T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

nucleo toroide..mistero

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da SimonemMorgan il Ven 14 Nov 2014 - 14:01

Be allora il trasformatore ideale è una bobina intorno a un altra bobina
SimonemMorgan
SimonemMorgan
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.11.14
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : po
Impianto : Autocostruito

Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da enrico massa il Ven 14 Nov 2014 - 14:10

@potowatax ha scritto:
@SimonemMorgan ha scritto:Ma un traferro non dovrebbe condurre meglio il magnetismo? A tutti gli effetti i granuli di ferrite non son a contatto fra llro
Non saranno a contatto tra loro,  ma la conducibilità (? sarà corretto il termine ?) magnetica è comunque assicurata.

Comunque ho letto che i nuclei con granuli di ferrite sono utilizzati per lo più per scopi ad alta frequenza. Per le frequenza di rete (50 - 60 Hz) la lamina è un ottimo compromesso tra costo di realizzazione e efficienza.

OT 
Ciao Gianni,ma 'sta tutina rossa te sta 'na favola HeheHeheHehe

Fine OT
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1452
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da alexandros il Ven 14 Nov 2014 - 16:10

@SimonemMorgan ha scritto:Una domanda importante, ma se il magnetismo viene convogliato del traferro verso l'interno, il magnetismo di un toroide non è troppo entropico per essere trasmesso e distribuito al secondario?

Dipende, spesso si allinea al movimento entropico in rotazione (al limite) semplicemente , al secondario. Pero' scusa, prematurata l'entropia o scherziamo?
alexandros
alexandros
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 274
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...



Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da valterneri il Ven 14 Nov 2014 - 16:17

@SimonemMorgan ha scritto:
@valterneri ha scritto:il filo crea solo un campo di forza conservativo
che ricade nel filo stesso ogni volta che il filo si spenge.
Beh, allora il trasformatore ideale è una bobina intorno a un'altra bobina
Ideale no, forse ottimale, ma nemmeno!
Neppure il filo che ha creato il campo è capace di rimangiarselo tutto,
proprio perché ha una forma e una dimensione, o forse in ogni caso, non so.

Comunque il trasformatore è già una macchina ad altissima efficienza,
In efficienza e ronzio meccanico il toroidale batte quello con nucleo ad E,
ma quello con nucleo ad E, proprio anche per i suoi spigoli, se ci passa l'audio
e non la rete, è più musicale, molto di più.
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4377
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da alexandros il Ven 14 Nov 2014 - 16:33

Trovato un info interessante su Wikipedia proprio sul mistero della Toroide, che apparirebbe effettivamente collegata all'anisotropismo del traferro interno, ma piuttosto sfuggente al circolo magnetico circostante, quindi consigliata la presenza di rilevatore di technobabble SiMM, MK II, utile talvolta anche in caso di estrapolazioni.
alexandros
alexandros
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 02.03.09
Numero di messaggi : 274
Provincia (Città) : earth
Impianto : vintage...



Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da potowatax il Ven 14 Nov 2014 - 18:46

@enrico massa ha scritto:
@potowatax ha scritto:
Non saranno a contatto tra loro,  ma la conducibilità (? sarà corretto il termine ?) magnetica è comunque assicurata.

Comunque ho letto che i nuclei con granuli di ferrite sono utilizzati per lo più per scopi ad alta frequenza. Per le frequenza di rete (50 - 60 Hz) la lamina è un ottimo compromesso tra costo di realizzazione e efficienza.

OT 
Ciao Gianni,ma 'sta tutina rossa te sta 'na favola HeheHeheHehe

Fine OT


Laughing Laughing Laughing  devi vedere quella turchese.... Kiss

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1770
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da SimonemMorgan il Ven 14 Nov 2014 - 19:34

Ah capisco, suona meglio allora! Perché il suono è più bello o perché è più fedele?
SimonemMorgan
SimonemMorgan
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 11.11.14
Numero di messaggi : 15
Provincia (Città) : po
Impianto : Autocostruito

Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da fritznet il Ven 14 Nov 2014 - 20:07

@valterneri ha scritto:
Ideale no, forse ottimale, ma nemmeno!
Neppure il filo che ha creato il campo è capace di rimangiarselo tutto,
proprio perché ha una forma e una dimensione, o forse in ogni caso, non so.

Comunque il trasformatore è già una macchina ad altissima efficienza,
In efficienza e ronzio meccanico il toroidale batte quello con nucleo ad E,
ma quello con nucleo ad E, proprio anche per i suoi spigoli, se ci passa l'audio
e non la rete, è più musicale, molto di più.

E su quelli col nucleo a R che mi dici Valter? Ho letto qualcosa ma non ricordo...
In effetti tra i trasformatori audio (di segnale) non ne ho mai visto uno toroidale.

Valter con le orecchiette (tipico piatto audio) in digestione non voglio sforzare troppo il neurone, magari stanotte Laughing
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9966
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

nucleo toroide..mistero - Pagina 3 Empty Re: nucleo toroide..mistero

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum