T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Alimentazione Converter

Andare in basso

Alimentazione Converter

Messaggio Da lorenzo mordini il Gio 7 Feb 2013 - 14:59

Mi sarei finalmente deciso,dopo letture svoltesi su altri siti che ovviamente parlano di un miglioramento, a far volare l'alimentatore da rasoio per poi sostituirlo con un.....?

L'alimentatore utilizzato con il converter porta 220V / 12V 1.1A

La domanda è:

Alimenatore lineare?
Alimentatore switching decente?
Batteria(anche se la metterei come ultima opzione xchè mi rompe un po' i "gioielli di famiglia" il doverla ricaricarla)?
Visto che ho l'alimentatore Zg FT 146(12V 6A)può andar bene ?


lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da emmeci il Gio 7 Feb 2013 - 15:13

Smile Ciao Lorenzo, quello che mi sento di dirti con una certa sicurezza e che "ricette semplici ed universali" sono molto difficili da trovare!
Mi spiego meglio, la qualità dell'alimentazione non è "insita" nella tecnologia utilizzata (ali sw, ali lineare, batteria), ma dalla corretta progettazione della stessa nonche dal giusto match con l'apparecchiatura che si intende alimentare.
Ad esempio sarebbe bene sapere quanto assorbe esattamente questo "converter", e se, come suppongo, l'assorbimento sia costante.
Una batteria... capisco che ti sta un po sugli zebedei, Laughing però avrebbe un senso se l'assorbimento fosse ipotesi tra 200-300 mA, con una 7,2Ah o meglio 10Ah, avresti una notevole autonomia, ma se l'assorbimento fosse ad es. tra 500 e 700 mA, non sarebbe più conveniente a meno di prendere una di quella da... macchina!.
Ci sono poi altre cose da sapere... spesso c'è scritto 12V sugli ali da rasoio, ma in realtà ne erogano di più e non sempre questo è un "errore"!
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da Switters il Gio 7 Feb 2013 - 15:16

@lorenzo mordini ha scritto:Mi sarei finalmente deciso,dopo letture svoltesi su altri siti che ovviamente parlano di un miglioramento, a far volare l'alimentatore da rasoio per poi sostituirlo con un.....?

L'alimentatore utilizzato con il converter porta 220V / 12V 1.1A

[...]

Visto che ho l'alimentatore Zg FT 146(12V 6A)può andar bene ?

Va bene (la tensione è quella dell'alimentatore originale), controlla però con un tester che la polarità sia la stessa dell'alimentatore originale.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da lorenzo mordini il Gio 7 Feb 2013 - 15:28

In primus....grazie degll'aiuto che mi state dando.

@emmeci ha scritto: Smile , ma dalla corretta progettazione della stessa nonche dal giusto match con l'apparecchiatura che si intende alimentare.
Ad esempio sarebbe bene sapere quanto assorbe esattamente questo "converter", e se, come suppongo, l'assorbimento sia costante.

Partendo da questa base è quindi possibile andare a costruire un alim. degno?

Ma il problema tecnico....come fare per sapere quanto assorbe?

@Switters ha scritto:
@lorenzo mordini ha scritto:Mi sarei finalmente deciso,dopo letture svoltesi su altri siti che ovviamente parlano di un miglioramento, a far volare l'alimentatore da rasoio per poi sostituirlo con un.....?

L'alimentatore utilizzato con il converter porta 220V / 12V 1.1A

[...]

Visto che ho l'alimentatore Zg FT 146(12V 6A)può andar bene ?

Va bene (la tensione è quella dell'alimentatore originale), controlla però con un tester che la polarità sia la stessa dell'alimentatore originale.

Ma va bene anche se è 6A?

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da Switters il Gio 7 Feb 2013 - 16:06

@lorenzo mordini ha scritto:
@Switters ha scritto:

Va bene (la tensione è quella dell'alimentatore originale), controlla però con un tester che la polarità sia la stessa dell'alimentatore originale.

Ma va bene anche se è 6A?

Sì, se la tensione è la stessa va bene. L'alimentatore non eroga la corrente sempre a 6A fissi ma a seconda della richiesta del carico, se il carico assorbe 1A l'alimentatore eroga 1A, se il carico ne richiede 3 l'alimentatore ne eroga 3. I 6A riportati nelle specifiche sono il massimo erogabile dall'alimentatore.

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia (Città) : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da emmeci il Gio 7 Feb 2013 - 16:26

@lorenzo mordini ha scritto:In primus....grazie degll'aiuto che mi state dando.

@emmeci ha scritto: Smile , ma dalla corretta progettazione della stessa nonche dal giusto match con l'apparecchiatura che si intende alimentare.
Ad esempio sarebbe bene sapere quanto assorbe esattamente questo "converter", e se, come suppongo, l'assorbimento sia costante.

Partendo da questa base è quindi possibile andare a costruire un alim. degno?

Ma il problema tecnico....come fare per sapere quanto assorbe?

Si... ma non è la cosa più facile del mondo! Mmm
L'assorbimento reale dovrebbe essere detto nelle specifiche tecniche, altrimenti va' misurato cin un multimetro (amperometro).
Switters ti ha già risposto sul fatto che l'alimentatore può erogare come corrente massima anche 100 volte quello che realmente ti necessità, ma alla fine il carico si prenderà solo quello che gli serve! Certo... avere un ali da 10A quando servono 100mA è un po' uno spreco, ma alla bisogna... non ci facciamo mancare nulla! Very Happy
Gli ZG sono comunque dei buoni prodotti e penso che andrà bene per il tuo scopo.
Ciao Mauro
avatar
emmeci
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 11.10.10
Numero di messaggi : 5599
Occupazione/Hobby : Musica, Natura, Fotografia
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Miliardi di elettroni che agitandosi... fanno musica!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da lorenzo mordini il Gio 7 Feb 2013 - 16:32

Grazie ragazzi!


Per adesso mi accontenterò dello Zg (xkè è a disposizione e senza alcuna spesa aggiuntiva).....già settato a 12V (per la precisione siamo a 12.10V).
Manca solo da "cumprà" un connettore da 2.5mm


In secondo momento vedremo......

lorenzo mordini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 29.08.11
Numero di messaggi : 917
Località : sesto fiorentino/firenze
Impianto : ...aiuto!

Torna in alto Andare in basso

Re: Alimentazione Converter

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum