T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

quale finale tra PRE/dac e diffusori?

5 partecipanti

Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da flatron7 Mar 19 Feb 2013 - 11:44

Salve ragazzi è da qualche giorno che ci penso...possiedo un piccolo impiantino composto come potete vedere sotto il mio avatar ovvero pc con foobar2000 collegato al PRE/DAC Asus Xonar essence one plus edition, cavi bilanciati XLR-rca omicron, amplificatore (purtroppo non mio) Virtue one 2, cavi di potenza HAMA da 2,5 mm2 e diffusori Marantz hd 77 http://en.wikipedia.org/wiki/Marantz_HD77 (vintage 4 vie come da foto avatar).

Avendo l'amplificatore in prestito stavo pensando di sostituirlo con un ampli Pro pensavo ad un Yamaha p2500s o un behringer a500 o superiore.
Leggendo sul forum sembrerebbe che suonino davvero bene ma non si riesca a capire quanto bene...io avrei il vantaggio di pilotarli con la asus che a sua volta può migliorare il proprio suono con la sostituzione degli opamp quindi se la base di questi finali è buona potrebbe essere una buona soluzione.
Però il problema sono principale è che non ho mai sentito nessun ampli pro quindi sarebbe un pò un salto nel buio.
Nella mia catena ho provato il trends 10.1 e sono rimasto non dico deluso ma quasi, il timbro era davvero fantastico ma mancava sia di alti, sia di punch, sia di controllo del basso dovuto alla potenza scarsa e alla bassa efficienza dei miei diffusori.
So che suona magnificamente ma non nella mia catena.
Il virtue suona e pure bene ma dovrò sostituirlo quindi faccio finta di non averlo e mi domando con quale amplificazione potrei sostituirlo guadagnando in potenza ma senza perdere troppo dettaglio e un suono caldo non stancante?
Ascolto prevalentemente rock e fusion senza disdegnare ovviamente il jazz.
Accetto qualsiasi consiglio su finali pro o no o su integrati che possano degnamente accasarsi tra la mia asus e i miei diffusori.
flatron7
flatron7
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.12.12
Numero di messaggi : 179
Località : Nuoro
Provincia : allegro
Occupazione/Hobby : ingegnere appassionato di economia
Impianto : Catena:Pc HTPC dedicato DAC:Asus xonar Essence one Plus MOD AURION AUDIO stadio finale e alimentazioni totalmente riviste, amplificatore: 2x Monoblocks Hypex Ncore nc400, Diffusori: Klipsch RF7 USA monster cable, Cavi di segnale XLR RS audio in argento, cavi di potenza Tellurium Qblack

http://www.italiasedesta.com

Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da p.cristallini Dom 24 Feb 2013 - 0:05

http://www.audiophonics.fr/audiophonics-tripath-ta2022-amplificateur-puissance-stereo-p-6269.html

TA2022
Dettaglio, potenza, dinamica
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3433
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da Stentor Dom 24 Feb 2013 - 7:47

da quello che mi dici andrei sicuramente sull'amplificatore Yamaha P2500S.
se vuoi più potenza e contenere i prezzi non vedo altre alternative.

Il ta2022 è buono ma siamo li con la tk2050 grosso modo come watt. .


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da p.cristallini Dom 24 Feb 2013 - 10:36

275 W x 2 a 8 Ohm del P2500S per i poveri diffusori Marantz vintage abituati agli 8 W del Trends...ma una cosa più tranquilla e di qualità...?
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3433
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da homesick Dom 24 Feb 2013 - 12:20

@p.cristallini ha scritto:275 W x 2 a 8 Ohm del P2500S per i poveri diffusori Marantz vintage abituati agli 8 W del Trends...ma una cosa più tranquilla e di qualità...?



in realtà le povere marantz Laughing non suonano affato con gli 8 watt del trends come afferma il proprietario
ma vanno bene con i watt del Virtue .
poi i watt di un ampli non è che li devi usare tutti , ma avere una bella riserva di energia può sempre tornare utile specie se si spingono casse del genere .
sugli ampli pro poi c'è tutta una serie anche di forumer che li hanno e che hanno riscontrato in loro sonorità degne di essere considerate per catene hi-fi.
senza andare lontano poi io prenderei in considerazione anche un finale del genere in vendita sul mercatino
https://www.tforumhifi.com/t33290-vendo-ar-audiolab-8000p-300-spedizione
homesick
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2607
Località : bologna
Provincia : Bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Audio gd R2R r1
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da p.cristallini Dom 24 Feb 2013 - 14:37

Si certo, però mentre capisco i 100 w dell'Audiolab, capisco meno i 275 w dello Yamaha. In qs modo si è costretti a lavorare con il pot al minimo, quindi con resistenza molto elevata; non so quanto sia corretto dal punto di vista del funzionamento dell'amp e della resa sonora.
p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3433
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da Soligo60 Dom 24 Feb 2013 - 15:44

@p.cristallini ha scritto:Si certo, però mentre capisco i 100 w dell'Audiolab, capisco meno i 275 w dello Yamaha. In qs modo si è costretti a lavorare con il pot al minimo, quindi con resistenza molto elevata; non so quanto sia corretto dal punto di vista del funzionamento dell'amp e della resa sonora.
D'accordo,meglio 30 watt fatti bene, che riserve inutili con suoni devastanti, provato personalmente due muli Ditton 11 con 2024, suono delizioso

Soligo60
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.04.10
Numero di messaggi : 3296
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da homesick Dom 24 Feb 2013 - 15:57

@Soligo60 ha scritto:
@p.cristallini ha scritto:Si certo, però mentre capisco i 100 w dell'Audiolab, capisco meno i 275 w dello Yamaha. In qs modo si è costretti a lavorare con il pot al minimo, quindi con resistenza molto elevata; non so quanto sia corretto dal punto di vista del funzionamento dell'amp e della resa sonora.
D'accordo,meglio 30 watt fatti bene, che riserve inutili con suoni devastanti, provato personalmente due muli Ditton 11 con 2024, suono delizioso

non dovevano essere tanto muli le Ditton però Hehe
scherzo è che quello che conta non è tanto la sensibilità delle casse ma la facilità di pilotaggio che un diffusore ha intrinseco a livello di progettazione ,n° di vie, crossover di primo e secondo ordine ecc , non a caso le Krocraft che hanno mi sembra 85db te le vendono in bundle con il piccolo ampli di casa Scythe , che ha gli stessi watt di un 2024.
una volta mi sono portato dietro i vari tripatthini per provare delle Chario Synthar 100 che un mio concittadino vendeva ad un ottimo prezzo , 87 db di sensibilità , ma con i pochi watt del 2024 se gli facevi riprodurre dei pezzi di classica , nei pieni orchestrali sentivi le unghie che stridevano sui vetri.
basta andare a prendere i dati di targa delle marantz hd 77 per capire come lo yamaha suggerito da Stentor
non sia una pazzia, del resto sono sempre dei diffusori 4 vie .
Technical details

Weight: 49 lb (21 kg)

Power handling: 250 watts RMS, 330 Watts peak

Impedance: 8 ohms
Physical dimensions

Marantz HD77s had a total volume of 2.8 cubic feet (79 L) each. The cabinet dimensions are:

Depth: 12 inches

Width: 15 inches

Height: 28.5 inches
Drivers

The four drivers of the Marantz HD77s are a woofer, mid-range, tweeter and super tweeter. The given frequency responses are what the crossover circuit fed to each speaker, not what each speaker would respond to with no crossover circuit. The mid-range, tweeter and super tweeter have controls for switching between a laboratory flat and neutral response and a room EQ response. Frequency response is measured in an anechoic chamber from 20 Hz to 20 kHz, and displayed in a graph shown in original Marantz brochure. Crossover and frequency response are two different things. Crossover points are established for each driver within its specified frequency range. Without crossover points, the drivers would simply overheat and burn out, with exception of the woofer. The drivers perform together to create a frequency response.
Woofer

The woofer is 12 inches (30 cm) in diameter with a frequency response of 30 to 500 hertz.
Mid-range

The mid-range is 4.5 inches in diameter with a frequency response of 500 hertz to 3 kilohertz.
Tweeter

The tweeter is a 2-inch (5.1 cm) LPF film dome-type. The tweeter's frequency response is from 3 kHz to 8 kHz.
Super tweeter

The super tweeter is a 1-inch LPF film dome with response from 8 to 23 kHz, which extends 3 kHz above the nominal range of audio frequencies which can be heard by the human ear.
homesick
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2607
Località : bologna
Provincia : Bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Liquida:Starting point system dac 3
Audio gd R2R r1
Pre phono Schiit Mani
Lenco L78
Fleawatt tp3116
Perraux e160i
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser Hd600
Cuffie Focal Spirit One


Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da p.cristallini Dom 24 Feb 2013 - 17:39

La discussione si sta facendo in effetti interessante, in quanto sta virando su due buoni argomenti: in presenza di diffusori con valori di targa "difficili" 1)quanti watt sono opportuni, 2)sono hifi gli ampli pro con centinaia di watt?
Ecco la mia esperienza: diffusori Acoustic Research del 1981, sospensione pneumatica, 3 vie con 2 woofer, impedenza 6 Ohm, sensibilità 87 dB, quindi "difficili".
Li ho pilotati per anni con uno Yamaha A-1 coetaneo dei diffusori, con 70 w a 8 Ohm, e li piloto attualmente con un Peachtree iNova da 80 w a 6 Ohm. In entrambi i casi il pot non va oltre le h 10, sia con i vinili che con i cd. Ho l'ambiente d'ascolto in un piano seminterrato di una casa unifamiliare, con stanza assolutamente ben trattata e non riflettente, quindi posso fare ascolti al volume che preferisco.
Ho testato anche il Fenice 100 con TA2022: anche qui pot entro le h 10, non di più.
In un negozio di Roma provai delle magnifiche Thiel CS2.4, 4 Ohm, 87 dB (quindi ben difficili pure loro...), pilotate altrettanto magnificamente dal Mastersound Dueventi, 20 w, valvolari si...ma sempre 20 erano.
Partendo quindi dalla mia esperienza posso dire che, dovessi cambiare l'ampli, non cercherei elettroniche comunque oltre 100 w, valutando che comunque anche con alcune decine di w in meno di 100 la potenza risulta essere già più che adeguata, specie se con le valvole. Diverso per me è il discorso sull'accoppiata ampli-diffusori e sulle caratteristiche sonore dell'ampli; bisogna provare, testare e deve piacere.
Poi se piace l'ampli pro ... ok, è solo questione di gusti! Io personalmente non ne ho esperienza, lascio eventuali approfondimenti a chi ne ha.


p.cristallini
p.cristallini
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 26.06.11
Numero di messaggi : 3433
Località : Aosta
Provincia :
Impianto :
Spoiler:
# 1 - Principale - Giradischi Rega P9 + Goldring 1042. Prephono Lehmann Black Cube SE. Lettore CD Meridian 506. PC + JRiver + interfaccia xmos Gustard U12 + DAC Aqvox USB 2 D/A MKII. Preamplificatore Docet Lector Zoe. Finale Adcom GFA-555MKII. Diffusori Magneplanar 2.7QR. Cavi segnale VDH, potenza TNT Triple T. Stanza della musica acusticamente ben trattata.
# 2 - Scrivania - PC + JRiver. Marantz CD-72SE. Dac/amp cuffia/pre Fiio K5 Pro. Amp Aiyima A07 TPA3255. Casse Lonpoo LP-42. Cuffia AKG K701.
# 3 - Casa campagna - Thorens TD166 MKV + Goldring 2200 + prephono Schiit Mani. Marantz CD-50. PC + JRiver + Arcam rDac. Amp Yarland FV 34A con KT88. Monovia artigianali con Audionirvana Super 8" Cast Frame BVR + tweeter e subwoofer post.
# Rip vinili con Sound Blaster X-Fi HD.
# In panchina altri oggetti...



Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da Stentor Lun 25 Feb 2013 - 0:01

@p.cristallini ha scritto:Si certo, però mentre capisco i 100 w dell'Audiolab, capisco meno i 275 w dello Yamaha. In qs modo si è costretti a lavorare con il pot al minimo, quindi con resistenza molto elevata; non so quanto sia corretto dal punto di vista del funzionamento dell'amp e della resa sonora.

Più potenza c'è e meglio è ..... quello poi era nel budget e nella griglia proposta dal forumer.

Se aumentiamo il Budget ci sono altre soluzioni migliori .....cmq io utilizzo, ad esempio, 250 Watt per pilotare le mie LS3/5A e male non fanno Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da flatron7 Lun 25 Feb 2013 - 12:47

scusate il ritardo...ringrazio davvero tutti per i consigli...qualsiasi consiglio ovviamente è ben accetto.
Innanzi tutto concordo con Stentor per quanto riguarda la potenza disponibile. Più è meglio è...non parlo solamente di volume ma di capacità di pilotaggio..avere sempre sotto controllo i woofer non è cosa da poco. Ne guadagna la dinamica, la pulizia del suono senza slabrature o distorsioni di sorta.
Come già riportato i miei diffusori non sono certo delle fighettine anzi tutto il contrario e ho notato che hanno bisogno di parecchia potenza per esprimersi al meglio ( se no si annoiano Laughing ).
Ripeto ho provato il trends 10.1 e sulla mia catena è stato quasi una delusione. Lo stesso ampli l'ho sentito su altra catena con Klipsch ad alta efficienza e si è dimostrato magnifico come pochi e sottolineo come pochi quasi da rimanere senza fiato.
Ora ho un Virtue TWO con 25W su 8 ohm in prestito e diciamo che sono abbastanza soddisfatto ma dovendo prima o poi comperare un amplificatore tutto mio l'interesse si è rivolto anche verso i PRO che costano poco hanno potenza da vendere e leggendo nei vari tread suonano anche molto bene se abbinati ad un buon preamplificatore o un dac/preamplificatore.. Tra questi amplificatori hanno catturato la mia attenzione ad esempio lo yamaha p2500s o l'ancora più interessante Crown xls 1000 in classe D Razz .
Qualcuno ha detto che passare da diffusori alimentati da 8W a più di 200W sarebbe una follia ma vorrei ricordare che i miei diffusori al tempo venivano alimentati da un amplificatore marantz da ben 120W rms ai morsetti quindi sopportano e anzi credo prediligano potenze notevoli visto che i dati di targa recitano potenza max continua 250W rms e picco a 300W.
Molti di voi diranno: ma scusa se hai il virtue e ti piace come suona perchè non te ne compri uno usato?.
Io però rispondo: se devo comunque cambiare amplificatore perchè non guardarsi attorno e cercare qualcosa che si abbini meglio ai miei diffusori tenendo sempre alta se non superiore la capacità sonora?...Inoltre il prezzo di un Virtue Two usato si aggira attorno ai 300€ che è più o meno quanto costerebbero i PRO sopracitati. Laughing
Poi possiamo discutere che la potenza ovviamente non è tutto, che sono meglio 8 Watt buoni e ben suonanti che piuttosto che 300 di solo rumore ma non è in questo campo che voglio portare la discussione. Qui parlo di Pro che "sembra" suonino alla pari o giù di li con TK2050 o ta2070 o ta2022 ma hanno dalla loro una potenza dinamica sconosciuta a tutti i citati.
Avessi avuto diffusori a 97db da scrivania non avrei mai aperto un tread di questo tipo..sarebbe ridicolo e folle avere un ampli pro da 300W per pilotare diffusori piccoli e limitati dai quali un trends 10.1 potrebbe tirar via il meglio della loro capacità sonora.
Forse in molti storcono il naso nel pensare ad amplificatori pro nel loro sistema HIFI considerandoli ampli da giostrai ma credo che il confine tra i due mondi si stia piano piano assottigliando e i pro comincino a dire la loro anche in campo HIFI...non pretendo di avere la raffinatezza di sistemi da decine di migliaia di euro anche perchè non mi sembra che sia questo lo spirito del forum.
Credo sia invece sia quello di sperimentare provare tutto slegandosi dai dogmi tipici del mondo audiofilo..sentire con le proprie orecchie e magari scoprire che anche con pochi euro si può ottenere qualcosa di buono e insperato.Credo sia questa la filosofia del Tforum.
flatron7
flatron7
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 27.12.12
Numero di messaggi : 179
Località : Nuoro
Provincia : allegro
Occupazione/Hobby : ingegnere appassionato di economia
Impianto : Catena:Pc HTPC dedicato DAC:Asus xonar Essence one Plus MOD AURION AUDIO stadio finale e alimentazioni totalmente riviste, amplificatore: 2x Monoblocks Hypex Ncore nc400, Diffusori: Klipsch RF7 USA monster cable, Cavi di segnale XLR RS audio in argento, cavi di potenza Tellurium Qblack

http://www.italiasedesta.com

Torna in alto Andare in basso

quale finale tra PRE/dac e diffusori? Empty Re: quale finale tra PRE/dac e diffusori?

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.