T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

1 ampli 2 casse e 3 fili

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da lello64 il Ven 25 Dic 2015 - 0:48

dalle risposte si capisce che spesso si interviene senza nemmeno leggere tutto

quest'uomo ha detto chiaramente che:

- utilizza un ramo dell'impianto completamento sconnesso dal resto
- userà dei mammut al posto delle spine
- ha verificato che l'ampli abbia il ground dei due canali in comune

ciò premesso le obiezioni che leggo sono fuori luogo
se si vuole parlare invece di diafonia su segnali di potenza sono tutto orecchi, ma vediamo di essere realisti nel dare dei dati e ricordiamoci che parliamo appunto di "fili di casse" e non di linee microfoniche. le sensibilità in gioco mi risulta siano poco poco diverse.

l'unica cosa che mi sentirei di variare rispetto all'idea originaria è, per avere simmetria, di portare entrambi i "neri" delle casse al mammut (e non un nero di una cassa sul nero dell'altra e poi un'unico verso il mammut come ha ipotizzato di fare), ma sono quisquilie
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valvolas il Ven 25 Dic 2015 - 19:51

Gli impianti elettrici delle abitazioni sono tendenzialmente semplici dal differenziale si dividono in due magnetotermici uno x le prese e uno x "la luce" poi da ognuno dei nodi a centro stella partono i 3 cavi verso le prese o le lampade.Di solito è così ma nn è una garanzia perché dipende dalla estro fantasistico dell'impiantista.Se sei sicuro che una tratta è realmente isolata sono 3 fili "appesi",non dovresti avere prblm misura tutto bene per essere sicuro di Non avere una fase o un neutro ancora collegati in qualche nodo.La riprova che quando si mette le mani sugli impianti elettrici è sempre una cosa da verificare, sono gli anelli sulla terra di protezione nemici degli audiofili.Nella prox puntata ti spiego come si verificano, probabilmente x un semplice "errore" impiantistico.
Ps alcuni liquidi specifici x traino (credo x un uso improprio/eccessivo) corrodono le guaine di plastica finché ci infili una fibra ottica il danno è relativo, se ci passano conduttori di rame si fanno disastri che si presentano però a distanza di tempo.
valvolas
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Sab 26 Dic 2015 - 11:05

@lello64 ha scritto:dalle risposte si capisce che spesso si interviene senza nemmeno leggere tutto
...

Son d’accordo con te, non si legge! Nei forum "non si legge". anche nella vita di tutti i giorni, mica da ridere!
Si apre la ruota e ci si pavoneggia, io per primo.
E' così, inevitabilmente l’uomo è così. Si tempera, è vero, con la cultura, che accresce la sensibilità e principalmente aiuta a riconoscere i propri meriti, limiti, ma soprattutto quelli degli altri. Non sempre ci si riesce; io ci tento, ma è dura lo riconosco.

A volte si legge/si sente, piace “la cosa” e, se è trascorso un po’ di tempo, si rivela al mondo attribuendosene la genesi, "scordandosi" il sacco da cui quella "farina" è stata colta… della serie: un bel post con “ oggi battevo su un sasso e si è formata una ciambella, be’, la chiamo ruota, e credo possa servire a risparmiar le forze”; tanto… sti burini che mi circondano! chi ricorda!. Hehe

… A parte le maleducazioni assortite. Ma non quelle cui fai riferimento tu altrove, che sono pacchiane e rozze ma sostanzialmente infantili, indolori. Di colore, paradossalmente ridicole, ma caricaturali e quindi da tralasciare, come ti dissi già, una volta che se ne sia individuato e valutato il peso della fonte.
No, non quelle!
Quelle sottili, fra le righe. Il non rispondere “peloso”, l’ignorare deliberatamente in modo studiato propri coinvolgimenti in argomento per sottolinearne l’inutilità e il proprio rango “patrizio”, l’indifferenza sprezzante… e così via.

Ma è così ovunque, basta girar per forum, caro lello64, fattene una ragione; io me la sono già fatta e… le illusioni scivolano via, ormai.

passati un bel capodanno fra triccheballacche cipolle di Maradona - dovrei dire Higuain oggi - trenini piastaioli eccetra e... "stai sereno"! Twisted Evil

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Dieci13 il Sab 26 Dic 2015 - 12:41

Qui la questione sta prendendo una strana piega.
Partendo dalle cose semplici, ora mi è tutto più
o meno chiaro. Piano A: cercherò di
far passare quattro fili dei colori giusti; in caso
non ci riuscissi ho il piano B: mi tengo i tre
fili elettrici (che so da dove partono e dove arrivano)
e farò due aggiunte da una parte e dall'altra
con dei morsetti e la piattina rossonera così se
qualcuno dovrà metterci le mani in futuro dovrebbe
capire che è roba audio. Niente prese né spine.
Il piano A è meglio perché mi consente di usare qualunque
amplificatore e perché il fatto che le casse abbiano un
filo in comune non è detto che sia poi così indolore.
Grazie mille.

Per il resto mi sono un po' perso, ma vabbe', non è la prima volta.
Comunque, e sto facendo un grosso errore, la questione del voi/lei,
che oltretutto mi costringe a far non poche acrobazie, viene
proprio da un suggerimento che mi era stato dato e che mi
è sembrato particolarmente sensato: in un forum si parla a tutti
contemporaneamente per cui evito finché posso riferimenti personali.
Per la cronaca il "voi" che uso io è sempre plurale, mai singolare.
Su alcuni aspetti che sono saltati fuori ho cercato di togliere
l'accento (ma ho fatto del mio meglio per dare le informazioni
che mi sono state richieste) per evitare che si litigasse; datemi
pure del cerchiobottista ma ho le mie convinzioni sui "cavi"
e vorrei evitare che parta l'ennesima rissa.

Del resto non saprei cosa dire. Io per me dubito più che posso
dei concetti, non delle persone.

Comunque, dal mio punto di vista, come quasi tutte
le volte che ho chiesto qualcosa qua, ho imparato delle cose che
prima non sapevo, e per questo vi ringrazio.



Dieci13
Dieci13
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 11.02.14
Numero di messaggi : 180
Provincia (Città) : SP
Impianto :
Spoiler:
Il vecchio:
at95etd1603120br45
Il bambino:
(linux9023,omt5esl-5Revolver)±jlhA200


Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da lello64 il Sab 26 Dic 2015 - 13:00

@Albers ha scritto:
Ma è così ovunque, basta girar per forum, caro lello64, fattene una ragione; io me la sono già fatta e… le illusioni scivolano via, ormai.

è così ovunque per forum di hifi, occorre specificare
da un po' sto frequentando un forum di finanza perchè devo prendere delle decisioni e la rete consente di avere pareri oltre a quelli soliti di amiconi e direttori
e ho scoperto che ci sono forum, frequentati assai più di tutti i forumini di cui sopra messi assieme, dove regna una consapevolezza:

- una cosa è quell'individuo sul forum
- una cosa è il medesimo individuo nella vita reale

quando è chiaro questo concetto le offese, le minacce e quant'altro possa essere scritto contro la persona "fisica" perde ogni valore e fa solo ridere

pensa, se fossero chiari quei concetti non si formerebbero quegli odiosi drappelli di amiconi che fanno cartello e che siccome si conoscono tra di loro di persona pensano che questa empatia si debba diffondere per osmosi a tutto il forum

concludendo io penso che,

- puoi essere la migliore persona del mondo ma se qui ti comporti da stronzo quello rimani
- occorra avere una propria vita e lasciare alla rete la funzione per cui nasce, un luogo di aggregazione immateriale, avere bene a mente che se ci si incontra di persona può succedere di tutto, anche che la tua vita un domani venga data in pasto ad un balordo, magari opportunamente distorta
- occorra usare gli mp per situazioni strettamente private, se la cosa riguarda un terzo utente del forum è li che la cosa va discussa, se no si è massoni per non dire di peggio
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Sab 26 Dic 2015 - 14:02

@lello64 ha scritto:è così ovunque per forum di hifi, occorre specificare
da un po' sto frequentando un forum di finanza perchè devo prendere delle decisioni e la rete consente di avere pareri oltre a quelli soliti di amiconi e direttori
e ho scoperto che ci sono forum, frequentati assai più di tutti i forumini di cui sopra messi assieme, dove regna una consapevolezza:

- una cosa è quell'individuo sul forum
- una cosa è il medesimo individuo nella vita reale

quando è chiaro questo concetto le offese, le minacce e quant'altro possa essere scritto contro la persona "fisica" perde ogni valore e fa solo ridere

pensa, se fossero chiari quei concetti non si formerebbero quegli odiosi drappelli di amiconi che fanno cartello e che siccome si conoscono tra di loro di persona pensano che questa empatia si debba diffondere per osmosi a tutto il forum

concludendo io penso che,

- puoi essere la migliore persona del mondo ma se qui ti comporti da stronzo quello rimani
- occorra avere una propria vita e lasciare alla rete la funzione per cui nasce, un luogo di aggregazione immateriale, avere bene a mente che se ci si incontra di persona può succedere di tutto, anche che la tua vita un domani venga data in pasto ad un balordo, magari opportunamente distorta
- occorra usare gli mp per situazioni strettamente private, se la cosa riguarda un terzo utente del forum è li che la cosa va discussa, se no si è massoni per non dire di peggio

Che tu indichi, o semplicemente descriva, a me il "cammino" lo vedo come il segno evidente di una incipiente decadenza senile della tua memoria.
O forse non hai mai letto ciò ho scritto ripetendomi anche, "in forma barbosamente logorroica", dal secondo giorno della mia iscrizione in questo forum, un lustro e più orsono.

Per quel che riguarda la “lista della spesa”, ti faccio notare che dialoghi con uno che si è battuto, dissanguandosi, in post argomentativi e punizioni ad essi connessi, riguardo all'elenco dei temi che esprimono il tuo pensiero.
In particolare l’ultimo punto, del quale parecchi qui dentro sanno - compreso il signore autore del 3d che ci ospita, perché ho loro, direttamente in mp, esposto il concetto -.
L’indice di mafiosità correlato all’uso degli mp nei forum, quando non riguardassero argomenti strettamente personali legati alla sfera familiare o quasi, è disgustosamente elevato, rivoltante. Specie quando riguardi argomenti dibattuti in chiaro nel forum.
Miserabile poi, quando altrettanto miserabili uomini si accordino nelle “segrete stanze” perché si metta sulla graticola, con veri atti di bullismo, qualcuno che per un qualsiasi motivo stia loro antipatico.
Idem quando ciò avvenga negli incontri "de visu" che si organizzano o comunque al di fuori degli mp, in assenza degli inconsapevoli interessati. Comportamenti esecrabili, certo, mai quanto però gli MP, il vero cancro dei forum. Tutto già scritto da me qui dentro “migliaia di volte”.
Repetita iuvant… ma non scriverlo a me!

---%%---

Riguardo il tuo, più serio:

Saprai che una “regola” è tale perché delle eccezioni ad essa ne giustificano l’esistenza.
Sarai fortunato, o hai troppo anticipato giudizi di cui ti pentirai, prima o poi.

Io sono iscritto in parecchi, nel mondo, e mediamente è come ti ho scritto prima.

amedeo

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da lello64 il Sab 26 Dic 2015 - 14:08

@Albers ha scritto:
Repetita iuvant… ma non scriverlo a me!


cercavo solo di farti capire che quei tre o quattro concetti, dei quali tu sei stato tra i principali portabandiera, sono realmente applicati altrove
quindi non è utopia
e lo scrivo usando te come rimbalzo per comunicarlo, nel nostro caso, alla cricca dei romani

lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Sab 26 Dic 2015 - 14:30

@lello64 ha scritto:
@Albers ha scritto:
Repetita iuvant… ma non scriverlo a me!


cercavo solo di farti capire che quei tre o quattro concetti, dei quali tu sei stato tra i principali portabandiera, sono realmente applicati altrove
quindi non è utopia
e lo scrivo usando te come rimbalzo per comunicarlo, nel nostro caso, alla cricca dei romani


A prescindere da dove abbiano origine i torti che ritieni subire, in un contesto anonimo e privo di realtà come questo devi sempre valutare l'utilità di un contenzioso che rivela tratti di salace inutilità e assoluto spregio del ridicolo;

oltre a valutare sempre, in casi simili, il tipo di interlocutore...
... qui in nord/nordafrica, fra ottusi e ignoranti "cavernicoli e mafiosi" come noi siciliani, si dice: " cu ciavi chiù sali, conza a minessra! "

certo, la valutazione è unilaterale e interessata... ma è già qualcosa per lasciar perdere, a volte. Oltre ad essere più elegante.

ciao

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valterneri il Sab 26 Dic 2015 - 21:39

@lello64 ha scritto:... invece di diafonia su segnali di potenza sono tutto orecchi,
ma vediamo di essere realisti nel dare dei dati
e ricordiamoci che parliamo appunto di "fili di casse" e non di linee microfoniche.
Le sensibilità in gioco mi risulta siano poco poco diverse.
In verità è una diafonia molto concreta, occorrono solo 3 disegni:

nel primo disegno si vedono le 2 casse e i 3 collegamenti:

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 11110

Ciascuno dei 3 collegamenti ha una resistenza di circa 0,1 - 0,2 Ohm,
valore non certo trascurabile sugli 8 Ohm della cassa,
disegno le 3 resistenze:

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 22210

non sembra una presenza grave,
"attenueranno forse solo un po' il segnale" si direbbe!
ma è la simmetria a trarci in inganno,

il prossimo disegno è molto più inquietante, eppure è identico al secondo:

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 33310

La cassa di sinistra amplifica la differenza tra il segnale di sinistra che riceve
e la risultante del partitore resistivo del canale destro,
in pratica la cassa di sinistra verrà modulata dal canale destro,
anche se nella sola percentuale data dal partitore, identica cosa succede alla cassa destra,
è un'intermodulazione reciproca.


@Albers ha scritto:... intendevo la sicurezza e relativa pericolosità riguardo alla "salute" dei componenti collegati al variare della loro tipologia costruttiva o altro.
Per esempio, mi pare di aver letto da qualche parte
che quel collegamento sarebbe esiziale nel caso di amplificatori valvolari.

Solo parlando di sicurezza e immunità per l'amplificatore:

se l'amplificatore è un normale amplificatore stereofonico
non esistono controindicazioni

se è stereofonico a ponte (4 amplificatori su due canali)
i due rami negativi verrebbero posti in parallelo,
non è grave, ma in presenza di segnali sfasati i due amplificatori soffrirebbero
e il suono si monofonicizzerebbero un po'

se l'amplificatore è dual mono separato non lo farei
senza conoscere bene il circuito,
anche se è di gran lunga probabile che sia possibile

e se l'amplificatore è valvolare?
Coi valvolari l'unione dei due secondari freddi non è per nulla pericolosa,
basta sapere quali sono e se ci sono,

questo perché il trasformatore non è una separazione netta tra finali e casse,
il circuito preleva la controreazione da un ramo del secondario
e l'altro ramo viene necessariamente portato a massa.
Spesso il segnale di controreazione viene prelevato dal ramo negativo,
lo stesso che va al morsetto nero,
mentre è il ramo positivo che viene posto a massa.
A volte le cose sono ancora più intrecciate, a volte i secondari sono più di uno
e indipendenti tra loro, a volte a massa ci va una presa intermedia ......


"Non sapendo non si fa", questa è la regola base,
comunque nulla va in corto-circuito, al massimo in parallelo.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4497
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Sab 26 Dic 2015 - 22:11

@valterneri ha scritto:
@Albers ha scritto:... intendevo la sicurezza e relativa pericolosità riguardo alla "salute" dei componenti collegati al variare della loro tipologia costruttiva o altro.
Per esempio, mi pare di aver letto da qualche parte
che quel collegamento sarebbe esiziale nel caso di amplificatori valvolari.

Solo parlando di sicurezza e immunità per l'amplificatore:

se l'amplificatore è un normale amplificatore stereofonico
non esistono controindicazioni

se è stereofonico a ponte (4 amplificatori su due canali)
i due rami negativi verrebbero posti in parallelo,
non è grave, ma in presenza di segnali sfasati i due amplificatori soffrirebbero
e il suono si monofonicizzerebbero un po'

se l'amplificatore è dual mono separato non lo farei
senza conoscere bene il circuito,
anche se è di gran lunga probabile che sia possibile

e se l'amplificatore è valvolare?
Coi valvolari l'unione dei due secondari freddi non è per nulla pericolosa,
basta sapere quali sono e se ci sono,

questo perché il trasformatore non è una separazione netta tra finali e casse,
il circuito preleva la controreazione da un ramo del secondario
e l'altro ramo viene necessariamente portato a massa.
Spesso il segnale di controreazione viene prelevato dal ramo negativo,
lo stesso che va al morsetto nero,
mentre è il ramo positivo che viene posto a massa.
A volte le cose sono ancora più intrecciate, a volte i secondari sono più di uno
e indipendenti tra loro, a volte a massa ci va una presa intermedia ......


"Non sapendo non si fa", questa è la regola base,
comunque nulla va in corto-circuito, al massimo in parallelo.

Grazie a valterneri, ecco è questo che è importante: in fondo non val la pena di azzardare una cosa del genere, quando si abbia la canonica ragionevole e facile alternativa, con qualsiasi amplificatore senza che si sia padroni del funzionamento delle circuitazioni in gioco.
Ora sono in pausa panettone fra una scala r. minima a incastro e un full servito da valorizzare con più giri di bluff scoperti da inserire opportunamente, ma credo di aver capito così.
Ricordo che l'art era dell'ing Marzullo, sosteneva il problema grave ai valvolari a cui mi riferivo... ma se tu dici che non è  così può darsi che io ricordi male e che lui si riferisse a chissà cosa... boh!
Ciao e auguri

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valvolas il Sab 26 Dic 2015 - 22:59

Valter io questo giochetto lo faccio nei pre, ma evidentemente sui segnali sbilanciando uno dei due cavi sapendo che il finale che ci sta dopo (l'ho fatto io) ha le masse in comune e provando prima che la stessa cosa valeva x le sorgenti, il perché l ho fatto è la conseguenza di una prova su un muletto valvolare che qlc problemino di ronzio da anello me lo dava.L idea di accompagnare e ricevere una sola massa tra pre e finale e pre e sorgente era partita da quei cavallotti fatti tra i negativi sulle morsettiere segnali, in effetti mi fa pensare che utilizzandolo da due lati si chiuda un anello attraverso il percorso dei cavi se ambedue a massa.Certo una apparecchiatura commerciale non potrebbe fare la stessa cosa non sapendo cosa ci sta prima e dopo...
Ps naturalmente il cavo coax di segnale "sbilanciato" ha cmq un lato ancorato che fa da schermo, l.interruzione la faccio sulla morsettiera rca quindi uno dei due cavi coax risulterà "zoppo" da un lato e tt la massa si riversera' su quello a doppio "appoggio"
valvolas
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da lello64 il Dom 27 Dic 2015 - 10:30

@valterneri ha scritto:
In verità è una diafonia molto concreta, occorrono solo 3 disegni:


grazie per la spiegazione valter, purtroppo io non ho capito nonostante abbia letto tutto più volte ma sono certo che ce l'hai messa tutta e sarà un mio limite

in particolare:

- stai assumendo che l'impedenza sia ad ogni collegamento di 0.2 ohm, è un dato certo? è quello l'ordine di grandezza?
- essendo l'impedenza resistiva e quindi indifferente alle frequenze in gioco come fa ad esserci diafonia?
- perchè si passa dal disegno 2 al disegno 3? mi pare che sia evitabile e che nella fattispecie si possa rimanere tranquillamente nell'ipotesi del disegno 2 o no?
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valvolas il Dom 27 Dic 2015 - 12:56

Trattandosi di pulsata non è mai solo resistiva, in realtà è ( credo) solo una semplificazione come spesso si fa x non mettere in mezzo il concetto ballerino di impedenza variabile legato alla frequenza.Mi viene da pensare ad una diafonia secondaria a guardare il terzo disegno, ma magari è solo una mia idea...
valvolas
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Dom 27 Dic 2015 - 15:34

@Albers ha scritto:
@valterneri ha scritto:

... ...

Grazie a valterneri...

Sono lieto di ribadirti il mio grazie e il mio apprezzamento sincero per la bellissima idea della vignetta raffigurante le due caravelle; ti sono altresì riconoscente per avermi concesso un po' del tuo prezioso tempo.

Tuttavia, rileggendo stamane;
devo dirti, e non è la prima volta che accade: gradisco molto che il testo quotato dei miei post non venga da te rimaneggiato, mutilandone parti, senza che vi sia apposta, nella parte mancante, una punteggiatura che testimoni la presenza d'altro nell'originale.
Anche e soprattutto in presenza di errori grammaticali marchiani, da te presunti o effettivi... grazie! Wink

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valterneri il Dom 27 Dic 2015 - 16:14

@Albers ha scritto:.... Ricordo che l'art era dell'ing Marzullo, sosteneva ....
Mosso da curiosità ho cercato in rete
"ing marzullo amplificatore valvolare" e mi sono imbattuto su CHF,
ho letto quel poco
che mi è bastato a capire che l'Ing. Marzullo ne sa 226 volte più di me,
e che poi l'ing. Fulvio Chiappetta sia un punto di riferimento inevitabile è cosa nota.

La pagina che ho aperto terminava a pagina 10 e non proseguiva,
era una specie di PDF incompleto, di più non so,
però era fin troppo per capirne la credibilità.

Io sono solo un pigro utilizzatore professionale.


Valvolas ciao!
Nei collegamenti pre-finale il rapporto tra impedenza d'ingresso e resistenza del filo
è sempre superiore a 500.000, nelle casse è di solo 50 o poco più!
Però nei pre la logica è complessa perché dopo al circuito c'è un altro circuito attivo
che ripianta la propria massa in un punto differente del percorso,
ci occorrerebbe un teorico dei circuiti, io non credo di saperlo spiegare senza fare errori.

Però il collegamento a massa unica è quello che preferisco anche io,
differenze udibili? nessuna! però data l'età il mio orecchio avrà una risposta in frequenza
simile alla parte finale delle montagne russe.


Lello ciao!

dammi il tempo di fare una misura, una foto e un disegno.


PS:
l'esser solo un pigro utilizzatore
l'ing. che ne sa 226 volte più di me
il "ci occorrerebbe un teorico perché io non credo di saperlo spiegare"
l'ammissione che "il mio udito è a montagna russa"

è un primo maldestro e tardivo ma credo apprezzabile tentativo di guarire
dal mio ben noto quasi unico difetto ..... (a buon intenditor .... )

- (R: de' il buon intenditor) eh no, valter! l'ammetterlo fa parte dell'esserlo! -

Non se ne fa una liscia!
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4497
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Dom 27 Dic 2015 - 16:38

@valterneri ha scritto:
@Albers ha scritto:.... Ricordo che l'art era dell'ing Marzullo, sosteneva ....
Mosso da curiosità ho cercato in rete
"ing marzullo amplificatore valvolare" e mi sono imbattuto su CHF,
ho letto quel poco
che mi è bastato a capire che l'Ing. Marzullo ne sa 226 volte più di me,
e che poi l'ing. Fulvio Chiappetta sia un punto di riferimento inevitabile è cosa nota.

La pagina che ho aperto terminava a pagina 10 e non proseguiva,
era una specie di PDF incompleto, di più non so,
però era fin troppo per capirne la credibilità.

Io sono solo un pigro utilizzatore professionale.

...



Valter, leggo una punta di suscettibilità nelle tue frasi. Non è da te! Smile

Non devi dolertene. Voglio dirti che ho citato l’ing Marzullo perché, cogliendo l’occasione dell’oggetto del 3d, mi è sovvenuto che molto tempo fa avevo letto qualcosa proprio del Marzullo, in un forum o in un articolo non ricordo, che suggeriva di non collegare insieme, nel caso di valvolari, i negativi d’uscita dei due ch.
Magari, come scrissi ieri sera, ricordo male io o egli si riferiva a qualcos’altro che non c’entra nulla con l’argomento.

Per questo chiedevo a te di confortarmi. Io conosco te, non certo lui.

Anch’io avevo cercato di rintracciare il testo che avevo letto, ma non l’ho più trovato.
Tu hai trovato proprio quel passaggio, quel post? Perché questa cosa mi incuriosisce, più che altro l’aspetto e lo stato attuale della mia memoria. Se si, mi scrivi il link?

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valvolas il Dom 27 Dic 2015 - 17:06

Valter a me pare funzioni meglio con una sola terra di andata però io sono un fautore del c.stella e tratte di massa essenziali, l ho fatto provare a ottaviano che notoriamente cerca (e trova 😂) il pelo nell uovo e si è detto soddisfatto.Rileggendo mi è balenata l idea di aumentare la sezione della calza di "andata " tramite un unipolare parallelo esterno alla calza stessa saldato ai due lati.
Va detto che è fattibile solo su cose autocostruite dv si conosce la propria catena e si sa che agli estremi si ricongiungono i canali se fosse un dual mono il finale la vedrei dura la faccenda
Il negativo sui t.u. di uscita viene riportato su certi schemi si e altri no (resta appeso) nel s.e. ho provato a togliere e mettere il riferimento al negativo senza grandi variazioni (è una constatazione però soggettiva) x sicurezza li ho lasciati ancorati al negativo.
valvolas
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Lun 28 Dic 2015 - 12:17

@Albers ha scritto:
@valterneri ha scritto:
Mosso da curiosità ho cercato in rete
"ing marzullo amplificatore valvolare" e mi sono imbattuto su ...  
...

...

Tu hai trovato proprio quel passaggio, quel post? Perché questa cosa mi incuriosisce, più che altro l’aspetto e lo stato attuale della mia memoria. Se si, mi scrivi il link?

Fa lo stesso… grazie! Smile

Due chiose:

- mi scuso con l’ing. Marzullo per la mia superficiale e inopportuna citazione che lo ha  coinvolto nel 3d, egli non presente;
- mi scuso con valterneri per aver, nei frangenti del 3d nei quali l'ho inopinatamente e colpevolmente tirato per la giacchetta, involontariamente ferito il suo amor proprio e...
... nelle vesti del “buon intenditor”; Smile  per l’esser così diretto e sincero nell’esprimere “apertis verbis” ai miei interlocutori i sentimenti e i giudizi su di essi che il cuor mi suggerisce; è connaturato al mio modo d'essere, deriva dalla mia educazione e dall’esempio che ho ricevuto dai miei: il diffidare da chi abbia abitudini opposte, l’esserne orgogliosi nel riceverne dagli altri, vederla sempre come dimostrazione di limpidezza, di trasparenza. Specie se duri e dolorosi da sentire.

abbracci affettuosi e buon anno  Smile

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valterneri il Lun 28 Dic 2015 - 17:07

@Albers ha scritto:... Tu hai trovato proprio quel passaggio, quel post? ...
Le faccio notare che dopo "passaggio" non ci vorrebbe la virgola,
ma il punto interrogativo,
l'avrei corretto, però ...... mi è stato vietato, ....... che posso fare?

(vediamo che succede ora, se mi manda i bombardieri io non ho nemmeno un ombrello!)

Prima di rispondere "non l'ho trovato" volevo provare a cercarlo,
ma io in rete non trovo neppure i pesci.
Quello che ho letto parlava solo di controreazione e alimentazione valvolare.


Devo dire che la realtà che mi disorienta mi piace.
Il guazzabuglio, l'inestricabile, il complesso e l'inutilmente complesso,
enigmatico si, ma è una parola troppo intellettuale, l'istintivo, l'immediato, la reazione istantanea.
Mi piace il serpente cobra,
che ti guarda, non ha paura, non ti capisce, non ci vede bene e attacca,
la vipera che ti ignora o ti morde,
il castello di carte che crolla se respiri ... nel forum oggi manca la reattività,
.... dopo due anni di suscettibilità.

Anch'io volevo dire ......

dell'Ing. Fulvio Chiappetta lessi due articoli su di una rivista nel 1998,
non ho più quella rivista,
uno parlava di pre-phono, e l'altro era una risposta risentita a Bartolomeo Aloia
sull'accettazione dei pre-fono al passaggio dei granelli di polvere.
Chiappetta è un professionista e si merita di esserlo.
Dell'Ing. Marzullo ho letto solo l'altro ieri, mai prima e mai dopo, inutile fare commenti,
è bravo, indiscutibilmente bravo!

Sia dell'uno che dell'altro quel poco che ho letto mi è bastato per capire
che quel che sanno e dicono lo hanno studiato a fondo
e che nulla è frutto di un'assente vanità di solito molto presente in rete.

CHF non lo leggo perché è graficamente faticoso,
è un infinito riportar integralmente e inutilmente i post precedenti,
a leggerlo mi pare di portar la croce coi turisti sopra.

Ammiro anche Bartolomeo Aloia, sempre in guerra e sempre con idee nuove,
ma non so più nulla di lui,
adesso che è tutto in rete non c'è più nulla per strada.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4497
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Lun 28 Dic 2015 - 17:39

Vivere con la matitina rosso/blu sguainata è molto pericoloso.
Oltre che rendersi antipatici, prima o poi si "scivola"... e allora son dolori per chi abbia e tenga così tanto a fisime simili.

Detto questo, io credo di averne abbastanza del tuo finto e plasticheggiante modo di indorare i testi dei pensati, ripensati, corretti e ricorretti post che scrivi...

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valvolas il Lun 28 Dic 2015 - 17:48

Aloja l'ho visto all' ultimo hi end a Milano, girava con un aria di uno che se gli dici buongiorno!, ti azzanna. ..Ma probabilmente è una forma di difesa,altrimenti se solo il 10% dei visitatori gli attacca un gancio,non riesce a vedere nulla neanche lui....
valvolas
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da beppe61 il Lun 28 Dic 2015 - 21:33

@Albers ha scritto:Vivere con la matitina rosso/blu sguainata è molto pericoloso.
Oltre che rendersi antipatici, prima o poi si "scivola"... e allora son dolori per chi abbia e tenga così tanto a fisime simili.

Detto questo, io credo di averne abbastanza del tuo finto e plasticheggiante modo di indorare i testi dei pensati, ripensati, corretti e ricorretti post che scrivi...

Per quanto mi riguarda, Valter, nei suoi post, non si e' mai reso antipatico!!!
La matita rosso/blu evocata e', a mio parere, un modo scherzoso (indole regionale?) per stigmatizzare atteggiamenti assoluti ed il fatto che i post siano  pensati, ripensati e ricorretti non e' altro che testimonianza di rispetto verso chi li legge......
Chiedo scusa per l'intromissione in una discussione tra persone piu' che capaci di comprendersi e chiarirsi tra di loro.
Ora metto una faccina cosi' per stemperare.... Hello
(p.s. Valter a proposito, SP di dieci13 non e' Spoleto, che nel tuo post doveva saltare in aria, ma La Spezia!!!!)

beppe61
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.07.10
Numero di messaggi : 1683
Località : .
Provincia (Città) : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valterneri il Lun 28 Dic 2015 - 22:13

@valvolas ha scritto:Aloja l'ho visto all'ultimo hi end a Milano, girava con un aria di uno che se ....
Aloja lo si scrive quindi con la j?
Non lo sapevo, mi piaceva la i, ci si sofferma meno sulla o.

@Albers ha scritto:.... finto e plasticheggiante modo di indorare i testi dei
pensati, ripensati, corretti e ricorretti post che scrivi...
Avevo 2 chiavette per collegarmi in rete (TIM e 3),
ho regalato la 3 ad un mio amico e a giugno mi è scaduto l'abbonamento annuale TIM.
Non l'ho rinnovato, quasi per protesta, perché ero demoralizzato,
la discontinuità e precarietà del servizio, il collegamento così lento,
le inutili attese leggendo infinite volte "la pagina non risponde"
erano estenuanti.
Ho regalato anche la chiavetta TIM, e da giugno, da buon anarchico inutilmente ribelle,
da buon vanitoso che si ritiene al di fuori dell'umanità,
vado per strada, dove c'è linea e una panchina, mi piace stare all'aperto, acqua o nebbia non importa,
il tempo brutto è il tempo più bello, di notte poi .... la solitudine poi .....
ma con questo freddo ho proprio poco tempo per leccare e rileccare quel che scrivo
prima che le mani non riescano più a scrivere.

Nessuna indicazione, nessun riporto e niente umorismo, nessun messaggio immotivato in futuro, lo prometto.

valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4497
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Albers il Lun 28 Dic 2015 - 22:55

... ma per favore!!

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da valvolas il Lun 28 Dic 2015 - 23:18

Valter hai ragione ma con la j mi sembrava più pittoresco, fa piu "personaggio", gli scrittori hanno sti vizi incollano adosso alle persone qlc variante, così giusto per adeguarli alla loro prospettiva 😂
Non lo faccio più, prometto
valvolas
valvolas
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.03.11
Numero di messaggi : 5253
Località : Lombardia
Provincia (Città) : Mi
Impianto : Valvolas minimalist classe A by Gigi6c/finale integrato valvolare 6L6-Ecc88 suitcase
by Gigi6c/pre-minimalist V4 /rotel ra-413/pre tube minimalist 6n6P/pretube bymau ecc88/Ecc82 pretty
casse:indiana line 11 50/national SB-22 alnico/Mayu 103 by Hell67 cavi:di tutto..autocostruito (senza la kriptonite di Urano)

Torna in alto Andare in basso

1 ampli 2 casse e 3 fili - Pagina 2 Empty Re: 1 ampli 2 casse e 3 fili

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum