T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da elenesther il Ven 31 Dic 2010 - 10:03

qui' l'articolo:

http://www.audioreview.it/index.php?option=com_content&view=article&id=895:solidifichiamo-la-musica-liquida&catid=78:tecnica&Itemid=61

avatar
elenesther
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 04.01.10
Numero di messaggi : 616
Località : roma
Occupazione/Hobby : informatico /danza
Provincia (Città) : variabile tendente al sereno
Impianto :
Sorgente: pc
Dac/Pre: m-audio prof. 610
Ampli: Dayton DTA-100a
Diffusori: Mission 732i



Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da meraviglia il Ven 31 Dic 2010 - 10:20

Grazie della segnalazione.

Esistono anche altri software adatti allo scopo, e da molti anni.

Il primo che mi viene in mente è Lplex, che ho già utilizzato più volte.

Permette di creare DVD Video con solo contenuto audio fino a 24-bit/96kHz a partire da file flac o wave.

Comunque, nell'articolo l'autore riporta:

I vantaggi della solidificazione

A perte quello, ovvio, di avere qualcosa di "fisico" e teoricamente meno fragile di una sequenza di domini orientati magneticamente, i vantaggi della solidificazione sono sommariamente i seguenti:
1) Immediatezza. Per ascoltare un disco (senza dover usare un display) si impiega un tempo di un ordine di grandezza inferiore rispetto ad un Multimedia Player, e forse due ordini di grandezza inferiore rispetto all'impiego di un PC.
2) Fedeltà: la sequenza di bit inviata alla SPDIF è esattamente quella dei file scaricati dalla rete. Inoltre tutto il processo di lettura e trasmissione può essere confinato entro apparecchi nati esclusivamente o preferenzialmente per l'audio di qualità, il che non sarebbe se usassimo un PC od un Multimedia Player.

A questo si potrebbero aggiungerere le possibilità creative legate alla personalizzabilità dell'immagine di fondo.


Gli amanti della musica liquida avranno sicuramente da ridire Hehe
avatar
meraviglia
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 10.05.10
Numero di messaggi : 1413

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Ven 31 Dic 2010 - 13:59

No, assolutamente!

Non concordo con quanto scritto su Audioreview, ma il computer come sorgente lo trovo nella media una porcheria e penso la stessa cosa di tutti i media-center con un disco rigido al proprio interno, dato che li percepisco come un fastidio insopportabile.

Stesso discorso per le ventole. Le criticità sono due, il ronzio elettrico prodotto dai motori in C.C. che hanno spazzole di contatto ed introducono disturbi sull'alimentazione e il rumore prodotto dagli stessi motori, che purtroppo percepisco sempre. Per la musica, che non ascolto a volumi elevatissimi, esistono solo i dischi a stato solido, dato che non sopporto neppure il rumore dei CD che ruotano nelle economiche meccaniche dei moderni lettori.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Fat george il Ven 31 Dic 2010 - 14:14

Surprised Motori con spazzole di contatto? Ma sei sicuro? Credevo fossero ad induzione. Anche nei più infimi prodotti ho sempre visto quelli.
avatar
Fat george
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 23.09.10
Numero di messaggi : 175
Località : Veneto
Provincia (Città) : Venezia
Impianto : Ampli: Marantz PM-75
Casse: Scott S-176
CD: Onkyo DX7333
Cuffie: Sennheiser HD 580 Precision
DAW con Daphile

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Ven 31 Dic 2010 - 14:26

Ho messo insieme dischi rigidi e ventole; le seconde sono generalmente utilizzate come campioni in economia e nel tempo peggiorano.

Comunque la mia è una specie di fobia generalizzata: se un prodotto audio, lettori Blue ray inclusi, ha le ventole, non lo prendo neppure in considerazione.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da bonghittu il Ven 31 Dic 2010 - 14:41

christian.celona ha scritto:No, assolutamente!

http://www.avalue.com.tw/products/MPC-10W3.cfm

In condizioni normali è impossibile sentire il rumore di un HD
mentre esegue un file. A volumi inferiori tanto vale ascoltare
in cuffia.


avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3530
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - BM-7530 + NAD C350 + ProAc EBT




Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Ven 31 Dic 2010 - 21:15

In condizioni normali è possibile sentire il vento che è meno rumoroso di quanto dichiarano i produttori dei dischi rigidi per ottenere le certificazioni; ma risparmiati la fatica: il Dell che da mesi qualcuno sta valutando di acquistare risulta rumoroso pure nella documentazione tecnica a corredo, senza scomodare la natura che ci ha reso capaci di sentire mosche e zanzare, le ultime anche con le cuffie ad alto volume, perché prima o poi ti tocca Smile .

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Stentor il Sab 1 Gen 2011 - 1:25

christian.celona ha scritto:No, assolutamente!
Non concordo con quanto scritto su Audioreview, ma il computer come sorgente lo trovo nella media una porcheria e penso la stessa cosa di tutti i media-center con un disco rigido al proprio interno, dato che li percepisco come un fastidio insopportabile.

Beh ognuno ha le sue opinioni ma questa è davvero strana!!! ...Mi vuoi dire che un Naim HDX ..per via del suo Hdd è una porcheria ???? n:boh: Don't know
Hai mai sentito un disco silenziato?
Ma tu che sorgente hai per definire il computer una porcheria? ....e non dimentichiamo che è quella porcheria che genera i tuoi cd Smile

christian.celona ha scritto:
Stesso discorso per le ventole....


Le ventole, se danno fastidio si possono eliminare anche su PC ad elevate prestazioni e con diversi Tb di Hdd.....a patto che uno non è un fissato di Mac nel qual caso si dovrà accontentare di quel che passa il convento e pagarlo pure di più Hehe Hehe

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da flovato il Sab 1 Gen 2011 - 15:18

@Stentor ha scritto:
Le ventole, se danno fastidio si possono eliminare anche su PC ad elevate prestazioni e con diversi Tb di Hdd.....a patto che uno non è un fissato di Mac nel qual caso si dovrà accontentare di quel che passa il convento e pagarlo pure di più Hehe Hehe

Sono quasi due anni che utilizzo questo: http://www.zonbu.com/shop/product.php?productid=28&cat=2&page=1
si trova a molto meno in cina credo 100$.

Ovviamente serve solo per ascoltare musica che deve risiedere in un HD di rete (io l'HD lo tengo in un'altra stanza proprio per il rumore). Non consuma assolutamente nulla, non emette nessun ronzio e non attira polvere.
Attenzione ha un processore ridicolo quindi non pensate di farci girare qualcosa di pesante, nel mio caso un XP ridotto all'osso foobar e ASIO4ALL vanno a meraviglia.

avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da bonghittu il Sab 1 Gen 2011 - 18:10

christian.celona ha scritto:scomodare la natura che ci ha reso capaci di sentire mosche e zanzare,
le ultime anche con le cuffie ad alto volume, perché prima o poi ti tocca Smile .

Non devo certo convincerti del contrario. Non mi farei
troppi problemi comunque.





avatar
bonghittu
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 09.04.09
Numero di messaggi : 3530
Località : Mammarranca River (CA)
Provincia (Città) : CA
Impianto :
Spoiler:
LG BP125 - BM-7530 + NAD C350 + ProAc EBT




Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Silver Black il Sab 1 Gen 2011 - 19:07

christian.celona ha scritto:In condizioni normali è possibile sentire il vento che è meno rumoroso di quanto dichiarano i produttori dei dischi rigidi per ottenere le certificazioni; ma risparmiati la fatica: il Dell che da mesi qualcuno sta valutando di acquistare risulta rumoroso pure nella documentazione tecnica a corredo, senza scomodare la natura che ci ha reso capaci di sentire mosche e zanzare, le ultime anche con le cuffie ad alto volume, perché prima o poi ti tocca Smile .

Beh, è sostanzialmente vero quanto dici. Il "PC silenzioso" è un'arte e solo alcuni prodotti di alcuni marchio possono fregiarsi di tale blasone. Prima di tutto devono essere completamente fanless (anche il processore) e l'hard disk rigorosamente SSD (a stato solido). Se pensi ancora ad hdd a dischi rotanti, beh, sei rimasto un po' indietro e devi aggiornarti! Wink

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15647
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Sab 1 Gen 2011 - 19:37

Sergio io uso solo SSD da tempo e fra tutti i miei dispositivi ne ho solo uno, un computer, che utilizza un normale disco rigido.

In più tutta la mia musica è su SSD o su dischi flash che usati come un pozzo da riempire gradualmente e limitandosi poi a leggerne i contenuti si dimostrano molto più affidabili dei dischi convenzionali e degli stessi supporti ottici, pur spendendo poco, perché non servono grandi velocità per leggere l'audio.

La differenza tra noi è che io non ho il cordone ombellicale attaccato a mamma Microsoft, ben rappresentata dal proprio Direttore generale ovvero da un primato.

Mi chiedo poi come si faccia a parlare bene di una soluzione basata su XP, per fortuna ormai nel dimenticatoio, che per essere utilizzata dignitosamente (ed isolatamente) richiede l'aggiunta di software di terze parti. Si finisce come a parlar bene di una persona che ha le scarpe di tizio o il vestito i caio.

Se poi il segno della modernità deve essere un mouse in salotto o il disco rigido blindato per non sentirne il rumore, questo nella mia mente non corrisponde a risolvere i problemi, ma solo a nasconderli.

Comunque ho già scritto altrove le stesse cose: https://www.tforumhifi.com/t13096p15-scelta-sorgente-definitiva-d#205573 .

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Telstar il Sab 1 Gen 2011 - 20:21

christian.celona ha scritto:Sergio io uso solo SSD da tempo e fra tutti i miei dispositivi ne ho solo uno, un computer, che utilizza un normale disco rigido.

In più tutta la mia musica è su SSD o su dischi flash che usati come un pozzo da riempire gradualmente e limitandosi poi a leggerne i contenuti si dimostrano molto più affidabili dei dischi convenzionali e degli stessi supporti ottici, pur spendendo poco, perché non servono grandi velocità per leggere l'audio.

Io nel mio sistema dedicato uso HDD (2x2tb in raid1 tenuti da elastici antivibrazioni) solo per l'archivio e l'accesso al disco avviene una volta sola alla scelta degli album da mettere in playlist. Il sistema operativo e' su SSD. 0 ventole e altre parti in movimento.
Ascolto a soli 2,2m e come te non posso sopportare ventole e altri rumori di fondo.

L'uso di windows, linux o altro OS e' irrilevante in relazione alla silenziosita' dell'apparecchio.

avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1716
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Silver Black il Sab 1 Gen 2011 - 20:26

christian.celona ha scritto:Sergio io uso solo SSD da tempo e fra tutti i miei dispositivi ne ho solo uno, un computer, che utilizza un normale disco rigido.

Allora dovresti sapere che gli SSD non producono rumore. Tu hai detto che gli hard disk sono rumorosi...

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15647
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Sviluppatore software - Istruttore di Muay Thai - Personal Trainer
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da flovato il Sab 1 Gen 2011 - 20:32

christian.celona ha scritto:
Mi chiedo poi come si faccia a parlare bene di una soluzione basata su XP, per fortuna ormai nel dimenticatoio, che per essere utilizzata dignitosamente (ed isolatamente) richiede l'aggiunta di software di terze parti. Si finisce come a parlar bene di una persona che ha le scarpe di tizio o il vestito i caio.

Se poi il segno della modernità deve essere un mouse in salotto o il disco rigido blindato per non sentirne il rumore, questo nella mia mente non corrisponde a risolvere i problemi, ma solo a nasconderli.

Assolutissimamente d'accordo sono 30 anni che sviluppo software e posso senza ombra di dubbio affermare che Linux è un'altro pianeta rispetto a Micorsoft, se poi aggiungiamo il buon Steve Jobs con Unix....
Stai però entrando in un territorio minato, io lo ODIO Microsoft, tra virus piantamenti vari etc. volano solo bestemmie, questo non toglie che in questo momento ti stia scrivendo utilizzando un cesso di XP di mia moglie e che oggi abbia ascoltato tutto il giorno musica con un altrettanto XP da salotto del cavolo.

Installare Linux richiede un po di buona volontà che francamente non ho più quindi a 50 anni pago (magari il doppio ma non voglio rotture di scatole). Al lavoro solo Apple iMAC, MacBook, Ipad, Iphone a casa mi accontento di XP con ASIO4ALL e ti assicuro che non va niente male, mi tappo il naso per via di window ma apro dignitosamente le orecchie.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Sab 1 Gen 2011 - 20:33

Nella mia affermazione ho scritto che nella media trovo i PC una porcheria e poi ho argomentato altrove che la moda nelle vendite sia intorno ai 300$ e la media poco più in alto.

Non è il tuo caso, inoltre tu hai già un sistema completo, mentre chi lo deve realizzare a breve, con la famosa scelta definitiva che non si realizza mai, deve ragionare guardando avanti, non indietro, ed avanti mi sembra che si trovino le soluzioni meno generiche, eccetto il caso in cui uno debba anche usarci Word, nel salotto di casa e con la maggior parte dei computer che sono portatili.

Ne approfitto per far notare a Sergio che è intervenuto nel frattempo che io mi riferisco allo Zino HD, al Mac Mini e agli altri comunemente citati che hanno un disco rigido da portatile, e nonostante siano più silenziosi dei desktop, con il passare del tempo peggiorano, come le ventole. Inoltre il rumore dipende dalla velocità di rotazione e diminuirla significhebbe azzoppare il sistema operativo sulla stessa macchina, eccetto il caso in cui non si usi un ulteriore disco.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da microsoul il Sab 1 Gen 2011 - 20:36

Un bel nas in rete.

microsoul
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione : 22.08.10
Numero di messaggi : 440
Località : Treviso
Occupazione/Hobby : Fotografia, Elettronica , Internet
Provincia (Città) : Silea (TV)
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Sab 1 Gen 2011 - 20:43

@flovato ha scritto:Installare Linux richiede un po di buona volontà che francamente non ho più quindi a 50 anni pago... ma apro dignitosamente le orecchie.

Sono sulla stessa lunghezza d'onda anche perché il giorno in cui avessi bisogno di chiedere un permesso non retribuito mi troverei istantaneamente a pagare di più.

Evidenzio solo che non è corretto dare un giudizio su una cosa, citandone altre.

Non avrebbe senso stare a pontificare su quanto è comodo il sedile della Panda, se una volta aperta la portiera ne trovi dentro uno di un'altra vettura.

Se valutiamo XP lo prendiamo a scatola chiusa, anche perché le versioni successive sono migliorate proprio nel mixer, e se uno ha già XP e lo usa per la musica non ha senso comprarne una versione aggiornata, ma è un discorso sul metodo il mio.

Ho scritto in un altra discussione che esistono computer con periferiche autonome, ma quelli economici e i media center usano quelle assistite.

Un disco di rete risolve tutti i problemi e ti svincola per il futuro, perché domani lo usi con ciò che vuoi e lo puoi comandare anche dal cellulare, senza dover accendere la TV che magari è al plasma.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Stentor il Sab 1 Gen 2011 - 20:53

christian.celona ha scritto: senza dover accendere la TV che magari è al plasma.

E che fastidio da la Tv al Plasma accesa ? Shocked

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da flovato il Sab 1 Gen 2011 - 20:54

christian.celona ha scritto:
@flovato ha scritto:Installare Linux richiede un po di buona volontà che francamente non ho più quindi a 50 anni pago... ma apro dignitosamente le orecchie.

Un disco di rete risolve tutti i problemi e ti svincola per il futuro, perché domani lo usi con ciò che vuoi e lo puoi comandare anche dal cellulare, senza dover accendere la TV che magari è al plasma.

Ho un Lacie di rete, forse mi sono perso qualche puntata cmq con più calma vi rileggo, evviva linux gratuito e funzionante ciao a tutti.
avatar
flovato
UTENTE BANNATO

Data d'iscrizione : 23.12.10
Numero di messaggi : 12509
Impianto : (non specificato)

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Stentor il Sab 1 Gen 2011 - 20:56

@flovato ha scritto:
christian.celona ha scritto:
@flovato ha scritto:Installare Linux richiede un po di buona volontà che francamente non ho più quindi a 50 anni pago... ma apro dignitosamente le orecchie.

Un disco di rete risolve tutti i problemi e ti svincola per il futuro, perché domani lo usi con ciò che vuoi e lo puoi comandare anche dal cellulare, senza dover accendere la TV che magari è al plasma.

Ho un Lacie di rete, forse mi sono perso qualche puntata cmq con più calma vi rileggo, evviva linux gratuito e funzionante ciao a tutti.

Io ho fatto 1000 esperimenti e non ho trovato nessuna differenza tra linux e windows ...sarà ... Shocked

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Sab 1 Gen 2011 - 20:56

@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto: senza dover accendere la TV che magari è al plasma.

E che fastidio da la Tv al Plasma accesa ? Shocked

Prova a leggere quanto consuma.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Cella il Sab 1 Gen 2011 - 21:02

@Stentor ha scritto:
Io ho fatto 1000 esperimenti e non ho trovato nessuna differenza tra linux e windows ...sarà ... Shocked

Dipende dall'hardware perché alcune periferiche hanno driver generici o manifestamente migliorabili.
Quello della qualità dei driver è il più grande problema di tutti i sistemi operativi alternativi.

Cella
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Telstar il Sab 1 Gen 2011 - 21:04

@Stentor ha scritto:
christian.celona ha scritto: senza dover accendere la TV che magari è al plasma.

E che fastidio da la Tv al Plasma accesa ? Shocked

mai sentito parlare di plasma buzz?
avatar
Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1716
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Fanless PC > cavo usb iFi senza alimentazione > audio-gd DAC19DSP upgraded with singxer f1 > Siltech g5 rca > Classé CAP-100 > Kubala Sosna Fascination > Albedo Aptica | 2 sub attivi in costruzione | cavi di alimentazione lessloss.

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Stentor il Sab 1 Gen 2011 - 21:04

christian.celona ha scritto:
@Stentor ha scritto:
Io ho fatto 1000 esperimenti e non ho trovato nessuna differenza tra linux e windows ...sarà ... Shocked

Dipende dall'hardware perché alcune periferiche hanno driver generici o manifestamente migliorabili.
Quello della qualità dei driver è il più grande problema di tutti i sistemi operativi alternativi.

Beh allora con Win e hiface dovremmo essere a posto Very Happy

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Re: Muxman Audiophile Interface by AUDIOreview

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum