T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.

Unisciti al forum, è facile e veloce

T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Ho acquistato il Lampizator dac

+20
robertor
mouse
vito
Stentor
acvtre
Flightangel
tino84
Smanetton
Giobax
Tfan
giovyy
daniele
Ivan
kingbowser
merkutio
piero7
albamaiuscola
MaurArte
Barone Rosso
RAMONE67
24 partecipanti

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da snell3a Sab 28 Ago 2010 - 13:41

@RAMONE67 ha scritto:
@snell3a ha scritto:Ciao, se puoi ascoltalo....io l'ho preso in Francia a scatola chiusa e rivenduto dopo una settimana....delusione massima.
Per il forumer che ha acquistato il Lampdac , nel caso decidesse di farsi rimborsare..una buonissima alternativa e' il WYRED 4 SOUND, sempre con il Sabre Cool , facile da trovare a poco piu' di 1000 euro e veramente ben suonante.Se poi hai pazienza cerca un Universal Audio 2192 usato..io con questo ho risolto per un bel po' di tempo il problema dac.
Un cordiale saluto, Andrea.
Grazie per le segnalazione. Il Wyred sembra davvero interessante(anche se non è a valvole), ma il modello che ha ottenuto una rencensione così lusinghiera mi sembra sia il Dac2, prezzato a $ 1500,00, che diventano inevitabilmente almeno €. 1500,00, ossia lo stesso costo del Lampizator dac. Magari il Wyred suonerà anche meglio, ma temo che non riuscirò mai a scoprirlo, se non facendo un secondo acquisto fidandomi ciecamente dei tipi di sixmoons, gli stessi che qualche anno fa conferirono il blue moon award al Winsome Mouse, che per me è stato una mezza delusione.
Fabio
Ciao Fabio ,pienamente d'accordo con te sulla inattendibilita' delle recensioni...Mi ero permesso di consigliarti il Wyred dac 2 perche' l'ho ascoltato attentamente questa estate in Francia e mi ha entusiasmato( il negozio lo vendeva a 1250 euro e ti confesso che, se non fossi piu' che soddisfatto del UA2192, l'avrei acquistato subito.Deludente invece il EE MiniMax, che ho preso ( demo a 350 euro) per una idea che avevo, ma che poi nel mio impianto ha prodotto un suono esile e poco preciso, che mi ha indotto a cederlo subito ad un mio amico che invece se ne è innamorato.....l'hifi è bella anche per questo!Tu che sorgente usi?
Saluto, Andrea.

snell3a
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 08.09.09
Numero di messaggi : 237
Località : Baricella
Provincia : Bologna
Impianto : Auralic Aries - dCS Elgar - dCS Purcell - Mutec MC3+ -clock OCXO 10 mhz - 2 alimentatori Hdplex - Pass Aleph 3 - Hattor passive pre - Tannoy SRM 15 X - cavi alimentazione e segnale DUELUND- cavi usb e coax Cardas Clear- 3 tavolini Guizu.

Torna in alto Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da lello64 Sab 28 Ago 2010 - 14:05

@snell3a ha scritto:

.....l'hifi è bella anche per questo!


specie se vista dalla parte di chi incassa i soldi Smile
lello64
lello64
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 10.06.10
Numero di messaggi : 12865
Provincia : bologna
Impianto : x+y

Torna in alto Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da RAMONE67 Sab 28 Ago 2010 - 16:48

[quote="snell3a"][quote="RAMONE67"]
@snell3a ha scritto: Ciao Fabio ,pienamente d'accordo con te sulla inattendibilita' delle recensioni...Mi ero permesso di consigliarti il Wyred dac 2 perche' l'ho ascoltato attentamente questa estate in Francia e mi ha entusiasmato( il negozio lo vendeva a 1250 euro e ti confesso che, se non fossi piu' che soddisfatto del UA2192, l'avrei acquistato subito.Deludente invece il EE MiniMax, che ho preso ( demo a 350 euro) per una idea che avevo, ma che poi nel mio impianto ha prodotto un suono esile e poco preciso, che mi ha indotto a cederlo subito ad un mio amico che invece se ne è innamorato.....l'hifi è bella anche per questo!Tu che sorgente usi?
Saluto, Andrea.
Ho un Sony XB-920 QS e un Pioneer Pd-s505. Tra i 2 non avverto alcuna differenza udibile, almeno a livello di meccanica (quanto al dac, mi sembra persino superiore il Pioneer). Ho comprato usato il Sony, molto più robusto e solido, sperando di ottenere, invano, un miglioramento delle prestazioni e, specialmente, perchè ha la funzione cd-text. Ci sarebbe da aprire tutto un discorso (già sviluppato in altre sedi) sulla reale importanza della meccanica, visto che che entrambi, utilizzati come transport soltanto, suonano uguali al mio letture DVD mulitformato Philips, da supermercato.
Ciao.
Fabio
RAMONE67
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Provincia : depresso limitatamente al territorio nazionale
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Torna in alto Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da Stentor Sab 28 Ago 2010 - 21:03

[quote="RAMONE67"][quote="snell3a"]
@RAMONE67 ha scritto:
@snell3a ha scritto: Ciao Fabio ,pienamente d'accordo con te sulla inattendibilita' delle recensioni...Mi ero permesso di consigliarti il Wyred dac 2 perche' l'ho ascoltato attentamente questa estate in Francia e mi ha entusiasmato( il negozio lo vendeva a 1250 euro e ti confesso che, se non fossi piu' che soddisfatto del UA2192, l'avrei acquistato subito.Deludente invece il EE MiniMax, che ho preso ( demo a 350 euro) per una idea che avevo, ma che poi nel mio impianto ha prodotto un suono esile e poco preciso, che mi ha indotto a cederlo subito ad un mio amico che invece se ne è innamorato.....l'hifi è bella anche per questo!Tu che sorgente usi?
Saluto, Andrea.
Ho un Sony XB-920 QS e un Pioneer Pd-s505. Tra i 2 non avverto alcuna differenza udibile, almeno a livello di meccanica (quanto al dac, mi sembra persino superiore il Pioneer). Ho comprato usato il Sony, molto più robusto e solido, sperando di ottenere, invano, un miglioramento delle prestazioni e, specialmente, perchè ha la funzione cd-text. Ci sarebbe da aprire tutto un discorso (già sviluppato in altre sedi) sulla reale importanza della meccanica, visto che che entrambi, utilizzati come transport soltanto, suonano uguali al mio letture DVD mulitformato Philips, da supermercato.
Ciao.
Fabio

Ciao Fabio,
non condivido le tue conclusioni sul suono delle varie meccaniche. Io ho trovato invece differenze significative tra le varie meccaniche che ho provato.

A titolo di esempio, sul fronte economico, mi sono trovato molto bene con un DVD Denon 2800 (pagato € 100,00). In confronto un DVD Denon più recente (il 1500) suonava scuro e poco dettagliato, un vecchio CD Yamaha (non ricordo la sigla perché lo ho provato solo un giorno suonava secco secco; senza parlare del marantz 7001 kis che utilizzato come meccanica era pessimo:scena larghissima ma suono leggermente sfuocato (oltre a quello che avevo ne ho provato un secondo che presentava sempre i medesimi risultati).
Con delle meccaniche di livello superiore si ottengono risultati migliori anche se non sono proporzionali al prezzo speso e al loro costo assoluto. Ad esempio ho provato una vecchia meccanica CEC TL2 a confronto della mia TL51 che sulla carta doveva essere superiore (costava sensibilmente di più) ma nel mio impianto, con un convertitore CEC, ha dato risultati pessimi suonando meno dinamica e spaziale di quella in mio possesso e dopo pochi giorni l'ho rispedita al mittente Laughing

Pure le varie uscite digitali dei PC non sono uguali: quella di serie sulla scheda audio della mia board è allucinante: scura scura, quella della Asus XONAR Essence Stx (che possiedo tuttora) è leggermente migliore ma con Hiface, sempre con file 44.1, i risultati sono MOLTO migliori.

Non so darti una spiegazione tecnica a tutto questo ma le differenze sono chiaramente udibili con tutti e due i miei amplificatori (miglior interfacciamento elettrico ???)

Ciao, Ivano

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da RAMONE67 Sab 28 Ago 2010 - 21:17

@Stentor ha scritto:

Ciao Fabio,
non condivido le tue conclusioni sul suono delle varie meccaniche. Io ho trovato invece differenze significative tra le varie meccaniche che ho provato.

A titolo di esempio, sul fronte economico, mi sono trovato molto bene con un DVD Denon 2800 (pagato € 100,00). In confronto un DVD Denon più recente (il 1500) suonava scuro e poco dettagliato, un vecchio CD Yamaha (non ricordo la sigla perché lo ho provato solo un giorno suonava secco secco; senza parlare del marantz 7001 kis che utilizzato come meccanica era pessimo:scena larghissima ma suono leggermente sfuocato (oltre a quello che avevo ne ho provato un secondo che presentava sempre i medesimi risultati).
Con delle meccaniche di livello superiore si ottengono risultati migliori anche se non sono proporzionali al prezzo speso e al loro costo assoluto. Ad esempio ho provato una vecchia meccanica CEC TL2 a confronto della mia TL51 che sulla carta doveva essere superiore (costava sensibilmente di più) ma nel mio impianto, con un convertitore CEC, ha dato risultati pessimi suonando meno dinamica e spaziale di quella in mio possesso e dopo pochi giorni l'ho rispedita al mittente Laughing

Pure le varie uscite digitali dei PC non sono uguali: quella di serie sulla scheda audio della mia board è allucinante: scura scura, quella della Asus XONAR Essence Stx (che possiedo tuttora) è leggermente migliore ma con Hiface, sempre con file 44.1, i risultati sono MOLTO migliori.

Non so darti una spiegazione tecnica a tutto questo ma le differenze sono chiaramente udibili con tutti e due i miei amplificatori (miglior interfacciamento elettrico ???).

Ciao, Ivano[/quote]Beh, la tua esperienza col Denon smentisce, almeno in parte, la legge secondo cui per avere una meccanica che faccia esprimere al meglio il dac bisogna stanziare cifre esorbitanti. Evidentemente nel campo del digitale ci sono troppe varianti da considerare per poter prevedere un risultato certo o altamente probabile. Nel mio caso deduco che la pressocchè assoluta mancanza di differenze con 3 meccaniche diverse fosse dovuta all'insensibilità del DAC (il Cal Sigma II. Il Lampizator ha solo l'ingresso coassiale e il Pioneer è inutilizzabile) o forse alla identica qualità dei clock (magari particolarmente performante sul tuo Denon, anche se mi sembra un pò strano).
Fabio
RAMONE67
RAMONE67
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 11.09.08
Numero di messaggi : 1268
Località : Attualmente ponente ligure. Nato e vissuto a Napoli.
Provincia : depresso limitatamente al territorio nazionale
Occupazione/Hobby : Garage punk, psichedelia, 60's sound e musica rock, blues, folk; fumetti Vertigo, letteratura russa
Impianto : Michell Gyrodeck, Denon dl 110, Denon dl 301 mk II, Lehmann Black Cube, Sony xb-920, Ipod Touch Nano + Onkyo ND-S1, Lampizator Dac, California Audio Labs Sigma II, Rose Rv23, Dared Sl2000A, Trends Audio, Icepower 50asx2, Tannoy Arden, Tannoy Chester
Cavi segnale: clone Jps Superconductor 2 , Nordost Blue Heaven
Cavi Potenza: Mit Avt1

Torna in alto Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da Stentor Sab 28 Ago 2010 - 21:59

..beh con l'avanzata della musica liquida non conviene fare pazzie per una meccanica Hehe Hehe

A me piacerebbe provare l'interfaccia di Audio GD completa del suo alimentatore: http://www.audio-gd.com/Pro/dac/USBface/Digital1EN.htm

Peccato che prima dovrò risparmiare per un pre phono degno di questo nome Crying or Very sad

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Torna in alto Andare in basso

Ho acquistato il Lampizator dac - Pagina 4 Empty Re: Ho acquistato il Lampizator dac

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.