T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» AUNA TUBE 65: un valvolare per il popolo?
Oggi a 9:34 pm Da pilovis

» Radio internet stereo Hi-Fi con finale valvolare
Oggi a 9:16 pm Da pilovis

» NUPRIME IDA8 Vs CYRUS ONE
Oggi a 9:15 pm Da GP9

» Smsl ad18
Oggi a 8:51 pm Da Kha-Jinn

» Comprare da amazon.uk
Oggi a 8:28 pm Da Kha-Jinn

» Aiuto su identificazione valvola
Oggi a 8:15 pm Da pilovis

» impianto entry level musica liquida
Oggi a 7:19 pm Da Kha-Jinn

» wtfplay
Oggi a 7:15 pm Da fritznet

» Consigli per impianto 2.1
Oggi a 7:06 pm Da R!ck

» casse per vecchio impianto
Oggi a 6:53 pm Da marno

» (SR+SS) Dac Audiolab Q-dac 220€
Oggi a 6:35 pm Da tix88

» Ci risiamo
Oggi a 5:45 pm Da zimone-89

» AtcElectronix che fine ha fatto?
Oggi a 4:26 pm Da hell67

» Neofita alle prese con amplificatore problematico toppong vx2
Oggi a 4:25 pm Da Drmirva

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Oggi a 3:52 pm Da dieggs

» Costruire Subwoofer
Oggi a 3:18 pm Da dado70

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Oggi a 3:08 pm Da yuri califano

» Riparazione Elettrocompaniet ECI 1
Oggi a 2:26 pm Da luigigi

» Open Baffle frameless, cosa ne pensate?
Oggi a 2:14 pm Da Zio

» Fenice 20 alla Fiera di Pordenone
Oggi a 1:46 pm Da Riccardo Giuliani

» La grande sfida: Nuforce vs Hypex vs Fx audio vs SMSL
Oggi a 1:44 pm Da kalium

» * Miglior amplificatore integrato @ 12 volt
Oggi a 1:32 pm Da Riccardo Giuliani

» Neumann KH 310
Oggi a 1:27 pm Da fritznet

» audiovector sr3 super con supernait 2
Oggi a 1:26 pm Da titonic

» Douk DAC (XMOS+PCM5102/DSD1796): ne vale la pena?
Oggi a 1:00 pm Da bob80

» Diffusori per onkyo a-9010
Oggi a 12:47 pm Da AntonL

» Starter Kit.
Oggi a 11:18 am Da cooljazzz

» (CB) vendo NAD C 350
Oggi a 9:50 am Da pentrio

» (Alba - CN + sped) Diffusori Aliante MODA pininfarina
Oggi a 9:35 am Da gandalf72

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Oggi a 6:49 am Da gigetto

» Vendo Cayin 220 CU
Ieri a 11:46 pm Da wolfman

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 10:48 pm Da CHAOSFERE

» CONSIGLIO LETTORE CD, PRINCIPIANTE
Ieri a 10:39 pm Da CHAOSFERE

» Lepy 2024a+ [scusate :)]
Ieri a 10:13 pm Da Deki

» Diffusori da scrivania... Scelta impossibile?
Ieri a 8:20 pm Da Sistox

» informazioni amplificatori in kit LesaHiFi
Ieri a 7:22 pm Da Fedelta

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 7:02 pm Da TODD 80

» Fx-Audio D802
Ieri a 6:52 pm Da kalium

» RME Multiface I e scheda HAmmerfall PCI
Ieri a 5:17 pm Da fritznet

» back to the vinyl
Ieri a 4:10 pm Da Pinve

» nuovo impianto
Gio Gen 19, 2017 11:20 pm Da marno

» [an]woofer sipe 20cm
Gio Gen 19, 2017 11:03 pm Da maddave

» [an]pioneer cs 595
Gio Gen 19, 2017 11:02 pm Da maddave

» [an]tweeter sipe
Gio Gen 19, 2017 11:01 pm Da maddave

» Driver XMOS U8
Gio Gen 19, 2017 9:10 pm Da jogas

» Consiglio su Advance Acoustic X-i120
Gio Gen 19, 2017 8:24 pm Da Oz32

» Testina per thorens td 160
Gio Gen 19, 2017 8:07 pm Da giorginhos

» Tela Acustica
Gio Gen 19, 2017 7:26 pm Da giucam61

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Gio Gen 19, 2017 7:23 pm Da giucam61

» Nuovo Impianto
Gio Gen 19, 2017 6:17 pm Da rattaman

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 151 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 198

I postatori più attivi della settimana
scontin
 
Kha-Jinn
 
giucam61
 
luigigi
 
gigihrt
 
fritznet
 
Massimo
 
Nadir81
 
Easlay
 
pallapippo
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15498)
 
Silver Black (15391)
 
nd1967 (12786)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10220)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8631)
 

Statistiche
Abbiamo 10503 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Bluenote#

I nostri membri hanno inviato un totale di 774921 messaggi in 50397 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 77 utenti in linea :: 12 Registrati, 1 Nascosto e 64 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alephotos, Alessandro Asborno, alessandro1, Andrea Zani, diechirico, Dieci13, gandalf72, mauz, micio_mao, pallapippo, pentrio, pilovis

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun Mag 25, 2015 1:01 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Pagina 5 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Stentor il Ven Lug 30, 2010 12:22 pm

@Artinside ha scritto:E non ho messo l'inserzione migliore, che qui lo trovi a 190 eu compresa spediz.
http://cgi.ebay.it/Yaqin-VK-2100-Tubes-Transistors-Integrated-Amplifier-/270613619506?cmd=ViewItem&pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f01d42332

Una domanda stupida: il cavetto in dotazione minijack M/M serve davvero secondo voi per collegare esternamente la sezione pre a quella di potenza? ...vedendo le fotografie non trovo altra spiegazione e questa soluzione è davvero raffazzonata: potevano sprecarsi a mettere un cavetto interno Shut up

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 12.07.10
Numero di messaggi : 20392
Località : .
Impianto : .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  ingemar il Ven Lug 30, 2010 12:26 pm

@Stentor ha scritto:Una domanda stupida: il cavetto in dotazione minijack M/M serve davvero secondo voi per collegare esternamente la sezione pre a quella di potenza? ...vedendo le fotografie non trovo altra spiegazione e questa soluzione è davvero raffazzonata: potevano sprecarsi a mettere un cavetto interno Shut up
la spiegazione ufficiale sarà "rod stewart ci ha chiesto personalmente di lasciare il finale separato, in modo da collegarvi direttamente il suo ipod".

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  piero7 il Ven Lug 30, 2010 12:35 pm

@florin ha scritto:Leggendo qualche intervento ho capito che recensioni possono scrivere solo Lucio Cadeddu e Bebo Moroni,ma le loro recensioni non sono altro che impressioni d'ascolto,sono molto bravi,ma alla fine,sono LE LORO IMPRESSIONI D'ASCOLTO.Sto preparando le mie impressioni per le Dynamite 8,sapete quante ore sono necessarie per finire questo lavoro?Tante...tante,perché ho dovuto smontare i diffusori,capire come sono costruiti,ho fatto foto e poi tutto il matteriale, lo devo postare sul forum,tutto questo GRATIS.Si troverà qualche membro di questo forum,che pur non avendo neanche la minima preparazione tecnica e non solo, senza sentire le Dynamite 8, di butarmi a dosso del fango,per diversi motivi,come è successo con Di Pietro.Per che quelli che non fanno niente,non apprezzano il lavoro degli altri?Perché sono sempre con le gambe in fango e lo usinino come matteriale di lavoro.Avrei voluto rinunciare di postare le mie impressioni d'ascolto,ma ho promesso a Sergio di Troniteck di farlo.

Quoto, e reputo più attendibile una tua impressione di ascolto, che oltre alla soggettività delle tue orecchie, ha quel minimo di competenza tecnica necessaria per poter dare un'impressione d'ascolto basata su qualcosa di certo e che non si basi solo sulla soggettività delle orecchie, che quella di moroni, e chi ha superato gli "anta" e conosce un po' di gente del settore ed è andata in giro per fiere e dimostrazioni, ne ha da raccontare su certi personaggi... Sick

Ma per favore, è come innalzare al rango di esperto in chirurgia chi ha subito 10 o 100 operazioni chirurgiche... Senza basi tecniche son solo chiacchiere soggettive e, come per il cibo, quel che ottimo per uno, ad altri può far addirittura schifo! Ed avessero almeno la decenza di limitarsi agli ascolti e lasciar perdere la tecnica, perchè c'è solo da scombisciarsi dalle risate quando si addentrano, nelle loro dotte e forbite recensioni, con solenni minchiate!!!

Fare "bla bla" è alla portata di chiunque, e basta cercare nel web per avere la prova: ci son più tester che oggetti da provare.

Fare bla bla ed avere competenze tecniche reali, è un po' più difficile, moooolto più difficile. Perchè questo richiede studi e sopratutto conoscere le problematiche per arrivare a certi risultati.


piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  schwantz34 il Ven Lug 30, 2010 12:37 pm

be gia' come dire che un sommelier deve essere un produttore di vino o un gourmet un cuoco ...

m'arrendo ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 12:39 pm

@Silver Black ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:Perdonatemi se vi rivolgo una domanda forse inopportuna.
Ma qualcuno di voi lo ha ascoltato per caso?
Non sarebbe il caso di farlo prima di sentenziare?

Il punto non è se lo si è ascoltato oppure no, ma che QS rinnegava il TA2024 definendolo buono solo per "citofoni"!!! Rolling Eyes
Questo cambio di tendenza, unito a una pessima veste promozionale e dei prezzi spropositati per il valore intrinseco della tecnologia dell'oggetto in questione, hanno fatto nascere i commenti che hai letto, che poi sono solo legittime perplessità sollevate da chi conosce sia i TA-2024 sia la storia di QS e i suoi metodi.

Io parlavo invece dell'oggetto in se, slegato dal contesto "umano" e commerciale.
Diciamo pure che la mia è una visione parziale ma mi è difficile prenderne altre in considerazione. La maggior parte dei flames forumieri avvengono secondo me proprio perchè ci si appiglia a dei fattori, pur importanti, che però con la valenza del prodotto non c'entrano nulla.
Non saprei dire quale potrebbe essere il prezzo giusto per un ampli come l'Ernestolo, però penso anch'io che sia alto (e di questo ne ho parlato con Antonio).
Per me suona bene, è ben rifinito ed è anche originale nella concezione.
Potrebbe essere una buona opportunità per chi ama il suono vellutato ma non vuole rinunciare alle qualità dei classe "T".

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  ingemar il Ven Lug 30, 2010 12:41 pm

NicoRF ha scritto:Inge (che non è il nome di una pornostar danese Very Happy )
forse non ricordi i messaggi di cui ho fatto copia e incolla.....
certo che li ricordo.
ricordo anche gli insulti (al mio impianto) via pm, come se dire "il tuo impianto fa schifo" fosse chissà quale offesa personale.

@Alfredo Di Pietro ha scritto:Non saprei dire quale potrebbe essere il prezzo giusto per un ampli come l'Ernestolo, però penso anch'io che sia alto (e di questo ne ho parlato con Antonio).


te lo dico con estrema facilità io:
50-60€ max, se proprio è rifinito da paura.


Ultima modifica di ingemar il Ven Lug 30, 2010 12:44 pm, modificato 1 volta

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 12:44 pm

@florin ha scritto:Leggendo qualche intervento ho capito che recensioni possono scrivere solo Lucio Cadeddu e Bebo Moroni,ma le loro recensioni non sono altro che impressioni d'ascolto,sono molto bravi,ma alla fine,sono LE LORO IMPRESSIONI D'ASCOLTO.Sto preparando le mie impressioni per le Dynamite 8,sapete quante ore sono necessarie per finire questo lavoro?Tante...tante,perché ho dovuto smontare i diffusori,capire come sono costruiti,ho fatto foto e poi tutto il matteriale, lo devo postare sul forum,tutto questo GRATIS.Si troverà qualche membro di questo forum,che pur non avendo neanche la minima preparazione tecnica e non solo, senza sentire le Dynamite 8, di butarmi a dosso del fango,per diversi motivi,come è successo con Di Pietro.Per che quelli che non fanno niente,non apprezzano il lavoro degli altri?Perché sono sempre con le gambe in fango e lo usinino come matteriale di lavoro.Avrei voluto rinunciare di postare le mie impressioni d'ascolto,ma ho promesso a Sergio di Troniteck di farlo.

Hai citato due tra i più grandi esperti del settore che abbiamo in Italia, dotati anche di una magnifica penna, ma ce ne sono anche altri di bravi.
Non è detto che la tua recensione venga criticata...
Come ho già avuto modo di dire sulla ML di TNT-Audio, questo forum è composto dal 99,999% da persone civili, preparate e simpatiche Smile

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  MaurArte il Ven Lug 30, 2010 12:48 pm

Ho una discreta esperienza di ascolti e scrivere qualcosa di oggettivo su componenti HiFi è molto difficile e faticoso.
Mi è stato chiesto un giudizio su componenti cinesi da parte di un importatore. Essere sereni ed obiettivi non è semplice, specie quando ci sono in giro denari e... non dico altro.

MaurArte
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 7227
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Alchimista
Provincia (Città) : En verden av smart jeg er dum
Impianto : Elettrico

http://www.alchimieaudio.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 12:51 pm

@ingemar ha scritto:quello che trovo davvero sconcertante è che, nonostante tutto, ci sia ancora gente che difende openitem/quality sound. io che quel catorcio arancione valga 2-300€ non lo prendo neanche in considerazione, vista la dimostrazione avuta con tutto l'affaire cocaine (che l'abbiano tutti dimenticata?), per una questione di correttezza e di "etica" eviterei sia di recensirlo che di sponsorizzarlo sul mio sito.

Perchè dovrei precludermi a questa esperienza?
Di sicuro cercherò di essere obiettivo nelle mie valutazioni, parlare dei pregi (e ne ha) ma anche dei difetti (e ne ha).
Sul prezzo avete ragione, ribadisco, e ne ho parlato con Antonio.
Naturalmente nella recensione non eviterò di segnalare questo aspetto.
Al di la del modo di fare di Antonio (con me comunque è stato correttissimo) c'è l'analisi di un apparecchio interessante, ben suonante e che fornisce una variante "valvolarizzata" del "T" Sound.

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:04 pm

@Stentor ha scritto:Ciao a tutti,
per fare chiarezza il prezzo del "Carotone" è di € 210,00 spedito.
Se fosse stato costruito con materiale decente non sarebbe nemmeno poi esagerato considerando che è venduto in Italia e con garanzia.

Il problema che ho grandi difficoltà a credere che un oggetto come questo possa essere all'altezza del Trends con cui condivide il prezzo.

Ottima l'idea del mini pre valvolare ma la sezione di potenza è quasi tutta SMD e le induttanze non sono avvolte in aria!

L'utilità di un pre valvolare unito a un TA2024 è, da parte mia, un fatto assodato. Però il TA2024 suona talmente bene che si merita un ottimo pre !!!! Ad esempio ho comprato il pre della Trends e lo ho restituito quasi subito: assolutamente non all'altezza del TA10.2P!

Che il Pre del Catotone sia meglio di quello del trends ho grossi dubbi !!! ...piuttosto che un pre lercio meglio non averlo e mettere un controllo di volume con un "ricco" Alps come nel TA10.2 SE

Il carotone poi suonerà, nell'insieme, anche discretamente (ha pur sempre un TA2024 come "motore") ma è un errore paragonarlo al fenice che, a parità di condizioni commerciali (provenienza, assistenza) costa meno della metà e l'assenza di alcuni accorgimenti è più che giustificata!

Rimane il fatto che è un "mezzo" prodotto al prezzo di uno di qualità: il Trends TA10.2P è stato inserito anche nella mia catena principale (Diffusori Mini Utopia Focal JM-LAm, Meccanica + Covertitore CEC + Quad C22, Quad II / Mcintosh MA6300) rivaleggiando ad armi pari sia con i Quad che con il Mcintosh. Dubito che il carotone sia altrettanto valido.

Ha comunque dalla sua l'idea carina di integrare il tutto in un unico, piccolo cabinet (anche se dal colore per me sgradevole). Costasse poco di meno lo acquisterei comunque per amplificare le casse del PC o della Xbox, per il resto non ha grande senso.

Ivano

Scusami Ivano ma l'hai ascoltato?
Non voglio mettere in dubbio la tua preparazione ma valutare un apparecchio gurdando soltanto le fotografie non mi sembra molto ortodosso.
Quanto meno aspetterei a parlarne, rinviando il giudizio dopo un contatto diretto, come quello che sto avendo io.
Nella recensione non ci sarà alcun confronto con il Fenice 20, che comunque continuo a preferire leggermente all'Ernestolo.
Tieni conto che si tratta di due apparecchi, pre e finale accolti in uno chassis modulare, perfettamente indipendenti in tutto e per tutto (anche nell'alimentazione).
C'è anche un'ottima uscita cuffia e le finiture sono di pregio.


Ultima modifica di Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:45 pm, modificato 5 volte

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  piero7 il Ven Lug 30, 2010 1:05 pm

@schwantz34 ha scritto:be gia' come dire che un sommelier deve essere un produttore di vino o un gourmet un cuoco ...

m'arrendo ...

Un sommelier STUDIA, e se parli con un sommelier professionista e gli chiedi cosa ha studiato, resteresti sorpreso su quello che hanno STUDIATO per poter fregiarsi di questo titolo, di certo non se l'è autoattribuito come fa il 99% dei "recensori della domenica" che leggiamo in rete.

Il tuo moroni NON SA LA LEGGE DI OHM, ma disquisisce su questo e su quello, di tecnica (però dice di non essere un tecnico, allora perchè parla di tecnica se non è un tecnico? Si limitasse alle sue impressioni d'ascolto e lasci stare le cose che ignora) e se un giorno mi viene lo sghiribizzo, tiro fuori dalla cantina la montagna di riviste in cui lui "accademicamente disquisiva sullo yin e sulla yang" e di tutte le castronerie techiche che ha avuto la presunzione di scrivere, faccio un megapost e lo metto in rete...

Perchè se è solo una questione di opinioni, be' l'opinione di moroni, a mio giudizio, non vale tanto più di quella di alfredo. Stiamo parlando di opinioni di ascolto di una persona che ha 2 orecchie. E queste, non ce l'ha solo moroni...

E glielo puoi anche andare a riferire a moroni.

P.S. questo genere di personaggi bisogna ascoltarli a quattr'occhi, fuori dal contesto pubblico, a domanda precisa, risposta precisa. E se vedi un po' più in la del tuo naso hai già capito a cosa mi riferisco. Allora capiresti perchè mi son scadute sotto il livello della rotula... Sick

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  piero7 il Ven Lug 30, 2010 1:06 pm

@MaurArte ha scritto:Ho una discreta esperienza di ascolti e scrivere qualcosa di oggettivo su componenti HiFi è molto difficile e faticoso.
Mi è stato chiesto un giudizio su componenti cinesi da parte di un importatore. Essere sereni ed obiettivi non è semplice, specie quando ci sono in giro denari e... non dico altro.

ma va? Non l'avrei MAI sospettato!!! Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:10 pm

@Stentor ha scritto:
@Artinside ha scritto:E non ho messo l'inserzione migliore, che qui lo trovi a 190 eu compresa spediz.
http://cgi.ebay.it/Yaqin-VK-2100-Tubes-Transistors-Integrated-Amplifier-/270613619506?cmd=ViewItem&pt=LH_DefaultDomain_0&hash=item3f01d42332

Una domanda stupida: il cavetto in dotazione minijack M/M serve davvero secondo voi per collegare esternamente la sezione pre a quella di potenza? ...vedendo le fotografie non trovo altra spiegazione e questa soluzione è davvero raffazzonata: potevano sprecarsi a mettere un cavetto interno Shut up

Si serve per quello.
Infatti la prima volta che l'ho usato ho dimenticato d'inserirlo e non si avvertiva alcun suono.
Per me è un'idea intelligente perchè consente un uso indipendente del pre.
Vero che potrebbe essere stato collegato internamente e poi magari aver avuto un'uscita di "Pre out", ma lo spazio per inserire due RCA non c'era ed è stato furbescamente ovviato con una minuscola connessione minijack da 3,5 mm.


Ultima modifica di Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:19 pm, modificato 1 volta

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  schwantz34 il Ven Lug 30, 2010 1:12 pm

Il "mio" ..." vaglielo a riferire" ...
Shocked
"ha avuto la presunzione ..."


vabbe' , m'ari-arrendo ... Smile

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  ingemar il Ven Lug 30, 2010 1:16 pm

@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@ingemar ha scritto:quello che trovo davvero sconcertante è che, nonostante tutto, ci sia ancora gente che difende openitem/quality sound. io che quel catorcio arancione valga 2-300€ non lo prendo neanche in considerazione, vista la dimostrazione avuta con tutto l'affaire cocaine (che l'abbiano tutti dimenticata?), per una questione di correttezza e di "etica" eviterei sia di recensirlo che di sponsorizzarlo sul mio sito.

Perchè dovrei precludermi a questa esperienza?
per una questione etica? in questo modo il tuo sito perde credibilità (così come la perde intervistando gianelli, aggiungerei) e dai visibilità a chi non la merita, togliendola magari a chi ne merità di più.
fosse per me eviterei
1. di coinvolgere "amici" (che comunque hanno interessi economici in ballo=Antò e/o gianelli)
2. di ricercare, per lo meno, prodotti validi almeno dal punto di vista q/p, se non proprio eticamente coerenti (di certo non cineserie rimarchiate)
poi ovviamente puoi fare quello che vuoi, ci mancherebbe.

ingemar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 01.04.09
Numero di messaggi : 1578
Località : GE
Impianto : sorgenti: Marantz CD63SE, SYSTEMDEK IIX con Stanton 681 EEE MkII-S;
pre: QUAD 33
finale: QUAD 303;
speaker: Tannoy Cambridge T-115

http://www.yellowblueandgreen.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:22 pm

@ingemar ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@ingemar ha scritto:quello che trovo davvero sconcertante è che, nonostante tutto, ci sia ancora gente che difende openitem/quality sound. io che quel catorcio arancione valga 2-300€ non lo prendo neanche in considerazione, vista la dimostrazione avuta con tutto l'affaire cocaine (che l'abbiano tutti dimenticata?), per una questione di correttezza e di "etica" eviterei sia di recensirlo che di sponsorizzarlo sul mio sito.

Perchè dovrei precludermi a questa esperienza?
per una questione etica? in questo modo il tuo sito perde credibilità (così come la perde intervistando gianelli, aggiungerei) e dai visibilità a chi non la merita, togliendola magari a chi ne merità di più.
fosse per me eviterei
1. di coinvolgere "amici" (che comunque hanno interessi economici in ballo=Antò e/o gianelli)
2. di ricercare, per lo meno, prodotti validi almeno dal punto di vista q/p, se non proprio eticamente coerenti (di certo non cineserie rimarchiate)
poi ovviamente puoi fare quello che vuoi, ci mancherebbe.

Vabbè... ci si può sempre rifare gli occhi con questa:

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LuniversoSonusFaber/tabid/201/Default.aspx

Ciao Smile

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  schwantz34 il Ven Lug 30, 2010 1:26 pm

@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@ingemar ha scritto:
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
@ingemar ha scritto:quello che trovo davvero sconcertante è che, nonostante tutto, ci sia ancora gente che difende openitem/quality sound. io che quel catorcio arancione valga 2-300€ non lo prendo neanche in considerazione, vista la dimostrazione avuta con tutto l'affaire cocaine (che l'abbiano tutti dimenticata?), per una questione di correttezza e di "etica" eviterei sia di recensirlo che di sponsorizzarlo sul mio sito.

Perchè dovrei precludermi a questa esperienza?
per una questione etica? in questo modo il tuo sito perde credibilità (così come la perde intervistando gianelli, aggiungerei) e dai visibilità a chi non la merita, togliendola magari a chi ne merità di più.
fosse per me eviterei
1. di coinvolgere "amici" (che comunque hanno interessi economici in ballo=Antò e/o gianelli)
2. di ricercare, per lo meno, prodotti validi almeno dal punto di vista q/p, se non proprio eticamente coerenti (di certo non cineserie rimarchiate)
poi ovviamente puoi fare quello che vuoi, ci mancherebbe.

Vabbè... ci si può sempre rifare gli occhi con questa:

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/LuniversoSonusFaber/tabid/201/Default.aspx

Ciao Smile



Ti diro'...gran bel servizio , complimenti , ma le loro top di gamma esteticamente non mi piaciono affatto e ormai Sonus Faber ha perso quello che era l'afflato originale del fondatore (Serblin per l'appunto) , trovo molta piu' "sonus faber" nella nuova avventura dell'ex odontotecnico veneto ..., Ktema ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:28 pm

@schwantz34 ha scritto:Ti diro'...gran bel servizio , complimenti , ma le loro top di gamma esteticamente non mi piaciono affatto e ormai Sonus Faber ha perso quello che era l'afflato originale del fondatore (Serblin per l'appunto) , trovo molta piu' "sonus faber" nella nuova avventura dell'ex odontotecnico veneto ..., Ktema ...

Per carità... ognuno ha le sue opinioni.
Perfettamente legittimo Smile

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:33 pm

@ingemar ha scritto:1. di coinvolgere "amici" (che comunque hanno interessi economici in ballo=Antò e/o gianelli)
2. di ricercare, per lo meno, prodotti validi almeno dal punto di vista q/p, se non proprio eticamente coerenti (di certo non cineserie rimarchiate)
poi ovviamente puoi fare quello che vuoi, ci mancherebbe.

Amici, Antonio e Andrea, lo sono esattamente come potete esserlo voi.
Non c'è alcun altro "interesse sovrapposto", ma solo un'insaziabile curiosità da parte mia verso il mondo dell'Hi Fi.
Si può credere o non credere, ma quello che è davvero importante è che io sia a posto con la mia coscienza Wink
Di solito la notte dormo tranquillamente Laughing

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  madqwerty il Ven Lug 30, 2010 1:34 pm

@ingemar ha scritto:
te lo dico con estrema facilità io:
50-60€ max, se proprio è rifinito da paura.
beh dai, mi sembra esagerato in senso opposto, questo a mio parere potrebbe essere un prezzo ragionevole se comprato direttamente in Cina, con annessi e connessi,
in Italia (con annessi e connessi) io ci vedo abbastanza bene un QUASI x2..
certamente siamo entrambi ben lontani dal x4 attualmente in essere Hehe Hehe Hehe

@schwantz34 ha scritto:Il "mio" ..." vaglielo a riferire" ...
Shocked
"ha avuto la presunzione ..."
vabbe' , m'ari-arrendo ... Smile
Oki Oki Oki Oki Oki Oki Smile

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  piero7 il Ven Lug 30, 2010 1:43 pm

@schwantz34 ha scritto:Il "mio" ..." vaglielo a riferire" ...
Shocked
"ha avuto la presunzione ..."


vabbe' , m'ari-arrendo ... Smile

visti i tuoi passati di "informatore" più o meno in incognito, hai il mio beneplacido... Cool


battute a parte, fare "recensioni" o dare "impressioni di ascolto", dipende dai punti di vista, non sono a solo appannaggio di moroni & accoliti, anzi. Moroni NON E' il deus delle recensioni italiane, per quel che mi riguarda le sue opinioni (perchè sempre e solo di opinioni personali si parla) valgono meno del due di coppe quando la briscola è a bastoni, e non dico questo per antipatia a pelle. E non c'è una "laurea" o "riconoscimento accademico" per fare queste cose, anche perchè se si richiedesse un curriculum tecnico, i recensori a livello mondiale diverrebbero in quattro gatti. E questo la dice lunga, anzi, lunghissima.... Laughing

E questo a prescindere dalla fenice nello scatolotto arancione con una valvolina in testa. Alfredo, se ti garba recensisci e da le tue impressioni su quello che ti aggrada, ti prego di postarle pure qui però, così da facilitarci la lettura.

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  schwantz34 il Ven Lug 30, 2010 1:45 pm

@piero7 ha scritto: hai il mio beneplacido... Cool



insomma una sorta di figura mitologica attoriale di grandissimo profilo ...meta' Carmelo Bene ...meta' Michele Placido

Laughing

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  schwantz34 il Ven Lug 30, 2010 1:46 pm

@piero7 ha scritto:


b E non c'è una "laurea" o "riconoscimento accademico" per fare queste cose, anche perchè se si richiedesse un curriculum tecnico, i recensori a livello mondiale diverrebbero in quattro gatti. E questo la dice lunga, anzi, lunghissima.... Laughing


beh d'altra parte se Franco Serblin faceva l'odontotecnico ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15498
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  Alfredo Di Pietro il Ven Lug 30, 2010 1:51 pm

@piero7 ha scritto:Alfredo, se ti garba recensisci e da le tue impressioni su quello che ti aggrada, ti prego di postarle pure qui però, così da facilitarci la lettura.

Si ma non vorrei utilizzare troppa banda... e la banda costa!
Sergio ne sa qualcosa Smile
Meglio un semplice link no?

Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 22.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y

http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Carot One Ernestolo Tripath TA-2024 di OpenItem

Messaggio  piero7 il Ven Lug 30, 2010 1:54 pm

@schwantz34 ha scritto:
@piero7 ha scritto:


b E non c'è una "laurea" o "riconoscimento accademico" per fare queste cose, anche perchè se si richiedesse un curriculum tecnico, i recensori a livello mondiale diverrebbero in quattro gatti. E questo la dice lunga, anzi, lunghissima.... Laughing


beh d'altra parte se Franco Serblin faceva l'odontotecnico ...

Shocked porca pupazza non vedi per davvero più lontano del tuo naso... Gli Agnelli costruiscono auto da una vita, ma mica le progettavano loro!!!! E neanche Marchionne!!!

Che povertà intellettuale , lassamo perde va, va su videohifi a parlare del mediobasso. Please E' proprio vero, chi sa fa e chi non sa fare può solo parlare... Nel bene e nel male, serblin l'odontotecnico (e la sua azienda in cui NON C'E' SOLO LUI, è bene specificarlo) qualcosa di buono reale e tangibile ce l'ha fatto vedere e ascoltare, il tuo moroni, può solo parlare, e parlare e parlare ancora. Che noioso...

Buona chiacchierata allora!! Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 11 ... 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum