T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 27
No, era meglio quello vecchio
54% / 32
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 48 utenti in linea :: 6 Registrati, 3 Nascosti e 39 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

cele, diechirico, enrico massa, mrcrowley, pallapippo, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Ion asrock 330

il Lun 28 Giu 2010 - 14:22
Mi sono oramai deciso a comprare un ion asrock ht bd avrei alcune domande per i possessori di questo HTPC:

- con karmic koala/ ubuntu studio il dac superpro 707 funziona? Immagino di si...
- come penne usb per il digitale terreste cosa consigliate?
- TGO è un venditore affidabile?

grazie
frankie
avatar
gigirock
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 17.02.09
Numero di messaggi : 68
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Lavoratore / Calcio
Provincia (Città) : TuttoRego
Impianto : 2 x Fenice 20 - Casse 2 vie DIY con woofer 16cm B&W lettore cd Pioneer Tarokkato croossover attivo Cabre. Lavatrice Candy

Re: Ion asrock 330

il Mar 20 Lug 2010 - 14:18
ciao,

Allora karmic/koala quindi versione 9.0x sono gia' sorpassate dalla versione 10 di ubuntu.

il dac usb viene visto come scheda audio e non avrai problemi se non.....che ti 'fumi' una porta usb per l'audio.
Le penne USB per il DTT funzionano abbastanza bene nel linux...attento ai vari driver , altrimenti ti ritroverai a ricompilare mezzo kernel per vedere la TV.
In generale compra una DTT per che abbia (sicuramente) i driver per linux.
Scordati l'hd ( RAI HD) per esempio....il sistema Penna/PC/Video non ce la fa a riprodurlo con fluidita'.
Per i canali 'normali' si vedono benissimo.
Il problema dell'accrocchio e' solo la comodita' .... sto parlando di telecomando etc.
Io uso un eeepc collegato al mio multi t-amp in digitale....gia' con rythmbox e shoutcast si ascolta la musica 10 volte meglio dell' FM via etere. Se poi tiri fuori i tuoi file liquidi preferiti..... Very Happy
Se ottimizzi il kernel e sistemi tutto per l'audio , e' certo che avrai dei miglioramenti ma non aspettarti miracoli.
cmq com - di 300 euri per il pc.....direi che ti ritrovi un signor sistema multimediale.


avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Re: Ion asrock 330

il Mar 20 Lug 2010 - 16:13
@gigirock ha scritto:
cmq com - di 300 euri per il pc.....direi che ti ritrovi un signor sistema multimediale.
Qualche suggerimento?
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Ion asrock 330

il Mar 20 Lug 2010 - 19:39
@gigirock ha scritto:
Le penne USB per il DTT funzionano abbastanza bene nel linux...attento ai vari driver , altrimenti ti ritroverai a ricompilare mezzo kernel per vedere la TV.
In generale compra una DTT per che abbia (sicuramente) i driver per linux.
Scordati l'hd ( RAI HD) per esempio....il sistema Penna/PC/Video non ce la fa a riprodurlo con fluidita'.
Per i canali 'normali' si vedono benissimo.

Non scherziamo, il problema non sono gli adattatori USB in nessun caso, neppure per i contenuti in HD; il problema è la qualità dell'hardware e del software, incluso il sistema operativo. Con Mac OS X infatti i canali in alta definizione si vedono alla perfezione anche sugli iMac che devono interpolare il contenuto per la visione a schermo pieno (la risoluzione degli schermi è maggiore).

Guardando il codice di QuickDraw potreste sorprendervi di quanto fossero già avanti all'uscita del Mac; in questo ambito, onestamente Linux non è il massimo, anzi è tecnologicamente in ritardo e bloccato pure sul fronte dei brevetti (il mondo è vario in diritto).

Per chi se lo fosse perso, ripeto iPad è talmente ottimizzato per H264 che i video a 4.000 pixel per linea vengono riprodotti a bitrate compatibili con il wireless n, senza apparente perdita di fotogrammi.

iPhone 4 dovrebbe riuscire alla stessa maniera, se non si blocca accidentalmente la connessione sul magico solco nero che trova la mano sinistra.

Con Atom non c'è nulla da fare con i primi chipset Intel, mentre dovrebbero esserci possibilità di successo con i chipset nVidia, ma con Windows e i suoi driver.

Prendete con beneficio di inventario queste mie ultime affermazioni, perché amo trattarmi bene e su Windows e Linux a casa ci ho messo una pietra sopra.
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Ion asrock 330

il Ven 23 Lug 2010 - 21:06
Grazie a tutti per le risposte...sto valutando pro e contro di questa soluzione...
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Ion asrock 330

il Ven 23 Lug 2010 - 21:34
vorrei capire su quali basi tecniche ho letto così tante fregnacce riguardanti sistemi operativi/sistemi hardware che non sono capaci di fare quello che volete, es. riproduzione DTV in HD, semplicemente perchè non sapete voi come fare.
quindi va benissimo comprarsi un Mac, ma rigirare le proprie incapacità come punti a favore di altri brand personalmente mi fa sia ridere che irritare.
saluti.
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Ion asrock 330

il Sab 24 Lug 2010 - 0:04
Le basi tecniche che ti permettono di leggere o comprendere (qualsiasi cosa) possono essere solo le tue Smile - comunque mi sembra evidente che se un sistema operativo manifesta problemi che altri non hanno (o mimetizzano al meglio) con il medesimo sottosistema hardware, le chiavette USB per intendersi, le colpe non si possano attribuire ai sistemi che funzionano meglio.

Anche io mi irrito se un esaltato mi da dell'incapace per approdare all'ovvia conclusione che uso un Mac perché fanatico delle mele, e la cosa non mi fa ridere ma solo piangere.

Qui non siamo in Francia e certi brevetti sono esigibili fino al 2015, come sanno tutti quelli del settore, senza finire su inutili dispute, magari sul codice di FFMPEG, e quando distribuisci in giro i tuoi lavori non sfugge a nessuno come sono stati prodotti.

Siccome sto per andare i vacanza e non amo perdere tempo, sfogati pure ma sforzati di farlo in modo serio.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Ion asrock 330

il Sab 24 Lug 2010 - 0:42
christian.celona ha scritto:Le basi tecniche che ti permettono di leggere o comprendere (qualsiasi cosa) possono essere solo le tue Smile - comunque mi sembra evidente che se un sistema operativo manifesta problemi che altri non hanno (o mimetizzano al meglio) con il medesimo sottosistema hardware, le chiavette USB per intendersi, le colpe non si possano attribuire ai sistemi che funzionano meglio.

Anche io mi irrito se un esaltato mi da dell'incapace per approdare all'ovvia conclusione che uso un Mac perché fanatico delle mele, e la cosa non mi fa ridere ma solo piangere.

Qui non siamo in Francia e certi brevetti sono esigibili fino al 2015, come sanno tutti quelli del settore, senza finire su inutili dispute, magari sul codice di FFMPEG, e quando distribuisci in giro i tuoi lavori non sfugge a nessuno come sono stati prodotti.

Siccome sto per andare i vacanza e non amo perdere tempo, sfogati pure ma sforzati di farlo in modo serio.

esaltato? sei fortissimo.
il tuo sistema operativo "preferito" funziona come deve perchè è strettamente correlato all'hardware, tutto ciò che crea Apple non è generalista, ciò che invece un sistema operativo come linux/unix o quel che è, cerca di fare è di dare una base flessibile nulla di più, quindi paragonare qualcosa "generico" a qualcosa di "specifico", che sia per una massa ristretta o allargata di utenza, non ha alcun senso.
poi tranquillo che non ti ho dato dell'ignorante, anche perchè non mi pare tu abbia scritto stronzate, semplicemente tra le righe io ne ho lette un bel po', poi quel che avrò scritto prima te lo saprai bene non pretendo di fare lezioncine.
però se il mondo dell'informatica fosse così come dici te, nessuno userebbe più macchine SGI per fare quello che non "capiscono" i VFX editor o quelcheminchiaè e che tessono le lodi delle macchine Apple.
poi a me fotte sega di qualsiasi sistema operativo, sono un informatico non un fondamentalista.
per me Balmer è come Jobs o Stallman, le uniche differenze sono che il primo è grasso, il secondo porta i sandali con i calzini come i tedeschi e il terzo è un sessantottino.
non mi fiderei di nessuno dei tre.

p.s. buone vacanze.
avatar
gigirock
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 17.02.09
Numero di messaggi : 68
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Lavoratore / Calcio
Provincia (Città) : TuttoRego
Impianto : 2 x Fenice 20 - Casse 2 vie DIY con woofer 16cm B&W lettore cd Pioneer Tarokkato croossover attivo Cabre. Lavatrice Candy

Re: Ion asrock 330

il Mer 28 Lug 2010 - 15:04
christian.celona ha scritto:

Non scherziamo, il problema non sono gli adattatori USB in nessun caso, neppure per i contenuti in HD; il problema è la qualità dell'hardware e del software, incluso il sistema operativo. Con Mac OS X infatti i canali in alta definizione si vedono alla perfezione anche sugli iMac che devono interpolare il contenuto per la visione a schermo pieno (la risoluzione degli schermi è maggiore).

Guardando il codice di QuickDraw potreste sorprendervi di quanto fossero già avanti all'uscita del Mac; in questo ambito, onestamente Linux non è il massimo, anzi è tecnologicamente in ritardo e bloccato pure sul fronte dei brevetti (il mondo è vario in diritto).

Per chi se lo fosse perso, ripeto iPad è talmente ottimizzato per H264 che i video a 4.000 pixel per linea vengono riprodotti a bitrate compatibili con il wireless n, senza apparente perdita di fotogrammi.

iPhone 4 dovrebbe riuscire alla stessa maniera, se non si blocca accidentalmente la connessione sul magico solco nero che trova la mano sinistra.

Con Atom non c'è nulla da fare con i primi chipset Intel, mentre dovrebbero esserci possibilità di successo con i chipset nVidia, ma con Windows e i suoi driver.

Prendete con beneficio di inventario queste mie ultime affermazioni, perché amo trattarmi bene e su Windows e Linux a casa ci ho messo una pietra sopra.

Ciao, il nostro amico ha segnalato marca e modello di un apparecchio con cui vuol fare girare ubuntu, io penso (perche' ci ho provato con un hw simile) che in quelle condizioni RAI HD avra mille problemi di fluidita'. Il Mac fa tutte queste cose benissimo e lo sappiamo.
A me il Mac e la Apple in genere mi fanno un po' addormentare....ma ognuno ha le sue deviazioni.
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Ion asrock 330

il Sab 13 Nov 2010 - 21:01
Mi attacco qua anche se forse non è la soluzione migliore:

ho cambiato idea ed ora propendo per il Dell Zino HD 410 l'unico mio dubbio è il rumore: ho trovato questi dati:

LINK

Cosa vuol dire...è rumorosa come sorgente hifi?

Thanks a lot
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Zino HD 410

il Dom 5 Dic 2010 - 17:27
Provo a rispolverare questo thread per vedere se qualcuno può aiutarmi. Superate le festività natalizie (per evitare casini vari con i corrieri) dovrei acquistare un PC Dell Zino HD 410 che dopo diverse valutazioni dovrebbe essere la soluzione per me migliore (ready to use, è un pc a tutti gli effetti, esteticamente nel mio salotto ci sta divinamente, ha il blue ray...) l'unico dubbio che mi rimane è relativo alla rumorosità nel mio post precedente ho messo un LINK con i dati di rumorosità del computer in questione...purtroppo non ho le competenze per capire se il risultato sia ottimo discreto oppure pessimo, qualche esperto del settore può aiutarmi.

Chiedo preventivamente scusa per il parziale Off Topic era solo per non fare un nuov thread per una domanda che dovrebbe essere abbastanza banale (e perchè vi ho già abbastanza rotto le scatole con la scelta del mio HTPC...oramai è un anno che ci sto a pensare)

Thanks!!!
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ion asrock 330

il Dom 5 Dic 2010 - 22:35
@icsnerdics ha scritto:sono un informatico non un fondamentalista.
per me Balmer è come Jobs o Stallman, le uniche differenze sono che il primo è grasso, il secondo porta i sandali con i calzini come i tedeschi e il terzo è un sessantottino.
non mi fiderei di nessuno dei tre.

p.s. buone vacanze.

Però almeno con il Terzo una canna te la puoi fare Laughing


Dai ragazzi lasciamo perdere Apple da un pò, hanno anche la seconda USB sugli IBook ma, la conquista più grossa è che con LION Beta 1.0.234 (Leopard è ancore Beta Laughing )e udite udite: il SO parte da pennina Laughing


Laughing Oh prima che ve inkazzate Maccaroni ve sto a pija in giro Hehe

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Cella
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.04.10
Numero di messaggi : 2715
Impianto : Trends TA-10.2
Kingrex T20U
Topping TP32
Muse MU-T15, MU-15 MK2
SMSL SA-36, SA-36A, SA-S1+, SA-S3+, SA-4S
Audiophonics T-amp, Yuanjing 20, Hlly Tamp-20
Dayton DTA-1, MOKS Fenice 20 MKTII

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 4:21
@wasky ha scritto:
@icsnerdics ha scritto:sono un informatico non un fondamentalista.

Però almeno con il Terzo una canna te la puoi fare Laughing

...

Laughing Oh prima che ve inkazzate Maccaroni ve sto a pija in giro Hehe

Bello tutto molto divertente, ma prima di rispondere a Frankie vorrei ricordare all'amichetto di Piero7 che proprio su una discussione analoga in merito all'acquisto di un Mac Mini usato lo scrivente è stato censurato dal forum in buona compagnia per aver provocato qualche femminuccia piagnucolona o la sua cricca. Fine.

Non sono neppure io un fondamentalista però se mi scambiano per un informatico mi offendo.

Abbiamo un membro ed estimatore del forum, che tratta di alta fedeltà, che chiede nuovamente un consiglio sull'acquisto di un Dell Inspiron Zino HD 410, fornendo il giudizio di un sito che ne ha valutato i consumi e la rumorosità alla fine di ottobre.

Bene, guardiamogli le chiappe e cerchiamo di tirar fuori qualcosa di utile dalla foto.


Direi che le analogie con Apple e con il Mac Mini riguardino l'aspetto del prodotto fino alla sua presentazione e di questo non se ne occupano i tecnici ma il marketing di Dell e della compagnia di sedicenti creativi incaricata allo scopo.

Frankie ha anche già manifestato l'intenzione di voler utilizzare Ubuntu con questa macchina e non sapendo che uso intenda farne non possiamo proporgli soluzioni alternative, al massimo lo avvertiamo della pessima qualità dei driver con cui è fornito il sistema operativo prescelto, che probabilmente non ignora, e gli facciamo intuire che se viene fornito così, forse non è perché alla Dell o alla Canonical non hanno un icsnerdics capace di fare di meglio.

Aggiungo che Frankie cerca un prodotto con un lettore di Blue ray, e siccome non mi risulta che Apple ne abbia in catalogo non dovrebbe esistere ragione per accendere le solite guerre religiose condotte da chi crede di sapere, che è come ammettere il contrario, come confermano le battute sull'avvio da USB, che Google dimostra esser possibile da anni, anche dagli iPod.

A mio avviso è un prodotto inadatto allo scopo a partire dall'hardware, fino al software, categoria a cui appartengono sia il sistema operativo che i driver. Le ragioni sono molteplici e partendo dall'hardware, che è una soluzione economica che all'interno di un piccolo guscio in plastica e PVC contiene tutto ad eccezione dell'alimentatore. Osservando la foto si può perfettamente intuire che la generosa ventola serva a garantire un buon ricircolo d'aria e la rumorosità indicata nel sito segnalato, per un prodotto tanto recente, si riferisce alla situazione di partenza, destinata a degradarsi rapidamente anche grazie al pescaggio della polvere, sollevata ai lati del cabinet.

Lo svolgimento di tali test è regolato da un paio di procedure standardizzate dall'ISO e deve essere condotto alla temperatura ambientale costante di 25° C; chi gestisce il sito non ha minimamente idea del test condotto ed è pertanto utile solo a Dell.

Ma prendiamo per buoni i dati forniti: in un volume tanto ridotto quanto tempo può servire affinché la temperatura interna nei mesi estivi salga dei 3,3° C rilevati a fine ottobre? E quando questo accadrà a che velocità ruoterà la ventola? E quanto tempo servirà affinché l'attrito e l'accumulo di polvere facciano aumentare la rumorosità già elevata misurata?

Queste a mio avviso sono le domande da porsi prima dell'acquisto e l'esperienza mi porta a dire che tale prodotto non sia consigliabile in ambito HT indipendentemente dal sistema operativo installato e non per il rumore elettrico generato nell'alimentazione di componenti tanto vicini tra loro, anche perché si potrebbe in parte risolvere via Toslink con un DAC esterno, ma per il rumore prodotto dallo stesso, senza contare i pickup di Panasonic in seek.

Pensare che vi sia dietro un atteggiamento ostile ad Ubuntu è fuori luogo: io lavoro tutta la settimana in mezzo a Windows lato client ed altro incluso Linux lato server e, come il calzolaio che ripara scarpe tutto il giorno, arrivato a casa vorrei vedere un altro film. Credo che un HT non possa basarsi su IA32, ovvero su un comune PC.

Una soluzione basata su processori ARM, a pieno carico, consumerebbe meno di un decimo della corrente che il sistema proposto richiede in idle. E su tali sistemi si può installare Linux come sanno bene i progettisti della Philips ad esempio, che non a caso da anni vendono lettori Blue ray con la GPL nel manuale, come il recentissimo BDP-2700. Tale lettore per l'esigua cifra di 79€ offre una meccanica Blue ray meno rumorosa, l'assenza di ventole, la presa di rete, l'uscita SP-DIF, il telecomando, la presa HDMI, la presa frontale USB, e pure la possibilità di installare un altro firmware.

Dal punto di vista hardware poi, il DAC interno non necessita dei condensatori di disaccoppiamento, come il modello che porto in firma, gli operazionali 5532 possono essere sostituiti e l'eliminazione dei condensatori in serie alle uscite analogiche offre risultati da spavento, tutto con consumi che si aggirano intorno ai 5W, il doppio di una Apple TV 2, che non ha meccaniche da alimentare.

Bisogna continuare? Per entrambi i dispositivi citati è possibile rivolgersi a specialisti come icsnerdics, per farsi installare un firmware personalizzato, persino lo stesso Linux, ormai montato anche nei televisori della casa olandese che a differenza di Canonical e Dell, o in difetto dei loro clienti (come insegnano le sentenze tedesche che hanno coinvolto in più occasioni Samsung e Sandisk, fino al sequestro dei relativi prodotti al CeBIT), non deve pagare nulla a terzi.

Se nessuno si mette a fare un simile hacking è solo perché il tempo non è l'unico costo da sostenere e perché giustamente l'utilizzatore finale valuta i prodotti per come immessi sul mercato, e non per come potrebbero diventare con le capacità che qualcuno può solo millantare. Questa ovviamente è l'opinione di un elettronico che non ha mai incontrato in vita sua un solo sedicente informatico capace di leggere il proprio lavoro come fornito alle macchine che ne fanno uso.

Ma questa è solo sfortuna. La conclusione non è che bisogna acquistare un prodotto Apple con iOS o un prodotto Philips con il kernel di Linux e parti GNU; si potrebbero prendere in considerazione e soluzioni di Toshiba con Tegra ed Android o altri prodotti, ma ci chiedono un sistema HT e chi scrive in tutta onestà non può far altro che sconsigliarne l'adozione, elencandone le ragioni, consapevole che alla fine sceglieranno altri e che le persone intelligenti hanno molti dubbi e poche certezze, come lo scrivente e senza ombra di dubbio come il richiedente.
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 10:12
@wasky ha scritto:
@icsnerdics ha scritto:sono un informatico non un fondamentalista.
per me Balmer è come Jobs o Stallman, le uniche differenze sono che il primo è grasso, il secondo porta i sandali con i calzini come i tedeschi e il terzo è un sessantottino.
non mi fiderei di nessuno dei tre.

p.s. buone vacanze.

Però almeno con il Terzo una canna te la puoi fare Laughing


Dai ragazzi lasciamo perdere Apple da un pò, hanno anche la seconda USB sugli IBook ma, la conquista più grossa è che con LION Beta 1.0.234 (Leopard è ancore Beta Laughing )e udite udite: il SO parte da pennina Laughing


Laughing Oh prima che ve inkazzate Maccaroni ve sto a pija in giro Hehe

boh è passato un paio d'anni fa a Roma e non avevo niente da fumare a portata. Hehe
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 11:52
Scusate io sono un pò ignorante in materia...ma è una supercazzola? Sad
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 12:01
@Frankie ha scritto:Scusate io sono un pò ignorante in materia...ma è una supercazzola? Sad



beh dai forse al Melandri ci somiglia. Smile
avatar
Frankie
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 01.08.09
Numero di messaggi : 1331
Località : Como
Occupazione/Hobby : Chimica/Snowboard
Provincia (Città) : Basterebbe un soffio di vento
Impianto :
Spoiler:
Alimentazione:
Switching by Pincellone
Sorgente:
Xtreamer DVD
DAC:
Superpro707
Cavi di segnale:
Yulian
Preamplificatore:
Little Dot MK IV SE
Cavi di segnale:
Yulian
Ampli:
Trends Audio 10.2
Cavi di potenza:
DImyself
Diffusori:
IL Tesi 504
Cuffie:
Superlux HD660

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 12:29
continuo a non capire....vabbeh grazie lo stesso
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 12:34
@Frankie ha scritto:continuo a non capire....vabbeh grazie lo stesso

Stallman (In Foto) è il sig. GNU ( si legge GHhhh NU ) Smile poi c'è il buon Linus Benedict Torvalds che ha compilato il Kernel che si usa ad oggi nelle distro che portano ovviamente il suo nome LINUX

@ icsnerdics

conosci qualcuno del LUG Sapienza di Roma ?

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 12:36
cmq tornando in topic un processore del genere soffre

Mancato supporto alle SSE4 che sono usate ad oggi con maggiore frequenza in molti SW come istruzioni

Se si mette su un buon PC gli dura per anni ma non uno ION e poi su ASRock Wink

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
icsnerdics
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 03.01.10
Numero di messaggi : 700
Località : Roma/Fermo
Occupazione/Hobby : multimediaengineering skateboarding l'uncinetto
Provincia (Città) : u' more. bone.
Impianto : /dev/null

Re: Ion asrock 330

il Lun 6 Dic 2010 - 12:39
@wasky ha scritto:
@Frankie ha scritto:continuo a non capire....vabbeh grazie lo stesso

Stallman (In Foto) è il sig. GNU ( si legge GHhhh NU ) Smile poi c'è il buon Linus Benedict Torvalds che ha compilato il Kernel che si usa ad oggi nelle distro che portano ovviamente il suo nome LINUX

@ icsnerdics

conosci qualcuno del LUG Sapienza di Roma ?

esiste un LUG? Very Happy
forse conosco qualcuno che potrebbe farne parte a mia insaputa.

comunque è proprio vero i registri fanno la differenza, l'asm 8086 e z80, più il trauma di non poter giocare a Final Fantasy 7 perchè nel mio p166 mancava il registro mmx, mi hanno segnato irrimediabilmente.
avatar
SaRtO
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.06.09
Numero di messaggi : 37
Località : Trieste
Impianto : Onkyo TX-SR507 Black + Casse Yamaha
http://sartomc.forumattivo.com/

Re: Ion asrock 330

il Mer 22 Dic 2010 - 11:43
Io sono in possesso di un ASRock ION 330 da oltre un anno, e ci faccio tutto senza problema alcuno!!!
Gioco tranquillamente anche a giochi tipo PES a 720p

Se vuoi maggiori info non esitare a chiedere Wink
avatar
SaRtO
Interessato
Interessato
Data d'iscrizione : 05.06.09
Numero di messaggi : 37
Località : Trieste
Impianto : Onkyo TX-SR507 Black + Casse Yamaha
http://sartomc.forumattivo.com/

Re: Ion asrock 330

il Mer 22 Dic 2010 - 11:48
@wasky ha scritto:
Se si mette su un buon PC gli dura per anni ma non uno ION e poi su ASRock Wink

Gran balla!!!!
Prima di sparare a vuoto, dovreste provare effettivamente il prodotto e non andare a caso!
Il mio ASRock ION 330 ce l'ho da oltre 1 anno, e pompa ogni giorno con musica, film 1080/720, giochi, internet & c. senza problema alcuno!!!

E poi per il prezzo per il quale è in commercio, voglio vedervi trovare un prodotto migliore.
Certo, puoi farti un PC più performante ma non starai mai sotto i 300€.

Evitiamo di parlare a casaccio, informatevi prima.
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ion asrock 330

il Mer 22 Dic 2010 - 13:24
@SaRtO ha scritto:Gran balla!!!!
Prima di sparare a vuoto, dovreste provare effettivamente il prodotto e non andare a caso!
Il mio ASRock ION 330 ce l'ho da oltre 1 anno, e pompa ogni giorno con musica, film 1080/720, giochi, internet & c. senza problema alcuno!!!

Evitiamo di parlare a casaccio, informatevi prima.

Sicuro sicuro vero ? prova a fare un test DPC Latency con il tuo Pc Wink

SOX resample di foobar2000 usa le SSE4 e lo ION non le ha, non puoi effettuare resample on Fly per via della cache L2 monca che, lo fa soffrire e per finire, i chipset di controllo non sono performanti come un MCH/ICH quindi la gestione RAM non si adatta alle performance che si vogliono ottenere su un PC Audio Transport

La scarsa applicazione BIOS poi completa l'opera visto che, non permette setting necessari ad un pc audio Transport

Per informazione: conosco bene il prodotto essendo operatore del settore e ho un pò di esperienza di hw Sarto, non parlo mai a vanvera credimi Smile il posto che occupo non me lo hanno dato cosi per caso Wink e di HW ringraziando il signore in casa me ne passa e molto Wink


Il mio soldino


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Ion asrock 330

il Mer 22 Dic 2010 - 13:46
@wasky ha scritto:
@SaRtO ha scritto:Gran balla!!!!
Prima di sparare a vuoto, dovreste provare effettivamente il prodotto e non andare a caso!
Il mio ASRock ION 330 ce l'ho da oltre 1 anno, e pompa ogni giorno con musica, film 1080/720, giochi, internet & c. senza problema alcuno!!!

Evitiamo di parlare a casaccio, informatevi prima.

Sicuro sicuro vero ? prova a fare un test DPC Latency con il tuo Pc Wink

SOX resample di foobar2000 usa le SSE4 e lo ION non le ha, non puoi effettuare resample on Fly per via della cache L2 monca che, lo fa soffrire e per finire, i chipset di controllo non sono performanti come un MCH/ICH quindi la gestione RAM non si adatta alle performance che si vogliono ottenere su un PC Audio Transport

La scarsa applicazione BIOS poi completa l'opera visto che, non permette setting necessari ad un pc audio Transport

Per informazione: conosco bene il prodotto essendo operatore del settore e ho un pò di esperienza di hw Sarto, non parlo mai a vanvera credimi Smile il posto che occupo non me lo hanno dato cosi per caso Wink e di HW ringraziando il signore in casa me ne passa e molto Wink


Il mio soldino


Roberto

MALEFICO WASKY! Crying or Very sad
Ho appena ordinato un Atom525 e tu mi fai già venire i ripensamenti! Arrgh!
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: Ion asrock 330

il Mer 22 Dic 2010 - 14:40
@porfido ha scritto:

MALEFICO WASKY! Crying or Very sad
Ho appena ordinato un Atom525 e tu mi fai già venire i ripensamenti! Arrgh!

Ma figurati io parlo a casaccio Laughing

Come sempre vedo che, la professionalità delle persone è sempre stimata sul T-Forum Smile sopratutto quando a qualcuno gli tocchi il giocattolo


Vabbe vado a informarmi sulle meraviglie dello ION che, analizzando la sua architettura non avevo notato prima Smile

Bye


Rob

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum