T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Dan63 il Dom 23 Mar 2014 - 11:08

@lello64 ha scritto:abbiamo anche un simil audiofilofine che è arrivato dritto dritto solo per aggredire mulo.... come se fosse consentito a chiunque Smile

io sono audiofilo grosso e tu chi sei? mi sarai un difensore dei pacchi di cavi della nneutral cable

ho letto a lungo le tesi del tuo amico mulo e serve un tso
Dan63
Dan63
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 22.03.14
Numero di messaggi : 28
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : In costruzione

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da lello64 il Dom 23 Mar 2014 - 13:50

@Dan63 ha scritto:
io sono audiofilo grosso e tu chi sei? mi sarai un difensore dei pacchi di cavi della nneutral cable


ho letto a lungo le tesi del tuo amico mulo e serve un tso

al mio amico mulo immagino serva un tso, ma la sua strategia di troll conclamato almeno è chiara a tutti. tu invece chi sei? sappi che qui non si banna nessuno, ma nel caso si manda a fare in culo una bellezza ..... ci possiamo anche divertire se leggiamo certe faccende, daccordo bebbati, tutto ok .... ma gli appellativi razzisti li digeriamo male .... fa un po' te ....
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12168
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da enrico massa il Dom 23 Mar 2014 - 14:09

@lello64 ha scritto:
@Dan63 ha scritto:
io sono audiofilo grosso e tu chi sei? mi sarai un difensore dei pacchi di cavi della nneutral cable


ho letto a lungo le tesi del tuo amico mulo e serve un tso

al mio amico mulo immagino serva un tso, ma la sua strategia di troll conclamato almeno è chiara a tutti. tu invece chi sei? sappi che qui non si banna nessuno, ma nel caso si manda a fare in culo una bellezza ..... ci possiamo anche divertire se leggiamo certe faccende, daccordo bebbati, tutto ok .... ma gli appellativi razzisti li digeriamo male .... fa un po' te ....
No Lello,non dobbiamo emarginare l'amico Dan,egli ha solo bisogno d'amore per scacciare il demone che ha dentro di sé.Peace and love,Lello,noi qui pratichiamo l'amore Hehe  Hehe  Hehe  Hehe
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1456
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da ideafolle il Dom 23 Mar 2014 - 15:16

@enrico massa ha scritto:
@lello64 ha scritto:

al mio amico mulo immagino serva un tso, ma la sua strategia di troll conclamato almeno è chiara a tutti. tu invece chi sei? sappi che qui non si banna nessuno, ma nel caso si manda a fare in culo una bellezza ..... ci possiamo anche divertire se leggiamo certe faccende, daccordo bebbati, tutto ok .... ma gli appellativi razzisti li digeriamo male .... fa un po' te ....
No Lello,non dobbiamo emarginare l'amico Dan,egli ha solo bisogno d'amore per scacciare il demone che ha dentro di sé.Peace and love,Lello,noi qui pratichiamo l'amore Hehe  Hehe  Hehe  Hehe
 Idea  portamolo da un ESORCISTA  Dribbling ... Crazy  me sa che e' una fatica inutile  Ironic 
questo nun se recupera manco se lo portamo dal divino
Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 800px-13
ideafolle
ideafolle
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 20.02.12
Numero di messaggi : 5429
Località : vicini.... vIcini
Occupazione/Hobby : contare gli eu.
Provincia (Città) : SON CHI' ....NE'
Impianto : ......... VEDI AVATAR.

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da robertopisa il Dom 23 Mar 2014 - 15:38

Scusate ragazzi ma aprite un 3D apposito per gli ultimi messaggi. Ho iniziato a segnalarne alcune OT per farli trasferire in un altro 3D, ma poi mi sono arreso vista la piega che ha preso questo 3D.

Nei primi messaggi le persone stavano dando informazioni utili, per esempio che la lunghezza max di 50 cm si riferisce a frequenze di 100Mhz mentre per l'SPDIF si può andare oltre perché la frequenza è più bassa.

Il risultato di questo inquinamento continuo dei 3D più tecnici farà piacere ai detrattori del tforum: i sempre meno interessanti 3D vengono sommersi da messaggi spazzatura che praticamente li fanno sparire.

Sono per la libertà di espressione, aprite quindi un 3D dedicato al vostro amato mulo, che vi sta chiaramente prendendo per i fondelli facendosi quattro risate con gli amici, perché è una persona molto intelligente. E siete cascati nella sua rete.
robertopisa
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1682
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Albers il Dom 23 Mar 2014 - 16:13

@robertopisa ha scritto:Scusate ragazzi ma aprite un 3D apposito per gli ultimi messaggi. Ho iniziato a segnalarne alcune OT per farli trasferire in un altro 3D, ma poi mi sono arreso vista la piega che ha preso questo 3D.

Nei primi messaggi le persone stavano dando informazioni utili, per esempio che la lunghezza max di 50 cm si riferisce a frequenze di 100Mhz mentre per l'SPDIF si può andare oltre perché la frequenza è più bassa.

Il risultato di questo inquinamento continuo dei 3D più tecnici farà piacere ai detrattori del tforum: i sempre meno interessanti 3D vengono sommersi da messaggi spazzatura che praticamente li fanno sparire.

Sono per la libertà di espressione, aprite quindi un 3D dedicato al vostro amato mulo, che vi sta chiaramente prendendo per i fondelli facendosi quattro risate con gli amici, perché è una persona molto intelligente. E siete cascati nella sua rete.
nel tforum ci divertiamo così, gira la multiculturalità ed il rispetto delle rispettive prerogative di sensibilità ed espressione. L'aspetto tecnico è incidentale, possibilmente limitato entro i limiti del buon gusto e venato da metri cubi di equilibrio e stile nei limiti che la sede impone, spazio, per definizione, prettamente gioioso, ilare, leggero, scevro da odiose ed inopportune forme cattedratiche di esposizione del sapere e della scienza.
Un nuovo forum è stato fondato per lo scopo che tu aneli, direi che potresti approfittarne per trasferir lì le sacre conoscenze cui fai riferimento, limitandoti quì, per es., alle leggere distrazioni ludiche, più consone all'indole culturale che aleggia in questo forum, leggiadra tendente ad una sana e gratificante ignoranza.
Ho letto qualche post del 'nuovo' - si fa per dire - arrivo, direi che sblack, appena può, lo sbiancherà senza avviso, posto che la pipì fuori dal vaso, il simpaticone l'abbia fatta e/o la faccia, all'uopo.

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da robertopisa il Dom 23 Mar 2014 - 17:27

Guarda che mi diverto pure io a leggere i post e non dico che non ci debbano essere. Non si può parlare sempre di cose serie, il .azzeggio è divertente e mi piacciono le battute che si fanno qui. Ma non si può sempre .azzeggiare, ogni tanto qualcosa di hifi tocca dirlo, sennò chiamiamolo tforum e non tforumhifi Smile


@Albers ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Scusate ragazzi ma aprite un 3D apposito per gli ultimi messaggi. Ho iniziato a segnalarne alcune OT per farli trasferire in un altro 3D, ma poi mi sono arreso vista la piega che ha preso questo 3D.

Nei primi messaggi le persone stavano dando informazioni utili, per esempio che la lunghezza max di 50 cm si riferisce a frequenze di 100Mhz mentre per l'SPDIF si può andare oltre perché la frequenza è più bassa.

Il risultato di questo inquinamento continuo dei 3D più tecnici farà piacere ai detrattori del tforum: i sempre meno interessanti 3D vengono sommersi da messaggi spazzatura che praticamente li fanno sparire.

Sono per la libertà di espressione, aprite quindi un 3D dedicato al vostro amato mulo, che vi sta chiaramente prendendo per i fondelli facendosi quattro risate con gli amici, perché è una persona molto intelligente. E siete cascati nella sua rete.
nel tforum ci divertiamo così, gira la multiculturalità ed il rispetto delle rispettive prerogative di sensibilità ed espressione. L'aspetto tecnico è incidentale, possibilmente limitato entro i limiti del buon gusto e venato da metri cubi di equilibrio e stile nei limiti che la sede impone, spazio, per definizione, prettamente gioioso, ilare, leggero, scevro da odiose ed inopportune forme cattedratiche di esposizione del sapere e della scienza.
Un nuovo forum è stato fondato per lo scopo che tu aneli, direi che potresti approfittarne per trasferir lì le sacre conoscenze cui fai riferimento, limitandoti quì, per es., alle leggere distrazioni ludiche, più consone all'indole culturale che aleggia in questo forum, leggiadra tendente ad una sana e gratificante ignoranza.
Ho letto qualche post del 'nuovo' - si fa per dire - arrivo, direi che sblack, appena può, lo sbiancherà senza avviso, posto che la pipì fuori dal vaso, il simpaticone l'abbia fatta e/o la faccia, all'uopo.
robertopisa
robertopisa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.04.10
Numero di messaggi : 1682
Provincia (Città) : Pisa
Impianto :
premi per vedere:


Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da LakyV il Dom 23 Mar 2014 - 18:23

Noto con piacere che avete fatto passi da gigante... Ok Ok Ok Ok Ok Ok 
LakyV
LakyV
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.06.12
Numero di messaggi : 2538
Località : San Benigno C.
Occupazione/Hobby : Cuoco per diletto!!!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Sorgenti:Cambridge 650C
Panasonic DVD/CD S42
PC HP-650 Intel core I3
Trasp: Hi-Face 1
DAC : Xindak DAC 5
DAC : SMSL TDA1543
Pre : Sonus Minus ( MOD. BY AAAVT )
Finale : TA 2022 ( work in progress)
Integrato ibrido TA2022 (BTL) 150watt ( BY Roberto Stella)
SMSL TA2020
diffusori: XTZ99.38
Potenza: QED-Anniversary
TNT Star (autocostruiti)
CAT5 (autocostruiti)
G&bl In Argento.
Segnale:
Cambridge S500
Siemens (autocos.semibil.)
Mogami 2534 (by Pirpabass)

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Mulo il Lun 24 Mar 2014 - 3:38

@LakyV ha scritto:Noto con piacere che avete fatto passi da gigante... Ok Ok Ok Ok Ok Ok 
Questi fanno passi da gigante... E' solo che li fanno "sul posto" LOL
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Mulo il Lun 24 Mar 2014 - 3:42

P.S. Vi piazzo anche qua un post che ho piazzato in un altro thread...


Stai facendo confusione... Una cosa è il trasferimento informatico di dati da una memoria di massa ad un'altra, ed un'altra cosa è la conversione D/A in tempo reale, per cui la temporizzazione degli 0 e 1 diventa un aspetto fondamentale... oltre al fatto che i cavi digitali sono "lenti" e tendono ad arrotondare le onde quadre (i suddetti 0 e 1) mettendo così in difficoltà il ricevitore digitale di un DAC (che appunto deve fare una decodifica in tempo reale). Per questo & altro (ci sarebbe da approfindire la questione della schermatura per es.) un cavo digitale (dunque anche un cavo USB) di qualità è indispensabile per applicazioni audiofile.

Chi ha mai parlato di un cavo da 700€? Rolling Eyes


Ciao


Saluti
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Mulo il Lun 24 Mar 2014 - 3:47

@robertopisa ha scritto:Sono per la libertà di espressione, aprite quindi un 3D dedicato al vostro amato mulo, che vi sta chiaramente prendendo per i fondelli facendosi quattro risate con gli amici, perché è una persona molto intelligente. E siete cascati nella sua rete.
Anche io sono per la libertà di espressione, quindi tollero anche i thread più tecnici che ti gratificano così tanto... Solo che se fossimo in un forum di informatica, dove la risposta tecnica (ammesso e non concesso che sia pertinente) esaurisce il problema, magari avrebbe più senso. Purtroppo questo è un forum che si dichiara di hi-fi (dunque un gruppo di audiofili), senza poi esserlo nei fatti, nella misura in cui la gente straparla senza lontanamente porsi il problema di ascoltare, provare, confrontare, sperimentare senza preconcetti ottusi, etc.


Ciao
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Mulo il Lun 24 Mar 2014 - 3:59

In pratica questo è un forum dove non si parla di hi-fi, cioè di come le cose suonano (condividendo e confrontando le esperienze individuali, ed al limite da quel confronto traendo delle generalizzazioni teoriche). Il che è terrrrrrribilmente patetico e noioso (nonchè tragicamente poco pertinente, come dicevo un attimo fa) ... a meno che non si goda a sorbirsi i "thread più tecnici", che per fortuna non è il mio caso. Per carità, però... rispettiamo la libertà di espressione.


Ciao
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Marco Ravich il Lun 24 Mar 2014 - 8:11

@Mulo ha scritto:P.S. Vi piazzo anche qua un post che ho piazzato in un altro thread...


Stai facendo confusione... Una cosa è il trasferimento informatico di dati da una memoria di massa ad un'altra, ed un'altra cosa è la conversione D/A in tempo reale, per cui la temporizzazione degli 0 e 1 diventa un aspetto fondamentale... oltre al fatto che i cavi digitali sono "lenti" e tendono ad arrotondare le onde quadre (i suddetti 0 e 1) mettendo così in difficoltà il ricevitore digitale di un DAC (che appunto deve fare una decodifica in tempo reale). Per questo & altro (ci sarebbe da approfindire la questione della schermatura per es.) un cavo digitale (dunque anche un cavo USB) di qualità è indispensabile per applicazioni audiofile.

Chi ha mai parlato di un cavo da 700€?  Rolling Eyes


Ciao


Saluti

...ma quello - semmai - è un problema del chip di ricezione, non del DAC vero e proprio; a livello qualitativo (cioé di conversione D/A) non cambia assolutamente nulla, una volta che il "messaggio" digitale è stato ricevuto.

Se poi uno non si fida e vuol essere sicuro che gli zeri/uni "siano quelli", può sempre usare l'interfaccia ottica che questi problemi - per sua natura - non li ha.
Marco Ravich
Marco Ravich
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 20.04.09
Numero di messaggi : 4700
Località : Marche
Occupazione/Hobby : musica / informatica
Provincia (Città) : Macerata
Impianto : i7 7700 > Line6 TonePort UX2 > Apart CHAMP-2 > DCSk 4mm² > ESB 7/09

http://www.forart.it/

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da GPDB il Lun 24 Mar 2014 - 9:22

@Mulo ha scritto:Stai facendo confusione... Una cosa è il trasferimento informatico di dati da una memoria di massa ad un'altra, ed un'altra cosa è la conversione D/A in tempo reale, per cui la temporizzazione degli 0 e 1 diventa un aspetto fondamentale... oltre al fatto che i cavi digitali sono "lenti" e tendono ad arrotondare le onde quadre (i suddetti 0 e 1) mettendo così in difficoltà il ricevitore digitale di un DAC (che appunto deve fare una decodifica in tempo reale). Per questo & altro (ci sarebbe da approfindire la questione della schermatura per es.) un cavo digitale (dunque anche un cavo USB) di qualità è indispensabile per applicazioni audiofile.

Quindi affermi che il cavo "rallenta" il segnale, "arrotonda" le onde quadre e "mettono in difficoltà" il ricevitore...

a me sembra che qualcuno si stia "arrampicando sugli specchi"  Laughing 


GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da valterneri il Lun 24 Mar 2014 - 10:36

@GPDB ha scritto:
@Mulo ha scritto:... oltre al fatto che i cavi digitali sono "lenti" e tendono ad arrotondare le onde quadre mettendo così in difficoltà il ricevitore digitale ...
Quindi affermi che il cavo "rallenta" il segnale, "arrotonda" le onde quadre e "mettono in difficoltà" il ricevitore...
a me sembra che qualcuno si stia "arrampicando sugli specchi"
No, GPDB, su questo Mulo ha ragione,
data la non infinita larghezza di banda è giusto dire che il fronte d'onda "rallenta"
ovvero rallenta la velocità di salita del fronte d'onda,
se l'impulso è un bit, nulla di male,
ma se è un clock le conseguenze sarebbero da discutere
dato che il tempo è determinato dal livello di soglia del trigger successivo,
sempre uguale in verità, ma se viene correlato con l'impulso di discesa
l'intervallo cambia.

Con Mulo non sono d'accordo quando dice "conversione in tempo reale"
perché la conversione non è mai in tempo reale,
i dati vengono sempre e in ogni caso congelati a blocchetti in una memoria
e se è per due millesimi di secondo o per due anni poco cambia.

Per non creare sospetti sul mio pensiero
dico che per me la qualità dei cavi è fondamentale,
soprattutto per l'affidabilità del sistema,
ma la loro interferenza è insignificante, quando il sistema è buono.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5186
Provincia (Città) : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Albers il Lun 24 Mar 2014 - 11:14

@robertopisa ha scritto:Guarda che mi diverto pure io a leggere i post e non dico che non ci debbano essere. Non si può parlare sempre di cose serie, il .azzeggio è divertente e mi piacciono le battute che si fanno qui. Ma non si può sempre .azzeggiare, ogni tanto qualcosa di hifi tocca dirlo, sennò chiamiamolo tforum e non tforumhifi Smile


@Albers ha scritto:
nel tforum ci divertiamo così, gira la multiculturalità ed il rispetto delle rispettive prerogative di sensibilità ed espressione. L'aspetto tecnico è incidentale, possibilmente limitato entro i limiti del buon gusto e venato da metri cubi di equilibrio e stile nei limiti che la sede impone, spazio, per definizione, prettamente gioioso, ilare, leggero, scevro da odiose ed inopportune forme cattedratiche di esposizione del sapere e della scienza.
Un nuovo forum è stato fondato per lo scopo che tu aneli, direi che potresti approfittarne per trasferir lì le sacre conoscenze cui fai riferimento, limitandoti quì, per es., alle leggere distrazioni ludiche, più consone all'indole culturale che aleggia in questo forum, leggiadra tendente ad una sana e gratificante ignoranza.
Ho letto qualche post del 'nuovo' - si fa per dire - arrivo, direi che sblack, appena può, lo sbiancherà senza avviso, posto che la pipì fuori dal vaso, il simpaticone l'abbia fatta e/o la faccia, all'uopo.

Ciao, nulla e nessuno ti impedisce di parlare di hifi, anche in modo spinto verso la forma accademica, ma un forum nel web dovrebbe, dico dovrebbe perché in genere così non è, essere uno spazio nel quale ci si scambi una rete di esperienze, informazioni, battute, tutte, prive della sacralità seriosa di un luogo religioso di clausura o della fredda  partizione scientifica di un centro di ricerca tecnologica al servizio dell’umanità e della sua conoscenza.
Il sapersi districare tra gli argomenti, i più disparati, negli stessi 3d, è indice di elasticità mentale, grandezza di respiro, dopodichè chi vorrà trovarci la scintilla della tecnica per dar fuoco alle proprie pulsioni di passione scientifica, bene, lo faccia, anzi, dirò di più, il fatto che tu riesca ad inframezzare delle battute scherzose ad un tetragono rigore tecnico, va certamente a tuo merito, dimostra la tua versatilità, intelligenza. E’ l’arrogarsi ad esclusivo dispensatore di verità scientifiche che è odioso, specie se si pretenda di ritagliare spazi a tenuta stagna, nei quali solo degli eletti abbiano accesso o diritto di verbo; dimostra una pochezza intellettuale disarmante.

Un forum è un porto di mare, un allegro porto di mare, non è un’aula magna di una facoltà universitaria, né una sede ufficiale dell’accademia della scienza. Devi ammettere che nel tuo 3d passino le opinioni dei più disparati utenti e che questi deraglino più o meno deliberatamnte dall’argomento principale. Se così non fosse sarebbe un insieme di ghetti, non un forum, una sommatoria di spazi aridi, non comunicanti, esattamente quello che sono gran parte dei forum in rete. Una schiera di stanze, ± isolate fra loro, dalle quali si odono strilli e strepiti, grida scomposte e litigiose, con una sequenza di presudo ‘scienziati mancati’ , sostanzialmente dei falliti nel mestiere, che, date le risibili soddisfazioni rese loro dalla vita reale, tentano di recuperare un briciolo di amor proprio esponendo, penosamente, nei compartimenti stagni suddetti di anonimi siti di svago, quali, come detto, sono i forum in rete, quelle quattro cose che sono riusciti faticosamente ad imparare, possibilmente male; litigando, perdipiù,  con altrettanto malmostosi e biliosi forumer, convinti anch’essi di possedere il lume della scienza.
Sii distaccato dalla seriosità dell’aspetto tecnico in sé e punta sulla leggerezza che le circostanze, in cui il tutto si svolge, impongono e soprattutto sulla tolleranza ed il rispetto delle individualità di chi con te dialoga.

Scusa la lunghezza del testo, ma è quello che mi è uscito dalla tastiera, con le, ahimè!, conseguenti sgrammaticature, appena letta la tua cortese replica... che, di per sé, testimonia la tua intelligenza; dar peso ai post dei forumer che ci coinvolgono, facendocene carico di un loro riscontro, vuol dire possedere umiltà, ingrediente basilare per la qualità di cui prima. ciao

* anche a voi accade che, prima dell'invio dei post, venga richiesta la battitura di un codice?... ma... soprattutto: PERCHE'?

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da enrico massa il Lun 24 Mar 2014 - 11:51

@Albers ha scritto:
@robertopisa ha scritto:Guarda che mi diverto pure io a leggere i post e non dico che non ci debbano essere. Non si può parlare sempre di cose serie, il .azzeggio è divertente e mi piacciono le battute che si fanno qui. Ma non si può sempre .azzeggiare, ogni tanto qualcosa di hifi tocca dirlo, sennò chiamiamolo tforum e non tforumhifi Smile




Ciao, nulla e nessuno ti impedisce di parlare di hifi, anche in modo spinto verso la forma accademica, ma un forum nel web dovrebbe, dico dovrebbe perché in genere così non è, essere uno spazio nel quale ci si scambi una rete di esperienze, informazioni, battute, tutte, prive della sacralità seriosa di un luogo religioso di clausura o della fredda  partizione scientifica di un centro di ricerca tecnologica al servizio dell’umanità e della sua conoscenza.
Il sapersi districare tra gli argomenti, i più disparati, negli stessi 3d, è indice di elasticità mentale, grandezza di respiro, dopodichè chi vorrà trovarci la scintilla della tecnica per dar fuoco alle proprie pulsioni di passione scientifica, bene, lo faccia, anzi, dirò di più, il fatto che tu riesca ad inframezzare delle battute scherzose ad un tetragono rigore tecnico, va certamente a tuo merito, dimostra la tua versatilità, intelligenza. E’ l’arrogarsi ad esclusivo dispensatore di verità scientifiche che è odioso, specie se si pretenda di ritagliare spazi a tenuta stagna, nei quali solo degli eletti abbiano accesso o diritto di verbo; dimostra una pochezza intellettuale disarmante.

Un forum è un porto di mare, un allegro porto di mare, non è un’aula magna di una facoltà universitaria, né una sede ufficiale dell’accademia della scienza. Devi ammettere che nel tuo 3d passino le opinioni dei più disparati utenti e che questi deraglino più o meno deliberatamnte dall’argomento principale. Se così non fosse sarebbe un insieme di ghetti, non un forum, una sommatoria di spazi aridi, non comunicanti, esattamente quello che sono gran parte dei forum in rete. Una schiera di stanze, ± isolate fra loro, dalle quali si odono strilli e strepiti, grida scomposte e litigiose, con una sequenza di presudo ‘scienziati mancati’ , sostanzialmente dei falliti nel mestiere, che, date le risibili soddisfazioni rese loro dalla vita reale, tentano di recuperare un briciolo di amor proprio esponendo, penosamente, nei compartimenti stagni suddetti di anonimi siti di svago, quali, come detto, sono i forum in rete, quelle quattro cose che sono riusciti faticosamente ad imparare, possibilmente male; litigando, perdipiù,  con altrettanto malmostosi e biliosi forumer, convinti anch’essi di possedere il lume della scienza.
Sii distaccato dalla seriosità dell’aspetto tecnico in sé e punta sulla leggerezza che le circostanze, in cui il tutto si svolge, impongono e soprattutto sulla tolleranza ed il rispetto delle individualità di chi con te dialoga.

Scusa la lunghezza del testo, ma è quello che mi è uscito dalla tastiera, con le, ahimè!, conseguenti sgrammaticature, appena letta la tua cortese replica... che, di per sé, testimonia la tua intelligenza; dar peso ai post dei forumer che ci coinvolgono, facendocene carico di un loro riscontro, vuol dire possedere umiltà, ingrediente basilare per la qualità di cui prima. ciao

* anche a voi accade che, prima dell'invio dei post, venga richiesta la battitura di un codice?... ma... soprattutto: PERCHE'?
Grande Albers,io di questo intervento farei il manifesto del T forum.

P.S. Capisco comunque chi,come Robertopisa,vuole attenersi piú strettamente ai temi hi fi meno divagando e piú rimanendo entro quel recinto.Mi scuso altresí se,rispondendo ai post di qualche maniaco,ho contaminato 3d eminentemente  tecnici.In questi casi,e solo in questi,vorrei la libertà di prendere per il culo paranoici e maniaci.
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1456
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da enrico massa il Lun 24 Mar 2014 - 11:57

Sì,è apparso anche a me il codice.


Ultima modifica di enrico massa il Lun 24 Mar 2014 - 11:59, modificato 1 volta (Motivo : testo errato)
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1456
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da francoiacc il Lun 24 Mar 2014 - 13:17

@valterneri ha scritto:
@GPDB ha scritto:
Quindi affermi che il cavo "rallenta" il segnale, "arrotonda" le onde quadre e "mettono in difficoltà" il ricevitore...
a me sembra che qualcuno si stia "arrampicando sugli specchi"
No, GPDB, su questo Mulo ha ragione,
data la non infinita larghezza di banda è giusto dire che il fronte d'onda "rallenta"
ovvero rallenta la velocità di salita del fronte d'onda,
se l'impulso è un bit, nulla di male,
ma se è un clock le conseguenze sarebbero da discutere
dato che il tempo è determinato dal livello di soglia del trigger successivo,
sempre uguale in verità, ma se viene correlato con l'impulso di discesa
l'intervallo cambia.

Con Mulo non sono d'accordo quando dice "conversione in tempo reale"
perché la conversione non è mai in tempo reale,
i dati vengono sempre e in ogni caso congelati a blocchetti in una memoria
e se è per due millesimi di secondo o per due anni poco cambia.

Per non creare sospetti sul mio pensiero
dico che per me la qualità dei cavi è fondamentale,
soprattutto per l'affidabilità del sistema,
ma la loro interferenza è insignificante, quando il sistema è buono.

Per te, quindi, quali sono le caratteristiche che un buon cavo digitale (nel caso S/PDIF) deve avere per essere considerato di qualità ? Quando, possiamo dire che sono utili a migliorare le qualità del sistema ? E in che misura possono interferire su un sistema di scarsa qualità ?
francoiacc
francoiacc
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 13.05.11
Numero di messaggi : 671
Occupazione/Hobby : Geografia / tubi termoionici
Provincia (Città) : Regno di Napoli e delle due Si
Impianto : Monofonici 300B SE Autocostruiti
Kismet 3 2A3 SE
Pre SRPP 6SN7 + 6N6P autocostruito
Pre Phono T-Phonum MKII
Giradischi Pro-Ject 6Perspex DC + AT-440MLA
CDP NAD 545BEE
Hackberry con MPD + FiioE10 + DAC autocostruito doppio WM8740
Diffusori Tannoy Saturn S10

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Mulo il Lun 24 Mar 2014 - 13:34

@Marco Ravich ha scritto:
@Mulo ha scritto:P.S. Vi piazzo anche qua un post che ho piazzato in un altro thread...





Saluti

...ma quello - semmai - è un problema del chip di ricezione, non del DAC vero e proprio; a livello qualitativo (cioé di conversione D/A) non cambia assolutamente nulla, una volta che il "messaggio" digitale è stato ricevuto.

Se poi uno non si fida e vuol essere sicuro che gli zeri/uni "siano quelli", può sempre usare l'interfaccia ottica che questi problemi - per sua natura - non li ha.
Mah guarda, ero esitante a tirare fuori tecnicismi perchè non sono un tecnico, ma resta pure convinto di quello che ti pare:

Io ti ripeto che i cavi digitali suonano tutti diversamente (e questo da tanti anni e con una gran varietà di apparecchi). I cavi ottici non sono da meno (senonchè suonano generalmente peggio): anche loro sono ben distinguibili...

Spiegamelo tu questo, ma non hai il diritto di dirmi che è il contrario se non hai la minima esperienza concreta (you know, la conoscenza nasce dall'esperienza..).


Per quanto mi riguarda in questo forum siete "fermi al palo". Tanti cari saluti  Rolling Eyes  Glasses 



Ciao
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da GPDB il Lun 24 Mar 2014 - 14:33

@Mulo ha scritto:Per quanto mi riguarda in questo forum siete "fermi al palo". Tanti cari saluti  Rolling Eyes  Glasses 
Ciao

Invece io penso che proprio l'usare le basi tecniche per dimostrare come si possa risparmiare parecchi soldi ed avere pari qualità d'ascolto sia proprio il cuore e la rivoluzione di questo forum.

Vorrei proprio vedere un grafico dove si possa scorgere una differenza MISURABILE dell'effetto del cambio di un cavo digitale. Se non è possibile tutto il resto è fuffa. Surprised 

Anzi, oltre che misurabile dovrebbe anche essere UDIBILE, e qui, viste le scarse qualità delle mie orecchie, potrei attuare ulteriori risparmi di tempo e soldi....  Hehe 

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Albers il Lun 24 Mar 2014 - 15:14

@GPDB ha scritto: Invece io penso che proprio l'usare le basi tecniche per dimostrare come si possa risparmiare parecchi soldi ed avere pari qualità d'ascolto sia proprio il cuore e la rivoluzione di questo forum.

Vorrei proprio vedere un grafico dove si possa scorgere una differenza MISURABILE dell'effetto del cambio di un cavo digitale. Se non è possibile tutto il resto è fuffa. Surprised 

Anzi, oltre che misurabile dovrebbe anche essere UDIBILE, e qui, viste le scarse qualità delle mie orecchie, potrei attuare ulteriori risparmi di tempo e soldi....  Hehe 

beh... direi più che misurabile... udibile... solo udibile!!!; della prima non credo importi a qualcuno, in un forum, tranne chi pensi che è frequentando i forum che ci si faccia una preparazione di fisica o elettronica. certo stampare un po' di grafici, belli colorati e di formulette, fa figo... ma nient'altro, credimi, restano stupiti quei tre quattro ipersensibili al 'genio degli integrali tripli esibiti'... tutti gli altri, ascoltano e, se sentono le differenze tra un cavo in rame e l'altro - al nitrato di stronzio - che permette loro di sentir le sirene cantare, perchè dissuaderli? perchè fargli crollare, con la cinica mano, il castello, di sabbia ma fatato, della felicità, sia pur passeggera? non sono attimi fuggenti da cogliere quelli che scandiscono la nostra vita? e se ce lo si costrusce così quell'attimo, perchè negarglielo? sappiamo che l'andare in chiesa a pregare costituisce un atto di presuntuosa alienazione dalla realtà ma, per questo, solo per questo dovremmo impedire a qualcuno che vi si perda dentro, con dolce serenità e gioia in quei momenti?

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da GPDB il Lun 24 Mar 2014 - 15:55

@Albers ha scritto:perchè fargli crollare, con la cinica mano, il castello, di sabbia ma fatato, della felicità, sia pur passeggera? non sono attimi fuggenti da cogliere quelli che scandiscono la nostra vita? e se ce lo si costrusce così quell'attimo, perchè negarglielo? sappiamo che l'andare in chiesa a pregare costituisce un atto di presuntuosa alienazione dalla realtà ma, per questo, solo per questo dovremmo impedire a qualcuno che vi si perda dentro, con dolce serenità e gioia in quei momenti?

Messa così ti do piena ragione, l'aspetto emotivo è sicuramente il fondamento di tutto l'hifi  Wink 

GPDB
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 03.03.11
Numero di messaggi : 155
Località : Conegliano
Provincia (Città) : Conegliano
Impianto : Yamaha RX-V2067 +Energy RVS-1&2 & 2xES8
Hypex + JBL-HP420
NuForce DIA + KRO CRAFT revB
Alessandro MS1i

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Mulo il Lun 24 Mar 2014 - 16:20

@GPDB ha scritto:
@Mulo ha scritto:Per quanto mi riguarda in questo forum siete "fermi al palo". Tanti cari saluti  Rolling Eyes  Glasses 
Ciao

Invece io penso che proprio l'usare le basi tecniche per dimostrare come si possa risparmiare parecchi soldi ed avere pari qualità d'ascolto sia proprio il cuore e la rivoluzione di questo forum.

Vorrei proprio vedere un grafico dove si possa scorgere una differenza MISURABILE dell'effetto del cambio di un cavo digitale. Se non è possibile tutto il resto è fuffa. Surprised 

Anzi, oltre che misurabile dovrebbe anche essere UDIBILE, e qui, viste le scarse qualità delle mie orecchie, potrei attuare ulteriori risparmi di tempo e soldi....  Hehe 
Il tuo (e di tanti) problema è che non le hai le basi tecniche per spiegare le cose per quelle che sono, e non che le basi tecniche non esistono... Se le differenze acustiche ci sono, c'è sicuramente anche un dovuto riscontro tecnico. Solo che tu di tecnico hai solo il paraocchi...  Hehe  Hehe  Hehe


Ciao belli hahaha  Kiss
Mulo
Mulo
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 4429
Località : qui
Provincia (Città) : quo qua
Impianto : principesco

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Silver Black il Lun 24 Mar 2014 - 16:35

Il brutto (ma anche il bello?) dell'HiFi ed anche ciò che ha fatto allontanare molti da questo assurdo hobby, è proprio il fatto che chiunque può dire tutto e il contrario di tutto, perché ci sono sempre argomentazioni inoppugnabili come:

- se io lo sento e tu no è un problema tuo, si vede che sei sordo
- se la tecnica non lo spiega, ma io lo sento è comunque una "magia" che mi fa stare bene e quindi lo reputo valido
- se la scienza mi va contro come ti spieghi che io senza la differenza?

Si fa quindi leva su sensazioni uditive e sensoriali che, al contrario del nostro senso più rilevante ossia la vista, non possono essere negate.
E questo ha reso ricchi parecchi sedicenti "esperti" di hifi e anche venditori. L'unica cosa in grado di contrastare simili argomentazioni è la razionalità dettata dal cervello unità alla capacità di saper discernere tra chi parla tanto per farsi bello (o per un ritorno economico) e chi invece parla mosso da vera passione per la Musica, che è il vero e anche unico fine dell'hifi.

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16262
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Dscf0037 Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Proson12

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Fanclu10


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Miglior cavo possibile SPDIF (?) - Pagina 4 Empty Re: Miglior cavo possibile SPDIF (?)

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.