T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Stentor il Lun Lug 04 2011, 20:48

Ciao a tutti,
in passato avevo fatto alcune prove sull'efficacia dei cavi usb Audiophile con esiti positivi ma l'avvento delle interfacce USB Asincrone ha cambiato qualcosa?

Le eventuali spiegazioni ai tecnici, io ho seguito il metodo empirico mettendo a confronto, con l'amico Vicarius, i seguenti cavi USB:

1) Cavo Standard € 1,00
2) Lindy Premium Gold (cavo per uso AV con connettori isolati da corpo in alluminio e conduttori OFC) € 18,85
3) WireWorld Ultraviolet € 44,00
4) Kimber CU € 58,00

Eccovi i contendenti in ordine:


I cavi sono stati interposti tra il mio notebook (Windows 7 64 bit, Foobar2000) e il convertitore asincrono Musical Fidelity V-Link che "pilotava" mediante un cavo digitale Mogami 2964 il DAC CEC DX71 MKII LE e la mia solita catena (Mcintosh MA6300 e Focal Mini UTOPIA)

Inizio dalla fine...la risposta: imho Ni Wink

Le differenze ci sono ...ma qui sono anche decisamente limitate.

Il cavo standard rispetto ai concorrenti Audiophile "suonava" in modo ugualmente equilibrato ma con una sensazione di inferiore dinamica. Ho parlato proprio di sensazione perché, pur se avvertibile, non è certo una differenza determinante

Il Cavo WireWorld Ultraviolet, oltre alla già citata migliore dinamica, aveva la parte bassa della gamma leggermente più energica.

Il Cavo Kimber invece proponeva una rappresentazione leggermente più "frizzante" degli altri ... nonostante questo a me è apparso meno naturale.

Il Lindy Premium Gold è invece rispetto a WireWorld e Kimber leggermente più equilibrato aggiungendo, rispetto al cavo standard, la leggera sensazione di maggior dinamica già citata.


Tirando le somme per me il migliore tra i quattro è stato il Lindy Premium Gold anche se le differenze rispetto ad un cavo standard sono risicate. Probabilmente questa connessione asincrona rende meno sensibile il convertitore stesso alla qualità delle connessione al PC ...sta di fatto che si può tranquillamente convivere con un cavo USB standard; io in particolare metterò tutti Lindy Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da vastx il Lun Lug 04 2011, 20:57

Interessante Ivano Smile
Non è che per caso con l'amico Vic avete fatto pure dei blind test per sentire la differenza tra un cavo hi-fi e un cavetto da 2,50 Euro? Wink
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Luigi.Mzzl il Lun Lug 04 2011, 21:03

eheheheh allora tutti ad acquistare questi Lindy crucchi!!! Very Happy

per la differenza fra cavi standard e il sopra citato Lindy premium gold confermo quanto detto dall'amico Stentor, molto equilibrato
le cose che mi sono subito saltate all'occhio nella prova sono:
- una gamma media molto presente; più corposa e piena rispetto al cavo standard
- sensazione di dinamicità notevolmente aumentata, e poi (forse in conseguenza di tutto questo) sembra che sia molto meno stancante l'ascolto


PS: se può servire posso dire come mi sono trovato acquistando direttamente dal sito lindy (e con spedizione firmata Lindy, molto economica)


[edit] in ogni caso per interesse dei posteri lo scrivo:
spedizione da circa 7€ quindi ottimo prezzo (dichiarata con lario express, anche se poi mi è arrivato a casa tramite bartolini)

pacco imballato molto bene dalla lindy (bollone d'aria, scatolo in cartone doppio), però arrivato molto ammaccato da un lato, fortunatamente senza conseguenze negative.
-velocità spedizione: nella norma, anche se è da riconoscere che il pezzo parte dalla germania, quindi un punto ulteriore a favore
-comunicazione con la casa: ottima

se ve lo consiglio? decisamente si Smile


Ultima modifica di sweet_boyxx il Lun Lug 04 2011, 21:37, modificato 1 volta
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Stentor il Lun Lug 04 2011, 21:14

@vastx ha scritto:Interessante Ivano Smile
Non è che per caso con l'amico Vic avete fatto pure dei blind test per sentire la differenza tra un cavo hi-fi e un cavetto da 2,50 Euro? Wink

Nessun Blind Test ....la prova era comunque di contorno a quella principale tra gli ampli:

https://i.servimg.com/u/f41/15/71/52/97/101_0017.jpg

Le differenze cmq come ho detto sono molto molto limitate Smile e paradossalmente il più costoso (kimber) era pure il peggiore Wink

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da acvtre il Lun Lug 04 2011, 21:17

Azzardo il domandone: ma non potrebbe essere che essendoci dopo un cavo coassiale il test non serva, dato che è presumibilmente meno performante di un cavo usb e quindi avendo una componente meno performante a valle ci siano meno differenze?
Infatti, sweet_boyxx ha solo il cavo usb e dice che le differenze sono molto più evidenti, almeno questo ho capito dato che usa aggettivi più "convinti".
avatar
acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Barone Rosso il Lun Lug 04 2011, 21:24

Scusa lo scetticismo:

Ma ho collegato il mio HD esterno ad un cavo USB peggiore di quello che hai messo in foto .... e funziona senza produrre un singolo bit di errore.

Perché nell'audio dove le esigenze di banda sono di molto inferiori ci sono tutti questi errori?

bho ...
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Luigi.Mzzl il Lun Lug 04 2011, 21:25

@acvtre ha scritto:Azzardo il domandone: ma non potrebbe essere che essendoci dopo un cavo coassiale il test non serva, dato che è presumibilmente meno performante di un cavo usb e quindi avendo una componente meno performante a valle ci siano meno differenze?
Infatti, sweet_boyxx ha solo il cavo usb e dice che le differenze sono molto più evidenti, almeno questo ho capito dato che usa aggettivi più "convinti".
può essere che io abbia esagerato un po (o può essere che il mio cavo normale sia un cavo davvero molto peggiore delle aspettative, quindi faceva spiccare maggiormente la differenza con il lindy) però devo dire che dopo i primi minuti in funzione mi è sembrato che la differenza fra i suddetti cavi fosse abbastanza marcata, magari non tale da dire che uno è oro e l'altro solo cacca, però..... Laughing

con questo non voglio certo mettermi a paragone con Stentor, che ha tanti tanti anni di ascolti ed esperienze che io di certo non ho xD


[edit] raga più ascolto più sono sicuro, il miglioramento è evidente


Ultima modifica di sweet_boyxx il Lun Lug 04 2011, 22:12, modificato 1 volta
avatar
Luigi.Mzzl
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 12.12.10
Numero di messaggi : 1894
Località : bari
Occupazione/Hobby : studente squattrinato

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da vicarious il Lun Lug 04 2011, 21:51

@Stentor ha scritto:Ciao a tutti,
in passato avevo fatto alcune prove sull'efficacia dei cavi usb Audiophile con esiti positivi ma l'avvento delle interfacce USB Asincrone ha cambiato qualcosa?

Le eventuali spiegazioni ai tecnici, io ho seguito il metodo empirico mettendo a confronto, con l'amico Vicarius, i seguenti cavi USB:

1) Cavo Standard € 1,00
2) Lindy Premium Gold (cavo per uso AV con connettori isolati da corpo in alluminio e conduttori OFC) € 18,85
3) WireWorld Ultraviolet € 44,00
4) Kimber CU € 58,00

Eccovi i contendenti in ordine:

I cavi sono stati interposti tra il mio notebook (Windows 7 64 bit, Foobar2000) e il convertitore asincrono Musical Fidelity V-Link che "pilotava" mediante un cavo digitale Mogami 2964 il DAC CEC DX71 MKII LE e la mia solita catena (Mcintosh MA6300 e Focal Mini UTOPIA)

Inizio dalla fine...la risposta: imho Ni Wink

Le differenze ci sono ...ma qui sono anche decisamente limitate.

Il cavo standard rispetto ai concorrenti Audiophile "suonava" in modo ugualmente equilibrato ma con una sensazione di inferiore dinamica. Ho parlato proprio di sensazione perché, pur se avvertibile, non è certo una differenza determinante

Il Cavo WireWorld Ultraviolet, oltre alla già citata migliore dinamica, aveva la parte bassa della gamma leggermente più energica.

Il Cavo Kimber invece proponeva una rappresentazione leggermente più "frizzante" degli altri ... nonostante questo a me è apparso meno naturale.

Il Lindy Premium Gold è invece rispetto a WireWorld e Kimber leggermente più equilibrato aggiungendo, rispetto al cavo standard, la leggera sensazione di maggior dinamica già citata.


Tirando le somme per me il migliore tra i quattro è stato il Lindy Premium Gold anche se le differenze rispetto ad un cavo standard sono risicate. Probabilmente questa connessione asincrona rende meno sensibile il convertitore stesso alla qualità delle connessione al PC ...sta di fatto che si può tranquillamente convivere con un cavo USB standard; io in particolare metterò tutti Lindy Smile

Esatto Ivano, alla fine di questa prova prenderei il Lindy, non vale la pensa spendere oltre per delle "sensazioni".
avatar
vicarious
UTENTE DISISCRITTO

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 2833
Località : Ortonovo
Impianto : RadioMarelli

http://www.cospe.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Stentor il Lun Lug 04 2011, 21:57

@Barone Rosso ha scritto:Scusa lo scetticismo:

Ma ho collegato il mio HD esterno ad un cavo USB peggiore di quello che hai messo in foto .... e funziona senza produrre un singolo bit di errore.

Perché nell'audio dove le esigenze di banda sono di molto inferiori ci sono tutti questi errori?

bho ...

Non ne ho idea ...le differenze con DAC e ricevitori sincroni USB sono abbastanza evidenti ...(preve effettuate con un Trends Audio UD10) mentre qui molto molto sfumate.

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Barone Rosso il Lun Lug 04 2011, 22:02

@Stentor ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:Scusa lo scetticismo:

Ma ho collegato il mio HD esterno ad un cavo USB peggiore di quello che hai messo in foto .... e funziona senza produrre un singolo bit di errore.

Perché nell'audio dove le esigenze di banda sono di molto inferiori ci sono tutti questi errori?

bho ...

Non ne ho idea ...le differenze con DAC e ricevitori sincroni USB sono abbastanza evidenti ...(preve effettuate con un Trends Audio UD10) mentre qui molto molto sfumate.

Con cavi coassiali ... il problema più che nel cavo sta negli spinotti RCA ... che se fanno falsi contatti possono produrre effettivamente dei disturbi; in misura minore potrebbe pure pesare un cattivo accoppiamento di impedenza.

Ma in un cavo USB ... dove dovrebbero pure esserci i CRC, mi sembra strano.


avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Stentor il Lun Lug 04 2011, 22:04

@Barone Rosso ha scritto:
Ma in un cavo USB ... dove dovrebbero pure esserci i CRC, mi sembra strano.

Provare per credere Wink

Con il ricevitore asincrono cmq le differenze sono veramente minime ....se le vuoi sentire meglio prova con un UD10 !


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Barone Rosso il Lun Lug 04 2011, 22:07

@Stentor ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
Ma in un cavo USB ... dove dovrebbero pure esserci i CRC, mi sembra strano.

Provare per credere Wink

Con il ricevitore asincrono cmq le differenze sono veramente minime ....se le vuoi sentire meglio prova con un UD10 !


Allora temo che il problema stia più che altro nel ricevitore.
Con un buon DAC queste cose non dovrebbero esserci ... se ne ho voglia faro qualche prova ... ma coi cavi che ho sottomano Very Happy (che di cavi USB ne ho troppi)

avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da vastx il Lun Lug 04 2011, 22:23

Scusate... ma allora perchè non mettere pure un cavo sata Hi-end pure per l'hard disk in cui tenete i file musicali???
0 e 1 nell'usb, 0 e 1 nel sata. Anzi... ora avvio la mia linea di cavi... i Vastx Sata Gold Plus Premium Excellence Smile
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Barone Rosso il Lun Lug 04 2011, 22:31

@vastx ha scritto:Scusate... ma allora perchè non mettere pure un cavo sata Hi-end pure per l'hard disk in cui tenete i file musicali???
0 e 1 nell'usb, 0 e 1 nel sata. Anzi... ora avvio la mia linea di cavi... i Vastx Sata Gold Plus Premium Excellence Smile

Molto semplice gli HD esterni hanno un sistema di controllo degli errori, oltre a quello integrato nel filesystem ... quindi questo genere di cose non servono e potrai trasmettere GB e GB di dati senza il minimo errore e con cavi schifosi.

E come detto gli errori non dovrebbero esserci neppure nell'audio.




Ultima modifica di Barone Rosso il Lun Lug 04 2011, 22:32, modificato 1 volta
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8036
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Stentor il Lun Lug 04 2011, 22:31

@vastx ha scritto:Scusate... ma allora perchè non mettere pure un cavo sata Hi-end pure per l'hard disk in cui tenete i file musicali???
0 e 1 nell'usb, 0 e 1 nel sata. Anzi... ora avvio la mia linea di cavi... i Vastx Sata Gold Plus Premium Excellence Smile

Vastx ...se hai letto bene le mie impressioni con i ricevitori USB Asincroni i cavi speciali USB non servono (almeno quelli da me provati) .....viste le differenze minime si può usare anche quelli standard.
Per quanto riguarda vecchi DAC come l'UD10 invece le differenze erano imho maggiori ..... cmq se la cosa ti interessa fai una prova direttamente tu Wink

Infatti io, utilizzando un cavo USB da ben 5 Mt (lo so qualcuno potrebbe inorridire ma tutte queste storie che sui cavi USB lunghi che suonano male ....beh mi sembrano quanto meno esagerate) ho comprato un semplice Lindy Premium Gold Wink e ho rinunciato all'inutile acquisto del Kimber che avevo messo in cantiere Laughing

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da vastx il Lun Lug 04 2011, 22:44

Io purtroppo potrei usare solo cavi firewire...
Purtroppo in linea teorica rimango perplesso ancora. Posso capire i cavi analogici, ma quelli digitali... boh!

Eppure su tnt ai tempi dei test cavi provarono un cavo usb 1000 e passa euro... con un vecchio dac come l'ud10 appunto. Ricordate?
http://www.tnt-audio.com/accessories/vertexaq_illimani.html
avatar
vastx
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 15.11.09
Numero di messaggi : 2522
Località : Sicilia Orientale
Impianto : Al di là della misura non c'è limite alcuno.
(Epitteto)


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Smanetton il Dom Ago 07 2011, 09:49

Mi ero perso questo thread...
Appartengo al M.d.S. (Movimento degli Scettici, affine al CICAP Very Happy ), ma il virus del dubbio sta per sopraffare le mie difese immunitarie.
Sento che mi sta arrivando un attacco di "sindrome di San Tommaso". AIUTO! Shocked
Pertanto, vista l'abbondanza di cavi USB che mi ritrovo, ne sacrificherò qualcuno per fare qualcosa di "estremo":
http://www.fixup.net/tips/usb/index.htm



P.S.
Uh, ho trovato curioso come i cavi Kimber montino ben DUE ferriti mentre altri produttori ne dicano peste e corna, affermando che limitano la banda passante Ironic
Mi domando se queste aziende non abbiano tutte un laboratorio di ricerca e sviluppo a Sedona (Arizona, USA) Laughing
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da ToriAmos il Dom Ago 07 2011, 13:08

il secondo cavo in foto, credo il lindy, è davvero bellissimo dove posso comprarlo?
si abbinerebbe perfettamente a tutto il mio cablaggio blu, alla facciazza delle priorità sonore Laughing

ToriAmos
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 21.08.08
Numero di messaggi : 393
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Vella il Lun Apr 30 2012, 01:04

Riesumo il 3d, perchè ieri è venuto a casetta mia un amico con qualche ammennicolo, tra cui un Ayre QB9 (ammazza che spettacolo!!!), e un cavo Wireworld USB Ultraviolet.
Beh, devo contraddire Ivano: sia con l'Ayre che col mio Benchmark il Wireworld andava meglio del Lindy (che suona meglio del cavetto scrauso standard).

Strumenti meglio separati, messaggio più chiaro.
Se 45 euro non vi sembrano troppi, consigliato (io l'ho sequestrato al mio amico, che è ricco!!)


avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Stentor il Lun Apr 30 2012, 10:03

@Vella ha scritto:Riesumo il 3d, perchè ieri è venuto a casetta mia un amico con qualche ammennicolo, tra cui un Ayre QB9 (ammazza che spettacolo!!!), e un cavo Wireworld USB Ultraviolet.
Beh, devo contraddire Ivano: sia con l'Ayre che col mio Benchmark il Wireworld andava meglio del Lindy (che suona meglio del cavetto scrauso standard).

Strumenti meglio separati, messaggio più chiaro.
Se 45 euro non vi sembrano troppi, consigliato (io l'ho sequestrato al mio amico, che è ricco!!)



ciao paolo purtroppo anche io devo contraddirti in parte ri contraddirmi.

partiamo dal cavo lindy usb: non sempre utilizzano lo stesso cavo e quindi a secondo dell'esemplare suona diverso e il cavo è diverso

un bel guaio di cui non si può dare la colpa al lindy che non produce questo cavo certo per gli audiofili

per quanto riguarda il wireworld dopo svariate prove in cui in effetti è emersa una separazione maggiore che con il lindy continua ad avere un leggero eccesso in gamma bassa cosa che non viene notata con dei micro diffusori.

alla fine il miglior rapporto prezzo prestazioni rimane comunque il lindy ma nella fascia di prezzo da te citata

sempre dopo diverse altre prove il kimber e' risultato vincente. prova anche quello e fammi


scusate gli errori ma scrivo dettando cellulare ha voce sapere


Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da flovato il Lun Apr 30 2012, 10:32

Bella prova Ivano, provo a contribuire non prima di aver fatto la spia. Hehe

Il mio spacciatore di cavi Yulian mi ha riferito di risultati a suo dire stupefacenti assemblando un cavo USB da zero con filamenti pregiati.
Praticamente tutte le linee sono separate per poi riunirsi alla fine.
Considerando le faccie che tutti noi abbiamo fatto l'ultima volta a casa di Carmine quando ha collegato il cavo alimentazione sorgente c'é da credergli. Wink

Sempre in quella occasione abbiamo confrontaro il mio Lacie da 9 euro con il Wireworld che andava decisamente meglio.

Il mio Lacie a sua volta, stracciava il cavo di serie da 2 euro quindi l'idea che mi sono fatto é chele differenze ci sono...eccome.

Ovvio, spenderci troppo é come sempre assurdo.

Hello
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da spocry il Lun Apr 30 2012, 10:50

mi lascia perplesso l'idea che dei cavi usb suonino cosi diversi l'uno dall'altro...
parliamo di trasporto digitale come è possibile?
un cavo coassiale lo posso capire , ma un cavo USB secondo me le differenze non sono da imputare al cavo.
sono scettico
avatar
spocry
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 28.08.09
Numero di messaggi : 869
Località : Torino
Provincia (Città) : TO
Impianto :
Spoiler:
Impianto di riferimento
Sorgente CD Player Sony CDP XB-930 fixed pickup + PC portatile
DAC Musical Fidelity V-DAC supermodificato con batteria
Pre Audioresearch LS-7 Valvolare
Finale AudioResearch V35 Valvolare
Cavi di segnale Monster Cable Interlink
Cavi di potenza autocostruiti
Diffusori Sonus Faber Cremona Auditor + Stands originali

impianto secondario
sorgente: PC + Foobar + pennetta hiface + vdac I modificato alimentato a batteria
ampli: sonus faber power amator
diffusori: sonus faber Minima FM2

impianto Home Theatre
Sorgente audio/video Htpc
Display LCD 40" Samsung
Proiettore Espon TW20h
Processore digitale dolby Sony
Finale Multicanale Rotel RB-985 100 w x 5 certficato THX
diffusori frontali Sonus Faber Minima Amator
diffusore centrale Sonus Faber Piccolo Solo
diffusori posteriori Sonus Faber Wall Home
Sub Velodyne
Cavi tutti autocostruiti su progetto TNT


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da morbo84 il Lun Apr 30 2012, 11:16

@spocry ha scritto:mi lascia perplesso l'idea che dei cavi usb suonino cosi diversi l'uno dall'altro...
parliamo di trasporto digitale come è possibile?
un cavo coassiale lo posso capire , ma un cavo USB secondo me le differenze non sono da imputare al cavo.
sono scettico

Caro spocry, ho analizzato i bit in uscita da un cavo economico e quelli da un cavo audiophile. Qui sotto trovi i risultati:
Cavo economico (puah)


Cavo Audiopihile


Come puoi vedere, nel cavo audiophile è evidente un netto miglioramento della risoluzione, della messa a fuoco e del nero infrastrumentale! Laughing

morbo84
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 02.05.11
Numero di messaggi : 162
Località : Petriolo
Occupazione/Hobby : Informatica/Dormire
Provincia (Città) : Acqueo
Impianto : KingRex Preamp - Trends Audio TA10.1 - Kef Coda 70.

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Vella il Lun Apr 30 2012, 11:22

@Stentor ha scritto:
per quanto riguarda il wireworld dopo svariate prove in cui in effetti è emersa una separazione maggiore che con il lindy continua ad avere un leggero eccesso in gamma bassa cosa che non viene notata con dei micro diffusori.

Non faccio fatica a crederti.
Alle mie considerazione mi sono dimenticato di aggiungere "...nel mio impianto..."
avatar
Vella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 29.12.10
Numero di messaggi : 3992
Località : Milano
Occupazione/Hobby : finanza/tra un pò scrivo un romanzo
Impianto :
Spoiler:
Asus eeebox+Lubuntu/MPD - Rega Planet 2000 - Benchmark DAC1USB - Electrocompaniet EC3 - Electrocompaniet AW 120 DMB - Duevel Planets - Sennheiser HD600
Chord USB Silver Plus - Mogami 2964 - Atlas Element Integra - WireWorld Stratus 5(2) - QED Anniversary Silver XT Anniversary


Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Smanetton il Lun Apr 30 2012, 11:28

Accidenti a voi, quando scrivete di queste cose.
Mi sento come se mi trovassi di fianco a Bernadette o ai pastorelli di Fatima durante le loro visioni.
Io non sento un tubo!!! Crying or Very sad Crying or Very sad Crying or Very sad
avatar
Smanetton
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 30.08.08
Numero di messaggi : 2888
Località : Torino
Occupazione/Hobby : Troooppo interessanti!
Provincia (Città) : Torino
Impianto : Nel campo centrale: PC, WaveIo+Audio-gd NFB-12, Notsobad A2x-pro (TA2024 al top!), Mission 780. Nei campi laterali: altri campioni Tripath.

Torna in alto Andare in basso

Re: Cavi USB speciali, servono ? Usb Standard Vs Lindy Prem. Gold Vs Kimber Vs WireWorld

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 4 1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum