T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

scelta finale: chario/focal (sonus???)

Andare in basso

scelta finale: chario/focal (sonus???)

Messaggio Da lorcar il Dom 4 Ott 2015 - 0:36

oggi giornata direi quasi decisiva in termini di ascolto. PEr ampli/cd avrei deciso Cambridge CXA80 + CXC.

Mi ero portato dietro un mio cd (Debussy/La Mer/Karayan/Berliner).

Le Totem Mite che mi erano tanto piaciute, col mio cd hanno emesso un suono piccolo compresso chiuso. Con un cd di musica "moderna", registrato meglio e con meno strumenti, hanno riprodotto quel suono più arioso e dettagliato che mi aveva colpito prima volta che le avevo ascoltate. Comunque escluse.
Kef R200: pessime, suono chiuso.
Focal Aria 905: ottime, io prenderei in ogni caso le sorelle più grandi, le 906. Suono aperto e naturale.
Focal Electra 1007 BE: queste non dovevano neanche essere ascoltate, altra categoria, ma sono ex demo, 300 euro in più delle 906. L'altra categoria si sente tutta.
Chario Lynx: anche qui, alti livelli. Prezzo delle Totem Mite, ma nettamente un altro livello, con qualunque genere di musica. Che energia, che bassi, che chiarezza.
Elac bs 403: di sicuro una gran suonare, ma decisamente non mi ha convinto. Completamente diversa dalla Chario.
Sonus Faber Venere 1.5: io ero andato a sentire le 2.0, ma non c'erano. Queste sono più vicine alle CHario che alle Elac. Ottime, davvero. I bassi sono nettamente inferiori alle Chario. Quando sono state provate l'una contro l'altra con musica "moderna" cioè di quelle che suonano bene quasi ovunque, le Sonus hanno mostrato meno bassi e meno "energia", non so come spiegarlo diversamente. Le Chario ci hanno fatto saltare dalla sedia, colpito, coinvolto, mentre le Sonus faber avevano un suono più "tranquillo". E comunque a detta del commesso le Venere erano "ciuccia energia", poichè doveva spingere la manipola del volume oltre la metà.

Quindi in ballottaggio ci sono le due Focal e le Chario. Le Focal Electra però costano di più, e non posso scegliere il colore (io vorrei tutto nero), ma sono probabilmente le migliori.

consigli? avete avuto modo di confrontare Chario Lynx e FOcal Aria 906?
grazie!

lorcar
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 05.08.15
Numero di messaggi : 12
Provincia (Città) : milano
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: scelta finale: chario/focal (sonus???)

Messaggio Da natale55 il Dom 4 Ott 2015 - 6:16

ciao ,

butta via ancora una giornata per l'ascolto , io ho appena preso dei diffusori fatti su mia richiesta ( colore e forme ) se li vuoi sentire non c'è nessun problema , oppure se vuoi sentirli direttamente dal costruttore basta chiamarlo , secondo me sono veramente ottime e dal costo + che onesto , alrrimenti in catalogo ne ha diverse , dalle svalinn alle pandora e tante altre , puoi richiedere la finitura che piu' di piace , le mie sono gialle  Embarassed  Embarassed  Embarassed  Embarassed





avatar
natale55
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 11.04.14
Numero di messaggi : 3398
Località : san colombano al lambro
Occupazione/Hobby : pensionato
Provincia (Città) : milano
Impianto : AMPLI-galactron mk2240-dac - northstar extremo - lettore di rete cambridge cxn
- cocktail x 10 - diffusori - rona (3 vie a.bellino) venusia (autocostruite a.bellino)
in parcheggio
pre e finale heybrook-ampli creek cas 4040 - proton am10-proton 520-diffusori autocostruiti, permian-w3aj2-jammy
diffusori conar 2 vie coassiale






Torna in alto Andare in basso

Re: scelta finale: chario/focal (sonus???)

Messaggio Da Zio il Dom 4 Ott 2015 - 9:11

Il suggerimento di Natale non è per niente sbagliato.
Se sei di Milano o dintorni, un giro da Bellino è obbligatorio.
Ne ha per tutti i dusti e per tutte le tasche.
Contattalo telefonicamente per concordare un incontro, è la cosa più veloce. E' sempre indaffarato e le mail a volte restano un po' in disparte.
Portati come hai giustamente fatto la tua musica.
Se poi non troverai ciò che cerchi, almento di sarai fatto un po' di esperienza, lui è estremamente disponibile e competente.
Tra Focal e Chario a mio parere le Focal sono un po' superiori, ma a questo livello i gusti sono quelli che fanno pendere l'ago della bilancia, la qualità è comunque di ottimo livello per entrambi i marchi.
avatar
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 2941
Provincia (Città) : Parma e Verona
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Notebook con Foobar su W7
- DAC Denafrips ARES R2R
- Xindak XA3200-MKII
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Visaton-Monacor-Fountek Diy
- Cavi segnale RCA Diy very cheap
- Cavi potenza TNT Star Diy
Nel cassetto:
- iXtreamer con passive cooler kit
- Yarland M34 con KT66
- Abletec ALC240
- Breeze Audio TPA3116
- DAC Douk
- Netbook con Daphile
- Marantz SR-4400
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- EQ Yamaha EQ-500
- DAC Tascam us144 mkii
- MICRO Dipolo Visaton-Monacor Diy
- Scythe SCBKS-1100 Kro Craft
- SUB JBL Diy per prima ottava
- SUB Klipsch KSW-10
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Ma se non sei curioso...
perchè hai cliccato!!





Torna in alto Andare in basso

Re: scelta finale: chario/focal (sonus???)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum