T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Amplificatori digitali ad ingresso digitale

Andare in basso

Amplificatori digitali ad ingresso digitale

Messaggio Da PHIL MASNAGH il Mar 12 Gen 2016 - 10:30

Mi sono sempre chiesto perché si debba prendere il segnale digitale di una sorgente digitale, per esempio CD, convertirlo in analogico per poi infilarlo in un ampli digitale che dovrà, per forza di cose, per prima cosa riconvertirlo in digitale?

Recentemente mi è giunta notizia di chip amplificatori in classe D con ingressi digitali. Cioè il segnale in uscita da una sorgente digitale entra direttamente nell'ampli, senza la doppia conversione, prima D/A e poi A/D.

http://blog.elettronicain.it/2015/12/31/fda801-nuovi-amplificatori-di-potenza-in-classe-d-per-impiego-automobilistico-da-st/

Normalmente io faccio altre cose nella vita e non sono addentro a queste cose, cioè non sono informato circa la presenza di altri chip analoghi sul mercato, quindi apro questa discussione per saperne di più da voi. Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Torna in alto Andare in basso

Re: Amplificatori digitali ad ingresso digitale

Messaggio Da Charli48 il Mar 12 Gen 2016 - 20:08

@PHIL MASNAGH ha scritto:Mi sono sempre chiesto perché si debba prendere il segnale digitale di una sorgente digitale, per esempio CD, convertirlo in analogico per poi infilarlo in un ampli digitale che dovrà, per forza di cose, per prima cosa riconvertirlo in digitale?

Recentemente mi è giunta notizia di chip amplificatori in classe D con ingressi digitali. Cioè il segnale in uscita da una sorgente digitale entra direttamente nell'ampli, senza la doppia conversione, prima D/A e poi A/D.

http://blog.elettronicain.it/2015/12/31/fda801-nuovi-amplificatori-di-potenza-in-classe-d-per-impiego-automobilistico-da-st/

Normalmente io faccio altre cose nella vita e non sono addentro a queste cose, cioè non sono informato circa la presenza di altri chip analoghi sul mercato, quindi apro questa discussione per saperne di più da voi. Oki

Ci sono l'SMSL Q5 e l'FX D802 che usano 2 chip sempre della ST e su Aliexprees ce ne sono altri tipo questo

http://it.aliexpress.com/item/Optical-fiber-USB150w-pure-digital-power-amplifier-DAC-audio-decoder/2054056612.html?spm=2114.020208.3.270.lUPqZt&ws_ab_test=searchweb201556_3,searchweb201644_3_10001_10002_10005_10006_10003_10004_62,searchweb201560_2,searchweb1451318400_6149

cha usa chip della TI.
avatar
Charli48
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 1847
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Varese Prov.
Impianto : I miei gingilli
Spoiler:

Sorgente: Oppo DV-983-H
Dac: Schiit Bifrost , Beresford Bushmaster MkI
Preamp. SS : Clone ML JC-2 (John Curl) Classe A
Preamp. Tubi : UTS (Diy HiFi Supply) con E188CC Mullard
Ampli T class: Virtue 2 , Trends TA-10.2 , TA2022 Ibrido
Ampli D class: TPA 3116 con Bluetooth , Abletec ALC180-2300
Ampli Tube : APPJ PA1601A con 6AK5 GE e E84L Siemens
Diffusori: Focal Aria 906
Cuffie: AKG K272HD ,AKG K340



Torna in alto Andare in basso

Re: Amplificatori digitali ad ingresso digitale

Messaggio Da vds il Mer 13 Gen 2016 - 2:03

Prima di tutto una precisazione la d di classe d non sta per digitale, e gli amplificatori in classe d non fanno nessuna conversione in digitale ( a meno di implementazioni particolari).
Detto questo si puó modulare in pwm direttamente il segnale digitale, ottenendo ció che cerchi overo un power dac con un fuzionamento molto simile ad un amplificatore in classe d.

Oltre all‘ integrato texas instrument citato da Charli( mi sfugge la serie), c'ê anche l‘ apogee ddx.
Fino ad un paio di anni fa gli integrati erano solo smd.

Se cerchi un prodotto giá finito, ci sono oltre a quell già citati:
Panasonic serie sa-xr amplificatore ht con chip ti reperibile solo come usato ma si trova facilmente e a basso prezzo.
Sony s-master meglio se quelli della serie pro che però sono reperibili (con difficoltà e costi maggiori rispetto al panasonic) solo usati. Se non sbaglio i chip sono sony.
Nuforce dda 100
Nad c3900dd ed m2 ma costano parecchio... i chip dovrebbero essere ti
C'erano anche i sumoh ma sono piú o meno cinque anni che sul loro sito li danno come sold out.
Ci sono poi quelli di hifimediy la scheda ddx320 e anche una versione inscatolata, la ddx320 usa chip apogee, e probabilmente anche la versone finita.
Sicuramente ce ne sono altri, mi sembra di ricordare un kenwood o jvc, magari prova a cerca con
Pure digital amplifier
True digital amplifier
Direct digital amplifier
avatar
vds
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 01.11.10
Numero di messaggi : 142
Provincia (Città) : TV
Impianto : Chromecast - Denon x3000 - Yamaha p2500s - Cerwin Vega v12F


Torna in alto Andare in basso

Re: Amplificatori digitali ad ingresso digitale

Messaggio Da PHIL MASNAGH il Mer 13 Gen 2016 - 9:04

Grazie per le risposte. In realtà mi interessa semplicemente allargare l'orizzonte delle mie conoscenze, per ora. Grazie ancora! Oki

PHIL MASNAGH
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 14.01.12
Numero di messaggi : 986
Località : Novara
Impianto : Roba vecchia

Torna in alto Andare in basso

Re: Amplificatori digitali ad ingresso digitale

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum