T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Why USB Cables Can Make a Difference

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da MaurArte il Lun 29 Feb 2016 - 17:27

Appena 20 ore di rodaggio!!! Una vergogna!"
MaurArte
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7337
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da magistercylindrus il Lun 29 Feb 2016 - 17:34

@lello64 ha scritto:il tempo cambia molte cose nella vita
bisogna sbarcare il lunario ragazzi...

http://www.tnt-audio.com/accessories/ams-p-5.html


edit

dicevi non più... sorry

E questo cosa dimostrerebbe ? Che Stefano Monteferri, l'estensore della recensione, dice cazzate ?

Io non conosco quei cavi e non mi permetto di dare alcun giudizio.
Oppure il solo fatto di parlare di cavi infrange qualche tabu' che deve essermi sfuggito ?

magistercylindrus
magistercylindrus
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 22.02.12
Numero di messaggi : 313
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Consulente/Tennis
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Impianto sala d'ascolto:

Sorgenti: Daphile su pc i7 fanless con alimentazione lineare, CD-DVD-BluRay Player Sony UHP-H1 + DAC Audio-gd NFB 1.32 con Interfaccia DDC Singxer SU1 + piatto Dual CS 505-3, Cassette Deck Luxman K100

Amplificazione: Preamplificatore Kingrex PREference mod Burson Audio Supreme Sound v.5 Opamp > DSP MiniDSP 2x4 HD; Temple Audio Bantam Monoblocks con alimentatori lineari MAEL mod secondo progetto Maurarte

Diffusori: Audio Nirvana Super 12" in cabinet DIY da progetto Common Sense Audio 5.6 MkII + Subwoofer SVS SB2000

Cavi di potenza: autocostruiti su progetto Triple T di TNT-Audio

Cavi di Segnale:
-autocostruiti su base Aircom Plus
-autocostruiti su base Mogami W2549

Impianto cuffie:

Ampli/DAC: IFI Micro i-DSD Black Label
Cuffie: Hifiman HE 400i



Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da scontin il Lun 29 Feb 2016 - 17:36

@magistercylindrus ha scritto: E questo cosa dimostrerebbe ? Che Stefano Monteferri, l'estensore della recensione, dice cazzate ?

Io non conosco quei cavi e non mi permetto di dare alcun giudizio.
Oppure il solo fatto di parlare di cavi infrange qualche tabu' che deve essermi sfuggito ?


Per il nostro monaco guerriero cavo = bestemmia.

E in Chiesa le bestemmie non si devono dire...................
scontin
scontin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 2037
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature e alimentatori lineari Audiophonics/MIC29150-5.0WT by sonic63 + MediaCenter ZRAID-1 Lubuntu-based + DAC Lector Digicode S192 valvolato RCA + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Acoustics KAL Ref Mkll + finali NuPrime Evolution One + Jamo R909 e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Reference 4 Stadi + cavo coassiale Oyaide DB-510 + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3, Wireworld Equinox 7 e Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione Elecaudio CS-331B e Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, + Fusibili AMR Gold

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 in lineare con LM338T + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Equinox 8, Luna 7 e Focal Elite ER1 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature in lineare + piCorePlayer + DAC Sotis Isis valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + pre passivo Promitheus TVC + 2 monoblock Temple Audio in lineare + Pandora by Bellino + SUB Rockford Fosgate P3S-1X12 con ampli Reckhorn A-409 + cavi coassiali Ko-Rho Audio Line e Neutral Cable + cavi segnale Audioquest Panther e Colorado DBS 72v + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 by bobby052cavihifi e Elecaudio CS-331B + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Gold

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 Allo Katana DAC con Isolator in lineare + piCorePlayer + Aeron A160 valvolato Philips Miniwatt E188CC (7308) SQ Heerlen NL 1962 + Sirocco S20 + cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Sony WH-1000XM3, Dodocool DA106


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da lello64 il Lun 29 Feb 2016 - 20:45

i cavi sono tutti truffa
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da scontin il Lun 29 Feb 2016 - 20:50

@lello64 ha scritto:i cavi sono tutti truffa

Te l'ho già detto Lello.

Hanno smentito Watson e Crick.........

Comunque se avere certezze granitiche ed indubitabili ti fa stare meglio, sono contento per te.

Io mi godo le mie truffe Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe
scontin
scontin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 2037
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature e alimentatori lineari Audiophonics/MIC29150-5.0WT by sonic63 + MediaCenter ZRAID-1 Lubuntu-based + DAC Lector Digicode S192 valvolato RCA + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Acoustics KAL Ref Mkll + finali NuPrime Evolution One + Jamo R909 e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Reference 4 Stadi + cavo coassiale Oyaide DB-510 + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3, Wireworld Equinox 7 e Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione Elecaudio CS-331B e Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, + Fusibili AMR Gold

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 in lineare con LM338T + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Equinox 8, Luna 7 e Focal Elite ER1 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature in lineare + piCorePlayer + DAC Sotis Isis valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + pre passivo Promitheus TVC + 2 monoblock Temple Audio in lineare + Pandora by Bellino + SUB Rockford Fosgate P3S-1X12 con ampli Reckhorn A-409 + cavi coassiali Ko-Rho Audio Line e Neutral Cable + cavi segnale Audioquest Panther e Colorado DBS 72v + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 by bobby052cavihifi e Elecaudio CS-331B + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Gold

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 Allo Katana DAC con Isolator in lineare + piCorePlayer + Aeron A160 valvolato Philips Miniwatt E188CC (7308) SQ Heerlen NL 1962 + Sirocco S20 + cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Sony WH-1000XM3, Dodocool DA106


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da lello64 il Lun 29 Feb 2016 - 20:59

@scontin ha scritto:
@lello64 ha scritto:i cavi sono tutti truffa

Te l'ho già detto Lello.

Hanno smentito Watson e Crick.........

Comunque se avere certezze granitiche ed indubitabili ti fa stare meglio, sono contento per te.

Io mi godo le mie truffe Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe Hehe


basta che non le promuovi a ogni piè sospinto
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da scontin il Lun 29 Feb 2016 - 21:10

Non mi sembra che dici?

Con questo, se un giorno mi andrà di fare un post su un cavo, come su ampli, un DAC, un diffusore o qualunque cosa si utilizzi per ascoltare musica, stai tranquillo che lo farò.
scontin
scontin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 2037
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature e alimentatori lineari Audiophonics/MIC29150-5.0WT by sonic63 + MediaCenter ZRAID-1 Lubuntu-based + DAC Lector Digicode S192 valvolato RCA + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Acoustics KAL Ref Mkll + finali NuPrime Evolution One + Jamo R909 e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Reference 4 Stadi + cavo coassiale Oyaide DB-510 + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3, Wireworld Equinox 7 e Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione Elecaudio CS-331B e Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, + Fusibili AMR Gold

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 in lineare con LM338T + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Equinox 8, Luna 7 e Focal Elite ER1 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature in lineare + piCorePlayer + DAC Sotis Isis valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + pre passivo Promitheus TVC + 2 monoblock Temple Audio in lineare + Pandora by Bellino + SUB Rockford Fosgate P3S-1X12 con ampli Reckhorn A-409 + cavi coassiali Ko-Rho Audio Line e Neutral Cable + cavi segnale Audioquest Panther e Colorado DBS 72v + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 by bobby052cavihifi e Elecaudio CS-331B + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Gold

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 Allo Katana DAC con Isolator in lineare + piCorePlayer + Aeron A160 valvolato Philips Miniwatt E188CC (7308) SQ Heerlen NL 1962 + Sirocco S20 + cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Sony WH-1000XM3, Dodocool DA106


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da lello64 il Lun 29 Feb 2016 - 21:15

@scontin ha scritto:Non mi sembra che dici?

Con questo, se un giorno mi andrà di fare un post su un cavo, come su ampli, un DAC, un diffusore o qualunque cosa si utilizzi per ascoltare musica, stai tranquillo che lo farò.

d'accordo e io non farò una piega
però rispondimi su una cosa
come mai, e non sei il solo, su vhf fate i timidi?
li avreste tanto da suggestionarvi in comitiva ma i tuoi interventi sono sporadici
giuro che è solo una curiosità e non voglio dire o intendere null'altro
se ti va di rispondere ovviamente
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da scontin il Lun 29 Feb 2016 - 21:28

Ma certo Lello, figurati.
A me va sempre di rispondere, sono trasparente come l'acqua.

Poi scopro pure di avere un osservatore Cool Cool Cool Cool Cool
Mi fa sentire un po' VIPS.... o VUOPS..... Kiss Kiss

Trovo VHF un ambiente di gente spesso snob, con la classica "puzza sotto il naso".
Caro Lello, nella vita faccio un lavoro dove la razionalità è tutto (ti ricordo che lavoro più su GNU/Linux che su Win).
E tutti quelli che mi conoscono dal vivo ritengono sia una persona poco suggestionabile. Ovviamente per te è il contrario, lo so......

Su VHF sicuramente si discute più che qui di Hi-FI..... Ma spesso nascono risse tra galletti isterici.
E spesso le discussioni più interessanti sono sporcate da personaggi con un Ego evidentemente troppo sviluppato e affetti da celodurismo galoppante.
Senza contare gli "Ipse dixit" che si sprecano..........

Certo lì c'è gente che ha impianti da sogno, e gente che ha avuto la fortuna di provare prodotti eccelsi.
Ma purtroppo troppe volte il cliché del "ricco annoiato" mi sembra prevalere.

Ecco perché è un ambiente che non amo molto frequentare, se non rispetto a specifiche discussioni.
Non sono timido, ma sai, preferisco magari una vecchia bettola a certi ristoranti iper-radical-chic................

In fondo i forum che mi hanno fatto crescere sono TNT e questo.

Anche sulle mie opinioni sui cavi, purtroppo.... ma nessuno è perfetto Laughing Laughing Laughing Laughing




scontin
scontin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 2037
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature e alimentatori lineari Audiophonics/MIC29150-5.0WT by sonic63 + MediaCenter ZRAID-1 Lubuntu-based + DAC Lector Digicode S192 valvolato RCA + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Acoustics KAL Ref Mkll + finali NuPrime Evolution One + Jamo R909 e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Reference 4 Stadi + cavo coassiale Oyaide DB-510 + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3, Wireworld Equinox 7 e Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione Elecaudio CS-331B e Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, + Fusibili AMR Gold

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 in lineare con LM338T + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Equinox 8, Luna 7 e Focal Elite ER1 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature in lineare + piCorePlayer + DAC Sotis Isis valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + pre passivo Promitheus TVC + 2 monoblock Temple Audio in lineare + Pandora by Bellino + SUB Rockford Fosgate P3S-1X12 con ampli Reckhorn A-409 + cavi coassiali Ko-Rho Audio Line e Neutral Cable + cavi segnale Audioquest Panther e Colorado DBS 72v + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 by bobby052cavihifi e Elecaudio CS-331B + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Gold

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 Allo Katana DAC con Isolator in lineare + piCorePlayer + Aeron A160 valvolato Philips Miniwatt E188CC (7308) SQ Heerlen NL 1962 + Sirocco S20 + cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Sony WH-1000XM3, Dodocool DA106


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da Zio il Lun 29 Feb 2016 - 22:08

Lasciatemi spezzare una lancia a favore di Scontin.
Io ho avuto occasione di fargli visita e di ascoltare il suo impinato principale. Gli ho pure detto che l'impostazione timbrica che lui ha ricercato ed ottenuto nel suo impianto non era per me particolarmente gradevole, pur riconoscendo una qualità sonora che per molti aspetti supera ampiamente quella del mio impinato. Lui non ha fatto una piega, ne abbiamo discusso tra persone civili e ci siamo anche gustati una cena in compagnia.
Poi in seguito gli ho spedito dei cavi che avevo realizzato io, con il puro scopo di avere un suo parere, questo perchè io giudico la sua opinione particolarmente imparziale. Io avevo dei dubbi su questi cavi, ma lui no. Il suo riscontro è stato lapidario: quei cavi fanno c@g@re.
Successivamente lui ha ricambiato la cortesia ed è venuto al freddo e al gelo per sentire il mio impianto: anche lui ha preferito un'impostazione timbrica differente dalla mia solita ed ho provveduto ad accontentarlo modificando l'attenuazione dei miei tweeter.
Poi abbiamo provato a fare un attacca stacca tra i miei cavi RCA autocostruiti e quelli dal costo superiore che aveva lui. Alla fine eravamo concordi sul fatto che i cavi RCA che sto utilizzando ora sono decisamente più validi di quelli che gli spedii qualche tempo fa. Per la cronaca i miei cavi autocostruiti di adesso costano ben 1,5€ alla coppia, connettori compresi.
Ma questo non l'ha turbato per nulla, perchè Scontin ascolta con le orecchie, non con il portafogli e poi giuduca in base ai suoi gusti.
A me danno fastidio quelli che non ascoltano e giudicano: lo trovo un atteggiamento poco razionale. Bene, Scontin non è tra questi.

Permettetemi però di spezare una lancia anche a favore li Lello: il suo atteggiamento guerriero nei confronti dei cavi (costosi) è giustificato dal fatto che non vuole far spendere cifre inutili a che chiede un consiglio sui cavi qui sul forum.
E questo è assolutamente corretto e condivisibile. Io sono il primo a non voler spendere cifre esorbitanti per i cavi.

Ma anche dire che non c'è differenza tra cavi e cavi mi sembra una presa di posizione non corretta. Al limite si potrebbe affermare che tale differenza non è udibile con il proprio impianto, ma dire che non ci sia... Mmm

Un saluto a Scontin e a Lello!
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3080
Provincia (Città) : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Lettore HD e BR Sony Uhp-h1
- DAC Gustard X20
- Xindak XA3200-MKII rivalvolatissimo!
- Advance Acoustic MAA 406
- Magneplanar 1.7
- SUB JBL Ripolo Diy per prima ottava
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Secondo impianto:
- Notebook con Foobar su W7
- Yarland M34 con KT66
- DAC Denafrips ARES R2R
- Grundig Box 650 pro
Nel cassetto:
- Abletec ALC240
- Dipolo Diy 3vie
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Bravo! Ora la sfortuna scenderà su di te e tua moglie scoprirà che ti stai prendendo gioco di lei!



Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da scontin il Lun 29 Feb 2016 - 22:42

Bella zio!!! Cool Cool Cool

Ti ringrazio per il tuo lusinghiero giudizio..... ed ovviamente ricambio la stima Laughing Laughing Laughing

"il suo atteggiamento guerriero nei confronti dei cavi (costosi) è giustificato dal fatto che non vuole far spendere cifre inutili a che chiede un consiglio sui cavi qui sul forum."

Qui non mi pare che sia come su VHF dove si disquisisce su cavi da 12.000 euro.....
Che si possa discutere sul Q/P di un cavo è assolutamente legittimo.

E' negare a priori qualunque differenza che mi sembra assai discutibile....
La stessa fisica ci dimostra che la resistenza di un conduttore varia con la sua purezza, ad esempio.

Qui non mi sembra ci sia nessuno che vuole convincere qualcun altro a spendere 1000 euro per collegare un tamp a un CD.
Ma se uno ha già speso parecchio per le sue elettroniche, non ci vedo nulla di male se vuole affrontare spese consistenti per un cavo, se questo secondo lui porta miglioramenti.

Un boccalone lo rimane a prescindere dagli avvertimenti. E viceversa.

Lello fa bene ad esprimere le sue idee, ci mancherebbe, sono legittime anche se non le condivido.
Quello che contesto è stare sempre a menarla....

Ribadisco per l'ennesima volta:
In un impianto, come in ogni cosa della vita, è l'equilibrio che dona armonia ricchezza e bellezza.
Ed in un impianto audio ci sono pure i cavi.

Tra i cavi da 800 euro e quelli che comunque, usati, hanno prezzi umani e fanno migliorare un qualcosa ce n'è di differenza di prezzo e di pazzia nel mezzo.
E' questo il concetto che i soliti noti non vogliono capire, che c'è già a prezzo onesto il modo di aggiustare o migliorare qualcosa, non è obbligatorio spendere 1000 euro.
Ma loro si spingono oltre negando qualunque differenza.
E lì non ci si può fare nulla.

Io, ad esempio, riconosco ad occhi chiusi se suona un cavo in argento..... Ma è sempre e comunque solo suggestione evidentemente.....

scontin
scontin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 2037
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature e alimentatori lineari Audiophonics/MIC29150-5.0WT by sonic63 + MediaCenter ZRAID-1 Lubuntu-based + DAC Lector Digicode S192 valvolato RCA + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Acoustics KAL Ref Mkll + finali NuPrime Evolution One + Jamo R909 e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Reference 4 Stadi + cavo coassiale Oyaide DB-510 + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3, Wireworld Equinox 7 e Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione Elecaudio CS-331B e Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, + Fusibili AMR Gold

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 in lineare con LM338T + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Equinox 8, Luna 7 e Focal Elite ER1 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature in lineare + piCorePlayer + DAC Sotis Isis valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + pre passivo Promitheus TVC + 2 monoblock Temple Audio in lineare + Pandora by Bellino + SUB Rockford Fosgate P3S-1X12 con ampli Reckhorn A-409 + cavi coassiali Ko-Rho Audio Line e Neutral Cable + cavi segnale Audioquest Panther e Colorado DBS 72v + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 by bobby052cavihifi e Elecaudio CS-331B + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Gold

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 Allo Katana DAC con Isolator in lineare + piCorePlayer + Aeron A160 valvolato Philips Miniwatt E188CC (7308) SQ Heerlen NL 1962 + Sirocco S20 + cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Sony WH-1000XM3, Dodocool DA106


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da alessandro1 il Lun 29 Feb 2016 - 23:46

Non penso che Lello64 neghi a priori differenze all'ascolto tra cavi RCA.
Semplicemente s'incazza quando queste differenze vengono definite "eclatanti", "abissali", "sconvolgenti", "stravolgenti" e così via; soprattutto se ci sono di mezzo venditori seriali, spallonaggi vari, amicici, regalini, sconti e vendite in nero.


alessandro1
alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 3677
Provincia (Città) : PU
Impianto : Sorgente - Bristle Blocks 112
Ampli - Megablocks + Unico Plus -
Cavi - Duplo e play doh (DIY) su progetto Tony Wolf
diffusori - Stabilo 880 Woody
il resto è diy montessoriano


Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da lello64 il Mar 1 Mar 2016 - 0:10

@alessandro1 ha scritto:Non penso che Lello64 neghi a priori differenze all'ascolto tra cavi RCA.
Semplicemente s'incazza quando queste differenze vengono definite "eclatanti", "abissali", "sconvolgenti", "stravolgenti" e così via; soprattutto se ci sono di mezzo venditori seriali, spallonaggi vari, amicici, regalini, sconti e vendite in nero.




eppure ci vuole poco a capire.... é cosi... preciso
per la cronaca
gli rca me li faccio da me a misura con componenti dignitosi
quando usavo casse passive ho provato certe cose di tnt per la potenza ma l'impressione fu che fosse meglio un generico cavo da 2.5 mm
ovviamente usb e corrente non se ne parla nemmeno, le lascio provare a chi ha del tempo da perdere
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da lello64 il Mar 1 Mar 2016 - 0:26

scusa scontin se non ti quoto ma sto scrivendo con il tablet
quindi, se disquisisse di cavi da 12.000 euro sarebbe diverso da quanto scrivi
siccome tu rimani nel range dei mille, magari usati, perchè scaldarsi? è accettabile...
per me non è così, sono solo diverse sfumature di follia collettiva e mutua influenza
come in una religione, una parte di voi si è convinta che è cosi che devono andare le cose
e la fede prescinde dalle evidenze tangibili
ci si crede e basta
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da scontin il Mar 1 Mar 2016 - 1:05

@lello64 ha scritto:scusa scontin se non ti quoto ma sto scrivendo con il tablet
quindi, se disquisisse di cavi da 12.000 euro sarebbe diverso da quanto scrivi
siccome tu rimani nel range dei mille, magari usati, perchè scaldarsi? è accettabile...
per me non è così, sono solo diverse sfumature di follia collettiva e mutua influenza
come in una religione, una parte di voi si è convinta che è cosi che devono andare le cose
e la fede prescinde dalle evidenze tangibili
ci si crede e basta

Tutto è relativo Lello.
10 euro possono essere tanti per chi non ne ha e 12000 pochi per chi ne ha.

Io non nego a priori nulla.
"ovviamente usb e corrente non se ne parla nemmeno, le lascio provare a chi ha del tempo da perdere"
Per me non c'è nulla di ovvio.

Sta poi al buon senso fare le proprie valutazioni.
Comunque se hai impianti da 50-60.000 e più euro è così grave eventualmente spendere per un cavo?
E' un problema per te?
O forse nessuno dovrebbe spendere certe cifre in Hi-Fi perché altrimenti è stupido?
Anzi, nessuno dovrebbe spendere certe cifre e basta..... Ma qui l'Hi-Fi non c'entra più nulla.

Mai detto e pensato che un cavo suoni meglio perché costa di più.
Però nella mia esperienza ho riscontrato differenze (talvolta anche discrete) tra un cavo e l'altro.
Talvolta ho preferito cavi più costosi, talvolta più economici.

Ma non è questo il punto.

Io non rimango in nessun range.
Per me conta il risultato. Se c'è poi si guarda il prezzo.
Per te a priori non ci può essere risultato.
Ok, ne prendo atto.

"sono solo diverse sfumature di follia collettiva e mutua influenza
come in una religione, una parte di voi si è convinta che è cosi che devono andare le cose
e la fede prescinde dalle evidenze tangibili
ci si crede e basta"

Esattamente quello che potrei dire di te al contrario.

Evidenze tangibili per te che ti sforzi di dire che le differenze non ci sono, insistendo che chiunque le senta sia ottuso ed influenzato.

Un ateo NON può dimostrare che Dio non esista allo stesso modo che un credente NON può dimostrare la sua esistenza.
scontin
scontin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 23.05.11
Numero di messaggi : 2037
Località : Genova
Occupazione/Hobby : Sistemista GNU/Linux
Provincia (Città) : GENOVA
Impianto : I MIEI IMPIANTI:
Spoiler:
****** IMPERATORE ******
Raspberry Pi2 con scheda I2C Allo DigiOne Signature e alimentatori lineari Audiophonics/MIC29150-5.0WT by sonic63 + MediaCenter ZRAID-1 Lubuntu-based + DAC Lector Digicode S192 valvolato RCA + CDP Marantz CD63MKII KISS hardly modded + Pre Karan Acoustics KAL Ref Mkll + finali NuPrime Evolution One + Jamo R909 e SUB Morel Ultimo 12 con ampli Behringer NU3000DSP iNuke + Condizionatore rete Angstrom Reference 4 Stadi + cavo coassiale Oyaide DB-510 + cavi segnale XLR JPS Labs The superconductor 3, Wireworld Equinox 7 e Luna 7 + cavi potenza Shinpy SST (an) + cavi alimentazione Elecaudio CS-331B e Acoustic Revive Power MAX 5000 Power Cable, + Fusibili AMR Gold

****** HT extension ******
MiniDSP U-DAC 8 in lineare con LM338T + 2 BK Peardrop Abletec ALC-180 in configurazione mono + Ampli car Alpine 3547 2x45 watt RMS@ 4 Ohm bridged in mono + alimentatore lineare STAB AP100 + Canale centrale Acoustical/Aliante VOCE + Posteriori driver Res by Bellino + cavi segnale Wireworld Equinox 8, Luna 7 e Focal Elite ER1 + cavo USB Mogami AES/EBU 3080 110 ohm dual-headed made by Pierpabass (Portento Audio)

******* PRINCIPE ******
Raspberry Pi3 con scheda I2C Allo DigiOne Signature in lineare + piCorePlayer + DAC Sotis Isis valvolato CV4108 KB/D E188CC 1972 Mullard Mitcham plant + Ampli cuffie MegaHertz Peyote valvolato CV2493 Mullard Mitcham plant 1966 + cuffie Mr Speaker's Ether C Flow con cavo bilanciato Portento Audio + pre passivo Promitheus TVC + 2 monoblock Temple Audio in lineare + Pandora by Bellino + SUB Rockford Fosgate P3S-1X12 con ampli Reckhorn A-409 + cavi coassiali Ko-Rho Audio Line e Neutral Cable + cavi segnale Audioquest Panther e Colorado DBS 72v + cavi potenza Supra Ply 3.4S + cavi alimentazione AL2 by bobby052cavihifi e Elecaudio CS-331B + System and Magic Blacknoise Extreme V2 + Fusibili AMR Gold

****** DUCA ******
Raspberry Pi3 Allo Katana DAC con Isolator in lineare + piCorePlayer + Aeron A160 valvolato Philips Miniwatt E188CC (7308) SQ Heerlen NL 1962 + Sirocco S20 + cavi segnale Albamaiuscola TOP + cavi potenza Proson Smoke 2,5mm

****** CAR ******
Tablet Nexus 7 2013 LineageOS 7.12 hardly modded in lineare con LT3083 + Douk DAC DSD1796 con oscillatori TCXO 0.1ppm + Raspberry Pi3 in lineare + Allo DigiOne + processore audio Mosconi Gladen DSP 8to12 Aerospace + Ampli classe AB Alpine MRV-F900 F1 Status 4x100 watt RMS@ 4 Ohm + Ampli classe AB DLS ultimate a6 1x500 watt RMS@ 4 Ohm + Kit 2 vie Vibe CVEN62C-V4 + SUB Seas D1001-04 L26ROY + cavi RCA Gladen + Audison Connection Silver SL216 + cavo coassiale Mogami W 2964 + RCA militari

****** PAGGIO IN VIAGGIO ******
Sony WH-1000XM3, Dodocool DA106


http://www.stefanocontin.eu

Torna in alto Andare in basso

Why USB Cables Can Make a Difference - Pagina 4 Empty Re: Why USB Cables Can Make a Difference

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.