T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Pagina 16 di 20 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17, 18, 19, 20  Seguente

Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Mar 29 Nov 2016 - 16:45

ma chi sei un clone di un clone della banda del doppino? quindi, secondo te io saboto il forum, tu invece, appena iscritto dovresti sapere cosa? ma ci FACCI il piacere, comunque ho provveduto a segnalare il tuo post, quello si scorretto di un emulo di mulo Wink  
Comunque, mulo o meno, ho integrato il thred con cose interessanti, visto che nessuno aveva messo foto su come cambiare le resistenze e bypassare i condensatori di filtro, se non capisci non è colpa mia, olegol sarà felice di questo mio apporto...

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da MaurArte il Mar 29 Nov 2016 - 16:58

non contradditelo poi diventa cattivo
avatar
MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7321
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da dieggs il Mar 29 Nov 2016 - 17:16

@Angel2000 ha scritto:ma chi sei un clone di un clone della banda del doppino? quindi, secondo te io saboto il forum, tu invece, appena iscritto dovresti sapere cosa? ma ci FACCI il piacere, comunque ho provveduto a segnalare il tuo post, quello si scorretto di un emulo di mulo Wink  
Comunque, mulo o meno, ho integrato il thred con cose interessanti, visto che nessuno aveva messo foto su come cambiare le resistenze e bypassare i condensatori di filtro, se non capisci non è colpa mia, olegol sarà felice di questo mio apporto...
non so chi sia il mulo o la banda del doppino perché appunto sono piuttosto nuovo nel forum e non so a chi ti riferisci. Sono iscritto da poco quindi non sò niente? Un bel metro di giudizio...direi scientifico Smile Comunque come ho già detto, e la chiudo qui perché vedo che l'hai presa piuttosto male, non mi sembra che tu voglia integrare il thread. È già stato spiegato in maniera minuziosa come cambiare la resistenza e tutto il resto è non puoi affermare il contrario è testimoniato dal thread stesso... L'impressione è che tu voglia fare un tutorial tutto tuo da zero scavalcando quello di Olegol! sinceramente più che dare contributi mi sembra che tu giochi solo a chi ce l ha più "lungo"

dieggs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.09.16
Numero di messaggi : 217
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tecnologia, audio, surf, videogame e tanto altro...troppo!
Provincia (Città) : Firenze
Impianto : Principale: Ampli: Yamaha rx-673 (Home Teather)+ Rotel ra-12 (stereo) Casse: front Indiana Line Diva 552-surround e back IL Tesi Q-center IL Tesi 760- sub IL Basso 830
Secondario Drok Ta2024 box autocostruito- Goden Voice 3 vie bookshelf
In garage...Breeze tpa3116 full mod. by Olegol+KroCraft rev.b modifica crossover. D.Pucciarelli

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Gio 1 Dic 2016 - 12:51

quindi uno nuovo che conosce Olegol e fa polemica appena entrato anche senza capire che l'integrazione al trhed è giusta, infatti mancavano cenni sul modo di inserire la resistenza e non c'era nulla sui bypass? Se l'avesse detto Olegol, avrei risposto e di sicuro sarebbe stato d'accordo, ma..."ci facci il piacere !" Very Happy  , sei un clone di un clone di chi? Laughing Laughing Laughing

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

condensatori miflex

Messaggio Da J_on_s il Ven 2 Dic 2016 - 18:01

salve, qualcuno ha idea della resa dei seguenti condensatori (miflex mkp13) montati sugli ingressi?


http://www.tme.eu/it/details/mkp13-1.5u_400/condensatori-audio-in-polipropilene/miflex/mkp13g515g-b/
avatar
J_on_s
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.01.10
Numero di messaggi : 55
Località : roma
Impianto :
lettore: sony rdr-gx210
ampli: S.I. t-amp "no mods"
casse: bose 201 V
... e sento la musica ...

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Ven 2 Dic 2016 - 18:32

@J_on_s ha scritto:salve, qualcuno ha idea della resa dei seguenti condensatori (miflex mkp13) montati sugli ingressi?


http://www.tme.eu/it/details/mkp13-1.5u_400/condensatori-audio-in-polipropilene/miflex/mkp13g515g-b/
POLIPROPILENE MKP sono buoni...

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Mer 7 Dic 2016 - 15:33

se può interessarvi ho ultimato le modifiche sul breeze, dopo aver sostituito il resistore che si occupa del guadagno con quello previsto dal datasheet TI, messo due condensatori di bypas sugli elettrolitici di alimentazione, all'inizio e alla fine dell'array di elettrolitici, praticamente ho solo tolto i due elettrolitici d'ingresso da 2,2 Mf, lasciato i due wima come bypass e montato direttamente sulle prese rca d'ingresso i due condensatori di grado audiophile 2,2Mf MKT, 400v, ora sono davanti al potenziometro circuitalmente parlando, dopo aver tagliato le due tracce ramate sulla basetta stampata. Vi invito ad una prova, per me è aumentata veramente la sensazione di matericità, i bassi sono grandi quanto devono, gli alti pure, i medi sono presenti sulla scena musicale, roba da ampli veramente importanti, costo delle modifiche, 5€ Wink
@ Olegol, fammi sapere se fai una prova con queste poche modifiche cosa ti sembra, ciao  Smile


Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Olegol il Gio 8 Dic 2016 - 1:17

@Angel2000 ha scritto:se può interessarvi ho ultimato le modifiche sul breeze, dopo aver sostituito il resistore che si occupa del guadagno con quello previsto dal datasheet TI, messo due condensatori di bypas sugli elettrolitici di alimentazione, all'inizio e alla fine dell'array di elettrolitici,  praticamente ho solo tolto i due elettrolitici d'ingresso da 2,2 Mf, lasciato i due wima come bypass e montato direttamente sulle prese rca d'ingresso i due condensatori di grado audiophile 2,2Mf MKT, 400v, ora sono davanti al potenziometro circuitalmente parlando, dopo aver tagliato le due tracce ramate sulla basetta stampata. Vi invito ad una prova, per me è aumentata veramente la sensazione di matericità, i bassi sono grandi quanto devono, gli alti pure, i medi sono presenti sulla scena musicale, roba da ampli veramente importanti, costo delle modifiche, 5€ Wink
@ Olegol, fammi sapere se fai una prova con queste poche modifiche cosa ti sembra, ciao  Smile



Quei reofori scoperti dei condensatori che hai aggiunto in quella zona ,e a ridosso delle bobine, possono creare interferenze essendo delle antenne dopo che si è cercato con tutte le modifiche di proteggere tutte le zone del circuito con condensatori X7R sul bootstrap , col circuito di snubber aggiunto etc.etc. a ridosso di quell'area per cui non mi sono preoccupato di trovare altre modifiche in input visto che andrebbero inseriti 2 mkt e 2mkp su ogni canale essendo a struttura bilanciata e non possibilmente elettrolitici. Non penso ci siano differenze eclatanti con l' inserimento dei condensatori direttamente a monte del potenziometro visto che lui è il punto debole del circuito come qualità e come dimensione. Se ritieni sonicamente che ci siano risultati apprezzabili ben venga ma il miglior compromesso è l'utilizzo di trasformatori audio in ingresso come avevo già descritto ed in special modo con i Cinemag CMLI-15/15B2 evitando così qualsiasi condensatore sul segnale ma impossibili da montare sul breeze se lasciato dentro la sua scatola. Ho realizzato un pre shunt con le resistenze vishay descritte nel tutorial e un breeze solo scheda con trasformatori dentro un unico box con alimentatore ultralineare e il risultato è sorprendente mantenendo tutti i componenti che ho indicato comprese le induttanze coilcraft. Alla fine il costo per i trasformatori è lievitato ma a livello di finezza di grana, pulizia , setosità , trasparenza con assenza di distorsione udibile e correttezza timbrica il risultato è eccellente. Nell'altro progetto ho utilizzato la scheda blu con un pre a valvole a monte sempre con i trasformatori sul tpa e naturalmente senza circuito di bump perchè con loro non esistono rumori di accensione e spegnimento e il risultato è diverso per il pre valvolare che aggiunge il suo carattere ed esalta le prestazioni elettriche e soniche della scheda. Con casse facili è sufficiente il tpa mentre con casse più dure è necessario il pre per far rendere meglio l'amplificatore che acquista tutta una serie di caratteristiche che lo esaltano come già descritto. Ciao
avatar
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1044
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Gio 8 Dic 2016 - 10:51

Fermo restando che le modifiche di cui tratta il thred sono tute giuste, Il mio approccio è essenzialmente basato sulla semplicità circuitale, quindi ho scartato a priori modifiche troppo difficili, non per me, ma per il normale utente del forum, concentrandomi su piccoli e facili tweaks fattibili da tutti o quasi.
Lo spazio è tiranno nel piccolo ampli, a meno di ricollocare il tutto in un nuovo contenitore, quindi la posizione per i condensatori è stata dettata da questa necessità, la grandezza è quella per cap di grado audio, comunque ti invito ad ascoltarlo se ti capita, con queste sole modifiche. Per me è stata una vera scoperta, a fronte della minima spesa.
Credo che la cosa vada bene anche inserendo i due condensatori esternamente, eliminando i due elettrolitici sull'ingresso. Si potrebbe approntare uno scatolo metallico con  i due condensatori da inserire prima degli ingressi e già così suona molto bene. La prima prova l'ho fatta volante e il miglioramento era molto, quindi tu che conosci bene il suono ottenuto con tutte le modifiche potrai valutare meglio di me, ciao

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da dieggs il Gio 8 Dic 2016 - 11:41

@Angel2000 ha scritto:quindi uno nuovo che conosce Olegol e fa polemica appena entrato anche senza capire che l'integrazione al trhed è giusta, infatti mancavano cenni sul modo di inserire la resistenza e non c'era nulla sui bypass?  Se l'avesse detto Olegol, avrei risposto e di sicuro sarebbe stato d'accordo, ma..."ci facci il piacere !" Very Happy  , sei un clone di un clone di chi? Laughing Laughing Laughing
C.V.D

P.s il mio consiglio di aprire un thread nuovo con le TUE modifiche piu semplici e (forse) altrettanto efficaci era sincero... Laughing

dieggs
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.09.16
Numero di messaggi : 217
Località : Firenze
Occupazione/Hobby : Tecnologia, audio, surf, videogame e tanto altro...troppo!
Provincia (Città) : Firenze
Impianto : Principale: Ampli: Yamaha rx-673 (Home Teather)+ Rotel ra-12 (stereo) Casse: front Indiana Line Diva 552-surround e back IL Tesi Q-center IL Tesi 760- sub IL Basso 830
Secondario Drok Ta2024 box autocostruito- Goden Voice 3 vie bookshelf
In garage...Breeze tpa3116 full mod. by Olegol+KroCraft rev.b modifica crossover. D.Pucciarelli

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Olegol il Gio 8 Dic 2016 - 11:52

@Angel2000 ha scritto:Fermo restando che le modifiche di cui tratta il thred sono tute giuste, Il mio approccio è essenzialmente basato sulla semplicità circuitale, quindi ho scartato a priori modifiche troppo difficili, non per me, ma per il normale utente del forum, concentrandomi su piccoli e facili tweaks fattibili da tutti o quasi.
Lo spazio è tiranno nel piccolo ampli, a meno di ricollocare il tutto in un nuovo contenitore, quindi la posizione per i condensatori è stata dettata da questa necessità, la grandezza è quella per cap di grado audio,  comunque ti invito ad ascoltarlo se ti capita, con queste sole modifiche. Per me è stata una vera scoperta, a fronte della minima spesa.
Credo che la cosa vada bene anche inserendo i due condensatori esternamente, eliminando i due elettrolitici sull'ingresso. Si potrebbe approntare uno scatolo metallico con  i due condensatori da inserire prima degli ingressi e già così suona molto bene. La prima prova l'ho fatta volante e il miglioramento era molto, quindi tu che conosci bene il suono ottenuto con tutte le modifiche potrai valutare meglio di me, ciao

La semplicità del circuito e la protezione di ogni sezione  sono le cose importanti : aggiungendo altri 2 condensatori hai un totale di 6 condensatori presenti sul segnale mentre è molto meglio sostituire quelli presenti con 4 condensatori come ho detto perchè meno elementi metti sul segnale meglio è. 2 caps al polipropilene mkp  sul positivo e 2 caps mkt per esigenze di spazio sul negativo dell'ingresso a struttura bilanciata per semplificare e utilizzare il minor numero di componenti  . Se poi li vuoi inserire direttamente sugli rca poco cambia ma non è la posizione migliore vista la struttura della scheda perchè i 2 caps di decoupling devono essere sistemati vicino ai fori di appartenenza con i reofori corti il più possibile perchè in queste circuitazioni meno antenne ci sono e componenti il più possibile attaccati alla scheda meglio è. Siamo su una scheda digitale e la componentistica dovrebbe essere quasi tutta smd o a struttura rettangolare con reofori corti e componenti attaccati ai fori senza terminazioni volanti per essere più protetti . Il condensatore con reofori lunghi è una antenna e si comporta come una mina vagante all'interno di un piccolo box poco schermato . D'altro canto solitamente, condensatori di bypass si utilizzano su elettrolitici quando questi non sono di buon livello per velocizzarli ma se inserisci ottimi caps con ottimi valori di bassa ESR e corrente di ripple elevata come gli Os-con oppure Panasonic fm il bypass è pressochè ininfluente e mantenere 2 elettrolitici scarsi bypassati da 2 finti Wima scarsi e 2 condensatori mkp buoni sei a metà strada ed è quindi meglio inserire solo 2 caps di buone prestazioni come Wima originali oppure Ero o Arcotronics  di buon livello invece dei 4 presenti onboard. Di prove ne ho fatte, a suo tempo, centinaia e quello che si poteva ottenere con questo chip e i limiti della scheda pronta l'ho realizzato per cui non vedo altre soluzioni per il momento che possano dare contributi significativi. Per minimo upgrade economico consiglio l'utilizzo di soli 4 condensatori buoni che non variano le loro caratteristiche col tempo  sul decoupling o disaccoppiamento perchè migliori sono loro e migliore è il risultato e il segnale si presenta  più protetto e pulito prima di entrare nel chip. Pochi componenti sul segnale e buoni è il concetto fondamentale perchè anche loro aggiungono sonicamente ed elettricamente delle variabili che risultano udibili  a seconda della qualità  . Ciao
avatar
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1044
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Gio 8 Dic 2016 - 12:12

d'accordissimo, olegol Oki

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Gio 8 Dic 2016 - 12:39

@dieggs ha scritto:

P.s il mio consiglio di aprire un thread nuovo con le TUE modifiche piu semplici e (forse) altrettanto efficaci era sincero... Laughing
lo so dieggs, ma come vedi il mio intento era di chiedere lumi ad olegol che sicuramente ha fatto ogni tipo di modifica nel corso del tempo, comunque a me sta suonando bene, non credo che approrterò altre modifiche, in effetti ho agito sul circuito a bassa frequenza, quindi, senza toccare altri compomenti critici che possono dar luogo a problemi vari ed interferire sulla stabilità del chip Wink

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Giachi il Mer 4 Gen 2017 - 18:15

@Angel2000 ha scritto:e visto che questo microbo mi piace proprio, ordinerò stasera su Aliexpress (per il giorno dello sconto 11-11)  ben due ampli, uno con tpa3118 che è il 3116 ottimizzato per suono valvolare 25x25 watt, l'altro un breeze audio quindi una scheda normale delTPA3116, non come il doppio chip con uscita sub che ho io, li mi divertirò parecchio con il modding, stay tuned Wink

Che scheda hai preso con TPA3118? La maggior parte che vedo su aliexpress sono schede che si prestano pocoi ad ugrade important; l'unica interessante sembrerebbe questa:
ampli TPA3118
avatar
Giachi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Mer 4 Gen 2017 - 18:23

@Giachi ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:e visto che questo microbo mi piace proprio, ordinerò stasera su Aliexpress (per il giorno dello sconto 11-11)  ben due ampli, uno con tpa3118 che è il 3116 ottimizzato per suono valvolare 25x25 watt, l'altro un breeze audio quindi una scheda normale delTPA3116, non come il doppio chip con uscita sub che ho io, li mi divertirò parecchio con il modding, stay tuned Wink

Che scheda hai preso con TPA3118? La maggior parte che vedo su aliexpress sono schede che si prestano pocoi ad ugrade important; l'unica interessante sembrerebbe questa:
ampli TPA3118
 


il TPA 3118 non lo presi più perchè guardando in giro vidi che era di potenza minore, al suo posto presi l'FX D802, il breeze l'ho modificato poi in parte sul guadagno e sull'ingresso audio come puoi leggere nei post precedenti e va molto bene

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Giachi il Mer 4 Gen 2017 - 19:01

@Angel2000 ha scritto:
il TPA 3118 non lo presi più perchè guardando in giro vidi che era di potenza minore, al suo posto presi l'FX D802, il breeze l'ho modificato poi in parte sul guadagno e sull'ingresso audio come puoi leggere nei post precedenti e va molto bene
Grazie comunque. Vedo che 3116 e 3118 appartengono alla stessa famiglia, ma sto andando off-topic...
avatar
Giachi
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 04.01.14
Numero di messaggi : 16
Provincia (Città) : Vicenza
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Angel2000 il Mer 4 Gen 2017 - 19:13

@Giachi ha scritto:
@Angel2000 ha scritto:
il TPA 3118 non lo presi più perchè guardando in giro vidi che era di potenza minore, al suo posto presi l'FX D802, il breeze l'ho modificato poi in parte sul guadagno e sull'ingresso audio come puoi leggere nei post precedenti e va molto bene
Grazie comunque. Vedo che 3116 e 3118 appartengono alla stessa famiglia, ma sto andando off-topic...
si, stesso produttore Texas Instruments, ma sono diversi per concezione , il 3118 dovrebbe essere più orientato agli ascolti puristi perchè è pensato per riprodurre un suono simile alle valvole. Questo è un settore che si evolverà moltissimo, ne vedremo delle belle in futuro

Angel2000
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.10.16
Numero di messaggi : 1122
Località : -
Occupazione/Hobby : -
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da erik42788088 il Sab 4 Mar 2017 - 13:49

salve ragazzi ho appena ordinato un breeze, sto dando un occhio per vedere se modificarlo o meno ma leggendo la guida mi sono reso conto che va oltre le mie competenze, cioè potrei arrivare fino alla sostituzione del potenziometro quindi escludendo la parte del guadagno fino a fine guida xD.
Pensate che cosi possa cmq valer la pena metterci le mani sopra o meglio lasciar perdere?
(considerate anche il fatto che utilizzero un alimentatore da 20v 5ampere da pc).
avatar
erik42788088
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.17
Numero di messaggi : 34
Occupazione/Hobby : università
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : home cinema bose 5.1, technics SL-EH570, coppia jbl control 5 con ampli pioneer SA 970, vari progetti in porto Very Happy

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Smanetton il Sab 4 Mar 2017 - 14:17

@erik42788088 ha scritto:Pensate che cosi possa cmq valer la pena metterci le mani sopra o meglio lasciar perdere?
(considerate anche il fatto che utilizzerò un alimentatore da 20v 5 Ampere da PC).
Dipende dal tuo orecchio e dalla qualità dei diffusori che colleghi.
Per avere un suono "migliore", secondo me, vale la pena comprare un prodotto migliore: c'è chi in migliorie al Breeze ha speso tre volte tanto il prezzo che l'ha pagato...
Però, vuoi mettere la soddisfazione del fai-da-te! Cool
In ogni caso, se non hai confidenza con il saldatore, prima di smanettare sul Breeze potrebbe essere assai opportuno che tu faccia un po' di esperienza con circuiti meno critici e delicati.
Come molti dispositivi cinesi, anche questo ha piste di circuito stampato assai fragili. Sad
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da erik42788088 il Sab 4 Mar 2017 - 14:36

Come diffusori lo collegherei alla JBL control 5 ad orecchio non sono male ma nemmeno un intenditore, mi piace ascoltare buona musica e mi rendo conto se qualcosa non va.
Cmq non è che non sappia usare il saldatore ma proprio non riesco a capire i passaggi successivi al cambio del potenziometro, sarà anche che non ho in mano la scheda e quindi risulta di più difficile interpretazione solo dalle immagini
avatar
erik42788088
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 02.03.17
Numero di messaggi : 34
Occupazione/Hobby : università
Provincia (Città) : Napoli
Impianto : home cinema bose 5.1, technics SL-EH570, coppia jbl control 5 con ampli pioneer SA 970, vari progetti in porto Very Happy

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da pietro77 il Mar 6 Mar 2018 - 13:54

Ciao a tutti,riprendo questo post per chiedere alcune cose.
Sono in possesso di un Dayton 100A liscio con diffusori schyte kro craft,leggendo tutto il thread mi avete fatto venir voglia di provare qualcosa di nuovo e in particolar modo il breeze audio,come si colloca il breeze liscio nei confronti del Dayton anch'esso non modificato?
Grazie a chi vorrà esprimere il suo parere.
Pietro.

pietro77
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 21.01.14
Numero di messaggi : 51
Provincia (Città) : termoli
Impianto : In costruzione

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da danilopace il Mar 6 Mar 2018 - 15:51

@Smanetton ha scritto:
@erik42788088 ha scritto:Pensate che cosi possa cmq valer la pena metterci le mani sopra o meglio lasciar perdere?
(considerate anche il fatto che utilizzerò un alimentatore da 20v 5 Ampere da PC).
Dipende dal tuo orecchio e dalla qualità dei diffusori che colleghi.
Per avere un suono "migliore", secondo me, vale la pena comprare un prodotto migliore: c'è chi in migliorie al Breeze ha speso tre volte tanto il prezzo che l'ha pagato...
Però, vuoi mettere la soddisfazione del fai-da-te! Cool
In ogni caso, se non hai confidenza con il saldatore, prima di smanettare sul Breeze potrebbe essere assai opportuno che tu faccia un po' di esperienza con circuiti meno critici e delicati.
Come molti dispositivi cinesi, anche questo ha piste di circuito stampato assai fragili. Sad

Sante parole!!! Posso testimoniare di aver speso, negli anni di frenesia del DIY, molto più in modifiche e componentistica che nell'acquisto degli apparecchi. Alla fine, dopo prove e controprove, dopo ore passate a capire, comprare, saldare o far saldare...ho capito che l'autocostruzione è una cosa, le modifiche sono un'altra cosa: se si compra un breeze o una qualsiasi scatoletta cinese pensando di risparmiare perchè "tanto con due modifiche suona come un Audio Research", si sbaglia di grosso. Se si ha la passione del DIY e, soprattutto, si è veramente esperti, con l'autostruzione si risparmia ottenendo probabilmente prodotti migliori di quelli commerciali. Scatolette da 30 euro che per modificarle bisogna spenderne 100...anche no!

danilopace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 06.11.10
Numero di messaggi : 1469
Località : Rimini
Provincia (Città) : Rimini
Impianto :
Spoiler:
Impianto principale
SORGENTI: CD Sony XE220, Logitech Squeezebox Touch
DAC: Baresford Bushmaster TC-7530DC SFW1 + TSlap
PRE: XINDAK XA3200 MkII by Sonic Sound
FINALE: Quarter A Power Amp by Sonic Sound
DIFFUSORI: Indiana Line Tesi 560
CAVI DI POTENZA: Audioquest FLX-DB 14/4
CAVI DI SEGNALE: Unipolare aeronautico in teflon
CAVI DIGITALI: Unipolare aeronautico in teflon, Mogami 2964

Impianto cuffie:
SORGENTE: Logitech Squeezebox Classic
DAC: Arcam rLink + T-Slap
AMPLI: A1 Clone Gold + OPA Burr Brown 627
CUFFIE: Philips Fidelio X1
CAVO CUFFIE: Mogami by Portento Audio
CAVO DIGITALE: Mogami 2964



Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Olegol il Mer 7 Mar 2018 - 16:56

@danilopace ha scritto:
@Smanetton ha scritto:
@erik42788088 ha scritto:Pensate che cosi possa cmq valer la pena metterci le mani sopra o meglio lasciar perdere?
(considerate anche il fatto che utilizzerò un alimentatore da 20v 5 Ampere da PC).
Dipende dal tuo orecchio e dalla qualità dei diffusori che colleghi.
Per avere un suono "migliore", secondo me, vale la pena comprare un prodotto migliore: c'è chi in migliorie al Breeze ha speso tre volte tanto il prezzo che l'ha pagato...
Però, vuoi mettere la soddisfazione del fai-da-te! Cool
In ogni caso, se non hai confidenza con il saldatore, prima di smanettare sul Breeze potrebbe essere assai opportuno che tu faccia un po' di esperienza con circuiti meno critici e delicati.
Come molti dispositivi cinesi, anche questo ha piste di circuito stampato assai fragili. Sad

Sante parole!!! Posso testimoniare di aver speso, negli anni di frenesia del DIY, molto più in modifiche e componentistica che nell'acquisto degli apparecchi. Alla fine, dopo prove e controprove, dopo ore passate a capire, comprare, saldare o far saldare...ho capito che l'autocostruzione è una cosa, le modifiche sono un'altra cosa: se si compra un breeze o una qualsiasi scatoletta cinese pensando di risparmiare perchè "tanto con due modifiche suona come un Audio Research", si sbaglia di grosso. Se si ha la passione del DIY e, soprattutto, si è veramente esperti, con l'autostruzione si risparmia ottenendo probabilmente prodotti migliori di quelli commerciali. Scatolette da 30 euro che per modificarle bisogna spenderne 100...anche no!



Si modificano gli apparecchi che hanno margini di miglioramento e  che si rivelano prodotti ottimi per rapporto qualità prezzo .Se vuoi un impianto di grido i prezzi sono ben altri .

l'autocostruzione ha senso solo su alcune tipologie di prodotti come preamplificatori e finali e in pochi casi diffusori.



avatar
Olegol
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.03.15
Numero di messaggi : 1044
Provincia (Città) : RIMINI
Impianto : SPACE CYCLIC

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da cesarevox il Mar 13 Mar 2018 - 16:01

@danilopace ha scritto:
Sante parole!!! Posso testimoniare di aver speso, negli anni di frenesia del DIY, molto più in modifiche e componentistica che nell'acquisto degli apparecchi. Alla fine, dopo prove e controprove, dopo ore passate a capire, comprare, saldare o far saldare...ho capito che l'autocostruzione è una cosa, le modifiche sono un'altra cosa: se si compra un breeze o una qualsiasi scatoletta cinese pensando di risparmiare perchè "tanto con due modifiche suona come un Audio Research", si sbaglia di grosso. Se si ha la passione del DIY e, soprattutto, si è veramente esperti, con l'autostruzione si risparmia ottenendo probabilmente prodotti migliori di quelli commerciali. Scatolette da 30 euro che per modificarle bisogna spenderne 100...anche no!

condivido in pieno,.............. Clap Clap Clap
avatar
cesarevox
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.03.10
Numero di messaggi : 786
Località : San Vito al Tagliamento (PN)
Occupazione/Hobby : mi sto guardando in giro/ montagna/foto/ hobbystica varia/ a volte DIY/ qualche "ombra" ogni tanto
Impianto : da rifare


Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da nerone il Mar 13 Mar 2018 - 16:10

@cesarevox ha scritto:
@danilopace ha scritto:
Sante parole!!! Posso testimoniare di aver speso, negli anni di frenesia del DIY, molto più in modifiche e componentistica che nell'acquisto degli apparecchi. Alla fine, dopo prove e controprove, dopo ore passate a capire, comprare, saldare o far saldare...ho capito che l'autocostruzione è una cosa, le modifiche sono un'altra cosa: se si compra un breeze o una qualsiasi scatoletta cinese pensando di risparmiare perchè "tanto con due modifiche suona come un Audio Research", si sbaglia di grosso. Se si ha la passione del DIY e, soprattutto, si è veramente esperti, con l'autostruzione si risparmia ottenendo probabilmente prodotti migliori di quelli commerciali. Scatolette da 30 euro che per modificarle bisogna spenderne 100...anche no!

condivido in pieno,.............. Clap Clap Clap
quindi ste scatolette sono un buon inizio per poi passare alla classe A o AB, giusto?

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2086
Località : ...
Provincia (Città) : ...
Impianto :
...

Torna in alto Andare in basso

Re: TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 16 di 20 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17, 18, 19, 20  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum