T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
» mi manca solo il giradischi :(
Oggi alle 1:17 Da donluca

» Domani è Black Friday.....
Oggi alle 0:35 Da Motogiullare

» Nuovo Douk Dac
Oggi alle 0:06 Da uncletoma

» Consiglio Produttore Cavi
Oggi alle 0:01 Da valterneri

» Grundig R1000 e cuffie Sennheiser 598 aperte
Ieri alle 21:20 Da dinamanu

» DAC ES9038PRO Aliexpress
Ieri alle 20:46 Da jogas

» Disaccoppiare diffusori da ripiano libreria
Ieri alle 20:45 Da Phanther68

» Ampli+DAC+bluetooth: Sabaj A2
Ieri alle 20:42 Da Kha-Jinn

» NuforceDDa 120
Ieri alle 19:04 Da GP9

» Basi in marmo x diffusori
Ieri alle 18:02 Da wolfman

» INDIPENDENTEMENTE DALLA CLASSE DI FUNZIONAMENTO ...
Ieri alle 17:54 Da gigetto

» Vendo ampli Onkyo A 933 black
Ieri alle 17:22 Da Leletag

» normalizzare il volume
Ieri alle 15:06 Da timido

» da diffusori a cuffie
Ieri alle 15:00 Da timido

» Dac
Ieri alle 13:45 Da giucam61

» ALIENTEK D8 [parte 2]
Ieri alle 12:48 Da giucam61

» CAIMAN SEG
Ieri alle 12:48 Da gubos

» AIUTO nella scelta nuovo giradischi
Ieri alle 10:58 Da Mark F.

» tentazioni.. Yamah r-n602
Ieri alle 10:52 Da nelson1

» ciò solo 200 euri.... le scinte e il cinesino.... oppure...
Ven 17 Nov 2017 - 23:13 Da dieggs

» Vinile vs CD vs mp3,pareri?
Ven 17 Nov 2017 - 20:57 Da giucam61

» Consiglio subwoofer attivo
Ven 17 Nov 2017 - 20:36 Da donluca

» [SS vendo] Pioneer PL 514 + Technics SL 3210
Ven 17 Nov 2017 - 20:20 Da Aunktintaun

» Consiglio Diffusori
Ven 17 Nov 2017 - 18:45 Da Nico_ba02

» Mediaplayer WD TV
Ven 17 Nov 2017 - 15:37 Da rferrinid

» Am Audio A5 850 euro
Ven 17 Nov 2017 - 14:57 Da franz 01

» Pre-phono a valvole o resto come sto?
Ven 17 Nov 2017 - 12:17 Da sportyerre

» Chromecast Audio - Vostre opinioni ed esperienze
Ven 17 Nov 2017 - 12:05 Da ftalien77

» "Specially mixed for you cassette player"... e FLAC 24/96!!
Ven 17 Nov 2017 - 9:36 Da ftalien77

» Audiolab 8000Q
Ven 17 Nov 2017 - 0:51 Da sound4me

Statistiche
Abbiamo 11153 membri registrati
L'ultimo utente registrato è william1971

I nostri membri hanno inviato un totale di 799912 messaggi in 51865 argomenti
I postatori più attivi della settimana
giucam61
 
ftalien77
 
lello64
 
nerone
 
fritznet
 
Kha-Jinn
 
kalium
 
Masterix
 
fabio.n
 
timido
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19633)
 
schwantz34 (15533)
 
Silver Black (15495)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10275)
 
piero7 (9854)
 
fritznet (9280)
 
wasky (9229)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 35 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking


Switch di ingressi

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 11:49

Signori ho comprato questo:
http://www.banzaimusic.com/Rotary-Switch-1x4x3.html

E' normale che se switcho su un canale muto sento in sottofondo un canale che è collegato e che emette suono?

Mi psiego meglio, supponiamo collego 2 fonti, lettore CD e lettore MP3 allo switch.
Metto in play l'mp3.
Spengo il lettore CD.
Switcho su CD.
Sento in sottofondo l'mp3 !.

La causa è la qualità dello switch?

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  florin il Gio 1 Lug 2010 - 11:55

@maxym77 ha scritto:Signori ho comprato questo:
http://www.banzaimusic.com/Rotary-Switch-1x4x3.html

E' normale che se switcho su un canale muto sento in sottofondo un canale che è collegato e che emette suono?

Mi psiego meglio, supponiamo collego 2 fonti, lettore CD e lettore MP3 allo switch.
Metto in play l'mp3.
Spengo il lettore CD.
Switcho su CD.
Sento in sottofondo l'mp3 !.

La causa è la qualità dello switch?

Controlla i collegamenti.
avatar
florin
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 05.02.09
Numero di messaggi : 3236
Località : torino
Impianto : marantz cd4000 tweakkato,ampli truepath autocostruito,Dynamite 8,dac Florini+WaveIO in I2S

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 12:12

Controllati, a me sembra tutto ok!

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  piero7 il Gio 1 Lug 2010 - 12:53

molto ma molto piano, si che si deve sentire quando switchi, l'isolamento al 100% non esiste, basti pensare che la massa, ad esempio, per i due canali è comune...
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 13:40

Sisi , parlo di un volume che sarà dell' 0,5 % rispetto al normale.
Pero' mi sembra comunque tanto.
Se poggio un dito tra i contatti (toccando quello dove arriva il segnale + quello selezionato dallo switch) questa interferenza triplica


Ultima modifica di maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 13:48, modificato 1 volta

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 13:44

Aggiungo che questo effetto accade anche se collego il solo positivo in input, non collegando la massa.
E' un problema del positivo quindi.

Possibile che la distanza tra un polo e l'altro nello switch faccia questo contatto a distanza?!?!

Stasera comunque dissaldo switch e rca e vedo da dove cavolo arriva l'interferenza.

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  madqwerty il Gio 1 Lug 2010 - 14:25

@maxym77 ha scritto:Aggiungo che questo effetto accade anche se collego il solo positivo in input, non collegando la massa.
E' un problema del positivo quindi.
I see
un positivo NON esiste senza un negativo (di suo riferimento) Wink sicuro che il segnale non si richiuda passando da altre percorsi di massa? le vie del Signore sono infinite, quelle delle masse ancora di più Hehe

@maxym77 ha scritto:Possibile che la distanza tra un polo e l'altro nello switch faccia questo contatto a distanza?!?!
assolutamente sì ! Smile http://it.wikipedia.org/wiki/Diafonia

@maxym77 ha scritto:
Stasera comunque dissaldo switch e rca e vedo da dove cavolo arriva l'interferenza.
imho, perdi tempo, e rischi inutilmente di fare danni, se il disturbo che rilevi è come dici lo 0,5% dell'originale (aka bassissimo)
come ti han già detto è PERFETTAMENTE normale.. lo elimini schermando di brutto i persorsi dei due segnali in crosstalk tra loro, ma a prescindere non eliminerai mai del tutto il problema, lo sposti semplicemente un po' più giù Wink
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 14:34

Il segnale non si richiude, sto pure a batterie!
E comunque se colleghi solo il polo positivo la musica arriva, in qualsiasi apparecchiatura.
prova a scollegare due RCA ed infilarne uno solo senza che tocchi la massa.

Certo la senti 'strana' ma arriva!

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  madqwerty il Gio 1 Lug 2010 - 16:31

ci stiamo incastrando nella terminologia Very Happy

nella diafonia, il segnale si "chiude" (termine penoso e inesatto, ma rende l'idea) tramite il campo elettromagnetico generato Wink

in merito all'RCA collegato solo a un polo caldo, che si sente una cosa "strana" ma arriva..
una corrente per scorrere ha bisogno di una maglia chiusa, in un circuito aperto la corrente non scorre, l'informazione non transita...
ok, ipotizziamo una impedenza di ingresso infinita, la corrente non scorre,
ma l'informazione relativa alla tensione viene trasferita.. ecco, viene trasferita correttamente solo se "partenza" e "arrivo" hanno un riferimento di potenziale unico (la massa del cavo RCA per esempio)
se due tensioni non sono in qualche modo "legate" ad un riferimento di potenziale unico, noto a entrambe, non ha proprio senso "fisico" cercare di metterle in relazione..
le tensioni sono in realtà "differenze di potenziale elettrico" tra il punto in oggetto e un punto campione, se vuoi confrontare 2 tensioni devi avere un punto campione comune no?
la tua altezza non è assoluta, è riferita alla al punto in cui i tuoi piedi finiscono, e iniziano le scarpe Hehe
se ti misuri l'altezza (in pianura) con riferimento "la punta del Monte Bianco" te saresti alto -4808 metri, non 1m e 80 Wink
ancora, se confronti la tua altezza con quella del tuo amico, dovrete avere un riferimento comune no? il piano del pavimento..
se il tuo amico si prende una scaletta e sale per 3 gradini, la sua altezza non è confrontabile con la tua, se si mette su un ascensore, è inizia ad andare su e giù durante il confronto... Wink

in merito al tuo esperimento (ammesso e non concesso che realmente non abbia un riferimento a massa, ovvero nessun polo freddo nemmeno sulle uscite, non solo sulle entrate) considera che, come per la diafonia, in qualche modo anche l'aria può "chiudere" i circuiti, tramite il campo elettromagnetico generato o captato, ma crea un riferimento così esile e traballante che tu avverti più disturbi che segnale utile..

spiegazione molto molto maccheronica, ne convengo Embarassed
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 16:53

Altrochè, sei stato molto esplicativo!
Sopratutto sul discorso "anche l'aria può "chiudere" i circuiti, tramite il campo elettromagnetico generato o captato".

Adesso la mia domanda è: ma un circuito tipo quello del prefet con tutto sto elettromagnetismo on air come fa a suonare bene? Com'è che non si creano mille mila problemi di onde magnetiche tra circuiti e saldature che sono poi cosi' vicine tra loro.........

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  madqwerty il Gio 1 Lug 2010 - 17:36

perchè tutti i punti hanno un efficentissimo quanto normale riferimento di massa comune,
e la corrente preferisce "chiudere" di lì Wink
in aria (debolissimo/nullo conduttore) ci va solo quando non trova di meglio Wink

avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Gio 1 Lug 2010 - 20:36

incredibile, ho tolto gli rca da dove arriva il segnale .... e.... basta avvicinarlo al selettore ingressi per sentire la musica!
LOL .... wireless!

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  scorpio92 il Sab 3 Lug 2010 - 17:46

E' un problema frequente quello degli effetti diafonici nei commutatori.

Oltre il consiglio di usare un buon commutatore, potrei suggerirti di isolare anche i poli freddi (usando un commutatore a 4 settori): il problema dovrebbe attenuarsi.

Altro consiglio è quello di tenerti relativamente basso con le impedenze d'ingresso. Se fai si che ogni ingresso veda un'impedenza di 47 kOhm, dovresi ridurre il problema. Ovviamente, devi fare in modo che quest'impedenza sia vista perennemente da tutti gli ingressi, anche quando non sono utilizzati.

Inoltre, è d'obbligo impiegare sempre cavi schermati all'interno degli apparati, in quanto sono oltremodo determinanti delle caratteristiche diafoniche dell'apparato. Non lasciarti ingannare dai molti progetti che fanno uso di cavi intrecciati o, peggio, singoli per trasportare il segnale audio all'interno delle apparecchiature: diafonicamente parlando (e anche in termini di rumore, a volte) presentano prestazioni pessime, nel migliore dei casi.

In teoria ci sono altre soluzioni più efficaci, ma penso che nel 90% dei casi sia inutile arrivare a tanto, quindi neanche te le propongo.. . Laughing
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Sab 3 Lug 2010 - 20:07

allora primo passo cambio lo switch con uno migliore e metto cavi schermati.

Mi trovi per favore un link ad un buon cavo schermato per i collegamenti interni al prefet su banzaimusic.com?

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  icsnerdics il Sab 3 Lug 2010 - 20:23

@maxym77 ha scritto:allora primo passo cambio lo switch con uno migliore e metto cavi schermati.

Mi trovi per favore un link ad un buon cavo schermato per i collegamenti interni al prefet su banzaimusic.com?

prima prova i cavi schermati.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  scorpio92 il Dom 4 Lug 2010 - 12:44

Sì, decisamente... Prima prova con i cavi schermati... Wink

Anche se mi rendo conto che è una rottura usare sempre cavi schermati, ed che a volte sarebbe davvero comodo impiegare dei meno ingombranti cavetti appaiati, purtroppo non renggono il confronto. Ne ho fatte di esperienze di questo tipo, e posso dirti che la differenza è abissale: non parlo di differenze soggettive, ma di rotture di scatole ben più grosse, come l'avere un commutatore che commuta solo a metà o, peggio, un amplificatore più mono che stereo... Very Happy

Facci sapere se risolvi.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  piero7 il Dom 4 Lug 2010 - 13:31

non perder tempo, che il silenzio assoluto, non lo otterrai MAI!
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Dom 4 Lug 2010 - 13:41

cambiare i cavetti interni mettendone di schermati lo faro' sicuro.
il commutatore lo cambio pure che questo non mi piace prorpio.
vi faro' sapere.

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  scorpio92 il Dom 4 Lug 2010 - 15:04

@piero7 ha scritto:non perder tempo, che il silenzio assoluto, non lo otterrai MAI!

Dici bene, Piero. E anche Boltzmann ne sapeva qualcosa...

In ogni modo, visto che non ci sono scuse per non fare le cose per bene, quando è così semplice migliorare di parecchio una cosa non vedo perché non farlo, sbaglio? Smile
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  maxym77 il Dom 4 Lug 2010 - 16:29

no infatti... non sbagli Smile

Certo dite che il silenzio assoluto non si otterrà mai.. pero' se prendete un qualsiasi ampli questo difetto non lo fa per cui sicuramente qualcosa si puo' fare

maxym77
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 11.05.10
Numero di messaggi : 463
Località : Palermo, 21 anni... poi Anagni - Frosinone
Occupazione/Hobby : Informatica, Musica
Impianto : DVD Sony DVP NS-38 - DIR9001 + PCM1793 + OPA2134 MINI DAC - PreFet MKII - Dune - Ciare H04.1

e grazie a Maurizio!!

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  piero7 il Dom 4 Lug 2010 - 20:47

@maxym77 ha scritto:no infatti... non sbagli Smile

Certo dite che il silenzio assoluto non si otterrà mai.. pero' se prendete un qualsiasi ampli questo difetto non lo fa per cui sicuramente qualcosa si puo' fare

quello che tu chiami "difetto" l'ho riscontrato in pre milionari... Gira e rigira, il segnale ha SEMPRE una massa comune da qualche parte e da li... N'ce pensà che non è un problema, è un problema se senti ronzii, rumori etc etc

un commutatore, anche economico, se è sull'ingresso due non ha nulla connesso sull'ingresso uno e non è certamente colpa sua se sull'ingresso 1 c'è un segnale che poi rientra nel sistema, di sicuro non è da li che rientra
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  scorpio92 il Lun 5 Lug 2010 - 0:45

@piero7 ha scritto:
Gira e rigira, il segnale ha SEMPRE una massa comune da qualche parte e da li... N'ce pensà che non è un problema, è un problema se senti ronzii, rumori etc etc

Beh, Piero, non mi preoccuperei troppo delle masse comuni (non direi che sia la massa l'imputata di questi problemi) quanto dei difetti diafonici dovuti ai cablaggi. Penso che quando è così semplice ed economico ottenere risultati migliori, non vedo perché non farlo. No? Smile

@piero7 ha scritto:un commutatore, anche economico, se è sull'ingresso due non ha nulla connesso sull'ingresso uno e non è certamente colpa sua se sull'ingresso 1 c'è un segnale che poi rientra nel sistema, di sicuro non è da li che rientra

Qui non ho capito bene quello che intendi dire (forse perché sono stanco o forse perché mi manca un po' di interpunzione), ma posso dirti per esperienza che con un po' di attenzione non è poi così difficile ottenere prestazioni diafoniche più che ottime.

Intanto proviamo a cambiare cavi, poi vediamo se era veramente colpa del commutatore.

Considera anche che un ingresso sconnesso (quindi con impedenza elevata) è capace di captare meglio disturbi diafonici di un ingresso connesso (che presenta quindi bassa impedenza). Fai quindi le tue considerazioni quando a tutti ingressi sia effettivamente collegata una sorgente, ovviamente in pausa (per poter apprezzare il silenzio), ma comunque connessa: non lasciarli scollegati, altrimenti è normale che la diafonia aumenti leggermente in quelli sconnessi.
avatar
scorpio92
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 12.11.09
Numero di messaggi : 434
Località : Jesi
Impianto :  

Tornare in alto Andare in basso

Re: Switch di ingressi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum