T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Scheda audio come declick

Andare in basso

Scheda audio come declick

Messaggio Da dark25.mc il Mer 7 Mag 2014 - 14:56

Salve,

Tutto quello che sto per scrivere è legato al fatto che vorrei usare il mio notebook come declick...

Ho effettuato i seguenti collegamenti:
Il giradischi è collegato all'amplificatore JVC AX-40 tramite cavo rca e gnd, l'amplificatore a sua volta tramite l'uscita Rec Out all'ingresso line in della scheda audio esterna del notebook e per finire l'impianto dolby surround all'uscita normale verde.
Il notebook era alla presa di corrente!

Il risultato era buono.
Dopo ho effettuato una serie di test per verificare che durante l'ascolto non si manifestino sgradevoli rumori, come scariche,uhmmm o altro.
Inizialmente non ho messo su alcun disco e ho aspettato un pò di tempo per guardare al display dell'amplificatore e tutto appariva calmo.
Dopo di che ho cominciato a toccare i cavi dalla scheda audio esterna, sopratutto quello che va da rec out dell'amplificatore fino alla scheda audio e mi è sembrato di notare sul display una piccola tacca.
Ma quando ho provato a scollegarlo del tutto.....
Anche se mi sembra al quanto strano visto che stiamo parlando del cavo che va dal rec out dell'amplificatore fino a line in della scheda.

Vorrei sapere se ci saranno problemi di qualsiasi tipo
Come potrei risolvere?

Grazie

dark25.mc
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.10.12
Numero di messaggi : 107
Località : Fasano
Impianto : jvc a-x40 + sl-d21

Torna in alto Andare in basso

Re: Scheda audio come declick

Messaggio Da fritznet il Mer 7 Mag 2014 - 15:44

Scusami, è provato scientificamente che ormai mi sto rincoglionendo sempre più ogni giorno che passa, ma non ho assolutamente capito la domanda  Very Happy

comunque, tanto per distinguere: ci sono due tipi di "click" in un disco, uno viene dalle cariche elettrostatiche, ed è evitabile con una semplice passata di spazzola al carbonio, l'altro è il "toc" dgli atterraggi della puntina in mezzo ai brani ( cosa che personalmente ho sempre evitato).

La seconda non è risolvibile (sono dei "segni" sui solco del disco), ma poichè ha un fronte di salita meno ripido del click elettrostatico, usando un declicker software imho tendi a tosare i transienti musicali percussivi, sicuramente non li migliori, essendo un declicker in sostanza un compressore che frena (quello software "taglia") i segnali che hanno un fronte di salita troppo ripido.
avatar
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9709
Località : Gniva
Occupazione/Hobby : morto e rimorto dalla noia
Provincia (Città) : quercetoland
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum