T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

indecisione dac ,scheda audio esterna o pci-e

Andare in basso

indecisione dac ,scheda audio esterna o pci-e

Messaggio Da andytom69 il Mar 6 Nov 2012 - 14:49

ciao a tutti , ho deciso di ascoltare i miei flac (fino a 192/ 24) in macchina..
ho messo su un mini pc con monitor touch in plancia , naturalmente bypasso la sk on board..
posso utilizzare uno slot pci-e , usb o toslink (vorrei capire se posso aggiungere un coax che sembra la miglior cosa)
utilizzero' windows e foobar probabilmente, con interfaccia touch
sono indirizzato verso la miglior qualita' audio ed ilresto non mi interessa(ho anche un impianto adeguato ) , l'unita sub è un optional
ora sono indeciso se prendere un dispositivo dac di media qualita'(da pilotare in toslink ma penso che cosi' non arrivi a 192khz) , una creative stx in pci-e (casini per l'altezza dela scheda) oppure una m-audio 410 , oppure una edirol fa66 , via toslink
mi date tutte le sensazioni ..? cosa mi consigliate?
grazie 1000
avatar
andytom69
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 06.11.12
Numero di messaggi : 10
Località : roma
Impianto : in allestimento

Torna in alto Andare in basso

Re: indecisione dac ,scheda audio esterna o pci-e

Messaggio Da simonluka il Ven 30 Nov 2012 - 18:06

Un pc con monitor in macchina? Very Happy fichissimo!
Un paio di dritte: Tra collegamento ottico/spdif-coassiale/AesEbu non c'è alcuna differenza.
Per la mia esperienza (in ambito recording) i sistemi con scheda "interna" (ossia pci-pcie, ecc.) sono migliori di quelli con collegamenti usb/firewire, ma SOLO per un discorso di latenza (che, nel caso di utilizzo per il solo ascolto credo proprio che non ti faccia alcuna differenza).
Suggerimento: controlla il chipset montato sulle schede/convertitori su cui intendi orientarti (un cirrus logic non ê esattamente un AKM AK5394A), la qualitá dell'alimentazione e, in linea generale, la dinamica che riesce a "sostenere". Questi elementi possono effettivamente fare la differenza. Sempre che si abbia un udito tale da sentire effettivamente le differenze (chiaramente senza offesa per nessuno).
Spero di esserti stato utile.
Ciao!
avatar
simonluka
Artista/Cantante
Artista/Cantante

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 506
Località : Vicenza
Occupazione/Hobby : Musicista
Provincia (Città) : Allegro
Impianto : https://youtu.be/xOuxI9pLBuc

https://youtu.be/xOuxI9pLBuc

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum