T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Software ripping

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Software ripping

Messaggio Da mngfmr il Mar 15 Mar 2011 - 9:25

Ciao a tutti,

utilizzo CD-EX per convertire i miei cd in formato FLAC e I-tunes per ottenere ALAC... dopo innumerevoli prove empiriche (ascoltando gli stessi brani con un unico terminale) sono giunto alla conclusione che i risultati si equivalgono. Esistono decine di software che eseguono questa conversione (Foobar, EAC, ecc...) mi chiedevo se in realtà questi non differiscano per pagine grafiche diverse utilizzando però un unico core di compressione, è così?

mngfmr
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.03.11
Numero di messaggi : 22
Località : Milano
Impianto : Squeezebox touch + pioneer HTP SB300

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da grunter il Mar 15 Mar 2011 - 10:02

@mngfmr ha scritto:Ciao a tutti,

utilizzo CD-EX per convertire i miei cd in formato FLAC e I-tunes per ottenere ALAC... dopo innumerevoli prove empiriche (ascoltando gli stessi brani con un unico terminale) sono giunto alla conclusione che i risultati si equivalgono. Esistono decine di software che eseguono questa conversione (Foobar, EAC, ecc...) mi chiedevo se in realtà questi non differiscano per pagine grafiche diverse utilizzando però un unico core di compressione, è così?
Diciamo che il software deve sincerarsi di aver letto bene il cd. A questo punto il suo l'ha fatto, nel senso che per la conversione in flac si appoggia a dei codec che, normalmente, sono gli stessi di chi ha creato il formato (ad esempio per flac il relativo progetto open-source, per alac presumo apple, ecc ecc). La differenza tra un software e l'altro più che per la conversione, dunque, può essere per come estrae le tracce dal cd. Io personalmente uso Exact Audio Copy che nelle versioni precedenti era un pò laborioso da mettere a punto per i flac ma che dalla 1 beta 1 (cioè l'attuale) è veramente intuitivo e, soprattutto, sicuro di estrarre correttamente le tracce dal cd.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da mngfmr il Mar 15 Mar 2011 - 10:25

Grazie per la risposta... hai confermato quanto sospettavo, non a caso dopo aver installato CDEX qualche mese fa dovevi installare le dll FLAC, ora non più in quanto già comprese (le scarica direttamente lui)... ma allora provocatoriamente dico che forse più che al software eventuali errori di lettura sono da imputare all'hardware.. quindi al lettore del pc

mngfmr
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.03.11
Numero di messaggi : 22
Località : Milano
Impianto : Squeezebox touch + pioneer HTP SB300

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Saetta McQueen il Mar 15 Mar 2011 - 15:08

personalmente penso che quello che dici è corretto, però ragionando con sofwtare configurati bene (intendo dire, con le migliori opzioni per l'estrazione e il controllo).

personalmente ho usato, per portare tutta la mia discografia in .flac, sia EAC che easy cd/da extractor. mi trovo particolarmente bene con quest'ultimo, anche per la miriade di formati supportati, ma anche per la qualità dell'estrazione (non distinguo una estrazione con EAC dall'analoga con ECAD).

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da grunter il Mar 15 Mar 2011 - 15:49

@mngfmr ha scritto:Grazie per la risposta... hai confermato quanto sospettavo, non a caso dopo aver installato CDEX qualche mese fa dovevi installare le dll FLAC, ora non più in quanto già comprese (le scarica direttamente lui)... ma allora provocatoriamente dico che forse più che al software eventuali errori di lettura sono da imputare all'hardware.. quindi al lettore del pc
Si e no, nel senso che i problemi di lettura possono essere imputati e all'hardware e allo stato del supporto (graffi, polvere, ditate) ma sta al software stabilire se l'errore c'è stato ed eventualmente ritentare più letture finchè, se possibile, non si riesce ad estrarre il dato corretto.
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da grunter il Mar 15 Mar 2011 - 15:53

@Saetta McQueen ha scritto:.. sia EAC che easy cd/da extractor. mi trovo particolarmente bene con quest'ultimo, anche per la miriade di formati supportati, ma anche per la qualità dell'estrazione (non distinguo una estrazione con EAC dall'analoga con ECAD).
Se è stato stabilito dal software che non ci sono errori di lettura lo wav (che poi verrà convertito in flac in modo più o meno nascosto) che lo si estragga con un software o l'altro non fa differenza (ovviamente dopo aver appurato che i software che si usano siano in grado di stabilire l'esatteza del dato tramite, normalmente, crc ovvero Controlli a Ridondanza Ciclica).
avatar
grunter
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 16.12.10
Numero di messaggi : 3935
Località : Pistoia
Occupazione/Hobby : Informatica e Fotografia
Provincia (Città) : PT
Impianto :
Spoiler:

SORGENTE: Player Naudio con mod Robertopisa per upmixing da 2 a 8 canali su pc Windows Server 2012 R2
DAC: Merging Hapi
PRE: Audio Research LS 27
AMPLI: Krell fpb 400cx
CASSE: Vienna Acoustics Beethoven Concert Grand
CAVI ALIMENTAZIONE Neutral Cable Fascino
CAVI POTENZA Viablue sc4
CAVI SEGNALE Gotham GAC-2 Ultra Pro Hi-End
CAVO USB Neutral Cable Passion
CUFFIE: Sennheiser HD-800 - Beyerdynamic T90 - Shure 1840
AMPLI CUFFIE: Violectric V200
DAC/AMPLI CUFFIE: Geek Pulse Infinity - GeekOut1000


http://fsphoto.net63.net

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mar 15 Mar 2011 - 16:55

.............col mac cosa usate per rippare?

grazie,
claudio
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Cella il Mar 15 Mar 2011 - 17:55

http://sbooth.org/Rip/
http://tmkk.pv.land.to/xld/index_e.html oppure
http://www.macupdate.com/app/mac/23430/x-lossless-decoder

Comunque le differenze esistono e possono essere pesate comprimendo i file estratti: maggiore sarà la differenza in dimensione tra le tracce e maggiori saranno le differenze per il vostro udito, senza tralasciare il fatto che in molti casi si tratta di una differenza di soli 2KB a canzone, dunque trascurabile per i meno pignoli.

Il primo programma in caso di dischi graffiati non sempre completa l'estrazione.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mar 15 Mar 2011 - 17:59

Laughing Laughing Laughing
Christian, non ho ancora guardato gli altri linkati, ma il primo:
............"BETA Rip is currently beta software available for public testing. While every effort is made to ensure Rip works correctly, there will be bugs. By using it you acknowledge that Rip may delete your hard drive, cause massive data loss, punch you in the face, cause divorce, etc."

Hehe Hehe Hehe
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Cella il Mar 15 Mar 2011 - 18:07

Dalle prove che ho fatto non ho riscontrato altri problemi, oltre a quello citato ovviamente.

Onestamente io preferisco XLD che converte anche tra diversi formati, indipendentemente da qualsiasi clausola sull'esclusione di responsabilità.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Saetta McQueen il Mar 15 Mar 2011 - 19:11

christian.celona ha scritto:
Comunque le differenze esistono e possono essere pesate comprimendo i file estratti: maggiore sarà la differenza in dimensione tra le tracce e maggiori saranno le differenze per il vostro udito, senza tralasciare il fatto che in molti casi si tratta di una differenza di soli 2KB a canzone, dunque trascurabile per i meno pignoli.

penso che dipenda dal livello di compressione scelto. di default, il codec flac mi pare che abbia 5, in una scala crescente da 0 a 8. io, con ECAE, uso sempre il livello 0 e infatti i files sono di dimensione più grande.

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Cella il Mar 15 Mar 2011 - 19:52

Saetta io non uso FLAC neppure se mi pagano.

Il confronto va fatto comprimendo in AAC, perché il modello psicoacustico rende le differenze prossime a quelle che potremmo percepire. Non scrivo che dovremmo usare i nostri brani compressi, ma per valutare le differenze contenute nel brano dalla dimensione dello stesso, bisogna usare le tecniche lossy. Poi terminato lo scopo il file lo puoi pure cancellare.

Invece per conservare nel tempo i propri brani è più intelligente rivolgersi a formati che siano standardizzati, che è diverso da quello che chiamano standard di mercato o di fatto: quest'ultima espressione andrebbe sostituita con il termine "in voga", o "alla moda", ammesso che sia anche vero.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da mngfmr il Mar 15 Mar 2011 - 19:56

@Saetta McQueen ha scritto:
christian.celona ha scritto:
Comunque le differenze esistono e possono essere pesate comprimendo i file estratti: maggiore sarà la differenza in dimensione tra le tracce e maggiori saranno le differenze per il vostro udito, senza tralasciare il fatto che in molti casi si tratta di una differenza di soli 2KB a canzone, dunque trascurabile per i meno pignoli.

penso che dipenda dal livello di compressione scelto. di default, il codec flac mi pare che abbia 5, in una scala crescente da 0 a 8. io, con ECAE, uso sempre il livello 0 e infatti i files sono di dimensione più grande.

ritornando a quanto dicevo prima e cioè tante interfaccia che fanno riferimento ad un unico core anche CDEX se rippi in flac consente una scala da 0 a 8, probabilmente perchè è il core stesso che usa questa scala.
Sono in molti a sostenere che da 0 a 4 le differenze sono impercettibili e tali che il nostro orecchio non può percepire.

Con il Mac io utilizzo i-tunes con opzione ALAC e secondo me tra questo ed il livello 4 di CDEX non noto differenze

mngfmr
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.03.11
Numero di messaggi : 22
Località : Milano
Impianto : Squeezebox touch + pioneer HTP SB300

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Saetta McQueen il Mar 15 Mar 2011 - 22:44

christian.celona ha scritto:Saetta io non uso FLAC neppure se mi pagano.

Il confronto va fatto comprimendo in AAC, perché il modello psicoacustico rende le differenze prossime a quelle che potremmo percepire. Non scrivo che dovremmo usare i nostri brani compressi, ma per valutare le differenze contenute nel brano dalla dimensione dello stesso, bisogna usare le tecniche lossy. Poi terminato lo scopo il file lo puoi pure cancellare.

Invece per conservare nel tempo i propri brani è più intelligente rivolgersi a formati che siano standardizzati, che è diverso da quello che chiamano standard di mercato o di fatto: quest'ultima espressione andrebbe sostituita con il termine "in voga", o "alla moda", ammesso che sia anche vero.

scusami, non capisco la tua risposta. non si parlava di differenze tra i vari software nella compressione in un medesimo formato ? mi sono perso qualcosa ? Laughing

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mer 16 Mar 2011 - 10:27

Sempre in tema ma leggermente OT
Wink
succede anche voi che quando "trasferite" un Flac a Wav vi si raddoppiano i mb?
Surprised
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da mngfmr il Mer 16 Mar 2011 - 12:27

provo a porre meglio la domanda....

vi è mai capitato di convertire dallo stesso cd alcune tracce audio con diversi software (ipotizziamo FLAC a livello 0) e poi semplicemente ascoltarli sullo stesso terminale?
senza passare al setaccio il file con strumenti che mi dicano dimensioni, frequenze e bitrate ma utilizzando semplicemente l'orecchio.... era questo che intendevo dire, ho convertito le stesse tracce con CDEX e I-tunes e a mio avviso il risultato sonoro è simile per non dire uguale.. a voi sono capiate comparazioni empiriche di questo tipo?

mngfmr
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 14.03.11
Numero di messaggi : 22
Località : Milano
Impianto : Squeezebox touch + pioneer HTP SB300

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Saetta McQueen il Mer 16 Mar 2011 - 12:33

@H. Finn ha scritto:Sempre in tema ma leggermente OT
Wink
succede anche voi che quando "trasferite" un Flac a Wav vi si raddoppiano i mb?
Surprised

certo, è normale che sia così.

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mer 16 Mar 2011 - 12:36

@mngfmr:
...si, eccome: Foobar=Eac=Goldwave............

@Saetta McQueen: perché normale?
..............
mannaggia, volevo cercare di "normalizzare" il livello sonoro dei files, e coi wav posso usare Audacity, ma coi Flac non c'é verso
e i wav al doppio dei flac in mb' mi portano via una marea di memoria!!
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mer 16 Mar 2011 - 14:30

Scusate..........ma a voi non capita mai di voler avere dei flac rippati da cd diversi che volete ascoltare tutti insieme e allo stesso volume?
Senza alzarsi in continuazione a alzare/abbassare...............
........ma voi come fate?
Mmm Mmm
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da toti il Mer 16 Mar 2011 - 14:42

Se ascolti, ad esempio, con foobar2000 ed hai applicato il replaygain sui FLAC, è sufficiente impostare il source mode del ReplayGain su track nelle preferenze alla voce playback.
Mi pare che anche con J River si possa fare.

toti
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.02.10
Numero di messaggi : 190
Località : Catania
Provincia (Città) : Coseno rialzato
Impianto : In ristrutturazione...

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mer 16 Mar 2011 - 14:46

...........hhmm
non cosi' semplice
non ho rippato con replaygain e vorrei anche i wav allo stesso livello sonoro
........any idea?
........per esempio con Audacity puoi "normalizzare" i wav e gli mp3 (ma non i flac)
basta che ti tieni gli originali da parte......
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Saetta McQueen il Mer 16 Mar 2011 - 15:04

@H. Finn ha scritto:
@Saetta McQueen: perché normale?

perchè sono due diversi formati. il .flac è un file compresso, anche se senza perdita di informazioni. il .wav non è un formato compresso.

@H. Finn ha scritto:
mannaggia, volevo cercare di "normalizzare" il livello sonoro dei files, e coi wav posso usare Audacity, ma coi Flac non c'é verso

easy cd/da extractor mi pare che lo faccia già in fase di estrazione e compressione, seppure io non abbia mai usato tale funzione.

Saetta McQueen
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 24.08.10
Numero di messaggi : 704
Località : boh
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mer 16 Mar 2011 - 15:07

...........per i cd già rippati niente eh?
Suspect Suspect
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da ghido il Mer 16 Mar 2011 - 16:19

comunque per quanto riguarda la grandezza dei files, essendo il WAW un formato non compresso, il file dovrebbe avere dimensioni proporzionali alla durata del brano...
avatar
ghido
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 06.01.11
Numero di messaggi : 50
Località : Veneto
Impianto : WD TV Live, ampli SA-36 TA 2024, diffusori EPI T/E-100, cavi di segnale e di potenza autocostruiti... funziona Smile

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da H. Finn il Mer 16 Mar 2011 - 16:25

si
questo si
pero' é sistematicamente il doppio dei flac.............
avatar
H. Finn
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.07.09
Numero di messaggi : 2616
Occupazione/Hobby : Architetto / Yoga, Canottaggio, Nuoto, Bici, Musica....
Provincia (Città) : Costa Azzurra - Francia
Impianto : Cresce... ;-]]

Torna in alto Andare in basso

Re: Software ripping

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum