T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Supra USB vs Wireworld Stralight

Andare in basso

Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Mer 22 Mag 2013 - 23:11

Vi confesso che ho sudato freddo. Shut up

Ho speso 95 euro per il mio Wireworld mentre il Supra costa circa 35 euro (Cricchio sarà piú preciso in tal senso) e l'idea che suonasse meglio mi spaventava.

Mi é bastato come sempre poco Laughing per farmi passare il terrore.
Questo significa che ha vinto Wireworld ?

Non proprio ma c'é un'evidenza talmente grande che giustifica la differenza di prezzo.

La ricostruzione scenica del Supra, la disposizione degli strumenti é completamente diversa, non si sviluppa in altezza come invece avviene con lo Starlight, gli strumenti sembrano piú piccoli.

Malgrado questa evidente e netta percezione il Supra é timbricamente piú godibile.
Una pecca che sia io che Marco attribuiamo allo Starlight e di essere un po troppo leggero, un po privo di corpo ed etereo.

Il Supra é piú caldo con una ricchezza armonica superiore tuttavia la differenza di cui sopra mi fa preferire il Wireworld.

Qui scrivono appunto cose condivisibili:
http://www.whathifi.com/review/supra-usb-20

Di sicuro questo Supra vale abbondantemente i suoi soldi e mi sento di consigliarlo senza indugio con l'avvertenza che i miracoli non li fa.

Ha pure una splendida confezione ed é disponibile in varie misure anche se vi consiglio come sempre la piú corta possibile, in questo caso 0,7 mt.

Spero di leggere presto qualche opinione di chi avrà occasione di provarlo altrimenti mi scrivo e mi leggo da solo ma non é granché divertente. Very Happy

Saluti.

Hello


Ultima modifica di flovato il Mer 22 Mag 2013 - 23:15, modificato 1 volta
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da grunter il Mer 22 Mag 2013 - 23:15

Bene, grazie Fabio.
Dunque riassumendo Supra più caldo e corposo e nell'insieme musicale e wireworld più corretto nella ricostruzione scenica e più arioso/etereo.
Mmmmm, andrebbe provato nell'impianto per capire quale preferire anche se la correttezza della scena mi fa pensare al wireworld.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Mer 22 Mag 2013 - 23:20

@grunter ha scritto:Bene, grazie Fabio.
Dunque riassumendo Supra più caldo e corposo e nell'insieme musicale e wireworld più corretto nella ricostruzione scenica e più arioso/etereo.
Mmmmm, andrebbe provato nell'impianto per capire quale preferire anche se la correttezza della scena mi fa pensare al wireworld.

Gusti caro Federico, conoscendo i tuoi condivido, sarebbe stato bello unire le due cose.

In ogni caso condivido con te il fatto che i cavi USB si differenzano piú di qualunque altro cavo (segnale, potenza) proprio per la ricostruzione scenica.

Se ci pensiamo un cabo USB non puó che far fluire meglio i bit e quindi la maggior precisione comporta una miglior ricostruzione.

A dire il vero mi sorprende non poco la differenza timbrica, cosa che a pensarci é completamente priva di senso, se un senso ancora c'é a parlar di cavi. Hehe

Non capisco come le due cose possano viaggiare disguinte.

Sto facendo il classico switch A/B che risulta anche facile perché riesco a farlo a caldo, fortunatamente non si interrompe nulla.

Il pianoforte é piú scuro con il Supra ma quello che ritorna sempre é il discorso scena.
E come se ci fosse una separazione stereo marcata per via di uno schiacciamento dell'altezza.

Si percepisce subito, c'é poco da fare, peró il fluire é piacevolissimo, tutto scorre con autorità.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Vella il Mer 22 Mag 2013 - 23:43

E ti aspettavo al varco.
Quindi, se proprio volessi cambiare il mio Ultraviolet, meglio ancora il tuo wireworld?
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da sonic63 il Mer 22 Mag 2013 - 23:53

@flovato ha scritto:
Se ci pensiamo un cabo USB non puó che far fluire meglio i bit e quindi la maggior precisione comporta una miglior ricostruzione.

A dire il vero mi sorprende non poco la differenza timbrica, cosa che a pensarci é completamente priva di senso, se un senso ancora c'é a parlar di cavi. Hehe


Il Jitter è una distorsione nel dominio del tempo, in pratica è come se i suoni non fossero emessi nel momento giusto e questo porta necessariamente ad una differenza nel timbro.
E' praticamente la stessa cosa, seppure con ordini di grandezza diversi , di un giradischi che non ha una velocità costante, ma rallenta o accelera durante la riproduzione, il timbro degli strumenti e delle voci sarà falsato.
Hello
m'ero scordato un'accento, anzi due.

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Mer 22 Mag 2013 - 23:55

@Vella ha scritto:E ti aspettavo al varco.
Quindi, se proprio volessi cambiare il mio Ultraviolet, meglio ancora il tuo wireworld?

Ciao Paolo, come ho scritto sulla piccola rece é cosi come dici e aggiungo che la differenza é netta ed evidente.

Tanto per darti una misura é piú netta tra Ultraviolet e Starlight che tra Atlas Integra e Atlas MK III (anche se i primi sono USB e i secondi si segnale)

Starlight suona meglio su tutti i parametri, c'é maggior dettaglio, scena e precisione, l'unico difetto lo sai e l'scritto sopra, lo Starlight risulta un po etereo per via della sua precisione, sembra un po privo di corpo ma é la conseguenza del maggior numero di informazioni.

Di sicuro é un'upgrade che ti consiglio tra l'altro in rete trovi molto sullo Starlight e moltissimi scrivono che se la gioca ad armi pari con cavi di almeno tre volte il suo costo.

Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Mer 22 Mag 2013 - 23:57

@sonic63 ha scritto:

Il Jitter è una distorsione nel dominio del tempo, in pratica è come se i suoni non fossero emessi nel momento giusto e questo porta necessariamente ad una differenza nel timbro.
E' praticamente la stessa cosa, seppure con ordini di grandezza diversi , di un giradischi che non ha una velocità costante, ma rallenta o accelera durante la riproduzione, il timbro degli strumenti e delle voci sarà falsato.
Hello
m'ero scordato un'accento, anzi due.

Grande Ciro, é sempre un piacere leggerti.
Un saluto. Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da sonic63 il Gio 23 Mag 2013 - 0:00

@flovato ha scritto:
@sonic63 ha scritto:

Il Jitter è una distorsione nel dominio del tempo, in pratica è come se i suoni non fossero emessi nel momento giusto e questo porta necessariamente ad una differenza nel timbro.
E' praticamente la stessa cosa, seppure con ordini di grandezza diversi , di un giradischi che non ha una velocità costante, ma rallenta o accelera durante la riproduzione, il timbro degli strumenti e delle voci sarà falsato.
Hello
m'ero scordato un'accento, anzi due.

Grande Ciro, é sempre un piacere leggerti.
Un saluto. Hello
E' un piacere leggere te Oki
Ricambio
Hello

sonic63
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 21.12.09
Numero di messaggi : 5375
Località : napoli
Impianto : pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Vella il Gio 23 Mag 2013 - 0:42

@flovato ha scritto:
.....

Di sicuro é un'upgrade che ti consiglio tra l'altro in rete trovi molto sullo Starlight e moltissimi scrivono che se la gioca ad armi pari con cavi di almeno tre volte il suo costo.

Hello

Mò vediamo, che sto rincorrendo un finale Electrocompaniet....
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da cricchio il Gio 23 Mag 2013 - 8:58

@flovato ha scritto:
Ho speso 95 euro per il mio Wireworld mentre il Supra costa circa 35 euro (Cricchio sarà piú preciso in tal senso) e l'idea che suonasse meglio mi spaventava.

Per la precisione costa 24,3 sterline + 5 sterline di spedizione che ovviamente possono essere diluite acquistando più oggetti.
Aggiungo che il cavo è dichiarato "Made in Sweden". Hello
avatar
cricchio
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 01.12.10
Numero di messaggi : 469
Località : Padova
Impianto : Tolto dalla firma

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Gio 23 Mag 2013 - 9:19

@cricchio ha scritto:
Per la precisione costa 24,3 sterline + 5 sterline di spedizione che ovviamente possono essere diluite acquistando più oggetti.
Aggiungo che il cavo è dichiarato "Made in Sweden". Hello

Cristiano quando vuoi te lo riporto o in alternativa sei come sempre il benvenuto.
Non mi dispiacerebbe un tuo parere nella mia catena, poi ovviamente ti toccherà sorbirti il mio sulla tua. Hehe
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da sickshotshow il Gio 23 Mag 2013 - 10:17

Sarebbe interessante fare un confronto anche tra il Supra ed il Wireworld Ultraviolet che se non sbaglio è più "pienotto" come suono rispetto allo Starlight ed ha un costo simile al Supra.
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B


Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Guitarfabius il Gio 23 Mag 2013 - 10:45

Posso chiederti con quale dac hai fatto la prova e che chip usb monta?
Vorrei farmi un'idea se il tipo di comunicazione usb (sincrona o asincrona) e il chip ricevente, influiscano sul peso che ha il cavo usb

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Gio 23 Mag 2013 - 10:56

@Guitarfabius ha scritto:Posso chiederti con quale dac hai fatto la prova e che chip usb monta?
Vorrei farmi un'idea se il tipo di comunicazione usb (sincrona o asincrona) e il chip ricevente, influiscano sul peso che ha il cavo usb

Impianto in firma, il DAC sempre quello, Metrum Octave.

E' probabile che proveremo il Supra anche con il Meitner di Marco quindi un DAC al di sopra di ogni sospetto, se vuoi aspettare per sentire anche i pareri degli altri vedi tu. Wink

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Guitarfabius il Gio 23 Mag 2013 - 11:04

@flovato ha scritto:
E' probabile che proveremo il Supra anche con il Meitner di Marco quindi un DAC al di sopra di ogni sospetto, se vuoi aspettare per sentire anche i pareri degli altri vedi tu. Wink

Volevo farmi un'idea su cosa può essere a far cambiare il suono cambiando cavo USB.
Teoricamente un segnale digitale dovrebbe essere assolutamente immune al cambio di "mezzo di trasporto" e per mezzo di trasporto intendo cavo, fibra ottica, protante radio.
Alla fine contano gli uno e gli zero. Se "chi riceve" riesce a distinguere correttamente gli uno e gli zero, dovrebbe essere la stessa cosa. Con una usb asincrona non dovrebbe contare nemmeno la velocità di propagazione del cavo, in quanto è il chip ricevente che "risincronizza" (passami il termine) e passa al DAC chip dati giusti alla giusta velocità, diminuendo il jitter.
su SPDIF invece dovrebbe essere diverso, ma se mi dici che senti differenze così evidenti vorrei capire di chi è la "colpa". Magari ci sono chip riceventi che "sentono meno" le differenze del cavo

Guitarfabius
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 06.02.13
Numero di messaggi : 364
Località : La Spezia
Impianto : Arcam rDac
Cambridge Audio Azur650
Casse Totem Sttaf
Lettore Marantz "antico"

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Stentor il Gio 23 Mag 2013 - 11:06

@sickshotshow ha scritto:Sarebbe interessante fare un confronto anche tra il Supra ed il Wireworld Ultraviolet che se non sbaglio è più "pienotto" come suono rispetto allo Starlight ed ha un costo simile al Supra.

Sarebbe interessante Ok l'Ultraviolet al tempo non mi aveva convinto al 100%, le prestazioni erano simili al Lindy Premium Gold e inferiori al Kimber di pari prezzo. Il suono dell'ultraviolet è come lo descrivi tu a lo Starlight mi dicono essere di altra pasta.

Il supra, visto il costo non eccessivo, potrebbe essere un ottimo compromesso. Ne fanno anche una versione da 3 o 5 metri?

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Hoogo il Gio 23 Mag 2013 - 11:13

@flovato ha scritto:
Se ci pensiamo un cabo USB non puó che far fluire meglio i bit e quindi la maggior precisione comporta una miglior ricostruzione.
Ma dai... un segnale digitale non può che essere ricostruito in un solo modo. Se i dati per farlo non arrivano tutti abbiamo un interruzione del segnale, mentre se arrivano ma non perfettamente sincronizzati (cioè esattamente quando devono) abbiamo il cd. jittering.

-

Jitter is the undesired deviation from true periodicity of an assumed periodic signal in electronics and telecommunications, often in relation to a reference clock source.
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Hoogo il Gio 23 Mag 2013 - 11:17

@Stentor ha scritto:
@sickshotshow ha scritto:Sarebbe interessante fare un confronto anche tra il Supra ed il Wireworld Ultraviolet che se non sbaglio è più "pienotto" come suono rispetto allo Starlight ed ha un costo simile al Supra.

Sarebbe interessante Ok l'Ultraviolet al tempo non mi aveva convinto al 100%, le prestazioni erano simili al Lindy Premium Gold e inferiori al Kimber di pari prezzo. Il suono dell'ultraviolet è come lo descrivi tu a lo Starlight mi dicono essere di altra pasta.

Il supra, visto il costo non eccessivo, potrebbe essere un ottimo compromesso. Ne fanno anche una versione da 3 o 5 metri?
Io ho un economico Ultraviolet e l'ho confrontato spesso con cavi da stampante o poco più tipo il Belkin Pro. Con o senza ferrite, spessi e sottili, lunghi e corti.

La differenza che ho sentito sta nel fatto che quelli lunghi e scadenti, quando il segnale è a 192/24, subiscono interruzioni saltuarie del segnale quasi in proporzione al loro prezzo. A 44.1/16 nessuna differenza.

Di più (e non per riaprire la solita diatriba) la piccola differenza che percepisco è sempre a favore del Ultraviolet ma dura pochi istanti, dopodiché svanisce come neve al sole.
avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Gio 23 Mag 2013 - 11:25

@Stentor ha scritto:
Il supra, visto il costo non eccessivo, potrebbe essere un ottimo compromesso. Ne fanno anche una versione da 3 o 5 metri?

Si arriva mi pare oltre i 7 metri.
Sai però come la penso in proposito... pura follia. Very Happy
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Gio 23 Mag 2013 - 11:29

@Hoogo ha scritto:
@flovato ha scritto:
Se ci pensiamo un cabo USB non puó che far fluire meglio i bit e quindi la maggior precisione comporta una miglior ricostruzione.
Ma dai... un segnale digitale non può che essere ricostruito in un solo modo. Se i dati per farlo non arrivano tutti abbiamo un interruzione del segnale, mentre se arrivano ma non perfettamente sincronizzati (cioè esattamente quando devono) abbiamo il cd. jittering.

Mi sa che stiamo dicendo la stessa cosa o io mi sono spiegato male. Smile

L'interruzione del segnale equivale ad una ricostruzione del messaggio "offuscata".

Forse se facciamo un'esempio col video ci capiamo meglio.

Se i pixel di un tv led arrivano tutti corretti ma vibrano per via di un tempismo non perfetto l'immagine mi apparirà tremolante e non a fuoco... eppure i dati sono arrivati tutti.

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Hoogo il Gio 23 Mag 2013 - 20:44

Ho capito ma quante interruzioni vuoi che si verifichino in 0.5m di cavo USB normale?
Ci sarà pure uno strumento per determinare la quantità esatta di dati persi per arco di tempo... Mentre il timing dipende solo in parte (io dico minore) dai cavi e la trasmissione asincrona, dove il tempo è detrminato dal DAC, dovrebbe risolvere il problema. O no?

Insomma, se io posso strumentalmente determinare che un cavo da 5€ non perde dati, con il segnale 44.1/16 entro una certa lunghezza, questo cavo deve suonare in modo virtualmente identico ad un altro da 1000€. Laddove il DAC si occupi di rigenerare il tempo.

avatar
Hoogo
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 01.04.13
Numero di messaggi : 2199
Località : scarificata dalla miseria
Occupazione/Hobby : Musica Cinema Fotografia Informatica Comunicazione
Provincia (Città) : GE
Impianto : Non specificato | Desktop: SMSL SD 398 + SMSL SA 80 + SoundMAGIC HP100 + B&W685 () Wireworld Ultraviolet + Wireworld Luna 7 + MonsterCable XP-HP | Mobile: Sony A865 + Sony XBA3 + un'altra dozzina.

http://www.flickr.com/photos/giannimaselli/

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da flovato il Gio 23 Mag 2013 - 21:16

@Hoogo ha scritto:Ho capito ma quante interruzioni vuoi che si verifichino in 0.5m di cavo USB normale?
Ci sarà pure uno strumento per determinare la quantità esatta di dati persi per arco di tempo... Mentre il timing dipende solo in parte (io dico minore) dai cavi e la trasmissione asincrona, dove il tempo è detrminato dal DAC, dovrebbe risolvere il problema. O no?

Insomma, se io posso strumentalmente determinare che un cavo da 5€ non perde dati, con il segnale 44.1/16 entro una certa lunghezza, questo cavo deve suonare in modo virtualmente identico ad un altro da 1000€. Laddove il DAC si occupi di rigenerare il tempo.


Guarda il piú scettico di tutti ero io, sono pure informatico, a casa mia 0 é zero e 1 é uno ma purtroppo il risultato é che il suono cambia e non di poco.

Teoria e pratica non vanno a braccetto.
Io ti posso solo dire che nella mia catena cambio solo il cavo e lo faccio anche piuttosto velocemente utilizzando lo stesso brano.

Meglio o peggio dipende dai gusti ma già il fatto che 2 cavi USB suonino diversi é abbastanza sorprendente.

Quale sia il motivo tecnico non mi é dato a sapere, basta provare per farsi un'opinione.
Gli strumenti che misurano il jitter credo siano piuttosto sofisticati, anche misurare il flutter in un giradischi non é cosa semplice.
Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Supra USB vs Wireworld Stralight

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum