T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Termoocamere et similia

Andare in basso

Termoocamere et similia

Messaggio Da fritznet il Dom 18 Ott 2015 - 1:49

Qualcuno ha mai utilizzato termocamere economiche(Fluke, altre), oppure meglio ancora, ha usato il dongle FIR per iOS o android?
Sono prodotti utilizzabili con soddisfazione, nonostante le intrinseche limitazioni per un uso non professionale, oppure soldi buttati?
Il dongle FIR mi tenta parecchio, il sensore termico credo che lo sia lo stesso montato su apparecchi "entry level" della stessa FIR, il costo però è un sottomultiplo, poco meno di tre verdoni, rispetto alla C2 che parte da 800 e rotti €.
thanks in advance...
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Termoocamere et similia

Messaggio Da valterneri il Lun 19 Ott 2015 - 12:21

@fritznet ha scritto:.... Qualcuno ha mai utilizzato termocamere economiche ......
Mi permetta, Sire,

se lei ha problemi economici, nulla di male,
ma nel prenotare debitamente la sua “termo-camera-economica”
faccia attenzione alle malattie veneree
e non ci racconti poi i dettagli di quel che ci ha fatto dentro
tra lenzuola intrise e aria irrespirabile.
Prima di “farne uso” si legga bene le istruzioni per l’utente,
sia esse in cinese o in brasiliano che siano, di più non credo possa permettersi,
e non tralasci il capitolo “pile ed alimentazione” per non far
illusoriamente ricorso alle sue residue energie “termiche e motorie” … data l’età.

Sia in cinese che in sud-americano
si ripassi e impari bene la dizione delle cifre 10 20 30,
vedrà che di piú non le sarà richiesto,
e impari a rispettare quella cosa informe che, seppur sgraziata che sia,
mai si meritava certo di scender così tanto in basso insieme a lei.

Nella “termo-camera-economica” non vada mai in bagno, è un luogo suicida,
e non parli mai di politica col portiere, ne saprebbe più di lei.

PS:
nel libretto “istruzioni per l’uso” troverà che le pile vengon chiamate “pillole”
non ci faccia caso,
ma non usi mai quelle per via endovenosa, che poi in discarica
non ci finirebbero loro
e di Lei avremmo sempre il triste ricordo di un triste ricordo.


un saluto desolato
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4074
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Termoocamere et similia

Messaggio Da fritznet il Lun 19 Ott 2015 - 13:00

Che raffica di immeritate coltellate al costato, e io che ingenuamente pensavo di essere su un forum tecnico... Shocked Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Termoocamere et similia

Messaggio Da fritznet il Lun 19 Ott 2015 - 15:08

... fra l'altro proprio da colui che reputavo fosse tra i pochi ad avere una termocamera, ormai accecato a tratti da senili ed improprie proiezioni sessuali, sarà il maneggiare tutti quei microfoni a indurre questo tipo di transfert ?

mah...

Hehe Hehe Hehe


p.s. oppure sarà colpa mia, che ho scritto "termoocamera"? Hehe
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Termoocamere et similia

Messaggio Da valterneri il Lun 19 Ott 2015 - 23:20

@fritznet ha scritto:... sarà il maneggiare tutti quei microfoni a ...
i miei microfoni da quell'orecchio non ci sentono

un giorno a Ravenna a Paolo Poli dissi che erano necessari alcuni minuti
alcuni minuti prima della recita in camerino per trovare come sistemare nascosto
il radiomicrofono
e lui immediato come suo solito mi disse:
- un buco lo si trova! -
e io .....
- occorrono due buchi perché registro stereo! -



è una capsula a 3 membrane:
la prima, quella sopra, rende stagno il microfono che può sopportare le gocce di sudore o la pioggia,
le altre due, una affacciata all'altra, sono differenziali,
il suono le spinge simmetriche, le vibrazioni le spingono in controfase,
il preamplificatore interno (la capsula ha un diametro di 5 mm) è bilanciato
e non preamplifica quindi le vibrazioni dei movimenti dell'attore in scena.
Altro che WM61!
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4074
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Termoocamere et similia

Messaggio Da fritznet il Lun 19 Ott 2015 - 23:36

pffffui... bastavano due capsule e un opamp differenziale Hehe


comunque mi pare di capire che qui nessuno ha una termocamera, bene, bene, anzi, male, male Laughing
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9813
Località : Grassofdeathland
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Re: Termoocamere et similia

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum