T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Giradischi, di papà o nuovo?

Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da conwused Lun 9 Dic 2013 - 19:37

Salve!
Sono un ventenne, appassionato di musica, da sempre affascinato dal mondo del vinile e non sarò di certo il primo nè l'ultimo, a voler riesumare il "giradischi di papà".Sto cercando di farmi una cultura leggendo qua e là siti e forum del settore, ma ovviamente sono ancora agl inizi.

Detto questo, si tratta di un giradischi degli anni 60/70 Augusta a telaio sospeso con amplificatore integrato comprensivo anche di due casse (credo con attacco punto linea). Si accende ma il disco non gira. A quanto ho capito , molto probabilmente in questi casi, il problema sta nella cinghia , ho provato a smontarlo senza successo. Non ho voluto insistere per paura di causare ulteriori danni. La mia domanda è la seguente:

cosa mi conviene fare per iniziare ad ascoltare i dischi ?

Cercare qualche anima pia disposta a mettere le mani sul detto giradischi, cosa che, nel mio paese, non molto facile; oppure optare per un nuovo giradischi? Che da solo non basterà , in quanto avrò bisogno di amplificatore , pre phono e forse di un paio di casse. Forse, perchè una parte di me spera che almeno le due casse ereditate si possano utilizzare.

Al momento non posso postare foto, poichè io studio a Torino e il giradischi si trova in Sicilia, se può servire fra un paio di settimane, ne potrò mettere qualcuna.

Accetto consigli,

grazie mille!  Smile 

conwused
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.12.13
Numero di messaggi : 3
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da marco stentella Lun 9 Dic 2013 - 20:08

ti consiglio di puntare su qualcosa di più recente, con un apparecchio del genere rovineresti i dischi e ascolteresti molto male.
Puoi sistemarlo e tenerlo a puro scopo collezionistico/affettivo, come ho fatto io con gli apparecchi di mio papà e mio nonno, ma per ascoltare musica..... Sick
marco stentella
marco stentella
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 10.01.13
Numero di messaggi : 270
Località : terni
Provincia : Terni
Occupazione/Hobby : hi fi, motori
Impianto : giradischi thorens td 166
cdp shanling mc 50
pre mcintosh mx 132
finali 2x mcintosh mc 2100
diffusori dynavoice definition df 8
netbook asus eeepc 1015-foobar-dac shanling




Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da valterneri Lun 9 Dic 2013 - 22:36

Hai studiato al Liceo Classico,
e ora, a Torino, che università fai?
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da SGH Lun 9 Dic 2013 - 23:11

Ha fatto lo scientifico e studia al Politecnico. Razz


Mi sa che non vale la pena mettere mano al giradischi di tuo padre. Sad 

SGH
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.01.13
Numero di messaggi : 485
Località : .
Impianto : in costruzione

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da valterneri Lun 9 Dic 2013 - 23:31

@SGH ha scritto:Ha fatto lo scientifico e studia al Politecnico. Razz
Credevo il Classico perché il suo modo dii scrivere ha una forma corretta.
Solo 10 errori, ma gli studenti, quando non devono cercare il voto,
scrivono veloce e distratti.
Se non al classico, solo in famiglia si impara la forma corretta del parlare.
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da conwused Mar 10 Dic 2013 - 0:19

@SGH ha scritto:Ha fatto lo scientifico e studia al Politecnico. Razz


Mi sa che non vale la pena mettere mano al giradischi di tuo padre. Sad 

Esatto, ingegneria energetica. Smile
10 errori!?? Azz... rimane almeno la forma corretta! XD E comunque non sono d'accordo che l'italiano s'impari solo al Classico! Ma direi che stiamo andando OT

Ritornando al giradischi , avevo già considerato di prenderne uno nuovo , il rega p1 o il project carbon sembrano buoni per iniziare.
I miei principali dubbi stanno su amplificatore e pre-phono (ammesso che le casse siano utilizzabili) .
Forse non è la sezione giusta,ma cosa mi consigliereste con un budget abbastanza esiguo di 50/100 € ??

conwused
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.12.13
Numero di messaggi : 3
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da valterneri Mar 10 Dic 2013 - 1:30

@conwused ha scritto:Esatto, ingegneria energetica. Smile
Conosci Felix? (dovrebbe essere appena tornato dall'erasmus)

giradischi 50-100 euro
puntina 40 euro
amplificatore 60-80 euro
casse 80-140 euro

Puntina nuova, il resto sarà tutto usato anni '80, io farei così.
(nel tuo secondo post non hai errori, ma la forma è svanita nel nulla)
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5741
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da p.cristallini Mer 11 Dic 2013 - 14:26

Qual è il tuo budget totale tutto compreso?
Si potrebbe così dare un'occhiata nei mercatini, compresi quelli di Natale...!
Inoltre, visto che studi a Torino, dai un'occhiata a Disco D'Oc in corso Raffaello 23; vedrai che scelta amplissima di vinili usati, in ottime condizioni ed a prezzi onestissimi.
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3381
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da Albert^ONE Mer 11 Dic 2013 - 14:36

Ti consiglio l'Audio tecnica At120 usb,che costa il giusto ed è molto simile al blasonato Technics sl 1200:


https://www.youtube.com/watch?v=YPITf75Pwe0


oppure Stanton ST 150:


https://www.youtube.com/watch?v=3MUgrVIYHsg
Albert^ONE
Albert^ONE
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.10.10
Numero di messaggi : 6234
Località : Lanciano(ch) Abruzzo

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da lukyluke Mer 11 Dic 2013 - 14:46

Non conosco la marca che citi, d'altra parte per mettere in pista un impiantino ti converrebbe vedere cosa trovi sull'usato, ci sono degli ottimi giradischi spesso svenduti per mancanza di interesse, l'unica cosa certamente da acquistare sul nuovo è la testina. Per il pre mm riaa l'autocostruzione è indicata, con un paio di IC e poca altra roba si possono ottenere dei buoni risultati, per il resto hai talmente tante opzioni che non entro nel merito.

lukyluke
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.10.12
Numero di messaggi : 721
Località : Pont Canavese
Provincia : Torino
Occupazione/Hobby : Automotive/Elettronica, fotografia, trekking... ecc...
Impianto : vari..

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da conwused Mer 11 Dic 2013 - 21:44

Farò sicuramente un salto da Disco d'oc , grazie dell'informazione!
Qualcuno sa dove,oltre che a Porta Palazzo, a Torino , potrei trovare qualcosa d'usato?

Comunque il mio budget tutto compreso non superebbe i 300 €  
Vorrei anche chiedervi se , dato che non tutti gli amplificatori hanno l'ingresso punto linea per le casse che avrei già, esiste un modo per  "convertire" tale uscita

Riguardo il giradischi audio technica , ad essere sincero , esteticamente non mi piace molto , però sembra un buon prodotto . Un confronto con il rega p1 e il project carbon? Smile 

Grazie ancora!

conwused
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 09.12.13
Numero di messaggi : 3
Provincia : Torino
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da p.cristallini Mer 11 Dic 2013 - 22:02

Intanto ecco i connettori per le casse:

http://www.ebay.it/itm/SPINA-DIN-CASSE-PUNTO-LINEA-CONTATTI-DORATI-VITE-NO-SALDATURA-INTROVABILE-/170714971734?pt=Vintage_Elettronica_di_consumo&hash=item27bf67be56
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3381
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da Calamaro Gio 12 Dic 2013 - 15:08

Cerca con pazienza nell'usato, con 300 euro puoi assemblare un impiantino dignitoso. Mi spiace dirti che non terrei nemmeno le casse, oltretutto con un centinaio di euro trovi piccoli diffusori inglesi sorprendenti (Wharfedale Diamond, JPW ecc.).
Sono sicuro comunque che i consigli su cosa cercare arriveranno numerosi (non nei negozi, che vendono al doppio di quanto puoi trovare da privati)...
Calamaro
Calamaro
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 04.06.09
Numero di messaggi : 95
Impianto : Moulinex

Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da p.cristallini Gio 12 Dic 2013 - 15:24

Per gli acquisti nell'usato puoi provare su kijiji.it selezionando la regione in cui stai cercando, in modo da vedere toccare ascoltare prima di aprire il portafogli!
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3381
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Rega Exact; Thorens TD145 MKII + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Finale Trends Audio TA-10.2. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

Giradischi, di papà o nuovo? Empty Re: Giradischi, di papà o nuovo?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.