T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Un Sub Sub-ito!

+12
ficrome
sickshotshow
sonic63
DefinizioneAudio
Tonyartemide
porfido
Switters
homesick
R!ck
rferrinid
Zio
Menestrello
16 partecipanti

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Lun 4 Nov 2013 - 16:08

Mi son sempre piaciuti i progetti di autocostruzione dei diffusori, ogni volta che ne vedo uno nuovo passo il tempo ad esaminarlo per capire se può essere migliore delle mie proac autocostruite, se le dimensioni sono adatte al mio ambiente etc etc.
All'improvviso oggi mi sono imbattuto in alcune discussioni sui subwoofer e... Shocked ecco nata la malsana idea.
Perché invece di costruire nuovi diffusori non dotarmi di un bel subwoofer?
Mmm 

Considerazioni a favore del sub: le mie proac sono delle dimensioni massime disponibili, pensare a diffusori più grandi è inutile, non potrei piazzarli nell'ambiente.

Solo che non so se anche il sub deve essere posizionato in maniera opportuna, oppure lo posso nascondere in un angolino a lato dei diffusori?
Dietro il divano? Hehe 

Cosa offre il mercato purché si tratti ovviamente di qualcosa veramente aiend ma che costi il giusto  Laughing  ?

Per ora sono fermo ad un Velodyne SPL ultrA 1200 che non so se è veramente aiend, di sicuro non è economico Don't know
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Zio Lun 4 Nov 2013 - 16:24

Io ho questo:
http://www.sunfire.com/productdetail.asp?id=17

Non sarà troppo aiend, ma è molto WAF.
Il costo è alto, ma non esagerato ed ha le finiture di un pianoforte. Ok 

Ingombra pochissimo, ed ha una potenza enorme. Shocked 
Esiste anche nelle versioni con gufer maggiore.
Ha un'escursione del gufer che se non la vedi non ci credi... e lo si capisce dalla guarnizione.

La cosa migliore che gli trovo però è la velocità.
Quando l'ho preso mi avevano anche parlato bene oltre che di Velodyne anche di REL, ma non l'ho mai sentito...
Hello

PS: ma i SUB aiend esistono davvero o solo solo fantasia?
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3505
Provincia : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Lettore HD e BR Sony Uhp-h1
- DAC Gustard X20
- Xindak XA3200-MKII rivalvolatissimo!
- finale PURIFI 1ET400A
- Magneplanar 1.7
- Doppio SUB dipolo 15"
- crossover digitale Behringer DCX2496
- finale pro Crown XLS1502
Secondo impianto:
- Notebook con Foobar su W7
- Yarland M34 con KT66
- DAC Denafrips ARES R2R
- Grundig Box 650 pro
Nel cassetto:
- Abletec ALC240
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy 3vie
- Breeze Audio TPA3116
- Finale pro apart champ 2
- DAC Douk
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- DAC Tascam us144 mkii
- SUB Klipsch KSW-10
- SUB JBL Ripolo Diy per prima ottava
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Bravo! Ora la sfortuna scenderà su di te e tua moglie scoprirà che ti stai prendendo gioco di lei!



Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da rferrinid Lun 4 Nov 2013 - 17:20

rferrinid
rferrinid
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.11.11
Numero di messaggi : 1648
Località :
Provincia : ROMA
Occupazione/Hobby :
Impianto :
Spoiler:


1° Impianto
Dac Ess9018
Beyerdynamic DT990Pro
Docet 10/d
2° impianto (analogico)
Rega Rp2 - Grado Gold
Rotel ra 10
Wharfedale Diamond 220
lettore dvd philips
Fiio d3
in parcheggio:
Tpa 3116



Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da R!ck Lun 4 Nov 2013 - 17:41

I sub vanno posizionati molto bene, impostati ancora meglio...(possibilmente con qualche strumento di misura) e possibilmente equalizzati a dovere.
Più sono piccoli più costano perchè devono compensare la minore efficienza con un woofer con escursione enorme ed un grosso amplificatore. L' spl è un sub di buon livello. I sunfire anche sono buoni ma nell'ultimo anno hanno alzato il prezzo di listino del 30% ...tanto perchè c'è la crisi... Shocked 

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Lun 4 Nov 2013 - 19:39

Il discorso costo per ora è secondario, non perchè abbia a disposizione un budget infinito ma perchè prima vorrei capire se introdurre un sub nella catena può portare vantaggi.
Il discorso posizionamento, tanto per dirne una, è importante. Non avendo molto spazio a disposizione il punto dove verrà collocato è praticamente fisso, di lato ai diffusori con la faccia rivolta verso essi e nascosto dal divano Hehe 
Non so se questo può causare problemi in linea di principio Embarassed 
Altra cosa: non voglio per ora utilizzare strumenti di correzione come dirac o altri e non ne voglio introdurre per utilizzare il sub.

Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da homesick Lun 4 Nov 2013 - 20:21

@Menestrello ha scritto:Il discorso costo per ora è secondario, non perchè abbia a disposizione un budget infinito ma perchè prima vorrei capire se introdurre un sub nella catena può portare vantaggi.
Il discorso posizionamento, tanto per dirne una, è importante. Non avendo molto spazio a disposizione il punto dove  verrà collocato è praticamente fisso, di lato ai diffusori con la faccia rivolta verso essi e nascosto dal divano Hehe 
Non so se questo può causare problemi in linea di principio Embarassed 
Altra cosa: non voglio per ora utilizzare strumenti di correzione come dirac o altri e non ne voglio introdurre per utilizzare il sub.

per quanto riguarda il posizionamento , direi che va bene una qualsiasi posizione sulla linea dei diffusori
spero di non dire una castroneria ma se fosse dalla parte opposta dei diffusori , le onde sonore riprodotte sarebbero in parte contrapposte a quelle dei diffusori e questo comporterebbe un fenomeno di cancellazione.
più in generale ti riporto la mia esperienza.
in primavera ho preso un sub per uso ht , il magnat che leggi nel mio impianto , modello economico
da 200 euri circa.
dopo un po' di giorni di solo uso in ht ho iniziato a usarlo anche per l'ascolto hi-fi.
di buono i sub attivi hanno la doppia regolazione del taglio di frequenze e del volume.
per cui in ascolto hi-fi , lo setto con un taglio al di sotto dei valori indicati da focal per i miei diffusori
55hz , mentre per il volume mi regolo in base al tipo di musica e al cd stesso che in base alla qualità della registrazione stessa può richiedere un volume più o meno alto.
inizialmente lo usavo solo in combinazione con la classica o il jazz , insomma generi con basso acustico.
poi prendeno la mano (orecchio) con la regolazione del volume sono passato ad usarlo sempre in ambito hifi.
in pratica partendo da zero con il volume del sub , lo regoli pian piano salendo , fino  a quando il livello dei bassi da maggior corpo al tutto , ma nn sovrasta le altre frequenze.
e per diffusori bookshelf in generale , anche se molti storceranno il naso , la soluzione del sub può essere un ottima panacea per la carenza in gamma bassa.
tra l'altro i bassi del sub , se calibrati , non danno problemi di riproduzione nella stanza , a differenza
dei bassi del diffusore, insomma zero riverberi rimbombi ecc ecc.
per quanto concerne il discorso sub aiend , non saprei dirti , è il mio primo ed unico sub che ho ascoltato in ambito hi fi.
considerando che cmq lo faccio lavorare a livelli sonori bassi , non so quanto un sub di diverse centinaia di euro potrebbe fare la differenza , tale da giustificare la spesa.
semmai ad avere lo spazio giusto , per avere un ottimo utilizzo in ambito hifi ce ne vorrebbero due, uno per canale.
cmq se avete delle cassettine stitiche in basso , un bel sub e passa la paura Hehe Hehe
homesick
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2607
Località : bologna
Provincia : Bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Audio gd R2R r1
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Lun 4 Nov 2013 - 22:06

Per il mio posizionamento il sub avrebbe emissione trasversale rispetto ai diffusori, ma non credo sia un problema.
Ho visto dei sub con incluso un microfono per l'equalizzazione. Costosetti però Don't know 
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da R!ck Lun 4 Nov 2013 - 23:01

No non direi che non funziona così. Al di sotto dei 200hz si formano delle risonanze che determinano una serie di picchi e cancellazioni nella risposta in frequenza che variano a seconda del posizionamento del sub nella stanza. E' un problema che esiste già con i diffusori ma l'introduzione di un sub non fa altro che aggravare il problema insieme con l'aumento della risposta dei bassi. Se si ha una posizione obbligata puo' essere necessaria una equalizzazione anche se spesso puo' agire solo per sottrazione ovvero limando i picchi ma puo' fare ben poco con le cancellazioni. un fonometro puo' essere utile per regolare l'emissione e trovare la fase giusta in modo più preciso. Per un equalizzazione più completa il discorso è un po' più complesso.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 8:25

@R!ck ha scritto:No non direi che non funziona così.
R!ck non ho capito a cosa ti riferivi con questa frase.

Io parlavo di sub come alcuni Velodyne che ho visto includono microfono per fare subito l'equalizzazione. Li inserisci nella stanza, fai il setup e dovrebbero andar bene da subito (o quasi).
Sono solo i Velodyne ad includere mic e dsp interno?
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Switters Mar 5 Nov 2013 - 9:07

@Menestrello ha scritto:Io parlavo di sub come alcuni Velodyne che ho visto includono microfono per fare subito l'equalizzazione. Li inserisci nella stanza, fai il setup e dovrebbero andar bene da subito (o quasi).
Sono solo i Velodyne ad includere mic e dsp interno?
L'equalizzazione non è in grado di risolvere tutti i problemi, ad esempio le riflessioni delle pareti possono provocare delle cancellazioni su alcune frequenze che dipendono dalla distanza del sub dalle pareti, in questo caso l'equalizzazione non può farci niente, perché anche aumentando il livello della frequenza emessa aumenterebbe pari pari anche quello della riflessione che la attenua e che continuerebbe ad attenuarla.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 9:10

@Switters ha scritto:
L'equalizzazione non è in grado di risolvere tutti i problemi, ad esempio le riflessioni delle pareti possono provocare delle cancellazioni su alcune frequenze che dipendono dalla distanza del sub dalle pareti, in questo caso l'equalizzazione non può farci niente, perché anche aumentando il livello della frequenza emessa aumenterebbe pari pari anche quello della riflessione che la attenua e che continuerebbe ad attenuarla.
Il mio 'quasi' derivava anche da queste problematiche.

Ancora però non riesco a capire se un sub potrebbe inserirsi bene nella mia catena oppure no. Ed eventualmente verso che modello orientarmi.
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Zio Mar 5 Nov 2013 - 10:59

@Menestrello ha scritto:Ancora però non riesco a capire se un sub potrebbe inserirsi bene nella mia catena oppure no. Ed eventualmente verso che modello orientarmi.
Se non fossi distante ti farei provare il mio: la prova fisica è l'unica che ti toglie i dubbi.
Zio
Zio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.13
Numero di messaggi : 3505
Provincia : Parma
Impianto :
Clicca se sei curioso:
Impianto in uso:
- Lettore HD e BR Sony Uhp-h1
- DAC Gustard X20
- Xindak XA3200-MKII rivalvolatissimo!
- finale PURIFI 1ET400A
- Magneplanar 1.7
- Doppio SUB dipolo 15"
- crossover digitale Behringer DCX2496
- finale pro Crown XLS1502
Secondo impianto:
- Notebook con Foobar su W7
- Yarland M34 con KT66
- DAC Denafrips ARES R2R
- Grundig Box 650 pro
Nel cassetto:
- Abletec ALC240
- Advance Acoustic MAA 406
- Dipolo Diy 3vie
- Breeze Audio TPA3116
- Finale pro apart champ 2
- DAC Douk
- Marantz CD-67 SE
- Luxman C-03
- FX Tube-01
- Thorens TD180 con Goldring 10-20
- DAC Tascam us144 mkii
- SUB Klipsch KSW-10
- SUB JBL Ripolo Diy per prima ottava
- qualche altoparlante
- componenti per Crossover a volontà...
- Notebook con REW e microfono


Clicca se NON sei curioso:
Bravo! Ora la sfortuna scenderà su di te e tua moglie scoprirà che ti stai prendendo gioco di lei!



Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 11:05

Reputavo interessante il velodyne perché dotato di microfono e quindi DSP per poterlo inserire subito al meglio nell'ambiente.
Ma nei modelli senza microfono come si fa a fare delle misure e inserire un DSP nella catena???
Don't know Don't know Don't know 

C'è qualcosa che mi sfugge
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da R!ck Mar 5 Nov 2013 - 12:33

@Menestrello ha scritto:Per il mio posizionamento il sub avrebbe emissione trasversale rispetto ai diffusori, ma non credo sia un problema.
Ho visto dei sub con incluso un microfono per l'equalizzazione. Costosetti però Don't know 
Rispondevo a homesick.
L' eq dei velodyne è abbastanza limitata. Non dico sia un gadget ma non permette interventi e non so quanto sia efficace  tuttavia permette di usare il sub immediatamente.
L'integrazione di un sub non è semplicissima ed in certi contesti potrebbe essere impossibile senza conoscere un po' di basi e ripeto il giusto posizionamento ed un po' di eq. Poi potresti avere una stanza "fortunata" e non avere necessità di particolari accorgimenti. Ma è un po' un caso. E' la ragione per la quale è piuttosto avverso l'uso del sub per alcuni.

Tralasciando i sistemi che richiedono un pc collegato esistono dei sistemi automatizzati ( ma ancora costosetti) come l'antimode che permettono di equalizzare il sub http://www.dspeaker.com/en/products/anti-mode-8033.shtml

Oppure puoi usare un minidsp con microfono di misura umik... http://www.minidsp.com/

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da porfido Mar 5 Nov 2013 - 13:22

@Menestrello ha scritto:

Ancora però non riesco a capire se un sub potrebbe inserirsi bene nella mia catena oppure no.
Sicuramente NO! DUE SUB dspizzati sicuramente sì!Very Happy 
porfido
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5044
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:
Un Sub Sub-ito! Clickh10


Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 13:28

@porfido ha scritto:
@Menestrello ha scritto:

Ancora però non riesco a capire se un sub potrebbe inserirsi bene nella mia catena oppure no.
Sicuramente NO! DUE SUB dspizzati sicuramente sì!Very Happy 

OOOOOOOOOOOOOO!!!!!

Ecco la risposta che volevo!

Dettaglia please! Laughing 
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 13:30

Io pensavo ad un BK XXLS400 più un Anti Mode 8033S-II

Potrebbe andare? Very Happy 
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Tonyartemide Mar 5 Nov 2013 - 13:49

QUALI Proac hai? Che ampli hai?
Tonyartemide
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 798
Località : Martina Franca (TA)
Provincia : Non ne parliamo
Occupazione/Hobby : Medico
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 13:56

Le puoi vedere qui https://www.tforumhifi.com/t15654p75-le-mie-proac-tarocche#348233

e le piloto con un adcom 555
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da R!ck Mar 5 Nov 2013 - 14:38

@Menestrello ha scritto:
@porfido ha scritto:Sicuramente NO! DUE SUB dspizzati sicuramente sì!Very Happy 
OOOOOOOOOOOOOO!!!!!

Ecco la risposta che volevo!

Dettaglia please! Laughing 
2 sono meglio. E' più facile avere una risposta più lineare in un area più ampia.


R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da DefinizioneAudio Mar 5 Nov 2013 - 18:05

uno e buono!!!

se vuoi giocare
compra un woofer scan speak fagli una cassa intorno chiusa e amplificalo esternamente con un finalino rotel usato


inutile fare reflex perche tanto nessun programma ti fa un calcolo accurato
salvo poter misurare quello che fai!!!



altrimenti comprane uno prefabbricato, magari usato..
se non vuoi spendere molto
tieni conto che cmq per fare un sub attivo ci vorrano sempre 4/500 euro..

ne compri di ottimi a quel prezzo
DefinizioneAudio
DefinizioneAudio
Promoter
Promoter

Data d'iscrizione : 24.10.13
Numero di messaggi : 181
Località : fondi
Impianto : Sorgente: Cabasse Stream Source
Ampli: Sherwood705i
Diffusori: Cabasse IO2+Santorin 25 (+5x eole2)

http://www.definizioneaudio.it

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da R!ck Mar 5 Nov 2013 - 18:13

@Menestrello ha scritto:Io pensavo ad un BK XXLS400 più un Anti Mode 8033S-II

Potrebbe andare? Very Happy 
Si puo' andare.

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Tonyartemide Mar 5 Nov 2013 - 19:04

@Menestrello ha scritto:Le puoi vedere qui https://www.tforumhifi.com/t15654p75-le-mie-proac-tarocche#348233

e le piloto con un adcom 555
Da quello che vedo, hai le Proac 2.5 Response clone, come le mie, un po' di aria alla lingua e mi evitavi perdite di tempo.
Dunque, le Proac in questione, se ben costruite, non hanno carenza di bassi.
Se hanno carenza di bassi, dipende O dalla posizione in ambiente e relative cancellazioni, o da carenze nella costruzione, come l'eccesso dio assorbente acustico.
Posizionale meglio, oppure togli circa 1 litro di assorbente acustico, e i bassi si sentiranno, con qualsiasi ampli., io avevo un buco di 10 db nel punto di ascolto, la Triade mi ha fatto cambiare posizione ed ora non ho + il buco.
Capire, prima di fare o cambiare!
Tonyartemide
Tonyartemide
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 15.06.12
Numero di messaggi : 798
Località : Martina Franca (TA)
Provincia : Non ne parliamo
Occupazione/Hobby : Medico
Impianto : Diffusori Proac Response 2.5 Clone con super crossovers e Fostex 206
Pre linea Musical Technology C3 a valvole
Pre Phono TP-Audio a valvole
CDP: Cambridge Audio Azur 550 C
Giradischi Thorens TD 160
Finale Harman Kardon HK680
Cavi di potenza: Van Den Hul Hybrid
Cavi di segnale: Mogami 2535 Stentor ed altri


Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da R!ck Mar 5 Nov 2013 - 19:18

Anche questa è una strada. Ma sempre un "coso" per misurare IMHO dovresti accattartelo.
Almeno si capisce dove'è il problema e ti aiuta in tempo reale a trovare la giusta "collocazione" di sub o dei diffusori. E' dura andare a naso...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4913
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Menestrello Mar 5 Nov 2013 - 19:31

@Tonyartemide ha scritto:
@Menestrello ha scritto:Le puoi vedere qui https://www.tforumhifi.com/t15654p75-le-mie-proac-tarocche#348233

e le piloto con un adcom 555
Da quello che vedo, hai le Proac 2.5 Response clone, come le mie, un po' di aria alla lingua e mi evitavi perdite di tempo.
Dunque, le Proac in questione, se ben costruite, non hanno carenza di bassi.
Se hanno carenza di bassi, dipende O dalla posizione in ambiente e relative cancellazioni, o da carenze nella costruzione, come l'eccesso dio assorbente acustico.
Posizionale meglio, oppure togli circa 1 litro di assorbente acustico, e i bassi si sentiranno, con qualsiasi ampli., io avevo un buco di 10 db nel punto di ascolto, la Triade mi ha fatto cambiare posizione ed ora non ho + il buco.
Capire, prima di fare o cambiare!
Ma che ...? Shocked 
Vabbè che in questo periodo le vicessitudini del forum son tante, ma insomma.
Che rispostine che leggo.
Comunque, alla fine il fonoassorbente originale l'ho praticamente levato tutto sostituendolo da un solo strato sottile di filtro per acquari.
Grazie per la risposta, in effetti io vorrei capire. Smile  L'idea del sub me la son fatta perchè il buon wasky mi ha fatto indendere che in basso avrei avuto un po' di carenze.
Menestrello
Menestrello
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.11
Numero di messaggi : 3131
Località : Empoli
Provincia : molesto
Occupazione/Hobby : Vado a scquola
Impianto : bacato

Torna in alto Andare in basso

Un Sub Sub-ito! Empty Re: Un Sub Sub-ito!

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 5 1, 2, 3, 4, 5  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.