T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Smsl ad18
Oggi a 21:07 Da scontin

» Costruire Subwoofer
Oggi a 21:06 Da Sistox

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Oggi a 21:01 Da Rino88ex

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Oggi a 20:22 Da Fedelta

» wtfplay
Oggi a 20:16 Da gigihrt

» partiamo da zero ma proprio zero?
Oggi a 20:02 Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Oggi a 19:52 Da kalium

» Ci risiamo
Oggi a 19:40 Da Zio

» Starter Kit.
Oggi a 19:36 Da Kha-Jinn

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 18:39 Da Kha-Jinn

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Oggi a 18:17 Da fritznet

» back to the vinyl
Oggi a 17:10 Da Pinve

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 16:15 Da sportyerre

» audiovector sr3 super con supernait 2
Oggi a 16:03 Da titonic

» Neumann KH 310
Oggi a 1:29 Da lello64

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 0:35 Da antbom

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:26 Da fritznet

» nuovo impianto
Oggi a 0:20 Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Oggi a 0:03 Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Oggi a 0:02 Da maddave

» [an]tweeter sipe
Oggi a 0:01 Da maddave

» Driver XMOS U8
Ieri a 22:10 Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Ieri a 21:24 Da Oz32

» Testina per thorens td 160
Ieri a 21:07 Da giorginhos

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Ieri a 20:33 Da Rino88ex

» Tela Acustica
Ieri a 20:26 Da giucam61

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 20:23 Da giucam61

» Nuovo Impianto
Ieri a 19:17 Da rattaman

» Gabris amp Calypso
Ieri a 18:36 Da giucam61

» Ok, sto uscendo un po' fuori di testa.... :|
Ieri a 18:03 Da Enry

» ALIENTEK D8
Ieri a 17:55 Da giucam61

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Ieri a 16:41 Da Mario Fabrizio Guerci

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 16:33 Da sound4me

» Consiglio cd player
Ieri a 16:06 Da sound4me

» Help.
Ieri a 15:52 Da cooljazzz

» Pensil-R70.3 Mark Audio CHR-70.3
Ieri a 13:31 Da natale55

» impianto entry -level
Ieri a 10:55 Da giucam61

» [BS+ss] Vendo AUDEZE EL8C
Ieri a 8:51 Da turo91

» Vendo Breeze tpa3116 modificato 60 euro spedito
Ieri a 0:22 Da kalium

» [RM]Vendo Grado SR80 80 euro
Ieri a 0:17 Da Rame

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 18 Gen 2017 - 23:45 Da p.cristallini

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Mer 18 Gen 2017 - 19:53 Da tix88

» consiglio cuffie circumaurali e relativo dac/ampli
Mer 18 Gen 2017 - 18:24 Da Michelino

» Q Acoustic, Deli, Wharfedale o Indiana Line
Mer 18 Gen 2017 - 15:38 Da R!ck

» Consiglio amplificatore su catena audio
Mer 18 Gen 2017 - 14:40 Da gigihrt

» UPS?
Mer 18 Gen 2017 - 13:36 Da MaxDrou

» SCHIIT Fulla 2
Mer 18 Gen 2017 - 12:35 Da Cancius

» Consigli per impianto 2.1
Mer 18 Gen 2017 - 12:12 Da Saiph

» consiglio ampli valvolare moooolto semplice per montaggio in aria!
Mer 18 Gen 2017 - 11:58 Da Easlay

» Lista Diffusori Monitor
Mer 18 Gen 2017 - 11:44 Da Cancius

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
Kha-Jinn
 
giucam61
 
scontin
 
gigihrt
 
Massimo
 
Easlay
 
fritznet
 
Nadir81
 
dinamanu
 
giorginhos
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8626)
 

Statistiche
Abbiamo 10497 membri registrati
L'ultimo utente registrato è osva

I nostri membri hanno inviato un totale di 774804 messaggi in 50388 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 82 utenti in linea :: 17 Registrati, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE, diechirico, emmeci, gigihrt, giucam61, kalium, Massimo, micio_mao, mrcrowley, natale55, pentagramma, potowatax, raf980, Rino88ex, scontin, Sistox, Zio

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  andreac il Lun 2 Ago 2010 - 21:19

@piero7 ha scritto:
no, il secondo link SUONA MOOOLTO MEGLIO DEL PRIMO!!!!
Smile

Ammazza pero' costa 'na sassata! Smile
http://tinyurl.com/2d9jl46

ps: La sola pcb sta a 6 euro, l'alimentatore montato a 46 euro. Certo la curiosita' di provarlo sul mio Squeezebox c'e'... Smile Un trasformatore 20VA ce l'ho, mi sa che mi accatto l'alimentatore montato.

andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1040
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  roby2k il Mar 3 Ago 2010 - 8:51

Interessante.
Mi chiedo come mai l'alimentatore completo costi oltre i 230 euro rispetto ai 46 euro della sola parte di regolatore.

Chissà se questo di taddy pardo è superiore a quello di audiogd. Crazy


roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  andreac il Mar 3 Ago 2010 - 8:56

@roby2k ha scritto:Interessante.
Mi chiedo come mai l'alimentatore completo costi oltre i 230 euro rispetto ai 46 euro della sola parte di regolatore.
Chissà se questo di taddy pardo è superiore a quello di audiogd. Crazy

Immagino che il costo salga di molto perche' c'e' da aggiungere il trasformatore, i condensatori di livellamento (quanti e di quale capacita'?) e il contenitore...

andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1040
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  roby2k il Mar 3 Ago 2010 - 8:59

Quindi non basterebbe prendere quell'oggetto di 46 euro, aggiungergli un toroidale, un ponte di diodi e un po di caps, per ottenere un alimentatore di quelli da oltre 230 euro?

Sembra di capire che per livellare usa un condensatore proprio da 4700uf, ma in parallelo c'è poi qualcosa di più piccolo.

roby2k
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 27.10.08
Numero di messaggi : 1392
Località : santa maria capua vetere
Provincia (Città) : CE
Impianto : 1) HTPC, scheda audio esi U46XL, pre SRPP di ECC82 con controllo volume a relais 50k, Adcom GFA-545, TDL MC, clone proac 2.5, sistema 3 vie triamplificato.
DRCizzato.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  Markenvy il Mar 3 Ago 2010 - 10:29

Io sto facendo questo, mi è arrivata la pcb e adesso devo fare l'ordine da mouser per i componenti




http://www.amb.org/audio/sigma11/

per alimentare il mio dac col pcm1793!

Markenvy
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 21.03.09
Numero di messaggi : 152
Località : Napoli
Impianto : Rotel-Ra01, Diffusori Opera Mezza, Marantz cd5001, Arcam rDac and many other...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  piero7 il Mar 3 Ago 2010 - 15:45

fatevi il regolatore a bassa tensione di salas!!!!! Suona che è una meraviglia, costa poco e da tanto, anzi, tantissimoooooooooo!!!!

Ho provato quello ad alta tensione e ne sono e.n.t.u.s.i.a.s.t.a!!!!! Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Dom 19 Set 2010 - 23:48

Ma scusate una cosa, se è questione di alimentazione lineare, non conviene, sia per facilità che per costo, prendersi una batteria come questa? http://cgi.ebay.it/BATTERIA-ERMETICA-AL-PIOMBO-6V-4Ah-NUOVA-GARANTITA-/360293660833?pt=Batterie_Pile_Caricabatterie&hash=item53e32cf8a1#ht_2014wt_911

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  madqwerty il Lun 20 Set 2010 - 1:04

peccatamente che quella sia una batteria da 6V nominali,
che nella pratica, a piena carica e piena performance, può darti anche 6.5V abbondanti,
ergo il 30% di tensione in più rispetto a quanto si aspetta il gingillo.. stress gratuito per i suoi regolatori di tensione interni, per non dire pericoloso (scalda abbastanza anche coi 5V originali e senza alimentare alcun disco, quindi vuol dire che di lavoro già ne fanno)

e non puoi metterci un regolare in mezzo a tua volta, non avresti sufficiente drop-out..

di più, con 4Ah di autonomia, mi sa che strada non ne fai molta, tra un ricarica e l'altra.. Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Lun 20 Set 2010 - 8:27

e provare a mettere 4 pile stilo in modo da raggiungere 4,8V, sarebbe tanto assurdo?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  madqwerty il Lun 20 Set 2010 - 22:34

assurdo è pensare che ti durino più di 1 pomeriggio, cmq puoi provare Wink

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Lun 20 Set 2010 - 22:35

@madqwerty ha scritto:assurdo è pensare che ti durino più di 1 pomeriggio, cmq puoi provare Wink
E non sarebbe possibili mantenerle sempre in carica anche mente sono in funzione?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  madqwerty il Lun 20 Set 2010 - 22:47

in pratica ti ritroveresti un caricabatterie a fare da alimentatore unico,
sia delle batterie che del WAP I see
con le batterie a intervenire come parte "attiva" soltanto qualora l'assorbimento del WAP facesse "sedere" il caricabatterie,
facedolo scendere in tensione sotto al livello di tensione accumulata nelle batterie..
(in pratica batterie=condensatore, ma di qualità infima)

voto : ZERU ! Very Happy

questo senza considerare la curva (variabile) di tensione durante la ricarica delle batterie,
in questo caso il voto andrebbe sotto-ZERU Razz

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Gio 23 Set 2010 - 9:47

Un tecnico mi ha dato questo consiglio: per semplificare il tutto e non avere problemi di dissipazione si prende una batteria al piombo da 6V e 7/12Ah, che dura un casino per il teac, la inscatoli e ci attacchi l'integrato LT1083, in questo modo si dovrebbero avere 5V precisi precisi e una super alimentazione lineare.

Che dite?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  andreac il Gio 23 Set 2010 - 11:43

@acvtre ha scritto:Un tecnico mi ha dato questo consiglio: per semplificare il tutto e non avere problemi di dissipazione si prende una batteria al piombo da 6V e 7/12Ah, che dura un casino per il teac, la inscatoli e ci attacchi l'integrato LT1083, in questo modo si dovrebbero avere 5V precisi precisi e una super alimentazione lineare.

Che dite?

Il LT1083 ha un dropout di 1V e se il carico e' elevato vai a 1,5V di dropout, per me non va bene.
Forse si potrebbe fare con una batteria 12V e due LT1083 in cascata per abbassare progressivamente la tensione?

ps. ti basta anche il LT1084 che e' un 5A e soprattutto e' in confezione TO-220

andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1040
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  meral964 il Gio 23 Set 2010 - 12:47

Secondo me tra i 6V della batteria e i 5V non c'è molta differenza, se misuri il tuo alimentatore non penso esca con i 5V precisi, spero che nel wap ci sia poi un regolatore a 5V.

Se vuoi mettere il regolatore con la batteria da 12V ne serve uno solo eventualmente dissipato, l' LT1083 penso sia simile al 7805 quindi ne basta uno e porti i 12V a 5V.

Ciao.

meral964
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 10.06.08
Numero di messaggi : 765
Località : Marcallo
Impianto : In Firma.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Gio 23 Set 2010 - 17:26

Però una batteria da 12V costa, ingombra di più e mi sembrerebbe uno spreco. Che danno ci sarebbe ad avere un dropout di 1,5V?
Mi ha detto che non ci sarebbero stati problemi con la configurazione che mi ha proposto, voi dite che convenga seguire un'altra strada?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  piero7 il Gio 23 Set 2010 - 19:52

Don't know

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Ven 24 Set 2010 - 0:00

@piero7 ha scritto: Don't know
Cosa c'è che non va? Un commento un po' più tecnico?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Ven 24 Set 2010 - 18:40

Ma tentare di alimentarlo con una batteria al piombo vi pare una cosa tanto assurda?
A me pare costi di meno e ci siano meno problemi dal punto di vista della dissipazione e dell'ingombro. Poi ci possono tranquillamente essere problemi che io ignoro. Che dite?

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  madqwerty il Ven 24 Set 2010 - 19:22

dite che pareri te ne sono già stati forniti in merito Wink
teoricamente funge, ma l'implementazione pratica evidenzia delle criticità.

io eviterei di entrare con tensioni superiori al default, Meral la vede meno critica in merito, nella pratica dovresti verificare quanta tensione effettivamente eroghi il WAP e in quali condizioni di carico (WAP in standby, WAP acceso muto senza alimentare dischi, WAP acceso funzionante senza alimentare dischi, WAP acceso funzionante e alimentante dischi, 1 o 2, ...) per avere un quadro preciso dela situazione, e non solo supposizioni o pareri altrui Wink e quindi quanto sia consono entrare direttamente con una batteria 6V senza niente in mezzo...

se invece è batteria + regolatore, devi valutare il drop-out del regolatore, che non decidi tu, lo decide il regolatore, in accordo alla sua tipologia, alla corrente che deve erogare, ecc.ecc. (il suo Datasheet sarà una tua necessaria lettura, anche l'esperienza di Roby2K in merito, per conoscere gli assorbimenti del WAP2200, che cmq dovresti verificare anche sul tuo per sicurezza)

posso dirti che un drop-out di 1 v è poco, molto poco, dovresti usare un qualche regolatore a basso drop-out, c'è poca scelta sul mercato...
se stai sulla batteria da 12V hai sicuramente più scelta..

cmq, batteria + necessario caricabatteria non solo la cosa più comoda e pratica della galassia, anche se ci si può convivere tranquillamente..

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Ven 24 Set 2010 - 23:18

Non so cosa sia il drop-out, anche se posso lontanamente intuirlo, figurati a cosa mi può servire leggere un datasheet Very Happy
Più che altro ho chiesto conferma, perchè rileggendo i post ho notato un po' d'incertezza.
Cmq, a questo punto vado per la 12V e ci piazzo un regolatore consigliato, tipo LT1083, anche se andreac ne consigliava due. Può bastare uno?


Ultima modifica di acvtre il Sab 25 Set 2010 - 10:14, modificato 1 volta

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  giovyy il Sab 25 Set 2010 - 8:45

LP3853 della National..penso sia ottimo per la batteria da 6V nominali..
Drop out di 390mV@3A --39mV@300mA
Input max 7V
Disponibile in versione da 5V TO-220..cosa volete di più??

Ah dimenticavo..il LINK per acquistarlo su RS Very Happy

giovyy
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 08.01.10
Numero di messaggi : 1073
Località : Napoli
Impianto : Casse JBL + Proton
GC con LM3875

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Sab 25 Set 2010 - 10:19

@giovyy ha scritto:LP3853 della National..penso sia ottimo per la batteria da 6V nominali..
Drop out di 390mV@3A --39mV@300mA
Input max 7V
Disponibile in versione da 5V TO-220..cosa volete di più??

Ah dimenticavo..il LINK per acquistarlo su RS Very Happy
Considera che sia che le prenda da 6V sia che la prenda da 12V sarà sempre sui 7Ah o più.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  andreac il Sab 25 Set 2010 - 12:22

@acvtre ha scritto:Non so cosa sia il drop-out, anche se posso lontanamente intuirlo, figurati a cosa mi può servire leggere un datasheet Very Happy
Più che altro ho chiesto conferma, perchè rileggendo i post ho notato un po' d'incertezza.
Cmq, a questo punto vado per la 12V e ci piazzo un regolatore consigliato, tipo LT1083, anche se andreac ne consigliava due. Può bastare uno?

Io ipotizzavo l'utilizzo di due regolatori in cascata perche' temevo problemi di dissipazione, mettici un bel dissipatore e usane uno Smile
Quindi batteria 12V 7Ah e regolatore ben dissipato.
Ricordo che Oscar su questo forum consigliava l'acquisto di una pcb di Nuova Elettronica senza stare a perdere tempo con la disposizione dei componenti su millefori, prova a vedere se trovi il suo messaggio Wink

andreac
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.09.09
Numero di messaggi : 1040
Occupazione/Hobby : Tecnico aeronautico / motociclismo, basket

Tornare in alto Andare in basso

Re: Alimentazione lineare economica per Teac Wap 2200

Messaggio  acvtre il Sab 25 Set 2010 - 12:26

@andreac ha scritto:
@acvtre ha scritto:Non so cosa sia il drop-out, anche se posso lontanamente intuirlo, figurati a cosa mi può servire leggere un datasheet Very Happy
Più che altro ho chiesto conferma, perchè rileggendo i post ho notato un po' d'incertezza.
Cmq, a questo punto vado per la 12V e ci piazzo un regolatore consigliato, tipo LT1083, anche se andreac ne consigliava due. Può bastare uno?

Io ipotizzavo l'utilizzo di due regolatori in cascata perche' temevo problemi di dissipazione, mettici un bel dissipatore e usane uno Smile
Quindi batteria 12V 7Ah e regolatore ben dissipato.
Ricordo che Oscar su questo forum consigliava l'acquisto di una pcb di Nuova Elettronica senza stare a perdere tempo con la disposizione dei componenti su millefori, prova a vedere se trovi il suo messaggio Wink
Ma scusa un attimo, non basta mettere l'integrato attaccato al filo? O ci serve roba attorno?
Da come mi diceva il tecnico sembrava che bastasse quello sul filo.

acvtre
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 15.06.09
Numero di messaggi : 1834
Località : Romans d'Isonzo (GO)
Occupazione/Hobby : studente d'ingegneria dei materiali a Trieste
Provincia (Città) : Adelante
Impianto : Sorgente: voyage pc
Dac: ???
Amplificatore: per ora un vecchio sony TA-AX250
Diffusori: linn keilidh (con basi in granito)
Mobile: tnt-flexy autocostruito
Audio portatile: smartphone sony xperia sole, superlux hd381, x-minimax


http://www.myhifi.it/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum