T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Oggi a 0:36 Da CHAOSFERE

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 23:58 Da CHAOSFERE

» Nuovo ADCOM GFA-565-SE, acquisto
Ieri a 23:58 Da sound4me

» Pioneer SA-706 non va d'accordo con Canton Quinto 520...
Ieri a 23:30 Da mauretto

» Chi ben comincia...consigli
Ieri a 23:23 Da p.cristallini

» Madame Butterfly
Ieri a 23:02 Da enrico massa

» upgrade 2500 max
Ieri a 22:50 Da Docarlo

» RCF Stereo Amplifier AF 6181
Ieri a 22:28 Da Aggeo

» Consigli per impianto 2.1
Ieri a 22:21 Da Docarlo

» cablaggio interno
Ieri a 21:46 Da Angel2000

» R.I.P GREG LAKE
Ieri a 20:49 Da Docarlo

» Cavo ad Y RCA per Subwoofer
Ieri a 18:39 Da Suono56

» (GE) Trasformatore toroidale 230 V~ 2 x 45 V 2 x 3.33 A 300 VA Sedlbauer.
Ieri a 14:44 Da scontin

» Antenna FM
Ieri a 13:37 Da fritznet

» Dac per Koss PortaPro?
Ieri a 13:22 Da mako

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ieri a 12:39 Da Angel2000

» Una storia di cavi
Ieri a 12:25 Da Suono56

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Ieri a 12:23 Da Angel2000

» Cuffie bestbuy 150€ no amplificatore
Ieri a 11:50 Da bob80

» Diffusore bookshelf a due vie con woofer caricato in doppio carico Asimmetrico a vista (DCAAV)
Ieri a 11:45 Da ricky84

» AudioNirvana Super 12" Cast Frame in cabinet 5.6MKII - risultato finale
Ieri a 11:01 Da giucam61

» Collegare più sorgenti al T-Amp
Ieri a 10:51 Da CHAOSFERE

» [NO] vendo pre+finale valvole classe A
Ieri a 8:23 Da gigetto

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Ieri a 0:33 Da RAMONE67

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Mer 7 Dic 2016 - 23:52 Da giucam61

» L'ho fatto, le ho distrutte :D
Mer 7 Dic 2016 - 21:08 Da zimone-89

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Mer 7 Dic 2016 - 20:53 Da dinamanu

»  il trends tamp è oggi un oggetto superato?
Mer 7 Dic 2016 - 19:18 Da alexandros

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Mer 7 Dic 2016 - 18:13 Da dinamanu

» AUDIOLAB 8000SE
Mer 7 Dic 2016 - 16:31 Da Gabriele Barnabei

» Casse acustiche quali?b&w 684 o IL tesi 560?
Mer 7 Dic 2016 - 16:26 Da rx78

» impianto entry -level
Mer 7 Dic 2016 - 11:12 Da giucam61

» fissa lettore CD
Mer 7 Dic 2016 - 10:54 Da giucam61

» jbl lsr 305 vs krk rokit 6 g3
Mer 7 Dic 2016 - 8:41 Da luigigi

» CAIMAN SEG
Mer 7 Dic 2016 - 0:42 Da Zio

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Mer 7 Dic 2016 - 0:20 Da sonic63

» Daphile in ram
Mar 6 Dic 2016 - 23:58 Da ghiglie

» Aiuto lenco L75s
Mar 6 Dic 2016 - 20:36 Da Angel2000

» Ho preso le grado sr80e e vi porto un po' di impressioni
Mar 6 Dic 2016 - 19:02 Da dinamanu

» Alimentatore Muse i25w Ta2021 quale connettore?
Mar 6 Dic 2016 - 18:22 Da Tasso

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mar 6 Dic 2016 - 18:05 Da enrico massa

» [to]Vincent sp 997 finali mono
Mar 6 Dic 2016 - 14:51 Da krell2

» OLD AKG K141 MONITOR E LITTLE DOT MK II V3.0
Mar 6 Dic 2016 - 14:47 Da sportyerre

» [AN] Teac UD-H01
Mar 6 Dic 2016 - 14:27 Da Masterix

» Player hi fi
Mar 6 Dic 2016 - 11:38 Da santidonau

» ultimo nato (mau 749 R.I.P)
Mar 6 Dic 2016 - 6:01 Da Tommaso Cantalice

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Lun 5 Dic 2016 - 22:40 Da eddy1963

» Vendo 2XFostex FE83EN Euro 110 con enclosures bookshelf
Lun 5 Dic 2016 - 22:14 Da potowatax

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Lun 5 Dic 2016 - 21:05 Da Sistox

» Giradischi - quesiti & consigli
Lun 5 Dic 2016 - 19:25 Da dinamanu

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
CHAOSFERE
 
fritznet
 
lello64
 
dinamanu
 
rx78
 
giucam61
 
schwantz34
 
Angel2000
 
gigetto
 
sportyerre
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
dinamanu
 
lello64
 
Angel2000
 
giucam61
 
fritznet
 
rx78
 
gigetto
 
natale55
 
R!ck
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15495)
 
Silver Black (15375)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10219)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8495)
 

Statistiche
Abbiamo 10371 membri registrati
L'ultimo utente registrato è pturci

I nostri membri hanno inviato un totale di 769499 messaggi in 50065 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

uscita digitale ad analogica della scheda audio

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

uscita digitale ad analogica della scheda audio

Messaggio  maxym77 il Sab 3 Lug 2010 - 13:10

domandina.

immagino che la qualità audio del l'uscita analogica di una scheda audio dipenda da molti fattori , il dac, componentistica , ecc.

la qualità dell'uscita digitale , invece, dipende sempre da tanti fattori come per l'analogico??

Vado al punto: se volessi che il mio pc fisso quando ascolto MP3, flac, ecc , in uscita, dia un bel suono di qualità,
va bene usare l'uscita digitale che ho adesso (sb audigy 2) con un dac esterno, oppure è consigliabile cambiare anche scheda audio per avere un uscita digitale di migliore qualità?

in poche parole io, prima di frequentare questo forum, credevo che l'uscita digitale fosse comunque al massimo della qualità possibile perchè non vi è conversione dall'mp3/flac/ecc che ascolto,
invece mi pare che non sia cosi'....essendo che in mezzo ci sono n componenti elettronici.... corretto?



maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: uscita digitale ad analogica della scheda audio

Messaggio  icsnerdics il Sab 3 Lug 2010 - 15:11

il discorso sta nel fatto che un segnale digitale è comunque un segnale e fare una onda quadra di qualità non è mica un lavoro facile, anzi spesso e volentieri è molto difficile, ma essendo la logica digitale molto più flessibile è possibile ovviare a questi problemi tramite algoritmi e tecniche che ovviano ad ogni difetto qualitativo del segnale a discapito di fattori che nelle applicazioni critiche come può essere la trasmissione audio possono essere di principale importanza.
esempio scemo è la tua (spero) connessione adsl, non è detto che se il tuo doppino in rame è completamente arrugginito tu non riesca a far capire al tuo modem i bit che arrivano dalla centrale o i tuoi bit dal modem verso la centrale, ma sicuramente non potrai sfruttare in modo ottimale il canale di trasmissione, perchè sicuramente per comprendere se sta arrivando un 1 o uno 0 bisognerà impiegare delle particolari tecniche per ovviare alla qualità scadente del collegamento.
quindi l'elettronica che genera un segnale digitale è importante per far si che questo segnale non faccia schifo e faccia impazzire il ricevente per capire cosa gli arriva. Very Happy
un po' come leggere gli appunti del tuo compagno di uni che prende tutti 30, magari sono scritti tutti piccoli, magari è incasinato e ci capisce solo lui, hai molto potenziale di informazioni, ma fatichi per capire anche due fregnacce in fila, la cosa è controproducente. Razz
per sapere com'è la qualità dell'uscita digitale della tua scheda audio puoi rimediare un oscilloscopio e vedere com'è il segnale, ma immagino che potrebbe non essere alla portata (per i mezzi, più che per le conoscenze necessarie) di tutti.

icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: uscita digitale ad analogica della scheda audio

Messaggio  maxym77 il Sab 3 Lug 2010 - 16:00

Chiarissimo.
In soldoni, se hai una scheda audio minimale, tipo integrata, è preferibile utilizzare l'uscita digitale coassiale, ottica, o analogica?
E collegando l'uscita digitale, usando un dac esterno, il risultato sarebbe comunque pietoso a causa della scarsa qualità dell'uscita digitale oppure potrei avere un risultato migliore?

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: uscita digitale ad analogica della scheda audio

Messaggio  icsnerdics il Sab 3 Lug 2010 - 19:26

@maxym77 ha scritto:Chiarissimo.
In soldoni, se hai una scheda audio minimale, tipo integrata, è preferibile utilizzare l'uscita digitale coassiale, ottica, o analogica?
E collegando l'uscita digitale, usando un dac esterno, il risultato sarebbe comunque pietoso a causa della scarsa qualità dell'uscita digitale oppure potrei avere un risultato migliore?

una scheda integrata non è necessariamente un sinonimo di "schifo", anche avessi una scheda audio pci e la scheda madre gli rifila una alimentazione di merda, hai lo stesso risultato, certo è che se l'elettronica che fa uscire dall'integrato (integrato audio) il segnale digitale è fatta con i piedi uscirà un segnale fatto con i piedi, ci sono molti schemi per portare un segnale TTL a S/PDIF, con pregi e difetti, complessità e semplicità.
per l'uscita coassiale/ottica/analogica bisogna fare due discorsi differenti, le prime due sono uscite digitali, l'ultima è analogica, fin qui penso ci siamo tutti, i problemi sono che l'analogica implica già un segnale digitale elaborato e trasformato, se la qualità del dac della scheda audio è buona (molto improbabile, a meno di una considerevole spesa) hai un buon risultato altrimenti no, per le uscite digitali c'è solo un distinguo da fare, l'uscita ottica effettua una conversione (anzi due, a valle e a monte) in più cioè da segnale digitale elettrico a segnale digitale ottico (e viceversa) introducendo un rumore additivo molto noto tra i progettisti di reti in fibre ottiche o qualsiasi loro applicazione, diciamo che non sono un grande affare nell'elettronica consumer, invece l'uscita coassiale ha problemi di carattere elettrico, ma essendo un progetto elettrico studiato su tali problematiche puoi preferire questa uscita intuitivamente sperando che sia fatta come si deve.
a prescindere una uscita digitale attaccata a un buon dac è un ottimo salto i qualità e la differenza si sente.
se una uscita digitale non convince si può sempre cercare il datasheet dell'integrato della sorgente e cercare di tirare fuori il segnale digitale e implementare un circuito TTL a S/PDIF di qualità migliore, io lo sto facendo con un banalissimo HC Realtek che è praticamente infilato nella maggior parte dei portatili/mobo dei pc consumer.

icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: uscita digitale ad analogica della scheda audio

Messaggio  maxym77 il Sab 3 Lug 2010 - 20:06

Ok sei stato molto esaustivo.
Io sto cercando di migliorare la qualità della mia catena audio (la vedi nel mio profilo).
E come sorgente uso un pc.
Per cui allora detto questo penso che il primo passo che faro' per ascoltare i flac o i .ape in qualità decente è quello di prendere un dac e collegarlo via coassiale.

Che ne pensi invece degli usb?

Cioè mi piacerebbe usare un netbook come fonte, solo che non ha spdif.





maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum