T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Giradischi sensibilissimo

Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Roberto Mazzolini Mar 7 Feb 2012 - 21:27

Ciao a tutti, ho un gira Scott t 800 A da circa 3 mesi comprato usato tramite internet.non sono un intenditore ma , marca americana , trazione a cinghia telaio su molle estetica per me bella e l'ho comprato. ha un plinto in legno con braccio a esse e pesetto. ho montato una tstina audio t 95E che trovo ottima comprata su e bay a 23 euro comprese le spese di sped, da un venditore tedesco. vi espongo il problema che ho: il giradischi e' sensibilissimo, non si puo' sfiorare che o distorce o salta , il telaio appoggia su molle, ho aperto la base sotto pensando ci fossero viti di taratura molle ma non c'e' nulla. domanda se inseisco delle viti che vanno a comprimere le molle faccio danni?
grazie dei consigli












Roberto Mazzolini
Roberto Mazzolini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 608
Località : Paderno Dugnano - MI-
Impianto : Bantam Gold-Trends Audio 10.1-10.2- Fiio A1-Sonic Impact 2024 Casse Klipsch RF 52 - Denon AVR 1705 + Casse Dynaudio Image + giradischi Akay-Sony - Philips CD 104- Dvd JVC-

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Ivan Mar 7 Feb 2012 - 21:30

Ho avuto/ho un problema del tutto simile con braccio e giradischi completamente diversi ma con stessa testina.
Se hai tarato tutto bene, mesa in bolla, peso di lettura ecc. è probabile che la massa del braccio sia incompatibile con la cedevolezza della testina. Hai provato con altre testine?

No, le viti di serraggio non le toccare.
Ivan
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4914
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da mikelangeloz Mar 7 Feb 2012 - 21:33

E' normale, lo fa anche il mio Thorens. Considera che il giradischi è una macchina di altissima precisione, e il solco è largo come 1\10 di capello... Fai le tue considerazioni...
E' per quello che si consiglia anche di tenerlo lontano dagli AP. Inoltre i giradischi a telaio flottante prediligono la sistemazione su una mensola attaccata al muro. Proprio perchè estremamente sensibili alle vibrazioni.
Se non sai esattamente quello che stai facendo, lascia stare le viti che hai indicato. Probabilmente servono a regolare la sospensione. Rischi di far più danni che altro. Se vuoi essere proprio sicuro sicuro portalo in un negozio, te lo revisionano alla perfezione.
Intanto prova ad aumentare il peso della testina, io ho la tua stessa e la tengo a 2 g . Prova anche a diminuire l'antiskating se il tuo gira ne è provvisto.
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da mikelangeloz Mar 7 Feb 2012 - 21:35

@Ivan ha scritto:Ho avuto/ho un problema del tutto simile con braccio e giradischi completamente diversi ma con stessa testina.
Se hai tarato tutto bene, mesa in bolla, peso di lettura ecc. è probabile che la massa del braccio sia incompatibile con la cedevolezza della testina. Hai provato con altre testine?

No, le viti di serraggio non le toccare.

OT

Ivan, noto che abbiamo gli stessi diffusori. Come ti ci trovi tu? Avresti qualche idea per il loro tweaking ?
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Ivan Mar 7 Feb 2012 - 21:41

@mikelangeloz ha scritto:Ivan, noto che abbiamo gli stessi diffusori. Come ti ci trovi tu? Avresti qualche idea per il loro tweaking ?
Bene, ho fatto dei rialzi. Apri un 3ad e ne parlo volentieri. Wink
Ivan
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4914
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da mikelangeloz Mar 7 Feb 2012 - 21:44

@Ivan ha scritto:
@mikelangeloz ha scritto:Ivan, noto che abbiamo gli stessi diffusori. Come ti ci trovi tu? Avresti qualche idea per il loro tweaking ?
Bene, ho fatto dei rialzi. Apri un 3ad e ne parlo volentieri. Wink

Ok, ci vediamo di là Wink
mikelangeloz
mikelangeloz
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.08.11
Numero di messaggi : 1008
Località : Firenze - Verona
Provincia : Come fosse Antani
Occupazione/Hobby : Fare cose, vedere gente
Impianto : Naim Nait 5i - Opera Consonance Don Curzio - Sonus Faber Toy Tower e una sfilza di schedine con Volumio


https://volumio.org

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Roberto Mazzolini Mar 7 Feb 2012 - 22:28

...avevo gia' scritto una risposta ma non so dove e' finita...
cmq, il gira ha le sedi (3) per le viti che pero' non ci sono (quindi le molle" scorrono" liberamente) e non so se servono per bloccarlo nell eventualita' di un trasporto o per tarare le molle. da quello che mi dite sembra normale questa elevata sensibilita' ed allora sono in pace e lo trattero' con le "molle". sperando che le stesse (molle)visto il gira vintage non siano ancora piu' "molle".
nb alterno la AT95E ad una AT13EaV che trovo favolosa, suono corposo,pieno,ottimi bassi.
ciao.
Roberto Mazzolini
Roberto Mazzolini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 608
Località : Paderno Dugnano - MI-
Impianto : Bantam Gold-Trends Audio 10.1-10.2- Fiio A1-Sonic Impact 2024 Casse Klipsch RF 52 - Denon AVR 1705 + Casse Dynaudio Image + giradischi Akay-Sony - Philips CD 104- Dvd JVC-

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Ivan Mar 7 Feb 2012 - 22:33

@Roberto Mazzolini ha scritto:da quello che mi dite sembra normale questa elevata sensibilita' ed allora sono in pace e lo trattero' con le "molle".
Proprio normale non è, ci si può convivere aumentando il peso di lettura (fino ad un certo punto) ma francamente non lo ritengo un comportamento normale.
Poi dipende dalla tua voglia di indagare.
Se puoi mettere delle foto delle sedi delle molle è meglio. Non conosco proprio il tuo giradischi ma in genere quelle viti servono per il trasporto.
Ivan
Ivan
Giovane Saggio del Forum
Giovane Saggio del Forum

Data d'iscrizione : 11.02.08
Numero di messaggi : 4914
Località : Penisola
Impianto : Ctrl+C, Ctrl+V.

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Albers Mer 8 Feb 2012 - 10:32

nella fase di setting statico/meccanico del giradischi hai curato opportunamente lo zero del braccio? dopodiché hai un bilancino di precisione per la stima del peso di lettura? è probabile che tu faccia una impostazione errata del peso, che per una testina con sostanziosa compliance come al 95e si traduce nel fatto che lo stilo non copiando bene il solco salti un pò, se puoi prova pure ad annullare l'antiskating

in ogni caso mille possono essere le cause bisognerebbe che si veda bene un pò tutto

ciao

Albers
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 25.10.10
Numero di messaggi : 2784
Località : ----
Impianto : ----

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Roberto Mazzolini Mer 8 Feb 2012 - 18:21

ciao ragazzi, non penso sia un problema di taratura braccio testina ma un problema di cedevolezza delle molle.forse sono vecchie ed anno ceduto un po.......
ho recentemente letto sul blog di un noto esperto riparatore e appassionato di giradischi che picchiettando leggermente col manico di cacciavite sul perno centrale del gira la puntina non deve distorcere o saltare! ed e' cosi' che si puo' dire che le molle sono tarate al punto giusto!!! beh col mio gira e' praticamente impossibile che non distorga o salti la puntina.
purtroppo non ricordo il sito dell'appassionato/tecnico ma se mi torna la memoria........
cmq faro' qualche foto del gira aperto e ve le posto. intanto grazie.
Roberto Mazzolini
Roberto Mazzolini
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 31.01.12
Numero di messaggi : 608
Località : Paderno Dugnano - MI-
Impianto : Bantam Gold-Trends Audio 10.1-10.2- Fiio A1-Sonic Impact 2024 Casse Klipsch RF 52 - Denon AVR 1705 + Casse Dynaudio Image + giradischi Akay-Sony - Philips CD 104- Dvd JVC-

Torna in alto Andare in basso

Giradischi sensibilissimo Empty Re: Giradischi sensibilissimo

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.