T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Musica liquida vs CD

+11
traspar
Cella
jankovic
Ornito
alessandro1
Stentor
piero7
fritznet
R!ck
DACCLOR65
Kevin4677
15 partecipanti

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da flovato Lun 22 Ott 2012 - 7:18

christian.celona ha scritto:

Scherzi a parte gli audiofili sono considerati dei conservatori, è risaputo, infatti io negli ultimi anni, nonostande tutto il ben di Dio nuovo che mi è passato vicino, sono rimasto fedele alle mie curve analogiche e belle rotonde, il mio usato sicuro.

Praticamente non comprendo ancora come sia potuto accadere.

Emozioni caro Christian, l'esempio delle macchine d'epoca rende bene. Ok

Detto questo ieri sera ho ascoltato il mio impianto ibrido... sorgente digitale e ampli con carburatore, 2 valvole a camme in classe A... meraviglia, da tempo non suonava così bene, nessun desiderio analogico, solo magia.

Ho fiducia che prima o poi il digitale arriverà a superare l'analogico, si tratta solo di risoluzione.

Idem per gli amplificatori, gli NCore di Giovanni suonavano finalmente musicali ma per adesso preferisco le valvole o il mio classe A.
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da Hiraga Lun 22 Ott 2012 - 8:53

christian.celona ha scritto:
Che il CD non avrebbe la correzione degli errori faccio finta di non leggerlo, è nato commercialmente prima che arrivasse il primo PC IBM.
hai ragione, tendo spesso esagerare. Il CD, essendo nato quando i computer si chiamavano Atari, Commodore e Apple 2 (quelli veri costavano spaventi ed erano grossi come armadi stagionali), ha una si una correzione di errori, ma assolutamente inadeguata e di gran lunga inferiore a quella del CD dati.


Tornando al tema ripeto, l'LP ha un suo perchè, il CD e derivati rispetto alla liquida no, dato che sono praticamente la stessa cosa con l'aggravante del supporto fisico limitato nello spazio e nella tecnologia. L'LP, pur con difetti spesso imperdonabili (si usura dal primo ascolto, salta, scricchiola, ti devi alzare dal divano il doppio rispetto il CD, si impolvera ecc..), da delle emozioni che solo il vecchio nastro ci si avvicinava (parlo di bobine, non di cassetta). In questo mondo fatto di MP3 stipati in chiavette da pochi millimetri ascoltabili su impianti "all in one" da 99€ compreso un fustino di dash, viva il vecchio e desueto LP, il bilancino per misurare la grammatura della testina, il panno antistatico e tutte quelle belle cosette che ci rendono felici di avere questo hobby Wink

P.S. sono andato un po' OT, il 3d non è sulla differenza fra analogico e digitale, scusatemi
Hiraga
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 686
Località : Milano
Provincia : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:


Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da flovato Lun 22 Ott 2012 - 8:58

Hiraga ha scritto:P.S. sono andato un po' OT, il 3d non è sulla differenza fra analogico e digitale, scusatemi

Uno che ha un "di dietro come questo" può dire quello che vuole.

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Marant10

Lol eyes shut Lol eyes shut Lol eyes shut

Hello
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da Hiraga Lun 22 Ott 2012 - 9:06

flovato ha scritto:
Musica liquida vs CD - Pagina 3 Marant10
non è molto audiophile il tuo didietro però, il vero audiofilo ha un didietro molto più scarno Laughing
Hiraga
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 686
Località : Milano
Provincia : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:


Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da R!ck Lun 22 Ott 2012 - 12:57

christian.celona ha scritto:
Scherzi a parte gli audiofili sono considerati dei conservatori, è risaputo, infatti io negli ultimi anni, nonostande tutto il ben di Dio nuovo che mi è passato vicino, sono rimasto fedele alle mie curve analogiche e belle rotonde, il mio usato sicuro.

Praticamente non comprendo ancora come sia potuto accadere.

Probabilmente è perchè lo conosci meglio. Non bisogna dimenticarsi che alla fine i suoni devono essere decodificati e chi lo fa è quella cosa in mezzo alle orecchie e l'operazione avviene sulla base delle conoscenze pregresse.
E' come con la lingue. Puoi imparare tutte le lingue che vuoi ma la lingua madre sarà sempre alla base del tuo modo di riferirti alle cose. Un eschimese conosce ha decine di nomi differenti per riferirsi alla neve...gli audiofili fanno la stessa cosa rispetto al suono e sono concetti elaborati in fase specifica del loro percorso instaurando delle relazioni di "differenza" con i suoni riprodotti da un certo tipo di attrezzature.
Non è una ricerca della fedeltà all'originale ma di una idea di fedeltà che è quella che con il tempo è maturata prendendo come benchmark alcuni impianti che hanno fissato certe emozioni. Per chi è della vecchia generazione probabilmente esclude certi aspetti l'approccio digitale anche se teoricamente è quello più fedele all'originale...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4987
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da flovato Lun 22 Ott 2012 - 13:32

R!ck ha scritto:
Non è una ricerca della fedeltà all'originale ma di una idea di fedeltà che è quella che con il tempo è maturata prendendo come benchmark alcuni impianti che hanno fissato certe emozioni.

Quoto assolutamente... è una questione culturale. Ok

R!ck ha scritto:
Per chi è della vecchia generazione probabilmente esclude certi aspetti l'approccio digitale anche se teoricamente è quello più fedele all'originale...

Su questo non ci giurerei, è un po come la questione in ambito macchine fotografiche.

La risoluzione è un fattore determinante anche in ambito audio e il paragone regge.
Confrontando una vecchia digitale da 2 megapixel rispetto alla pellicola non c'è storia... vince la pellicola, se però cominci a viaggiare sopra i 15 milioni di pixel allora il discorso cambia, sopratutto per i piccoli formati.

E' ovvio che alla lunga stravincerà il digitale per tutta una seria di scontatissimi motivi.
Siamo nel bel mezzo (o forse anche ben oltre il mezzo) di un cambio tecnologico, ci limitiamo ad ascoltare, quando sentirò un DAC suonare meglio di un giradischi di sicuro faccio un fischio. Wink
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da R!ck Lun 22 Ott 2012 - 13:45

flovato ha scritto:
Siamo nel bel mezzo (o forse anche ben oltre il mezzo) di un cambio tecnologico, ci limitiamo ad ascoltare, quando sentirò un DAC suonare meglio di un giradischi di sicuro faccio un fischio. Wink

Il punto è che quel "meglio" lo hai stabilito tanti anni fa....prima del digitale.
Esiste un sacco di gente che odia l'eccessiva risoluzione in campo audio...non la chiama "chirurgica ed affaticante"? E' tutta una questione di punti di riferimento...si conosce per differenza e ognuno ha i suoi punti di riferimento...

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4987
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da flovato Lun 22 Ott 2012 - 14:01

R!ck ha scritto:
Il punto è che quel "meglio" lo hai stabilito tanti anni fa....prima del digitale.

Certo che si, è sicuramente una questione di abitudine all'ascolto, ecco perché le mie due piccine le cresco a pane e The Police. Very Happy
flovato
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da Hiraga Lun 22 Ott 2012 - 14:13

flovato ha scritto:Certo che si, è sicuramente una questione di abitudine all'ascolto, ecco perché le mie due piccine le cresco a pane e The Police. Very Happy
battaglia persa, i miei figli son cresciuti a de andrè e lolli, ma non per questo adesso non ascoltano esclusivamente rap e idiozie simili Crying or Very sad Crying or Very sad
Hiraga
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 686
Località : Milano
Provincia : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:


Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da luigigi Lun 22 Ott 2012 - 14:28

fritznet ha scritto:Questo interessante testo, per chi volesse approfondire la tematica del jitter, giunge in effetti alle tue stesse conclusioni sulla sostanziale inudibilità del jitter.

http://www.di.unipi.it/~romani/DIDATTICA/IAD/IAD4.pdf

Non per fare il puntiglioso, ma ricordo di avere letto molti anni fa un test su suono o FDS, dove venivano comparati i cd con cd masterizzati da pc ad alte velocità, e c'erano parecchie differenze, misurabili e forse udibili, non so quante di queste dovute al solo jitter.
Grazie !!! Wink
luigigi
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2734
Località : Padania inferiore
Provincia : Lodi
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -

http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da DACCLOR65 Lun 22 Ott 2012 - 14:36

Hiraga ha scritto:
flovato ha scritto:Certo che si, è sicuramente una questione di abitudine all'ascolto, ecco perché le mie due piccine le cresco a pane e The Police. Very Happy
battaglia persa, i miei figli son cresciuti a de andrè e lolli, ma non per questo adesso non ascoltano esclusivamente rap e idiozie simili Crying or Very sad Crying or Very sad

Male! dovevi usare il bastone! Laughing Laughing Laughing
DACCLOR65
DACCLOR65
Gran Cerimoniere
Gran Cerimoniere

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 19633
Località : Sicilia, Italia!
Provincia : Panormus City
Impianto : GPL
Amplificatore: ONKYO A933
Diffusori: PARADIGM MONITOR 9
Sorgenti: SACD DENON DCD 1500-AE, PHILIPS CDR 600, PHILIPS DVDR 3355, TOSHIBA SD-3300
Tape: JVC TD-V662
Cuffia: SONY MDR IF-140
Liquida: PIONEER BDP-170-K + SAMSUNG M3 Portable Series




http://www.progarchives.com/

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da Switters Lun 22 Ott 2012 - 14:49

Hiraga ha scritto:battaglia persa, i miei figli son cresciuti a de andrè e lolli, ma non per questo adesso non ascoltano esclusivamente rap e idiozie simili Crying or Very sad Crying or Very sad

Miiii... no, dai, Lolli no... piace anche a me ma non mi verrebbe mai in mente di farlo ascoltare a un giovin virgulto, troppo "pesante"...

Switters
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 24.02.11
Numero di messaggi : 5072
Località : Milano
Provincia : Milano
Impianto : solo stereo, non HiFi...


Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da Hiraga Lun 22 Ott 2012 - 14:51

Switters ha scritto:Miiii... no, dai, Lolli no... piace anche a me ma non mi verrebbe mai in mente di farlo ascoltare a un giovin virgulto, troppo "pesante"...
scherzi ? quando aveva 3 anni lo cantava a squarciagola nel supermercato... vuoi dire che è per quello che adesso è rovinato Rolling Eyes
Hiraga
Hiraga
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 09.06.12
Numero di messaggi : 686
Località : Milano
Provincia : Pessimo, grazie
Impianto :
I miei impianti:


Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da R!ck Lun 22 Ott 2012 - 14:57

I police sono pesanti? Shocked Rispetto a cosa?

R!ck
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 03.09.09
Numero di messaggi : 4987
Provincia : ---
Impianto : -------------

Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da fritznet Lun 22 Ott 2012 - 17:01

luigigi ha scritto:
fritznet ha scritto:Questo interessante testo, per chi volesse approfondire la tematica del jitter, giunge in effetti alle tue stesse conclusioni sulla sostanziale inudibilità del jitter.

http://www.di.unipi.it/~romani/DIDATTICA/IAD/IAD4.pdf

Non per fare il puntiglioso, ma ricordo di avere letto molti anni fa un test su suono o FDS, dove venivano comparati i cd con cd masterizzati da pc ad alte velocità, e c'erano parecchie differenze, misurabili e forse udibili, non so quante di queste dovute al solo jitter.
Grazie !!! Wink

Prego! Smile
Switters ha scritto:
Hiraga ha scritto:battaglia persa, i miei figli son cresciuti a de andrè e lolli, ma non per questo adesso non ascoltano esclusivamente rap e idiozie simili Crying or Very sad Crying or Very sad

Miiii... no, dai, Lolli no... piace anche a me ma non mi verrebbe mai in mente di farlo ascoltare a un giovin virgulto, troppo "pesante"...

Sono d'accordo, Lolli è un pò tanto, forse meglio Einsturzende Neubaten Very Happy

Io addormentavo tutti e due i pargoli con le Goldberg Variations suonate da Glenn Gould (l'unica versione che ho...), oppure musica tradizionale Indiana, al massimo le sonate per piano di Mozart.

Poi si sono autovaccinati tutti e due con dosi massicce e volontarie di zecchino_d'oro, che ora detestano entrambi, e la cosa mi fa ben sperare Laughing


R!ck ha scritto:I police sono pesanti? Shocked Rispetto a cosa?

Credo si parlasse della pesantezza di Claudio Lolli, se non mi è sfuggito qualcosa...
fritznet
fritznet
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 10025
Località : Grønlænd
Provincia : querceto
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Musica liquida vs CD - Pagina 3 Empty Re: Musica liquida vs CD

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 3 Precedente  1, 2, 3

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.