T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

un'inutile autocastrazione... o no?

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Albers il Gio 28 Nov 2013 - 17:46

Ciao amministratore, mi chiedevo quale sia, per l’utente, il reale beneficio dall’essere ‘disiscritto’ dal forum.

Non mi sovviene nessun reale motivo ed utilità che ne giustifichi la richiesta, ma neanche per la cancellazione dell’account, qualora fosse possibile; magari l’eliminazione totale delle proprie tracce nel forum già avrebbe un senso, legato alla privacy o al non voler far apparire quel nominativo in futura memoria nelle sue sezioni, ma, sappiamo dell’impossibilità tecnica e di logica fruibilità (il forum rimarrebbe monco in più parti).

Mi ha incuriosito il fatto che più di un utente (ricordo il nick dude) ne abbia fruita l’applicazione, l’ultimo, “violoncello”; probabilmente mi sfugge qualche tessera (io sono un ingenuo) ma, non sarebbe la stessa cosa se si smettesse di fare il log (in quella veste)? Lasciare a binario morto quel “personaggio”?. Cosa cambia? Tu sai cose che mi sfuggono e che potrebbe esser utile sapere? Chessò… esser disistallati evita "questo o quello" che potrebbe accadere ‘un domani’, credo sia cosa utile che tutti si sappia che controindicazioni ci siano a lasciar “loggabile” un nick in un forum… saresti così cortese di illuminarmi?

No, perché se è come penso, credo sia la cosa più oziosa che si possa chiedere e che la direzione di un forum possa concedere, roba da chiedersi se ci si ricordi ancora del proprio nome!

Sempre che ti vada, quando ti è comodo… grazie, ciao Laughing 


Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Silver Black il Gio 28 Nov 2013 - 18:19

No no: confermo che non cambia proprio niente farsi cancellare, disattivare o semplicemente - come dici tu - non usare più quell'utente! Mal che vada, se non si vogliono più ricevere notifiche via email, basta settare l'apposita opzione dal profilo.

Neanch'io, quindi, mi spiego il motivo delle richieste di disattivazione... Ci sono decine di forum che ho frequentato nella mia vita e che non frequento più, mai mi sono disiscritto e tanto meno ho chiesto all'amministrazione di farlo. Shocked 

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16425
Località : Bassano del Grappa
Provincia : Vicenza
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai / Kick boxing
Impianto :
pre: S.M.S.L. Sanskrit 10th
ampli: Behringer A800 (220 W @ 8 Ohm, 400 W @ 4 Ohm, 800 W in mono)
diffusori: Cerwin Vega XLS-215 (126x43x53.5 cm, 53 Kg cad., 95 db/W/m, 6 Ohm, 2 woofer da 38 cm, midrange da 17 cm, tweeter a cupola a tromba, 500 W, 38 Hz - 20 KHz)
sorgente: Sony BDP-S370 (lettore DVD/Blue-Ray e stazione multimediale streaming via rete cablata)
cavi segnale: Monster Cable MKII
cavi potenza: Qed Micro

Spoiler:

un'inutile autocastrazione... o no? Cerwin12 un'inutile autocastrazione... o no? Smsl_s10

un'inutile autocastrazione... o no? Behrin14


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da valterneri il Gio 28 Nov 2013 - 20:34

@Albers ha scritto:Non mi sovviene nessun reale motivo ed utilità che ne giustifichi la richiesta ...
Una richiesta d'autonomia,
un tentativo di differenziazione
da un ambiente in cui non ci si vuol più riconoscere

una piccola ragazza mia amica e molto intelligente
vuole annullare il suo essere battezzata
non ha senso per un non credente che dovrebbe considerare
quella cerimonia primordiale al pari di una simbolica stretta di mano tra amici
ma perché non si stringe la mano ai nemici?
da mano a mano non passa poi nulla
ma è un segno d'appartenenza che non si vuol dimostrare

il disiscriversi è quindi un atto dimostrativo e punitivo
infantile, inutile e necessario per creare un senso di colpa a chi rimane
o a chi gestisce
l'appartenenza è la reale nostra più stretta necessità
perché ci sentiamo deboli e ci proteggiamo con la famiglia
con gli amici
con gli ideali in comune
col percorrere una strada assieme
ma la nostra indole permalosa ci porta anche alla differenziazione
all'atto simbolico e dimostrativo di separazione

che apparentemente ci carica di dignità
o ci rende inutile giustizia per gli occhi degli altri

si può dire che è un atto comprensibile
e si può anche dire che è un atto di presunzione
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5508
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Hoogo il Gio 28 Nov 2013 - 21:40

E' una semplice questione di principio e di coscienza, rapporto con se stessi. Altrimenti è noto che i messaggi pubblicati debbano rimanere archiviati e non lo possono a nome di nessuno.

Anch'io iniziai anni fa la procedura per abbandonare la chiesa cattolica, cui sono stato iscritto in età in cui pochi sono capaci di intendere e volere. Incontrai solo buffoni che non inoltrarono alcuna pratica: La parrocchia dove sarei stato battezzato non rispose, la Curia di Genova disse che ricevevano dozzine di richieste analoghe dalla Germania perché, a loro dire, gli italiani  non trovavano lavoro senza convertirsi; semplicemente non le consideravano. Fu in quel momento che cominciai a temere come fosse invece la Curia genovese a costringere gli immigrati alla conversione al cattolicesimo per trovare casa e lavoro.
Hoogo
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Provincia : GE
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Albers il Ven 29 Nov 2013 - 10:02

@Silver Black ha scritto:No no: confermo che non cambia proprio niente farsi cancellare, disattivare o semplicemente - come dici tu - non usare più quell'utente! Mal che vada, se non si vogliono più ricevere notifiche via email, basta settare l'apposita opzione dal profilo.

Neanch'io, quindi, mi spiego il motivo delle richieste di disattivazione... Ci sono decine di forum che ho frequentato nella mia vita e che non frequento più, mai mi sono disiscritto e tanto meno ho chiesto all'amministrazione di farlo. Shocked 
si grazie sergio, quindi come pensavo… soprassalti di infanzia puberale, il fanciullino, aggiungerei: tonto(ci son fanciullini che ti fanno un culo così!!), che ogni tanto fa capolino nelle nostre vite di adulti, on board, fra il bamboccio che ritarda ad andar via e la dura realtà di una canizie, incipiente, crudelmente riflessa dallo specchio del bagno.

Insomma, come se fregoli, realizzando di abbandonare definitivamente la recita di un suo personaggio avesse organizzato un rito funebre, affissioni, pompe e rito religioso… roba da csm…
ciao Smile 







Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Albers il Ven 29 Nov 2013 - 10:17

@valterneri ha scritto:
@Albers ha scritto:Non mi sovviene nessun reale motivo ed utilità che ne giustifichi la richiesta ...
Una richiesta d'autonomia,
un tentativo di differenziazione
da un ambiente in cui non ci si vuol più riconoscere
...
Non confonderei i piani di uno spazio virtuale, vissuto da "esseri" anonimi, con la vita reale, che coinvolge aspetti totalmente differenti della personalità di ciascuno in sovrapposizione ed in sinergia alle articolazioni di una pluralità di aspetti di vita quotidiana, autentica, con carne e sangue;
un po’ come confondere il denaro con i "foglietti" del monopoli… il monopoli è un gioco formidabile, con vera funzione propedeutica per il vissuto reale, così come un’infinità di altri (non ultimo il poker), i forum in rete idem…
... il salumiere... non gradisce quei "foglietti"!!

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Albers il Ven 29 Nov 2013 - 10:40

volevo aggiungere un p.s. al post sopra ma la norma, secondo me imbecille, me lo impedisce...
... vedi come si sta bene e larghi in pochi nel forum! e come è facile gestirlo con 2 o tre persone intelligenti senza caserme affollate di sanguinosi gendarmi e con quattro regole semplici e libere da inutili recinti... troppi semafori bloccano la circolazione, in "tecnica del traffico", mat. di ing. si insegna l'uso parco e, possibilmente, il non uso, dei p. semaforici...

p.s. ma del "nou forum", si, quello degli specialisti, straordinariamente preparati ed esperienti, che si sa?
... ardo dal desiderio di iscrivermici Very Happy 

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da porfido il Ven 29 Nov 2013 - 10:55

@Albers ha scritto:
@valterneri ha scritto:Una richiesta d'autonomia,
un tentativo di differenziazione
da un ambiente in cui non ci si vuol più riconoscere
...
Non confonderei i piani di uno spazio virtuale, vissuto da "esseri" anonimi, con la vita reale, che coinvolge aspetti totalmente differenti della personalità di ciascuno in sovrapposizione ed in sinergia alle articolazioni di una pluralità di aspetti di vita quotidiana, autentica, con carne e sangue;
un po’ come confondere il denaro con i "foglietti" del monopoli… il monopoli è un gioco formidabile, con vera funzione propedeutica per il vissuto reale, così come un’infinità di altri (non ultimo il poker), i forum in rete idem…
... il salumiere... non gradisce quei "foglietti"!!
Terribilmente d'accordo...
porfido
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:
un'inutile autocastrazione... o no? Clickh10


Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Hoogo il Ven 29 Nov 2013 - 11:09

@Albers ha scritto:Non confonderei i piani di uno spazio virtuale, vissuto da "esseri" anonimi, con la vita reale, che coinvolge aspetti totalmente differenti della personalità di ciascuno in sovrapposizione ed in sinergia alle articolazioni di una pluralità di aspetti di vita quotidiana, autentica, con carne e sangue;
un po’ come confondere il denaro con i "foglietti" del monopoli… il monopoli è un gioco formidabile, con vera funzione propedeutica per il vissuto reale, così come un’infinità di altri (non ultimo il poker), i forum in rete idem…
... il salumiere... non gradisce quei "foglietti"!!
Io si. Il problema nasce dall'interpretazione sbagliata della parola, dall'attribuzione del significato sbagliato al significante.

Internet non è che una tecnologia di condivisione, come il telefono ma più evoluta, globale. E' fisica, non virtuale, perché senza tonnellate di hardware non funziona, e gli effetti del proprio comportamento sono regolati dalle leggi in modo astratto, cioè a prescindere dalla tecnologia usata per porli in essere.

Neppure c'è differenza fra i biglietti del monopoli e la valuta corrente. E' solo una questione di convenzioni e nessuno può impedire ad una comunità di usare i biglietti del monopoli per regolare gli scambi al proprio interno: Il salumiere accetta di buon grado i biglietti del monopoli del barbiere se sa di poterglieli restituire quando avrà bisogno di tagliarsi i capelli.
Hoogo
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Provincia : GE
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da valterneri il Ven 29 Nov 2013 - 12:27

@Hoogo ha scritto:... dall'attribuzione del significato sbagliato al significante ...
bene bene ....
dal solo cambiar condensatori a destra e a manca
stiamo sfiorando sociologia, filosofi e anche linguistica
con uno svolazzo su Saussure

@Albers ha scritto:... vedi come si sta bene e larghi in pochi nel forum! e come è facile gestirlo con 2 o tre persone intelligenti senza caserme affollate di sanguinosi gendarmi...
oggi la società è quasi impotente nel fermare tutti i reati che nascono in rete
e che in rete non si fermano

e la rete è l'ormai unico spazio reale dove noi possiamo apparire
come vorremmo essere
quante ore qui? molte più che in strada
valterneri
valterneri
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 5508
Provincia : -
Impianto : un Thorens Debut Carbon

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Firace il Lun 16 Dic 2013 - 10:26

@Albers ha scritto:Ciao amministratore, mi chiedevo quale sia, per l’utente, il reale beneficio dall’essere ‘disiscritto’ dal forum.

Non mi sovviene nessun reale motivo ed utilità che ne giustifichi la richiesta, ma neanche per la cancellazione dell’account, qualora fosse possibile; magari l’eliminazione totale delle proprie tracce nel forum già avrebbe un senso, legato alla privacy o al non voler far apparire quel nominativo in futura memoria nelle sue sezioni, ma, sappiamo dell’impossibilità tecnica e di logica fruibilità (il forum rimarrebbe monco in più parti).

Mi ha incuriosito il fatto che più di un utente (ricordo il nick dude) ne abbia fruita l’applicazione, l’ultimo, “violoncello”; probabilmente mi sfugge qualche tessera (io sono un ingenuo) ma, non sarebbe la stessa cosa se si smettesse di fare il log (in quella veste)? Lasciare a binario morto quel “personaggio”?. Cosa cambia? Tu sai cose che mi sfuggono e che potrebbe esser utile sapere? Chessò… esser disistallati evita "questo o quello" che potrebbe accadere ‘un domani’, credo sia cosa utile che tutti si sappia che controindicazioni ci siano a lasciar “loggabile” un nick in un forum… saresti così cortese di illuminarmi?

No, perché se è come penso, credo sia la cosa più oziosa che si possa chiedere e che la direzione di un forum possa concedere, roba da chiedersi se ci si ricordi ancora del proprio nome!

Sempre che ti vada, quando ti è comodo… grazie, ciao Laughing 


E' on-line da qualche giorno il nuovo Forum:

http://www.diyaudio.it/hyllo12

Vi aspettiamo numerosi !  Laughing 

Ciao a tutti e buon divertimento...  Wink 

Firace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1562
Provincia : void *
Impianto : O.o

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Guitarfabius il Lun 16 Dic 2013 - 11:55

Ora va anche senza hyllo12 dopo lo slash.
Venghino siori, venghino Laughing Laughing 

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da mauz il Lun 16 Dic 2013 - 11:59

bisogna portarsi il righello?  Laughing 
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3344
Località : collina
Provincia : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Firace il Lun 16 Dic 2013 - 12:04

@Guitarfabius ha scritto:Ora va anche senza hyllo12 dopo lo slash.
Venghino siori, venghino Laughing Laughing 

Meglio !  Wink Wink Wink 

Firace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1562
Provincia : void *
Impianto : O.o

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da gaeo il Lun 16 Dic 2013 - 12:45

Studiohifi forse volevi quotare questo di albers:

@Albers ha scritto:
p.s. ma del "nou forum", si, quello degli specialisti, straordinariamente preparati ed esperienti, che si sa?
... ardo dal desiderio di iscrivermici Very Happy 

se vuoi Albers la porta è aperta per tutti ma li si riga dritto , se pensi di farcela....  Laughing 

Poi è stato più di qualcuno a definire determinate persone :"specialisti" , nessuno si è autoproclamato tale, anzi, è solo che qui non ci sono più le condizioni per restare !
gaeo
gaeo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 10.04.12
Numero di messaggi : 2159
Località : Venezia/Mestre
Provincia : allegro
Occupazione/Hobby : chimico/moto musica
Impianto : thorens TD320mk2 con puntina ortofon vivo red

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Firace il Lun 16 Dic 2013 - 12:56

@gaeo ha scritto:Studiohifi forse volevi quotare questo di albers:

@Albers ha scritto:
p.s. ma del "nou forum", si, quello degli specialisti, straordinariamente preparati ed esperienti, che si sa?
... ardo dal desiderio di iscrivermici Very Happy 

se vuoi Albers la porta è aperta per tutti ma li si riga dritto , se pensi di farcela....  Laughing 

Poi è stato più di qualcuno a definire determinate persone :"specialisti" , nessuno si è autoproclamato tale, anzi, è solo che qui non ci sono più le condizioni per restare !

Si si.. era quella la parte.. ma non la trovavo....   Laughing Laughing Laughing

Firace
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.13
Numero di messaggi : 1562
Provincia : void *
Impianto : O.o

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da mauz il Lun 16 Dic 2013 - 12:58

e le condizioni quali sarebbero? così, per curiosità... quelle per non restare qui intendo
mauz
mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3344
Località : collina
Provincia : (BI)
Impianto :
NVA a30px
ION Obelisk 100
Royd Merlin
Topping E30
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Raspberry PI 3B+
Allo DigiOne
Topping E30
SMSL sAp 12
SoundMAGIC HP1000

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Guitarfabius il Lun 16 Dic 2013 - 13:16

@Albers ha scritto:
p.s. ma del "nou forum", si, quello degli specialisti, straordinariamente preparati ed esperienti, che si sa?
... ardo dal desiderio di iscrivermici Very Happy 

vieni, vieni... ardo dal desiderio di leggerti di là Very Happy
E non dimenticare di portare anche il tuo amico lello64.
Senza di voi non sarebbe la stessa cosa.
 Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da flovato il Lun 16 Dic 2013 - 13:28

studiohifi ha scritto:
E' on-line da qualche giorno il nuovo Forum:

http://www.diyaudio.it/hyllo12

Vi aspettiamo numerosi !  Laughing 


@gaeo ha scritto:
.. la porta è aperta per tutti ma li si riga dritto , se pensi di farcela....  Laughing 

Io non ce la fo quindi ?  Mmm 

Ricapitolando, di qua ho già salutato tutti con grandi abbracci e festeggiamenti di quelli rimasti.  Laughing 
Di la non posso andare perché non fa per me e non so neppure se mi vogliono.

Andò sto ???
La Terra di Mezzo ?
Il Limbo ?

Una la condizione temporanea delle anime che non hanno commesso dunque alcun peccato personale ma non sono stati liberati dal peccato originale attraverso l'iscrizione al Tforum ?

 Hehe Hehe Hehe
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Guitarfabius il Lun 16 Dic 2013 - 13:35

@flovato ha scritto:
Ricapitolando, di qua ho già salutato tutti con grandi abbracci e festeggiamenti di quelli rimasti.  Laughing 
Di la non posso andare perché non fa per me e non so neppure se mi vogliono.


Perché non dovrebbe fare per te? Perché non dovrebbero volerti?
Leggilo un pò e guarda come butta....

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da flovato il Lun 16 Dic 2013 - 13:43

@Guitarfabius ha scritto:
Perché non dovrebbe fare per te? Perché non dovrebbero volerti?
Leggilo un pò e guarda come butta....

 Laughing 

Già letto.
E' molto bello graficamente, mi piace è ben fatto.  Ok 
Ci sono un sacco di amici che stimo, è anche questo un motivo valido per iscrivermi ma per adesso sto ancora qui.

Questo posto, il Tforum, è un posto "proletario", c'è gentaglia di tutti i tipi, anarchici, gente di sinistra, venditori di fumo, furbacchioni e tira pacchi, voltagabbana, maghi e maghetti, santi e santini.

E' un posto meraviglioso... il mio posto ideale, come faccio ad andarmene.  Hehe Hehe Hehe
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Silver Black il Lun 16 Dic 2013 - 13:46

@gaeo ha scritto:Poi è stato più di qualcuno a definire determinate persone :"specialisti" , nessuno si è autoproclamato tale, anzi, è solo che qui non ci sono più le condizioni per restare !

E allora perché sei ancora qui? Ti hanno mandato a far pubblicità?  Ironic 

@Guitarfabius ha scritto:Perché non dovrebbe fare per te? Perché non dovrebbero volerti?

Forse perhcè le stesse persone che moderano di là, qua l'hanno trattato a pesci in faccia?

Leggilo un pò e guarda come butta....

Finchè siete in 4 è idilliaco, i problemi vengono dopo, quando le opinioni si diversificano.  Wink 
I miei migliori auguri per il vostro forum... sperando non vi facciano causa per il nome di dominio.
Silver Black
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 16425
Località : Bassano del Grappa
Provincia : Vicenza
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai / Kick boxing
Impianto :
pre: S.M.S.L. Sanskrit 10th
ampli: Behringer A800 (220 W @ 8 Ohm, 400 W @ 4 Ohm, 800 W in mono)
diffusori: Cerwin Vega XLS-215 (126x43x53.5 cm, 53 Kg cad., 95 db/W/m, 6 Ohm, 2 woofer da 38 cm, midrange da 17 cm, tweeter a cupola a tromba, 500 W, 38 Hz - 20 KHz)
sorgente: Sony BDP-S370 (lettore DVD/Blue-Ray e stazione multimediale streaming via rete cablata)
cavi segnale: Monster Cable MKII
cavi potenza: Qed Micro

Spoiler:

un'inutile autocastrazione... o no? Cerwin12 un'inutile autocastrazione... o no? Smsl_s10

un'inutile autocastrazione... o no? Behrin14


http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Guitarfabius il Lun 16 Dic 2013 - 13:53

@Silver Black ha scritto:
Finchè siete in 4 è idilliaco, i problemi vengono dopo, quando le opinioni si diversificano.  Wink 
I miei migliori auguri per il vostro forum... sperando non vi facciano causa per il nome di dominio.

Scusami Silver... io non ti conosco, e per questo sono sempre stato zitto, ma così me le tiri fuori dalla bocca...
Vero, quando si è in 4 è idilliaco, poi arrivano i problemi.
Bene. Spero che quando arriveranno, li gestiranno in modo diverso da come hai fatto tu coi problemi del tforum. Perché la colpa della situazione del Tforum è tua, e delle scelte che hai fatto.
La situazione ce l'hai sotto gli occhi... Hai perso un sacco di gente valida che animava il forum. i post latitano, certe sezioni sono moribonde, ma sono tornati albers e lello64, schwantz34 e ingemar...
Poi magari mi dici che il tforum adesso ti piace un casino, è esattamente come lo volevi e sei contento come due pasque. In tal caso fammelo sapere e vedrò in futuro di stare zitto....
Contento tu......
Best regards...

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da schwantz34 il Lun 16 Dic 2013 - 14:08

io, veramente, non me sono mai andato... Laughing 


"since 2008"...  Very Happy

comunque, per carita'...tutto il bene, divertitevi e condivite il vostro sapere sul forumer de la creme... Smile  io oggi, leggendo un post di un vecchio forumer come me su Frank Zappa, mi sono ricordato per quale motivo transito ancora da ste parti... Cool
schwantz34
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15764
Località : Caerdydd
Provincia : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Soligo60 il Lun 16 Dic 2013 - 14:11

@Silver Black ha scritto:
@gaeo ha scritto:Poi è stato più di qualcuno a definire determinate persone :"specialisti" , nessuno si è autoproclamato tale, anzi, è solo che qui non ci sono più le condizioni per restare !

E allora perché sei ancora qui? Ti hanno mandato a far pubblicità?  Ironic 

@Guitarfabius ha scritto:Perché non dovrebbe fare per te? Perché non dovrebbero volerti?

Forse perhcè le stesse persone che moderano di là, qua l'hanno trattato a pesci in faccia?

Leggilo un pò e guarda come butta....

Finchè siete in 4 è idilliaco, i problemi vengono dopo, quando le opinioni si diversificano.  Wink 
I miei migliori auguri per il vostro forum... sperando non vi facciano causa per il nome di dominio.

Ciao Sergio, nessuno ha mandato nessuno, non essere sottile, in battutine sarcastiche, sei Admin è nel tuo potere cancellare quello che vuoi nel tuo forum.
Vella e Soligo moderano di la e quando erano tuoi collaboratori, non hanno mai trattato a pesci in faccia nessuno! Anzi proprio ieri ho passato la giornata assieme a Fabio e i pesci li abbiamo mangiati...

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

un'inutile autocastrazione... o no? Empty Re: un'inutile autocastrazione... o no?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 7 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.