T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
46% / 26
No, era meglio quello vecchio
54% / 30
Ultimi argomenti
HelP! DAC!Ieri alle 23:46johnny99
ALIENTEK D8Ieri alle 20:36kalium
SurplusIeri alle 10:06gubos
POPU VENUS Ieri alle 8:31gigetto
Diffusori Elac.Dom 26 Mar 2017 - 15:48Lele67
Casse KEF LS-50 rovinate?Dom 26 Mar 2017 - 14:24Lele67
I postatori più attivi della settimana
8 Messaggi - 19%
7 Messaggi - 16%
7 Messaggi - 16%
4 Messaggi - 9%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
3 Messaggi - 7%
2 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
285 Messaggi - 22%
250 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 11%
142 Messaggi - 11%
113 Messaggi - 9%
85 Messaggi - 7%
82 Messaggi - 6%
70 Messaggi - 5%
68 Messaggi - 5%
62 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15436)
15436 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8853)
8853 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 20 utenti in linea :: 5 Registrati, 0 Nascosti e 15 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

franzfranz, joe1976, pippo1999, Silver Black, Snap

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
Radiofaro
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 09.02.09
Numero di messaggi : 2149
Località : Puglia
Impianto : Denon PMA 1500 AE, sorgente CDP 1500 AE, diffusori Proson 6020 mk2 (Ciarizzate), cavi di potenza: Dustùtz cable; cavi segnale: byVicè

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 13:31
Alfredo, ho dato giusto uno sguardo al sito...
complimenti!
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 13:32
Grazie a te Alfredo,
il tuo modo di porti al pubblico è anche più che esemplare Smile
FATTI CLONARE! Hehe Smile
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 13:44
@madqwerty ha scritto:Grazie a te Alfredo,
il tuo modo di porti al pubblico è anche più che esemplare Smile
FATTI CLONARE! Hehe Smile

E' un'operazione "complessa"...
Peso quasi 126 Kg...
Hehe Hehe Hehe
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 13:56
in pratica ti sei già clonato da solo,
manca solo la fase di "split" ! Very Happy Wink
avatar
wasky
Moderatore di sezione
Moderatore di sezione
Data d'iscrizione : 03.07.09
Numero di messaggi : 9229
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Fancazzista Serio
Provincia (Città) : Come il fiore del ciliegio è il migliore tra i fiori, così, il guerriero è il migliore tra gli uomini
Impianto : Amplifon
http://www.kitaudiopro.com

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 15:31
Tornando in topic volevo porvi una domanda:


Quanti di voi sanno come opera un professionista all'interno di una sala audio di un cliente ?

Ovvero secondo voi è giustificato spendere che sò 300 € per sapere che risposta si ha in punto di ascolto e per migliorare l'emissione dei diffusori ( fase relativa )

Questo è un professionista del suono ovvero una persona che: in primis conosce il settore e le leggi che lo regolano e sa dove mettere le mani


Roberto

_________________
"Sentire non è altro che una facoltà permessa da uno dei nostri cinque sensi ma ascoltare è un'arte."   Frank Tyger
avatar
pallapippo
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 20.02.08
Numero di messaggi : 5040
Provincia (Città) : Pistoia (Montecatini Terme)
Impianto :
Spoiler:
Sorgenti:
cdp: Advance Acoustic MCD 203, modificato (con GE Jan 5751)

giradischi: Pioneer PL-112D; testina: Audio-Techica AT95 EB;

liquida:Asus Eee PC 1001PX; software: wtfplay; dac: Geek Out 450;


pre: Yaqin MS-12B modificato da MaurArte (valvole Mullard CV4003 KB/D e Tungsol 12AX7)

finale: Connexelectronic TA3020 V2a con alimentatore A1000SMPS, il tutto modificato ed assemblato da Vincenzo;

casse: Sonus Faber "Concerto" Grand Piano.

Cuffia: Akg K270, pilotata da equalizzatore JVC Sea-10 ed ampli "CMoy by Biosciencegeek" (TLE2062);

cavi segnale: XLR ---> RCA by Vincenzo; Mogami "Stentor"; artigianali assemblati con RG58;
cavi potenza: Transparent HP 14-4 (biwiring)
cavi alimentazione: by Vincenzo; by bobby052cavihifi; A.V.A.
distr. di rete: by bobby052cavihifi.

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 15:40
@wasky ha scritto:Tornando in topic volevo porvi una domanda:


Quanti di voi sanno come opera un professionista all'interno di una sala audio di un cliente ?

Ovvero secondo voi è giustificato spendere che sò 300 € per sapere che risposta si ha in punto di ascolto e per migliorare l'emissione dei diffusori ( fase relativa )

Questo è un professionista del suono ovvero una persona che: in primis conosce il settore e le leggi che lo regolano e sa dove mettere le mani


Roberto
L'ambiente è un componente importante della "catena acustica", e come tale merita un adeguato investimento. Ovviamente l'importo di quest'ultimo deve essere proporzionato al valore del resto dell'impianto: per cui, se il setup sorgente+ampli+casse+varie costasse complessivamente 500 € direi che spendere 300 € per quanto da te sopra suggerito risulterebbe IMHO troppo elevato; su un impianto da 1.500 € in su (cifra messa così, a naso) ne comincerebbe invece a valere veramente la pena, perché probabilmente si potrebbe ottenere un miglioramento più significativo che nello spendere la solita cifra nell'upgrade di un componente.

Hello
avatar
Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 15:48
Penso che un professionista che comunque svolge un lavoro tecnico e di "manodopera" è giusto che si faccia pagare...
Per le "consulenze" ci sono i forum , o un consiglio da "amico" è più che sufficiente Wink


Ultima modifica di Jimmuzzo il Mer 30 Giu 2010 - 15:57, modificato 2 volte
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 15:50
@wasky ha scritto:Tornando in topic volevo porvi una domanda:


Quanti di voi sanno come opera un professionista all'interno di una sala audio di un cliente ?

Ovvero secondo voi è giustificato spendere che sò 300 € per sapere che risposta si ha in punto di ascolto e per migliorare l'emissione dei diffusori ( fase relativa )

Questo è un professionista del suono ovvero una persona che: in primis conosce il settore e le leggi che lo regolano e sa dove mettere le mani


Roberto
ciao Roberto , se son 300 euro si , ma poi il setup deve esprimersi al max del potenziale ...d'altra parte un ing majandi in casa non penso si accontenti di un aperitivo , è il suo mestiere . :-)
ciao
avatar
LSR
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 09.07.09
Numero di messaggi : 190
Località : Cremona
Occupazione/Hobby : rally
Impianto : alieno sottocutaneo

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 15:55
@wasky ha scritto:Tornando in topic volevo porvi una domanda:
Quanti di voi sanno come opera un professionista all'interno di una sala audio di un cliente ?

Ovvero secondo voi è giustificato spendere che sò 300 € per sapere che risposta si ha in punto di ascolto e per migliorare l'emissione dei diffusori ( fase relativa )

Questo è un professionista del suono ovvero una persona che: in primis conosce il settore e le leggi che lo regolano e sa dove mettere le mani

Roberto

Al di la della cifra in se', piu' che giustificato direi essenziale, se si vuole migliorare qualcosa.
Cambiare ad muzzum (upgrade o presunto tale) i componenti? Con gli strumenti e le conoscenze odierne? No grazie.
tino84
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 27.11.09
Numero di messaggi : 3467
Località : Gorizia
Impianto : (non specificato)

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:02
beh,ma il professionista,viene,fa le misurazioni del caso nell ambiente e consiglia anche amplificatore e diffusori da prendere in base alle misurazioni che ha preso? certo che avrebbe senso Smile
viceversa forse avrebbe un pò meno senso se non da chi sa cosa vuole ottenere Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:10
@tino84 ha scritto:beh,ma il professionista,viene,fa le misurazioni del caso nell ambiente e consiglia anche amplificatore e diffusori da prendere in base alle misurazioni che ha preso? certo che avrebbe senso Smile

si ...stai a vedere che ti consiglia il fenice 20 , le mosscade e il dvd player della inno hit ... Smile

avatar
Patrick
Musicista/Fonico
Musicista/Fonico
Data d'iscrizione : 04.03.10
Numero di messaggi : 6121
Località : Iperuranio
Occupazione/Hobby : Musicista-Insegnante di Chitarra Moderna-Tecnico Audio-Arrangiatore
Provincia (Città) : Disforico
Impianto :
Spoiler:

PC
Onkyo A-9355
Tannoy Precision 8
Cuffie, cuffie, cuffie
Cavi di Potenza:Kiss Key Foo See Gold Limited Edition.
Cavi di segnale:Kiss Puck U See Platinum - Kim EI Fire.


http://www.youtube.it/patrickfisichella

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:12
@schwantz34 ha scritto:si ...stai a vedere che ti consiglia il fenice 20 , le mosscade e il dvd player della inno hit ... Smile


O le Indiana Line... Smile De gustibus!
avatar
Alfredo Di Pietro
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 23.04.08
Numero di messaggi : 1329
Località : Cesate (MI)
Occupazione/Hobby : Musica - Stereofonia - Motociclette - Computer
Provincia (Città) : Lunatico
Impianto : Amplificatore X + Casse Y
http://nuke.nonsoloaudiofili.com/

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:28
@wasky ha scritto:Tornando in topic volevo porvi una domanda:


Quanti di voi sanno come opera un professionista all'interno di una sala audio di un cliente ?

Ovvero secondo voi è giustificato spendere che sò 300 € per sapere che risposta si ha in punto di ascolto e per migliorare l'emissione dei diffusori ( fase relativa )

Questo è un professionista del suono ovvero una persona che: in primis conosce il settore e le leggi che lo regolano e sa dove mettere le mani


Roberto

Non l'ho visto operare ma so che Giampiero Majandi, per esempio, è un grosso nome nel settore.
E' giustificato ma dipende dal valore dell'impianto.
Se io ho un setup che vale 600 euro direi che non ci siamo.
Se ne ho uno da 50000 si!
Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:37
@Alfredo Di Pietro ha scritto:
Se ne ho uno da 50000 si!
Smile

ho come l'impressione che qui non c'e' gente che ha setup di quella fascia ... Smile

l'unico privato che ho visto interpellare GP Majandi era un tizio sul forum di audioreviu' che l'ha fatto partire da Cremona alla volta di Terni o giu' di li , e nei primi 10 minuti solo spostando i diffusori gli aveva migliorato drammaticamente il suono ...
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:44
@schwantz34 ha scritto:e nei primi 10 minuti solo spostando i diffusori gli aveva migliorato drammaticamente il suono ...

ci credo, e sono convinto che potrebbe fare più la visita di un professionista (spendendo i 300 € di cui si parla...ammesso che bastino...) che un qualunque upgrade anche più costoso.
anche su impianti da 600€, sempre secondo me.
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:52
@gianlu71 ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:e nei primi 10 minuti solo spostando i diffusori gli aveva migliorato drammaticamente il suono ...

ci credo, e sono convinto che potrebbe fare più la visita di un professionista (spendendo i 300 € di cui si parla...ammesso che bastino...) che un qualunque upgrade anche più costoso.
anche su impianti da 600€, sempre secondo me.

secondo me 300 non bastano ...pero' nn son tanto distante da Cremona tutto sommato ... :-)
ps: comq si parla di schede da pochi euri , che suonan bene per carita' (per quello che costano) e la consulenza di un pro simile a mio parere è escluso a priori ....
ma te lo vedi il GPM Majandi che viene a casa del t ampista di turno (che gli ha chiesto la "consulenza" ) con le casse moscade il dvd della irradio , che faccia potrbbe fare ? :-)
avatar
piero7
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 16:57
@wasky ha scritto:Tornando in topic volevo porvi una domanda:


Quanti di voi sanno come opera un professionista all'interno di una sala audio di un cliente ?

Ovvero secondo voi è giustificato spendere che sò 300 € per sapere che risposta si ha in punto di ascolto e per migliorare l'emissione dei diffusori ( fase relativa )

Questo è un professionista del suono ovvero una persona che: in primis conosce il settore e le leggi che lo regolano e sa dove mettere le mani


Roberto

Robè? Ma de che? Io l'ho visto un "professionista" (nota le virgolette) all'opera, in una presentazione di un certo prodotto che lui (prezzolato a quanto pare) magnificava ed osannava, e che confrontato con altra roba a mio giudizio (e non solo il mio) non andava per niente meglio dei concorrenti. E uno affianco a me, alla mia affermazione: "a me piace di più l'altro" rispondeva: "boh mi fido di lui e tra i due prenderei quello consigliato!" Shocked

Inoltre questo professionista, sa i miei gusti? Andrea, ad esempio, osanna la fenice, a me per quel che ho ascoltato della classe T non dice mica tanto questa classe T, se mi proponessero una cosa del genere, non incontrerebbe per niente i miei gusti, che se fa? Qui c'è chi ascolta gli MP3 come riferimento, cosa deve suggerire un professionista con un potenziale utente fatto così? Due fenici in bi-amp per darsi tono?

E quando ho scoperto che ho un buco (strumentalmente) a 380hz o a 3360hz a casa mia, che se fa? Equalizziamo inquinando ulteriormente il segnale?

Un "professionista" di questo settore va bene per un audiofilo ricco ed annoiato, che nell'ottica di 100.000 euro d'impianto investe altri 5.000 euro di tube traps o trattamenti acustici nel mega soggiorno di Arcore per sopperire al buco a XXX Hz, ma nei nostri soggiorni, na biretta fresca max può avere Very Happy Ma qui ci vuole il nome, che alcune persone si son fatti (non capendo una cippa di tecnica) per aver scritto per anni su riviste del settore, sennò chi viene da questo professionista?
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore
Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15436
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro





http://www.silvercybertech.com

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:09
@piero7 ha scritto:Inoltre questo professionista, sa i miei gusti?[...]

Questo è il punto! Ok

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:21
@schwantz34 ha scritto:
secondo me 300 non bastano ...pero' nn son tanto distante da Cremona tutto sommato ... :-)

non bastano nemmeno secondo me, se uno lo fa di lavoro. anche se invece che da cremona a terni dovesse solo traversare la strada Very Happy

ma per professionista intendo quello che ha scritto roberto, non uno che ti deve far comprare qualcosa perchè ci intasca le mazzette (o le provvigioni...fa lo stesso).

però magari ti potrebbe dire: "hai un problema a questa frequenza, magari lo risolvi cambiando la tenda o mettendo tre cuscini in più, o cambiando il tappeto o comprando l'orrendo mobiletto dell'ikea con i quadratini che fa da contenitore ma se imbottito in un certo modo di toglie tot db a questa frequenza." o magari ti riprogetta il crossower dei diffusori per correggere qualcosa che è proprio nel tuo ambiente.

questo ti costerebbe un bel pò, come è giusto che sia.
ma sicuramente ti costerebbe meno che cambiare un paio di diffusori ogni due mesi perchè non sei mai soddisfatto di quello che senti Wink


oppure magari riesce a dimostrarti che è il telecomando che ti appanna il medioalto Laughing
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:24
@Silver Black ha scritto:
@piero7 ha scritto:Inoltre questo professionista, sa i miei gusti?[...]

Questo è il punto! Ok

penso che se è un professionista te lo chiede quali sono i tuoi gusti....
se vai dal sarto a comprare una giacca ti chiede come la vuoi...non te ne fa una a gusto suo...
ti potrà consigliare, ma fondamentalmente cercherà di accontentarti e se è bravo oltre a fartela come la volevi la farà anche che ti sta bene addosso, che non è la stessa cosa.

sempre secondo me Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:25
@gianlu71 ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
secondo me 300 non bastano ...pero' nn son tanto distante da Cremona tutto sommato ... :-)

non bastano nemmeno secondo me, se uno lo fa di lavoro. anche se invece che da cremona a terni dovesse solo traversare la strada Very Happy

ma per professionista intendo quello che ha scritto roberto, non uno che ti deve far comprare qualcosa perchè ci intasca le mazzette (o le provvigioni...fa lo stesso).

però magari ti potrebbe dire: "hai un problema a questa frequenza, magari lo risolvi cambiando la tenda o mettendo tre cuscini in più, o cambiando il tappeto o comprando l'orrendo mobiletto dell'ikea con i quadratini che fa da contenitore ma se imbottito in un certo modo di toglie tot db a questa frequenza." o magari ti riprogetta il crossower dei diffusori per correggere qualcosa che è proprio nel tuo ambiente.

questo ti costerebbe un bel pò, come è giusto che sia.
ma sicuramente ti costerebbe meno che cambiare un paio di diffusori ogni due mesi perchè non sei mai soddisfatto di quello che senti Wink


oppure magari riesce a dimostrarti che è il telecomando che ti appanna il medioalto Laughing

mah....se si parla di GPMajandi si parla di uno dei migliori professionisti in Italia in questo ambito ...non deve proprio vendere nulla a nessuno ...
per intenderci è una persona responsabile della sonorizzazione di discoteche , grandi negozi etc ...non si parla di uno stregone ma di uno stimatissimo professionista con tanto di laurea . Poi lasciamo perdere che qui su sto forum è uno sport consueto quello di criticare aprioristicamente seri professionisti (e non mi riferisco a te quando parlo di gente che critica a priori ) .
avatar
gianlu71
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 28.07.09
Numero di messaggi : 512
Località : arezzo
Impianto : work in progress

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:30
@schwantz34 ha scritto:e non mi riferisco a te quando parlo di gente che critica a priori ) .

anche perchè, a parte la cretinata che ho scritto sul telecomando, tutto il resto non era affatto ironico nè critico verso i professionisti.

Smile
avatar
caliber
Membro di riguardo
Membro di riguardo
Data d'iscrizione : 24.11.08
Numero di messaggi : 615
Località : Torino
Impianto : Solo DUNE (e DoctorSound DeLuxe x il ripping)

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:35
scusate ma non capisco che c'azzecca la sonorizzazione di locali pubblici, eventi o cmq il lavoro di un tecnico del suono con il farsi sonorizzare la propria cameretta o il proprio salotto... Shocked
Se poi ancora parliamo di una prestazione volta a consigliare un prodotto rispetto ad un altro (a come spendere i propri soldi insomma) non so come si possa chiamare consulenza.
Questo termine lo lascerei a chi ha un'attività, partita iva, possibilmente un titolo di studio consono e una strumentazione adatta per il prprio lavoro...
al limite lo chiamerei promoter.... Smile
avatar
schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante
Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:37
@caliber ha scritto:scusate ma non capisco che c'azzecca la sonorizzazione di locali
Va be' dai se non lo capisci nn è un gran problema ...tu puoi vivere bene anche senza l'intervento di Majandi ...

:-)
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: L'Affordable Hi Fi

il Mer 30 Giu 2010 - 17:39
@piero7 ha scritto:

Un "professionista" di questo settore va bene per un audiofilo ricco ed annoiato, che nell'ottica di 100.000 euro d'impianto investe altri 5.000 euro di tube traps o trattamenti acustici nel mega soggiorno di Arcore per sopperire al buco a XXX Hz, ma nei nostri soggiorni, na biretta fresca max può avere Very Happy Ma qui ci vuole il nome, che alcune persone si son fatti (non capendo una cippa di tecnica) per aver scritto per anni su riviste del settore, sennò chi viene da questo professionista?

oltre al fatto che le cose sono sempre le stesse che girano:
Diffusori lontani dalla parete posteriore.
Tappeto.
armadi, librerie quadri ecc... anti rimbombo.

serve altro?
gli strumenti costano troppo basta andare a tentativi e la birretta me la prendo io.

Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum