valterneri
p.cristallini
Rino88ex
administrator4d
17 partecipanti

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da p.cristallini Dom 18 Set 2016 - 0:13

@potowatax ha scritto:
@Valterneri ha scritto: In confidenza e sinceramente io ti dico che i vinile di classica e pop e jazz
andrebbero solo buttati via,
ce ne eravamo liberati nell'84 e siamo ancora qui a volerli,
è un incubo.

Su qualche nuova produzione sono d'accordo. Ma proprio ieri ho convertito l'audio di un vinile, The dream  Of The blue turtles, è confrontato con il cd, ho verificato un DR maggiore di almeno 6. Almeno in dinamica, le vecchie stampe vedi che non sono confrontabili. Almeno per quel poco che ho potuto vedere... http://dr.loudness-war.info

Fortuna che nel 1984 (di orwelliana memoria...?) non me ne sono liberato.....!
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3413
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Utik Dom 18 Set 2016 - 11:56

@potowatax ha scritto:
@Valterneri ha scritto: In confidenza e sinceramente io ti dico che i vinile di classica e pop e jazz
andrebbero solo buttati via,
ce ne eravamo liberati nell'84 e siamo ancora qui a volerli,
è un incubo.

Su qualche nuova produzione sono d'accordo. Ma proprio ieri ho convertito l'audio di un vinile, The dream  Of The blue turtles, è confrontato con il cd, ho verificato un DR maggiore di almeno 6. Almeno in dinamica, le vecchie stampe vedi che non sono confrontabili. Almeno per quel poco che ho potuto vedere... http://dr.loudness-war.info

CD della stessa epoca?

Utik
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 14.12.10
Numero di messaggi : 158
Provincia : Rimini
Impianto : Nuforce DDA100 + Nomex 164 (Progetto Troels Gravesen)
Adam Audio A3x + scheda audio usb ART.

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da potowatax Dom 18 Set 2016 - 13:15

@Utik ha scritto:
@potowatax ha scritto:

Su qualche nuova produzione sono d'accordo. Ma proprio ieri ho convertito l'audio di un vinile, The dream  Of The blue turtles, è confrontato con il cd, ho verificato un DR maggiore di almeno 6. Almeno in dinamica, le vecchie stampe vedi che non sono confrontabili. Almeno per quel poco che ho potuto vedere... http://dr.loudness-war.info

CD della stessa epoca?

Purtroppo no, nel sito loudness war ho trovato un solo CD, un remaster del 1998
http://dr.loudness-war.info/album/view/74099

questo è il mio
http://dr.loudness-war.info/album/view/115373

Gli altri hanno come origine "unknow" però potrebbero essere quelli originali tipo questo:
http://dr.loudness-war.info/album/view/15026


Il fatto è che con un sistema di bassissimo livello come il mio e senza modifiche al suono, perché l'ho preso liscio così come usciva dal vinile e trasformato in digitale, ho una dinamica di tutto rispetto. Tanto è che sto iniziando a convertire anche altri vinili. Poi, probabilmente errori di tracciatura e qualche click saranno inevitabili, ma sempre meglio che un suono livellato e piatto.
E per le alte frequenze chissenefrega tanto a 51 anni non arrivo a sentire più di 14-14,5 KHz... Laughing

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Provincia : Roma (IT) / Newmains (UK)
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da administrator4d Dom 18 Set 2016 - 16:44

Penso che non sia importante dei miei 117 pezzi! Ma invece per me conta l'effettiva differenza tra un cd audio e un dsf o altro formato. Se ascolti un file di 15 mb e lo stesso di 300 mb ci deve essere, seppur minima e orecchio permettendo, una buona differenza !

administrator4d
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.04.15
Numero di messaggi : 31
Provincia : 00046
Impianto : Allison one,Pre SAE 2900,Finale SAE 220,Scarlett/Focusrite 2i4,Mac/Yosemite 10.10,DbxII 128

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da gigihrt Mar 20 Set 2016 - 17:34

Ma infatti la differenza c'è e si sente: basta confrontare lo stesso album su cd e su vinile. Non intendo iniziare una guerra sul supporto, credo che a parità di master non ci sia tutta sta differenza fra supporti, ma purtroppo la Loudness War negli ultimi 20 anni continua a mietere vittime sul fronte cd... e ascoltando la controparte su vinile (o meglio, rip da vinile) la differenza è notevole (e anche i siti che vendono file flac in hd spesso sono fuffa).
Sinceramente anche io credo che i 24/96 siano eccessivi, per me basterebbe 24/44, da quello che ho capito le differenze si notano passando da 16 a 24 bit piu che da 44 a 96 kHz.

Comunque sia, riflettevo sul fatto che è quantomeno singolare che oggi, nel mondo del digitale, l'ascoltatore "moderno" debba affidarsi al rip dal buon vecchio vinile per ascolti dignitosi. E non è una critica al disco nero ne a tutto quello che c'è di anaolgico, lungi da me, il suono del vinile mi piace tantissimo. E' solo che mette tristezza essere trattati come dei co****ni dalle etichette discografiche.
gigihrt
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 458
Provincia : Roma
Impianto : Wtfplay - Topping D50S - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da p.cristallini Mar 20 Set 2016 - 17:43

Ok Ok
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3413
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da fritznet Mar 20 Set 2016 - 18:20

@gigihrt ha scritto:Ma infatti la differenza c'è e si sente: basta confrontare lo stesso album su cd e su vinile. Non intendo iniziare una guerra sul supporto, credo che a parità di master non ci sia tutta sta differenza fra supporti, ma purtroppo la Loudness War negli ultimi 20 anni continua a mietere vittime sul fronte cd... e ascoltando la controparte su vinile (o meglio, rip da vinile) la differenza è notevole (e anche i siti che vendono file flac in hd spesso sono fuffa).
Sinceramente anche io credo che i 24/96 siano eccessivi, per me basterebbe 24/44, da quello che ho capito le differenze si notano passando da 16 a 24 bit piu che da 44 a 96 kHz.

Comunque sia, riflettevo sul fatto che è quantomeno singolare che oggi, nel mondo del digitale, l'ascoltatore "moderno" debba affidarsi al rip dal buon vecchio vinile per ascolti dignitosi. E non è una critica al disco nero ne a tutto quello che c'è di anaolgico, lungi da me, il suono del vinile mi piace tantissimo. E' solo che mette tristezza essere trattati come dei co****ni dalle etichette discografiche.

Concordo, ma purtroppo l'industria fa i prodotti che vengono richiesti, come vengono richiesti..
fritznet
fritznet
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 10025
Località : Grønlænd
Provincia : querceto
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da gigihrt Mar 20 Set 2016 - 18:34

Mah Fritz, anche qui ci sarebbe da discutere: non credo che le persone richiedano un tipo di suono simile, dove ad esempio il suono del pianoforte risulta alto come quello di una batteria e un bisbiglio si trasforma in un urlo..
Semplicemente credo che del consumatore non gli interessa un fico secco; sono consapevoli di aver abbassato gli standard qualitativi, e il loro ragionamento è: chi ha un "orecchio sensibile" comprerà il vinile, tutti gli altri possono sfracellarsi i timpani col cd. Dico sfracellarsi di proposito, perchè quello che spesso non si dice dei cd che sono trattati in questo modo (quasi tutti) è che a lungo andare, soprattuto in cuffia, possono generare disturbi all'udito, anche molto gravi. Però suona forte, ammazza come suona forte  scratch
gigihrt
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 458
Provincia : Roma
Impianto : Wtfplay - Topping D50S - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da potowatax Mar 20 Set 2016 - 19:30

@gigihrt ha scritto:...
Sinceramente anche io credo che i 24/96 siano eccessivi, per me basterebbe 24/44, da quello che ho capito le differenze si notano passando da 16 a 24 bit piu che da 44 a 96 kHz.
...

Lo penso anche io, nella mia situazione credo sia meglio recuperare più informazioni con un campionamento più denso. Sto facendo delle prove a proposito e appena posso dirò quello che ne viene fuori (sempre considerando la mia attrezzatura).

@gigihrt ha scritto:... e il loro ragionamento è: chi ha un "orecchio sensibile" comprerà il vinile, tutti gli altri possono sfracellarsi i timpani col cd.
...
Questo è un secondo punto: quanto sarà "buono" il vinile che vogliono venderci? Credo che la scelta in questi casi debba per forza ricadere su vinili dell'epoca...

Nella mia collezione non ho l'album dei Queen "A Night At The Opera", ho qualcosa rimediata qua e la, e ovviamente ho timore di fare un cattivo acquisto prendendo il CD, per i noti motivi, ma ancora di più il vinile:

https://www.amazon.it/Night-At-Opera-Queen/dp/B00TPEDN9M/ref=sr_1_1_twi_lp__3?ie=UTF8&qid=1474392418&sr=8-1&keywords=a+night+at+the+opera
Dove viene enfatizzata così la qualità del prodotto:

2015 remastered reissue of 1974 album, pressed on half-speed mastered 180-gram vinyl.
Includes 'Bohemian Rhapsody'.

Sarà davvero buona?

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Provincia : Roma (IT) / Newmains (UK)
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da beppe61 Mar 20 Set 2016 - 19:48

Quoto.
Quello che mi sembra di aver capito è che, sopratutto in ambito commerciale, i pezzi registrati debbano suonare "bene" cioè "forte" sopratutto su autoradio, dispositivi portatili, soundbar, apparecchietti portatili etc etc...
Bisogna farsene una ragione...per le grandi case di produzione musicale gli "appassionati" di hi fi sono una piccola percentuale della clientela...infima ed a volte anche mentalmente disturbata Smile.
Per quanto riguarda la musica classica però non saprei.... non possiedo molti Lp di questo genere ed i pochi cd che ho non mi sembrano essere problematici come quelli pop rock...anzi li trovo molto godibili)

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2305
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Kha-Jinn Mar 20 Set 2016 - 19:56

Uffa, e smettetela un po' che dopo casse e amplificatore mi sta salendo la tentazione di prendermi anche un giradischi! Laughing Laughing Laughing
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1836
Provincia : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da p.cristallini Mar 20 Set 2016 - 20:10

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Giradi10
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3413
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Kha-Jinn Mar 20 Set 2016 - 20:40

Sembra un quadricottero che sia finito in una fiera Steampunk, mi piace!
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1836
Provincia : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da potowatax Mar 20 Set 2016 - 21:05

@Kha-Jinn ha scritto:Sembra un quadricottero che sia finito in una fiera Steampunk, mi piace!

OT
... Laughing hai gettato un sasso nello stagno!

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Hqdefault

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Dsc09111

da vinile a 24/96 - Pagina 2 A39b8397d8801bf371f446d0bb5742f6

fine OT.

Io sono entrato nel mondo del vinile passando per la porta di servizio: un giragira usato da 50 euro.
Niente di trascendentale.
Però avevo già qualche vinile, residuato bellico della mia gioventù... ma nulla di irripetibile!
Buona fortuna! Laughing

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Provincia : Roma (IT) / Newmains (UK)
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da valterneri Mar 20 Set 2016 - 21:20

@potowatax ha scritto:... Laughing hai gettato un sasso nello stagno!

da vinile a 24/96 - Pagina 2 A39b8397d8801bf371f446d0bb5742f6
è proprio bello!
Hanno distrutto un Pioneer PL550, ma è proprio bello!

(anche fotografato bene)

(certo che se l'Audio-Technica la piantasse di fare puntine di colorino indecente ..)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5897
Provincia : abito nel forum
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Kha-Jinn Mar 20 Set 2016 - 21:32

@potowatax ha scritto:OT
... Laughing hai gettato un sasso nello stagno!

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Hqdefault

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Dsc09111

da vinile a 24/96 - Pagina 2 A39b8397d8801bf371f446d0bb5742f6

fine OT.
Il primo e il terzo son proprio belli, mentre il secondo vorrei vederlo da un'altra angolazione per giudicarlo. Clap Clap Clap
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1836
Provincia : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da p.cristallini Mar 20 Set 2016 - 21:37

L'analogico è lo stadio finale dell'incurabile malattia dell'audiofilia....attento te! Smile
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3413
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Kha-Jinn Mar 20 Set 2016 - 23:54

@p.cristallini ha scritto:L'analogico è lo stadio finale dell'incurabile malattia dell'audiofilia....attento te! Smile
Guarda, a Dicembre volo negli Stati Uniti dalla mia lei, se dovessi trovare un mercatino di vinili dove recuperare un bel po' di materiale made in USA degli anni '60, '70 e '80 a poco prezzo, a febbraio mi prendo un giradischi e mi costruisco una stanza d'ascolto tutta mia con blackjack e squillo di lusso (cit. Bender). Cool







Per chi se lo fosse perso:
Kha-Jinn
Kha-Jinn
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 13.05.16
Numero di messaggi : 1836
Provincia : Sicilia Centrale
Impianto : :
Principale:
Denon PMA-1500AE
Monitor Audio Silver RX8
NAD 523
Kenwood KT-6040
Google Chromecast Audio
Marantz HD-DAC1
Belkin Pure AV Coax Digital Cable
KabelDirekt Digital Stereo Audio Cable - PRO Series
KabelDirekt Mini TOSLINK Optical Digital Audio Cable - PRO Series
KJ Copper Series 10 AWG MKIII

Secondario:
Rotel RA-931 MKII
Mission 751
Pioneer PD7300

Per la mia lei:
Alientek D8
Scythe Kro Craft Rev.B
Jabra Revo
Samsung SMT-C5320
PipeLine ET-5A Optical Cable
KJ Copper Series 6 AWG MKI


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da fritznet Mer 21 Set 2016 - 0:32

@beppe61 ha scritto:Quoto.
Quello che mi sembra di aver capito è che, sopratutto in ambito commerciale, i pezzi registrati debbano suonare "bene" cioè "forte" sopratutto su autoradio, dispositivi portatili, soundbar, apparecchietti portatili etc etc...
Bisogna farsene una ragione...per le grandi case di produzione musicale gli "appassionati" di hi fi sono una piccola percentuale della clientela...infima ed a volte anche mentalmente disturbata Smile.
Per quanto riguarda la musica classica però non saprei.... non possiedo molti Lp di questo genere ed i pochi cd che ho non mi sembrano essere problematici come quelli pop rock...anzi li trovo molto godibili)

Esattamente d'accordissmo Laughing , la "loudness war" riguarda solo ed esclusivamente la musica di largo consumo, al di là del genere musicale in sè, non è un caso se spesso sono proprio gli ambiti indipendenti [o i singoli artisti dotati di forte autonomia artistica, ad esempio mi vengono in mente gli ultimi due album dei Talk Talk, oppure gli Shellac di Steve Albini, o i My Bloody Valentine, con il loro disco (LP) registrato totalmente in analogico ] ad incidere dischi ben suonanti e personali.

fritznet
fritznet
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 10025
Località : Grønlænd
Provincia : querceto
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Nadir81 Mer 21 Set 2016 - 10:03

@potowatax ha scritto:
Dove viene enfatizzata così la qualità del prodotto:

2015 remastered reissue of 1974 album, pressed on half-speed mastered 180-gram vinyl.
Includes 'Bohemian Rhapsody'.

Sarà davvero buona?
No. Master digitale pasticciato con compressori e robe varie, e così tutta la serie.

Prendi una 1st German pressing che suona molto meglio e non costa quanto la 1st UK (direi che suona bene quanto la 1st UK).
Nadir81
Nadir81
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.05.14
Numero di messaggi : 1904
Provincia : Via Lattea
Impianto : WTFPLAY su Notebook HP 8GB RAM
Scheda Audio: Topping D50 (Dual Sabre + XMOS XU208)
Cavo Usb: Pangea Premiere XL a Y (alimentazione e dati separati).
Speakers: Super Hi-Fi Box 650 Professional (1978)
Cavi di segnale: Ramm Audio Elite 7
Amp diffusori: Grundig V30 (1983)
Secondo amplificatore: Breeze Audio TPA3116 (2 x 55 W) +
alimentatore lineare Alpha Elettronica (20 V);
------------------------------------------------------------------
Amp cuffia: Lake People G100 Final Edition
Cuffie:
1) Sennheiser HD600 ricablata con cavo Oyaide hpc-63hdx v2
2) Alessandro MS1i con bowls pads + tape mod.


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da potowatax Mer 21 Set 2016 - 10:09

@Nadir81 ha scritto:
@potowatax ha scritto:
Dove viene enfatizzata così la qualità del prodotto:



Sarà davvero buona?
No. Master digitale pasticciato con compressori e robe varie, e così tutta la serie.

Prendi una 1st German pressing che suona molto meglio e non costa quanto la 1st UK (direi che suona bene quanto la 1st UK).

Grazie... Ok

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1842
Località : Roma
Provincia : Roma (IT) / Newmains (UK)
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da giucam61 Mer 21 Set 2016 - 11:09

@fritznet ha scritto:
@beppe61 ha scritto:Quoto.
Quello che mi sembra di aver capito è che, sopratutto in ambito commerciale, i pezzi registrati debbano suonare "bene" cioè "forte" sopratutto su autoradio, dispositivi portatili, soundbar, apparecchietti portatili etc etc...
Bisogna farsene una ragione...per le grandi case di produzione musicale gli "appassionati" di hi fi sono una piccola percentuale della clientela...infima ed a volte anche mentalmente disturbata Smile.
Per quanto riguarda la musica classica però non saprei.... non possiedo molti Lp di questo genere ed i pochi cd che ho non mi sembrano essere problematici come quelli pop rock...anzi li trovo molto godibili)

Esattamente d'accordissmo  Laughing , la "loudness war" riguarda solo ed esclusivamente la musica di largo consumo, al di là del genere musicale in sè, non è un caso se spesso sono proprio gli ambiti indipendenti [o i  singoli artisti dotati di forte autonomia artistica, ad esempio mi vengono in mente gli ultimi due album dei Talk Talk, oppure gli Shellac di Steve Albini, o i My Bloody Valentine, con il loro  disco (LP) registrato totalmente in analogico ] ad incidere dischi ben suonanti   e personali.


Ok sono scelte commerciali,la stragrande maggioranza ascolta musica in mobilità e non gliene frega niente della qualità....anche perchè probabilmente non hanno mai ascoltato la loro musica su un impianto decente,che non vuol dire per forza costoso.
L'unico appunto che si può fare al vinile,secondo me,è che per riprodurlo bene serve un set up molto più costoso che per un CD o un File audio Sad


giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 9025
Provincia : verona
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Impianto : .Nad c658, Audionirvana e altre cosette...

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da pallapippo Mer 21 Set 2016 - 11:33

@giucam61 ha scritto:...L'unico appunto che si può fare al vinile,secondo me,è che per riprodurlo bene serve un set up molto più costoso che per un CD o un File audio  Sad
Vero. Inoltre il vinile risulta essere molto più vulnerabile a possibili danneggiamenti (graffi, toc, polvere, cariche elettrostatiche, usura causata da bracci/testine mal tarati, ecc.).

Hello
pallapippo
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5453
Provincia : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; cavo usb: Audioquest Cinnamon;dac: SMSL M7;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.


cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor";
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.

distr. di rete: by bobby052cavihifi.


Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da gigihrt Mer 21 Set 2016 - 12:48

Effettivamente io parlavo dei generi musicali di largo consumo, o quasi. I cd di musica classica, opera, musica da camera, jazz, blues ecc.. non credo soffrano delle pesanti "compressioni" dei cd più commerciali (passatemi il termine).

Per quanto riguarda la risoluzione delle tracce su vinile dopo il passaggio a file flac digitale, credo che si preferisca usare 24/96 o addiruttura 192/24 semplicemente per avere la più alta qualità possibile, anche perchè leggevo che spesso questi file vengono lavorati un secondo momento con software tipo izotope, adobe audition, audacity ecc.. (magari per eliminare i rumori classici del vinile, ridurre il clicking ecc.. il tutto lasciando quasi inalterata la qualità iniziale) e questa lavorazione si preferisce farla su file appunto di risoluzione alta.

D'altra parte non credo sia sbagliato come ragionamento: se devo fare un lavoro di digitalizzazione, lo faccio una volta e per bene, quindi cerco di immagazzinare informazioni sonore nella più alta qualità possibile. Poi che il nostro orecchio non possa udire frequenze al di sopra e al di sotto di certi valori è un altro discorso.

Come accade per le immagini generate dalle macchine fotografiche reflex in formato raw: la foto viene salvata in questo formato, andando ad occupare anche 30-40 mb per singolo file. Poi in base all'esigenza personale possono essere ridotte in jpg o lavorate e poi compresse. Nessuno guarda le immagini in questo formato, ma per essere lavorate si preferisce il file "grezzo", il raw appunto.

Un po come se ci dicessero: ti presto un film in bluray, tienilo 2 giorni, rippalo per te e poi ridammelo. Di sicuro preferirei ripparlo con un codec in hd (es h264) piuttosto che in divx o altri formati "minori".

Per finire, come giustamente consigliato, meglio evitare le versioni Remaster: spessissimo sono molto peggio della versione originale.

Tutto rigorosamente imho.
Reputo questa discussione molto interessante per tutti Oki
gigihrt
gigihrt
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 25.11.12
Numero di messaggi : 458
Provincia : Roma
Impianto : Wtfplay - Topping D50S - Trends 10.2 - Kef Chorale (kefkit 1) ***
Bravo Audio V2 - Grado sr125i

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da beppe61 Mer 21 Set 2016 - 13:19

@pallapippo ha scritto:
@giucam61 ha scritto:...L'unico appunto che si può fare al vinile,secondo me,è che per riprodurlo bene serve un set up molto più costoso che per un CD o un File audio  Sad
Vero. Inoltre il vinile risulta essere molto più vulnerabile a possibili danneggiamenti (graffi, toc, polvere, cariche elettrostatiche, usura causata da bracci/testine mal tarati, ecc.).

Hello

Bis vero!!!! e quoto anche gigihrt...
Solo che, per chi possiede una certa collezione di Lp ai quali è magari affezionato ed ascolta e riascolta, queste sono obiezioni non considerabili, se si valuta anche il costo della sostituzione del software analogico con l'omologo digitale (della stessa qualita')

beppe61
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 2305
Località : .
Provincia : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

da vinile a 24/96 - Pagina 2 Empty Re: da vinile a 24/96

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.