T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Scelta cavi xlr

Andare in basso

Scelta cavi xlr

Messaggio Da homesick il Sab 11 Lug 2015 - 11:19

A giorni mi arriva il nuovo dac e vorrei sfruttarne le uscite bilanciate.
Se non fosse che sono lunghi come pitoni andrei in un negozio di strumenti musicali per prenderne una coppia di cavi pro.
Suggerimeti per marchi facili da reperire con metratura corta e prezzi onesti ?
gli unici che ho trovato al momento sarebbero questi
http://www.audioteka.it/cavi-e-connettori/cavi-terminati/cavi-xlr/mogami-neglex-quad-w2534-terminato-xlr-neutrik-60cm.html
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2581
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta cavi xlr

Messaggio Da valterneri il Sab 11 Lug 2015 - 11:37

Sia il cavetto che i connettori sono buoni, il prezzo è "quasi" giusto.
Entrambe sono marche professionali, e non roba costruita per far scena.
Te li potresti costruire, ma non ne vale la pena, tra acquistare e fare
risparmi solo 20 euro.

Però: non è assolutamente vero che la linea bilanciata sia migliore
di quella sbilanciata, è vero il contrario.
Professionalmente il bilanciato è d'obbligo, ma solo per l'immunità ai disturbi,
non per la qualità.
Per percorsi brevi e pochi intrecci è preferibile sbilanciato corto.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4029
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta cavi xlr

Messaggio Da homesick il Sab 11 Lug 2015 - 12:22

Ciao valter , mi spiego meglio nel mio intento.
Con il dac entro direttamente nel finale pro yamaha che uso come amplificazione , per cui , magari sbaglio , penso che usando un cavo bilanciato tra dac e finale ottengo una migliore sinergia .
È una caxxata ?
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2581
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta cavi xlr

Messaggio Da valterneri il Sab 11 Lug 2015 - 12:47

E' giusto e necessario fare come hai deciso,
questo perché lo Yamaha, essendo professionale, ha solo ingressi bilanciati.
Se in futuro interporrai un preamplificatore, sarebbe preferibile che fosse
con ingressi/uscite bilanciate (almeno un ingresso, indispensabile l'uscita).

Se il DAC e il finale
avessero entrambi linee sia bilanciate che sbilanciate
sarebbe preferibile, nel caso di collegamenti semplici e corti,
usare la linea sbilanciata.
avatar
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4029
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta cavi xlr

Messaggio Da robertopisa il Dom 12 Lug 2015 - 17:49

Dissento Smile

Non sono un ingegnere elettronico, ma mi sono letto un po' di roba a riguardo.

Se gli apparecchi seguono correttamente lo standard AES48-2005, dove il pin 1 è collegato allo chassis, con il collegamento bilanciato lo chassis di entrambi gli apparecchi è allo stesso potenziale e collegato alla terra e non va a sporcare il segnale simmetrico sui pin 2 e 3.

Usando invece il collegamento sbilanciato, il polo freddo trasmette sia il segnale di ritorno sia eventuali correnti spurie dovute alla differenza di potenziale degli chassis. Questo è il motivo per cui alcuni sentono differenza invertendo la spina di alimentazione.


@valterneri ha scritto:
Se il DAC e il finale
avessero entrambi linee sia bilanciate che sbilanciate
sarebbe preferibile, nel caso di collegamenti semplici e corti,
usare la linea sbilanciata.
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1675
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta cavi xlr

Messaggio Da robertopisa il Dom 12 Lug 2015 - 17:53

Guido, ci siamo trovati bene (Federico, Lorenzo e io) con i Gotham cable:

http://www.gotham.ch/en/index.php?section=docsys&cmd=_details&id=299

I connettori sono i Neutrik HE e ce li siamo assemblati. Credo che li vendano anche già assemblati.

-R


@homesick ha scritto:A giorni mi arriva il nuovo dac e vorrei sfruttarne le uscite bilanciate.
Se non fosse che sono lunghi come pitoni andrei in un negozio di strumenti musicali per prenderne una coppia di cavi pro.
Suggerimeti per marchi facili da reperire con metratura corta e prezzi onesti ?
gli unici che ho trovato al momento sarebbero questi
http://www.audioteka.it/cavi-e-connettori/cavi-terminati/cavi-xlr/mogami-neglex-quad-w2534-terminato-xlr-neutrik-60cm.html
avatar
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1675
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Torna in alto Andare in basso

Re: Scelta cavi xlr

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum