T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Cavi Tellurium Q Blue

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da valterneri il Ven 8 Mar 2019 - 16:48

"Alessiox … 53 messaggi …"

siete poco ospitali coi nuovi arrivati quando non hanno le vostre stesse idee,
e poi vi lamentate che il forum è in crisi di gente che non scrive …
12000 utenti e girano i soliti 25 con le solite 25 idee ...

nelle nostre "scelte tecniche e ragionate" di giradischi casse preamplificatori passivi e perfino dac
c'è molta più estetica che tecnica
e l'industria lo sa bene …
e il vintage è per questo che ancora attira ...
e il vinile che gira è per questo che ancora affascina …
e le valvole è per questo che ... "suonano meglio" …

meditate e siate ospitali! ...
Oppure, non meditate, ma siate comunque ospitali.

PS: bene! ...  Sad  adesso mi butteranno fuori in coro
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4502
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da valterneri il Ven 8 Mar 2019 - 17:20

@valterneri ha scritto:PS: bene! ...  Sad  adesso mi butteranno fuori in coro
e i manufatti "geniali" fatti in cantina ... "come nessun li fa! …
e i condensatori firmati che suonano meglio …
e i plint da 25 chili …
e gli SE …
e la Classe A non push-pull
e i monovia …
e i contatti dorati …

- a Vaaa!!! i contatti dorati non ce li puoi criticare! stanno anche sulle astronavi! -
- si, ma se il contatto è pulito quelli in argento o rame
hanno meno ohm, e da nuovi dovrebbero suonar meglio … si o no? -

- ehmm Sad  ...  -
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4502
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da antbom il Ven 8 Mar 2019 - 17:35

@valterneri ha scritto:"Alessiox … 53 messaggi …"

siete poco ospitali coi nuovi arrivati quando non hanno le vostre stesse idee,
e poi vi lamentate che il forum è in crisi di gente che non scrive …
12000 utenti e girano i soliti 25 con le solite 25 idee ...

nelle nostre "scelte tecniche e ragionate" di giradischi casse preamplificatori passivi e perfino dac
c'è molta più estetica che tecnica
e l'industria lo sa bene …
e il vintage è per questo che ancora attira ...
e il vinile che gira è per questo che ancora affascina …
e le valvole è per questo che ... "suonano meglio" …

meditate e siate ospitali! ...
Oppure, non meditate, ma siate comunque ospitali.

PS: bene! ...  Sad  adesso mi butteranno fuori in coro

Purtroppo mi trovo a concordare. Doppio calcione simultaneo... Smile
antbom
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 870
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da antbom il Ven 8 Mar 2019 - 17:40

Per dare conforto ad Alessio, aggiungo che dopo 40 anni di hobby hifi c'è ancora chi come il sottoscritto si diverte con i cavi (ma questo è risaputo ????)
antbom
antbom
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.02.09
Numero di messaggi : 870
Località : genova
Provincia (Città) : Ge
Impianto : sempre piu' liquido

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da valterneri il Ven 8 Mar 2019 - 17:46

@antbom ha scritto:... Purtroppo mi trovo a concordare. Doppio calcione simultaneo... Smile
l'autocritica è la prima medicina democratica …
in barba ai fascisti!

PS: ehmm … parlavo di politica, non di forum … ma in questi tempi bui ...
valterneri
valterneri
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.10.12
Numero di messaggi : 4502
Provincia (Città) : -
Impianto : -

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da giucam61 il Ven 8 Mar 2019 - 18:19

@valterneri ha scritto:"Alessiox … 53 messaggi …"

siete poco ospitali coi nuovi arrivati quando non hanno le vostre stesse idee,
e poi vi lamentate che il forum è in crisi di gente che non scrive …
12000 utenti e girano i soliti 25 con le solite 25 idee ...

nelle nostre "scelte tecniche e ragionate" di giradischi casse preamplificatori passivi e perfino dac
c'è molta più estetica che tecnica
e l'industria lo sa bene …
e il vintage è per questo che ancora attira ...
e il vinile che gira è per questo che ancora affascina …
e le valvole è per questo che ... "suonano meglio" …

meditate e siate ospitali! ...
Oppure, non meditate, ma siate comunque ospitali.

PS: bene! ...  Sad  adesso mi butteranno fuori in coro

10 minuti di applausi incondizionati... Laughing
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7879
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Mar 2019 - 18:55

@Alessiox ha scritto:@lello64: Adesso non esageriamo... Very Happy
Per curiosità che caspita d cavi montate?

personalmente uso cavi grundig in impianti grundig
non perchè suonino meglio, ma per coerenza con dei sistemi datati che ho piacere di corredare con i loro coetanei
e anche per motivi meccanici, i loro spinotti sono più robusti rispetto a quelli saldati in casa
quando usavo sterei misti usavo la normale piattina
ho amici che usano cavi costosi
anzi usavano perchè anche loro si sono dedicati a grundig
e quando avevano in uso i cavi speciali li ho diverse volte sfidati a riconoscerli in cieco
e niente da fare.... non ce la facevano
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11229
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da fritznet il Ven 8 Mar 2019 - 19:05

Alessiox, alora scolta, fai una roba saggia.
Visto che non puoi davvero pensare che qualcuno ti dia un consiglio sensato su come suonerá quello 0,01% tolto da un determinato cavo sul tuo impianto, nel tuo ambiente, con le tue orecchie, per non sbagliare, compra il più caro, che sarà quello più bello, finito meglio e meglio suonante, non farci caso se qualcuno ti dirà che stai pagando il rame a peso d'oro, e il marketing, e i cable designer, chi li paga?
Ovviamente che non ti venga in mente, dopo, di cambiare nemmeno una tenda dove ascolti musica, che poi devi cambiare i cavi. Ah, e ovviamente saprai che cavi "di un certo livello" non puoi mica appoggiarli per terra, che non rendono, ci vuole il reggicavi, in legno esotico magari, e non puoi nemmeno usarli senza un connettore adeguato, come già saprai . Poi ovviamente non sfrutti i cavi di potenza e di segnale, se a mandare l'alimentazione usi dei cavacci come alcuni di noi, e altrettanto ovviamente non vorrai mica avere come collo di bottiglia una ciabattaccia.
Dai metti in conto, se hai speso 4000€ per i componenti almeno 2000 secondo me in cavistica conviene spenderli, se no vivrai col dubbio che l'impianto sia mortificato dai cavi.
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9977
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da potowatax il Ven 8 Mar 2019 - 19:33

@Alessiox ha scritto: [...] Per curiosità che caspita d cavi montate? [..].
Un salutone!!!

Ricambio il saluto!

I miei, come ho già detto, sono cavi Wurth (una ditta che produce principalmente sistemi di fissaggio tipo viti, tasselli, e anche utensili elettrici e non) di sezione AWG12 venduti come cavi "high resolution audio interconnecting".

Credo invece che fossero cavi dedicati per l'alimentazione di amplificatori CAR AUDIO (infatti hanno al centro un cavetto da 0,25 mmq che viene usato normalmente per dare il consenso all'accensione dell'ampli da parte del sistema di riproduzione.

Hanno la bellezza di quasi 25 anni oramai...

Tra l'altro, visto che mi era rimasta mezza bobina, avevo anche tentato la vendita qui sul mercatino, tempo fa, ma senza successo.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1774
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da sportyerre il Ven 8 Mar 2019 - 19:53

@valterneri ha scritto: ...e perfino dac..

..avrà voluto dire qualcosa?!
Ironic
sportyerre
sportyerre
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 14.02.11
Numero di messaggi : 3588
Località : Milano
Occupazione/Hobby : R&D
Provincia (Città) : MI
Impianto : 230V Enel, Cotton fioc, Cyrus II + PSX, Pioneer BDP450, Thorens 166 BC +Cyrus Arm + Sumiko pearl, Cambridge Audio dacmagic 100 , DAC707 Superpro, Chromecast Audio, Teac TH380 Velodyne CHT8, Cambridge Audio MinX11 e 2 scatole da scarpe autocostruite con scarti trovati in casa.
Cuffie: Rega Ear MKII, Teac Ha-P50; Philips Fidelio X2, Sennheiser HD545 reference, Sennheiser MM450X, Grado SR60e, Fostex T50RP MK3, Sony WH1000 MX3 e un cassetto pieno di KZ e Xiaomi

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da lello64 il Ven 8 Mar 2019 - 20:55

@fritznet ha scritto:Alessiox, alora scolta, fai una roba saggia.

enrico!! hai letto? ti ricorda qualcuno? bastava aggiungesse prendi una batteria da camion... legatela al collo e vai in prossimità di un corso d'acqua dove non appiedi... ed era lui!!!
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11229
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da nerone il Ven 8 Mar 2019 - 22:14

senza esagerare eh...non so se meglio il pitone o la foca Smile
Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Pitone10

nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2515
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da nerone il Ven 8 Mar 2019 - 22:31


nerone
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.05.15
Numero di messaggi : 2515
Provincia (Città) : ...
Impianto : Grundig... e classe d

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da fritznet il Sab 9 Mar 2019 - 1:58

@lello64 ha scritto:
@fritznet ha scritto:Alessiox, alora scolta, fai una roba saggia.

enrico!! hai letto? ti ricorda qualcuno? bastava aggiungesse prendi una batteria da camion... legatela al collo e vai in prossimità di un corso d'acqua dove non appiedi... ed era lui!!!  

e ma dimmi chi è, che ho l'ansia


@nerone ha scritto:senza esagerare eh...non so se meglio il pitone o la foca Smile

voto foca, si può?
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9977
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da potowatax il Sab 9 Mar 2019 - 8:05

@nerone ha scritto:senza esagerare eh...non so se meglio il pitone o la foca Smile
Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Pitone10

Ma sono due i serpenti, solo che uno ha ingoiato il proprietario dell’impianto Laughing

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1774
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da Alessiox il Sab 9 Mar 2019 - 10:24

Buongiorno a tutti.

Per prima cosa specifico per Fritzenet che se metto in dubbio qualche risposta lo faccio solamente perché ho potuto verificare che nonè del tutto valida e non per essere scortese, poi a dirvela tutta anche io ho passato i 50 quindi...non sono un'idiota...

Concordo pienamente con Valterneri che ha centrato un pochino la situazione! -Smile grazie per aver saputo leggere tra le righe!

Tornando al 3D vi ribadisco che la differenza tra i cavi che ho ascoltato ci stava e come vi ri spiego nuovamente:

Cambiando il mio AWG 12 tutto annerito con un AWG 13 da 1 euro al metro non ho notato niente di ché tranna perdita di basse frequenze.

Da due giorni ho messo il QED XT40 e da come l'ho collegato usando un CD che conosco a memoria ho riscontrato subito un incremento di alcune frequenze.

Alti: Sentivo piccoli suoni e sfumature di strumenti orchestrali ecc. quasi inesistenti con l'altro cavo una differenza veramente tangibile il tutto più presente e dettagliato.

Bassi: Sono migliorati, poco più controllati ma molto più profondi tant'è che non sto adoperando il Sub Woofer...

Medi: Quì è la dolente nota, ovvero i medi in realtà ci sono (strumenti ad arco fiato ecc. più presenti e corposi) ma dove sono rimasto perplesso è nelle voci dove il suono è più controllato come dire meno "sfumato" quasi troppo naturale o meno presente...

Non so dire se è un demerito o meno magari è il vecchio cavo ad eccedere un pochino in questa gamma, adesso aspetto qualche altro giorno e poi decido se provare altro o meno...

Altra cosa positiva è l'effetto stereofonico ché è migliorato del 100%

Alla luce di questo come si può ancora dire che i cavi sono tutti uguali???

Specifico che nella prova ho coinvolto anche il vino di casa più o meno audiofilo e mio fratello che per lui il massimo della Hi-Fi è il diffusore dello Smartphone!

Di fatto anche loro senza sapere quale cavo sia collegato hanno riscontrato le medesime differenze quindi escludo "suggestione" anche perché è inutile usare questo termine perché le differenze ci sono eccome...poi non devo convincere nessuno per carità...

Adesso valuterò qualche giorno prima di fare l'eventuale cambio con il Rega Dietro che sulla carta dovrebbe essere poco più aperto proprio nel "vocale"...

Mentre abbiamo escluso il Kimberly perché di suo è troppo asciutto,, di fatto già ragionare su pro e contro di ogni cavo aiuta a muoversi nella direzione che più rispecchia i propri gusti musicali.

Vedremo, di fatto sarà una prova a costo zero, etanto di cappello al rivenditore che ho trovato che si è mostrato molto professionale disponibile e preparatissimo!!!

Ci tenevo a dirvelo...cosa ne pensate?

Con la vostra esperienza una gamma vocale più chiusa è "difetto" o rispecchia più la realtà?

Poi certo c'è a chi piace in entrambi i modi indipendentemente dalla realtà o meno.
Un caro saluto a tutti a presto!


Alessiox
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 60
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da Alessiox il Sab 9 Mar 2019 - 10:28

Scusate qualche errore ma sto rispondendo con il telefono ed è necessario un caos!!! Very Happy

Alessiox
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 60
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da giucam61 il Sab 9 Mar 2019 - 10:30

Ti diranno che è solo suggestione e devi fare le prove in cieco,etc etc... ...nulla di nuovo.
giucam61
giucam61
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 26.09.15
Numero di messaggi : 7879
Occupazione/Hobby : lettura,sport
Provincia (Città) : verona
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Mar 2019 - 10:36

@giucam61 ha scritto:Ti diranno che è solo suggestione e devi fare le prove in cieco,etc etc...     ...nulla di nuovo.

e invece tu cosa consigli di fare per stabilire che non sia suggestione?
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11229
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da lello64 il Sab 9 Mar 2019 - 10:46

@Alessiox ha scritto:
Specifico che nella prova ho coinvolto anche il vino di casa più o meno audiofilo e mio fratello che per lui il massimo della Hi-Fi è il diffusore dello Smartphone!

ecco... non so che vino tu abbia a casa... ma con dell'alcool in corpo è diverso.... diciamo che è comprensibile
poi ti dico... sei sicuramente giovane... i più grandicelli parlano della moglie... della serie anche mia moglie se n'è accorta... e quella invece interpellata dal rompicoglioni di turno sta pensando ai cazzi che si è presa il giorno prima e lo tiene buono così... comunque se parliamo di cavi di potenza.. certi cavi di potenza... le differenze ci sono davvero... e sono udibili... perchè certe geometrie fanno da filtro... equalizzano... il discorso è ma vale la pena fare piccole equalizzazioni randomiche a suon di soldoni e non usare i controlli di tono per avere un effetto mirato e tangibile?
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 11229
Provincia (Città) : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da fritznet il Sab 9 Mar 2019 - 11:02

@lello64 ha scritto:
@Alessiox ha scritto:
Specifico che nella prova ho coinvolto anche il vino di casa più o meno audiofilo e mio fratello che per lui il massimo della Hi-Fi è il diffusore dello Smartphone!

ecco... non so che vino tu abbia a casa... ma con dell'alcool in corpo è diverso.... diciamo che è comprensibile
poi ti dico... sei sicuramente giovane... i più grandicelli parlano della moglie... della serie anche mia moglie se n'è accorta... e quella invece interpellata dal rompicoglioni di turno sta pensando ai cazzi che si è presa il giorno prima e lo tiene buono così... comunque se parliamo di cavi di potenza.. certi cavi di potenza... le differenze ci sono davvero... e sono udibili... perchè certe geometrie fanno da filtro... equalizzano... il discorso è ma vale la pena fare piccole equalizzazioni randomiche a suon di soldoni e non usare i controlli di tono per avere un effetto mirato e tangibile?

+1

E aggiungerei:lasciando stare l'equalizzatore, piccoli trattamenti acustici?
fritznet
fritznet
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 27.02.10
Numero di messaggi : 9977
Località : Grønlænd
Occupazione/Hobby : morto che pialla
Provincia (Città) : querceto
Impianto : lol-fi


Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da potowatax il Sab 9 Mar 2019 - 11:28

@fritznet ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@Alessiox ha scritto:
Specifico che nella prova ho coinvolto anche il vino di casa più o meno audiofilo e mio fratello che per lui il massimo della Hi-Fi è il diffusore dello Smartphone!

ecco... non so che vino tu abbia a casa... ma con dell'alcool in corpo è diverso.... diciamo che è comprensibile
poi ti dico... sei sicuramente giovane... i più grandicelli parlano della moglie... della serie anche mia moglie se n'è accorta... e quella invece interpellata dal rompicoglioni di turno sta pensando ai cazzi che si è presa il giorno prima e lo tiene buono così... comunque se parliamo di cavi di potenza.. certi cavi di potenza... le differenze ci sono davvero... e sono udibili... perchè certe geometrie fanno da filtro... equalizzano... il discorso è ma vale la pena fare piccole equalizzazioni randomiche a suon di soldoni e non usare i controlli di tono per avere un effetto mirato e tangibile?

+1

E aggiungerei:lasciando stare l'equalizzatore, piccoli trattamenti acustici?

+1 anche per me.


anche se l'ho già postato...

https://www.tforumhifi.com/t17678p75-cavi-tellurium-q-blue#833266



_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1774
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da potowatax il Sab 9 Mar 2019 - 11:48

@Alessiox ha scritto:
[...]
Medi: Quì è la dolente nota, ovvero i medi in realtà ci sono (strumenti ad arco fiato ecc. più presenti e corposi) ma dove sono rimasto perplesso è nelle voci dove il suono è più controllato come dire meno "sfumato"  quasi troppo naturale o meno presente...
[...]
Con la vostra esperienza una gamma vocale più chiusa è "difetto" o rispecchia più la realtà?
[...]

Questa non l'ho capita. Che intendi per "troppo naturale o meno presente"?

Per me, che ho registrato e ancora registro qualche volta delle voci, avere una voce naturale significa avere una voce più presente e viva nella registrazione.

E non è facile da fare (almeno per le mie capacità) e quindi avere una gamma vocale chiusa per me è un difetto.

Per esempio, avevo la sensazione che i miei nuovi diffusori, avessero una gamma medio alta poco più attenuata rispetto ai precedenti Paradigm, adesso le cose sono cambiate, per via dell'adeguamento delle mie orecchie a quel suono e forse anche per un minimo di rodaggio dei trasduttori.

_________________
Gianni
Tra i piaceri della vita, solo all'amore la musica è seconda. Ma l'amore stesso è musica. Puskin Aleksandr
potowatax
potowatax
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 07.05.12
Numero di messaggi : 1774
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Scuola / Viandante
Provincia (Città) : Roma (IT) / Newmains (UK)
Impianto : Cliccare per leggere:
Spoiler:

------------------------------------------------
SETUP PRINCIPALE

MEDIA PLAYER: Daphile con Logitech Music Server
CD PLAYER: Sony CDP 970
TURNTABLE: Technics SL-d303 con testina AT3600
TRASPORTO: Audio-gd DI-V3s,
DAC: Bushmaster MK1
PSU per DAC e trasporto: DYI 2xLT3080 con mobile in legno autocostruito
AMPLI: Denon PMA-520AE
CAVI SEGNALE: Proel autocostruiti con connettori Nakamichi
CAVO DI POTENZA: WURTH 2xAWG12 High resolution audio interconnecting cable
DIFFUSORI: Klipsch RP-600M

------------------------------------------------
SETUP IN CAMERA

SORGENTE: MacBook Pro late 2016,
STORAGE: Synology DS214se,
DAC/AMPLI CUFFIE: Fiio E10 / Little Dot I+
CUFFIE: Beyerdynamic DT990 Pro 250 Ohm, JVC HA-S400-B-E, Skullcandy Aviator
DIFFUSORI ATTIVI: Cambridge Soundworks digital 2.1

------------------------------------------------
In panchina:
AMPLI: Technics SU-700 classe A
DIFFUSORI: Autocostruiti DCAAV Faital 3fe22
AMPLI: Breeze Audio TPA3116
DIFFUSORI: Vintage Sony SS-70[/size]



http://www.photoduets.com

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da enrico massa il Sab 9 Mar 2019 - 12:07

@fritznet ha scritto:
@lello64 ha scritto:
@fritznet ha scritto:Alessiox, alora scolta, fai una roba saggia.

enrico!! hai letto? ti ricorda qualcuno? bastava aggiungesse prendi una batteria da camion... legatela al collo e vai in prossimità di un corso d'acqua dove non appiedi... ed era lui!!!  

e ma dimmi chi è, che ho l'ansia


@nerone ha scritto:senza esagerare eh...non so se meglio il pitone o la foca Smile

voto foca, si può?

È il fantasma di Tonella,da poco scomparso,si è impossessato di te Fritz! Don't know

E poO seO sempre Ol solOto sporcaccOne,parlO sempre dO fOca Hehe
enrico massa
enrico massa
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 14.10.13
Numero di messaggi : 1455
Località : roma
Occupazione/Hobby : storia romana/lingua latina
Impianto : il dj308+marantz 1070+thorens 166 mk2+chromecast a.

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da Alessiox il Sab 9 Mar 2019 - 14:20

Allora...

A parte qualche inevitabile critica ma ripeto ogniuno la può pensare come vuole,non voglio vendere cavi e tanto meno pubblicizzare qualche marchio.

Di fatto ne evince che ci sono due correnti di pensiero,del tipo un cavo vale l'altro e ribadisco nonè così e non non devo giustificarmi in quanto le differenze ci sono inequivocabilmente poi coloro come me che come detto affermano il contrario.

Non ho bisogno di bere e tanto meno rompere le balle a mia moglie per queste prove, bastano le mie orecchie.

Arrivo a dire beati voi che vi va bene un cavo Rosso/Nero almeno non vi sbattete a cercare la "perfezione" e non'è poco.

@Potowax: Grazie, quello che hai detto mi fatto riflettere e ti dico per il discorso delle "Voci" è giusto quello che dici in quanto mi sono abituato con una certa timbrica ma non'è detto che sia quella corretta (come hai fatto presente con i tuoi diffusori).

Quello che intendo in effetti è che il suono è forse troppo realistico come se avessi la persona a cantare davanti a me, solamente ho come una sensazione di minore apertura della scena o come se stesse cantando da dietro una tenda.

Vedremo nei prossimi giorni le mie orecchie come si abitueranno poi male che va una contro prova la posso fare gratuitamente...

Adesso scatenatevi pure! Very Happy

Tanto non se ne verrà mai fuori ma vi garantisco che se mettete due lampadine di diverso Wattaggio e le accendete non servirà "Thomas Edison" per dirvi quale fa più luce,ma basterà anche un rincoglionito come me per capirlo!
Buona giornata a tutti!

PS.Fosse stata suggestione avrei trovato perfetta anche la gamma "Vocale..."
Meditate...


Alessiox
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.01.18
Numero di messaggi : 60
Provincia (Città) : Roma
Impianto : Ampli Nad 326 - CD Denon - Tuner Rotel- Diffusori Kef Q300 + Coppia Auto Costruite - Sub Woofer B&W 25cm

Torna in alto Andare in basso

Cavi Tellurium Q Blue - Pagina 5 Empty Re: Cavi Tellurium Q Blue

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum