T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Giradischi - quesiti & consigli
Oggi a 16:49 Da dinamanu

» Alternativa a Volumio: Moode Audio!
Oggi a 14:59 Da Tasso

» nuove diva 262
Oggi a 14:50 Da CHAOSFERE

» Marble Machine
Oggi a 13:31 Da natale55

» Confronto tra Breeze full mod. vs Drok ta2024b pareri personali e riflessioni
Oggi a 13:28 Da pallapippo

» leboncoin.fr: Qualcuno è riuscito a comprare qualcosa?
Oggi a 13:04 Da embty2002

» fissa lettore CD
Oggi a 12:45 Da giucam61

» Concerto Ian Paice - Pistoia, 8 dicembre
Oggi a 12:31 Da pallapippo

» Quale ampli per le mie Dynaudio M20
Oggi a 12:24 Da SubitoMauro

» El GORDO - una torre senza filtri, si può?
Oggi a 12:17 Da rx78

» Amplificatore per chiudere il cerchio
Oggi a 12:15 Da dinamanu

» Lettore CD max 200 euro
Oggi a 12:06 Da sound4me

» Player hi fi
Oggi a 9:07 Da Tasso

» JRiver 22
Oggi a 8:44 Da luigigi

» Recupero vinile rovinato
Oggi a 0:27 Da dinamanu

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 19:41 Da CHAOSFERE

» Quale cavo ottico per il CD?
Ieri a 19:00 Da giucam61

» VENDO Kit preamplificatore Sbilanciato->Bilanciato per Anaview/hypex/icepower ecc
Ieri a 16:48 Da MrTheCarbon

» Problemi con la rotazione a 45RPM - Thorens
Ieri a 16:11 Da enrico massa

» AUDIOLAB 8000SE
Ieri a 14:38 Da Gabriele Barnabei

» [Risolto]ECC99
Ieri a 12:55 Da dinamanu

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ieri a 11:07 Da gigetto

» (BO) vendo diffusori Klipsch Heresy 3 1200 euro+ss
Ieri a 9:27 Da schwantz34

» impianto entry -level
Ieri a 9:20 Da giucam61

» NO al solito condotto reflex
Ven 2 Dic 2016 - 23:17 Da Abe1977

» Monitor Audio Silver 1 vs B6W 686 s2
Ven 2 Dic 2016 - 18:45 Da dinamanu

» TUTORIAL MODIFICHE TPA 3116 COMPLETO
Ven 2 Dic 2016 - 18:32 Da Angel2000

» Player portatile
Ven 2 Dic 2016 - 18:13 Da p.cristallini

» Fonometro Professionale
Ven 2 Dic 2016 - 16:01 Da Docarlo

» Suono un pò duro.....
Ven 2 Dic 2016 - 15:53 Da gigetto

» Acquisto Amplificatore Integrato + Diffusori. Help me !
Ven 2 Dic 2016 - 9:43 Da natale55

» RI-dividere tracce da unico file
Ven 2 Dic 2016 - 9:16 Da lello64

» CAIMAN SEG
Ven 2 Dic 2016 - 9:14 Da Masterix

» Chromecast audio e spotify.
Ven 2 Dic 2016 - 8:04 Da sportyerre

» Rotel RA 1570 con dac incorporato.
Ven 2 Dic 2016 - 6:40 Da micio_mao

» alimentatore autocostruito per alta fedeltà da 7/10 A
Ven 2 Dic 2016 - 0:01 Da dinamanu

» Canale che gracchia e sparisce su Musical Fidelity A1
Gio 1 Dic 2016 - 23:45 Da dinamanu

» Amplificatore per Scythe SCBKS-1100 Kro Craft Speaker Rev. B, quale migliore?
Gio 1 Dic 2016 - 21:26 Da Angel2000

» quale alimentatore già pronto all'uso per un TPA 3116?
Gio 1 Dic 2016 - 21:06 Da Angel2000

» (SR+SS) Kit pcb Pass Aleph 3 + componenti
Gio 1 Dic 2016 - 19:48 Da tix88

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Gio 1 Dic 2016 - 12:12 Da luigigi

» Vintage VS nuovo ma new entry...
Gio 1 Dic 2016 - 10:58 Da emmeci

» Consiglio amplificatore buon rapporto qualità/prezzo
Gio 1 Dic 2016 - 10:15 Da dinamanu

» Verdi - consigli per gli acquisti
Gio 1 Dic 2016 - 10:10 Da luigigi

» Pioneer PL12 in pensione.....o forse no?
Gio 1 Dic 2016 - 9:52 Da Motogiullare

» Little Dot MKII e Little Dot I+ appena arrivati...inizia il test-confronto con le AKG K550.
Gio 1 Dic 2016 - 0:48 Da YAPO

» Messaggio per Valterneri NAD90
Mer 30 Nov 2016 - 22:28 Da beppe61

» Berlioz "symphonie fantastique
Mer 30 Nov 2016 - 21:56 Da Milanraf

» Cd conviene ripararlo o....
Mer 30 Nov 2016 - 16:55 Da gigetto

» aiuto! amplificatore DENON PMA520AE e diffusori AIWA sxANS70
Mer 30 Nov 2016 - 16:52 Da giucam61

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

76% 76% [ 148 ]
24% 24% [ 47 ]

Totale dei voti : 195

I postatori più attivi della settimana
Angel2000
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
lello64
 
sportyerre
 
MaurArte
 
giucam61
 
gigetto
 
thepescator
 
R!ck
 

I postatori più attivi del mese
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
Angel2000
 
lello64
 
giucam61
 
gigetto
 
natale55
 
sportyerre
 
R!ck
 
Masterix
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15480)
 
Silver Black (15370)
 
nd1967 (12784)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10215)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8464)
 

Statistiche
Abbiamo 10364 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Sandro1959

I nostri membri hanno inviato un totale di 768952 messaggi in 50039 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 83 utenti in linea :: 8 Registrati, 1 Nascosto e 74 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

dinamanu, emmeci, marcorosati, Masterix, Pinve, Sistox, Stigmata, SubitoMauro

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Furl  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Pagina 4 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Giu 2010 - 21:48

@Barone Rosso ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
SE E' COSI ...?!!! MA SE GLIEL'HO SCRITTO VIA MAIL E L'HO ANCHE SCRITTO SU QUESTO THREAD SU UN POST PRECEDENTE !!!!

Un invito è un opzione ... può sempre rifiutare.

E CI MANCHEREBBE ALTRO!

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Smigol il Gio 3 Giu 2010 - 22:04

@Smigol ha scritto:"Nella vita così come nell'audio, ho imparato tante cose, non tanto di elettronica o elettroacustica, ma di relazioni della vita e dell'universo, se voi credete che una cosa puo' essere buona, essa alla fine sara' buona e tutto cio' modifichera' il vostro STATO FISICO come conseguenza"

Roberto delle Curti


Conoscete Roberto delle Curti? esperienze o considerazioni?


Si comincia da zero? esperienze? Wink

Smigol
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 15.05.10
Numero di messaggi : 453
Località : Napoli
Impianto : In completa evoluzione............

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Giu 2010 - 22:06

@Smigol ha scritto:
@Smigol ha scritto:"Nella vita così come nell'audio, ho imparato tante cose, non tanto di elettronica o elettroacustica, ma di relazioni della vita e dell'universo, se voi credete che una cosa puo' essere buona, essa alla fine sara' buona e tutto cio' modifichera' il vostro STATO FISICO come conseguenza"

Roberto delle Curti


Conoscete Roberto delle Curti? esperienze o considerazioni?


Si comincia da zero? esperienze? Wink

Nessuna , mi piacerebbe ascoltare i suoi prodotti pero' .

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  albamaiuscola il Gio 3 Giu 2010 - 22:07

@Smigol ha scritto:
Si comincia da zero? esperienze? Wink

Classico esempio di come uno inizia con tutti i buoni propositi una discussione (potenzialmente molto costruttiva tra l'altro), e questa viene puntualmente mandata in vacca Sad

albamaiuscola
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 02.12.08
Numero di messaggi : 2505
Località : x
Impianto : x

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Giu 2010 - 22:12

@porfido ha scritto:
Ramon, intervenga! Smile
Però mi lascia perplesso la differenza non eclatante con i TA10....
questa m'era sfuggita ...
cioe' sarebbe a dire che costano 100naia di volte piu' di un ta 10.1 (ottimerrimo prodotto a mio parere per i soldi che si spendono) e sono solo poco meglio? beh a questo punto resto abbastanza perplesso ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Gio 3 Giu 2010 - 22:33

Stavo guardando il sito , dice che il colonnello P.Klipsch gli ha scritto , e una foto di una missiva non molto chiara intestata KLIPSCH , cosa ci sia scritto non si riesce a leggere ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  mauz il Ven 4 Giu 2010 - 12:32

visti i commenti inneggianti alla goduria che si leggono sul suo sito circa l'ascolto dei suoi prodotti, si potrebbe chiedere al Signor Roberto delle Curti se fosse possibile organizzare una seduta d'ascolto presso il suo laboratorio di Busto Arsizio. la località è a portata di mano per molti forumer e potrebbe essere anche un'occasione per fare conoscenza tra alcuni di noi. Sergio, te che hai spezzato una lancia in suo favore, che ne dici?

mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3102
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  mauz il Ven 4 Giu 2010 - 12:40

bèh, ho letto solo adesso che l'impresa non sembra così facile da realizzare in tempi brevi:
http://www.royaldevice.com/e-mail.htm

"Roberto Delle Curti non sara' raggiungibile

dal 17 al 23 Giugno dal 1 Luglio al 32 Agosto

e contattabile molto sporadicamente telefonicamente nei seguenti periodi:

dal 24 al 32 Giugno

non leggera' e-mail, non ha telefonino cellulare non rispondera' a chiamate di emergenza.

Potete comunque scrivere. Nei ritagli temporali di ritorno dalla galassia Andromeda, se riesce, dara' risposta, altrimenti a Settembre...

buone vacanze a tutti.

portate la ruota di scorta e l'aspirina e se suonate, una muta di ricambio delle corde della chitarra.. al mare c'e' piu' umidita'...."

ma per settembre può andar benone

mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3102
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Ven 4 Giu 2010 - 12:48

e allora se ne parla a settembre ...however ho chiesto a DC di intervenire , s'e' creato un qui pro quo che neanche a farlo apposta !
Comunque , a parte tutto , m'e' parsa una persona estremamente disponibile , sicuramente particolare .

Ciao!
s.

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Verbal72 il Ven 4 Giu 2010 - 13:15

@Verbal72 ha scritto:Chi mi ha seguito su altri 3d sà che sono un rompiballe,e che se qualcosa mi interessa contatto tutti quelli che c'è da contattare (Little Dot,Audioaffair,Emotiva e chi più ne ha più ne metta) quindi ieri ho contattato anche questo guru Hifi che non conoscevo (mamma mia però quanti ce ne sono).
Allora mi ha risposto, che le sue elettroniche sono tranquillamente acquistabili on line, ma che non gira listini per e-mail perchè altrimenti perderebbe troppo tempo Mmm (mi potevi mandare un allegato?)
Dei cavi non fornisce più i progetti, ma li realizza solo per chi acquista le sue elettroniche.
Mi ha detto che se mi voglio orientare un pò sui prezzi devo controllare su FDS o Audioguida ma che non sà se i listini sono aggiornati.
Non fà sconti al listino e non ritira l'usato.
Crazy

Però incuriosisce....


Su richiesta del Sig Delle Curti comunico che le sue elettroniche NON SONO ACQUISTABILI ON LINE come invece erroneamente riportato da me nel precedente post. Il Sig Delle Curti NON E' NE UN PRODUTTORE NE UN NEGOZIANTE come da Lui comunicatomi in mail privata.
E' contattabile per info al numero telefonico visibile nel suo sito.
Il materiale (foto,progetti,ecc) presente sul suo sito è coperto da copyright è non può essere pubblicato senza specifica autorizzazione.


Ultima modifica di Verbal72 il Ven 4 Giu 2010 - 13:43, modificato 1 volta

Verbal72
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.05.10
Numero di messaggi : 995
Località : Everywhere
Occupazione/Hobby : Modellista CAD/CAM
Provincia (Città) : Positivo
Impianto : Thin Client Voyage Mpd - HiFimeDIY Sabre USB DAC-Dac Destroyer - Cambridge Audio 340A SE - Wharfedale Diamond 8.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Ven 4 Giu 2010 - 13:18

@Verbal72 ha scritto:
@Verbal72 ha scritto:Chi mi ha seguito su altri 3d sà che sono un rompiballe,e che se qualcosa mi interessa contatto tutti quelli che c'è da contattare (Little Dot,Audioaffair,Emotiva e chi più ne ha più ne metta) quindi ieri ho contattato anche questo guru Hifi che non conoscevo (mamma mia però quanti ce ne sono).
Allora mi ha risposto, che le sue elettroniche sono tranquillamente acquistabili on line, ma che non gira listini per e-mail perchè altrimenti perderebbe troppo tempo Mmm (mi potevi mandare un allegato?)
Dei cavi non fornisce più i progetti, ma li realizza solo per chi acquista le sue elettroniche.
Mi ha detto che se mi voglio orientare un pò sui prezzi devo controllare su FDS o Audioguida ma che non sà se i listini sono aggiornati.
Non fà sconti al listino e non ritira l'usato.
Crazy

Però incuriosisce....


Su richiesta del Sig Delli Curti comunico che le sue elettroniche NON SONO ACQUISTABILI ON LINE come invece erroneamente riportato da me nel precedente post. Il Sig Delli Curti NON E' NE UN PRODUTTORE NE UN NEGOZIANTE come da Lui comunicatomi in mail privata.
E' contattabile per info al numero telefonico visibile nel suo sito.
Il materiale (foto,progetti,ecc) presente sul suo sito è coperto da copyright è non può essere pubblicato senza specifica autorizzazione.

E RIMAGNATI PURE LA FANGATA CHE MI HAI GETTATO ADDOSSO ! VERGOGNANDOTENE .

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Ven 4 Giu 2010 - 13:19

@Verbal72 ha scritto:
Il materiale (foto,progetti,ecc) presente sul suo sito è coperto da copyright è non può essere pubblicato senza specifica autorizzazione.

Questa mi va bene.
Comunque visto che il suo sito è pubblico, i link diretti alle pagina del suo sito si possono mettere.

Citando in modo corretto e completo le fonti.

Inoltre non mi sembra che ci siano progetti in dettaglio ma ci sono solo schemi generici.
E al momento non ha precisato se i suoi progetti sono coperti o meno da brevetti.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  T-ramon il Ven 4 Giu 2010 - 16:25

@porfido ha scritto:Usti, c'è il buon friulano T-Ramon ad avere questi prodotti:

Ciao a tutti
Intervengo raramente solo se posso dare un contributo sostanziale al forum
al di la' delle battute divertenti.
Ho installato da 6 mesi nel mio impianto un Ampli RD BE33 che hanno sostituito 2 TA10 in
Biamp, in precedenza ancora ho ascoltato x 1 anno il Nuforce IA7 v1.
Sorgente un datato cdp denon con modifica RDC soppiantato negli ascolti da lossless
tramite un dac con uscita a trasformatori il Magidac il tutto pilota due largabanda DIY con
i Fostex 167.
Le differenze ci sono non eclatanti perchè come spiega nel suo libro bianco Roberto anche
i classe D/TT interrompono la controreazione e anche per questo penso che siano cosi ben suonanti,
in una sola parola potrei definire il suono del BE33 cosi : naturalezza in tutti i parametri:
soundstage maggiore in profondità ma "naturalmente" analitico, gli strumenti e le voci sono
perfettamente a fuoco ma in armonia fra di loro senza vuoti.
La Dinamica diventa reale esempio un assolo di tromba ben registrato e hai l' esecutore "veramente" nella
tua stanza.
L' unica cosa che mi ha dato un p0 di lavoro è il fattore di smorzamento dei driver dato che i BE33
possono essere regolati nella loro uscita per il woofer ma in questo ho avuto un ulteriore aiuto
dal cavo epigenetico di potenza che ha attenuato i picchi di impedenza dei miei driver.
Quindi i mio giudizio IMQ con la mia catena priva di controreazione e di Xover va sicuramente ad avvalorare
le considerazioni fatte da Roberto delle Curti .

Ramon, intervenga! Smile
Però mi lascia perplesso la differenza non eclatante con i TA10....

Mi sono accorto solo ora della chiamata del porfido furlan
Per la comparazione del ta10.1 con il be33 come ho scritto va fatta per 2 ta10 in biamp,e la biamplificazione insieme all' assenza totale di feedback è la base dei prodotti di RDC .
Quindi 2 TA10 (feedback interrotto dall' oscillatore interno)usati come finali in biamp soppratutto come soundstage
e dettaglio suonano (nel mio ambiente !) molto simile al be33.
Come ho già scritto il BE33 è superiore ai ta10 in naturalezza armonica degli strumenti, sono più "veri" e questo per me è importante dato che ascolto in prevalenza musica acustica e quando posso cerco sempre di sentire strumenti reali suonare dal vivo .

T-ramon
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 154
Località : Friuli
Provincia (Città) : Udine
Impianto : In firma


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  porfido il Ven 4 Giu 2010 - 17:18

@T-ramon ha scritto:
@porfido ha scritto:Usti, c'è il buon friulano T-Ramon ad avere questi prodotti:

Ciao a tutti
Intervengo raramente solo se posso dare un contributo sostanziale al forum
al di la' delle battute divertenti.
Ho installato da 6 mesi nel mio impianto un Ampli RD BE33 che hanno sostituito 2 TA10 in
Biamp, in precedenza ancora ho ascoltato x 1 anno il Nuforce IA7 v1.
Sorgente un datato cdp denon con modifica RDC soppiantato negli ascolti da lossless
tramite un dac con uscita a trasformatori il Magidac il tutto pilota due largabanda DIY con
i Fostex 167.
Le differenze ci sono non eclatanti perchè come spiega nel suo libro bianco Roberto anche
i classe D/TT interrompono la controreazione e anche per questo penso che siano cosi ben suonanti,
in una sola parola potrei definire il suono del BE33 cosi : naturalezza in tutti i parametri:
soundstage maggiore in profondità ma "naturalmente" analitico, gli strumenti e le voci sono
perfettamente a fuoco ma in armonia fra di loro senza vuoti.
La Dinamica diventa reale esempio un assolo di tromba ben registrato e hai l' esecutore "veramente" nella
tua stanza.
L' unica cosa che mi ha dato un p0 di lavoro è il fattore di smorzamento dei driver dato che i BE33
possono essere regolati nella loro uscita per il woofer ma in questo ho avuto un ulteriore aiuto
dal cavo epigenetico di potenza che ha attenuato i picchi di impedenza dei miei driver.
Quindi i mio giudizio IMQ con la mia catena priva di controreazione e di Xover va sicuramente ad avvalorare
le considerazioni fatte da Roberto delle Curti .

Ramon, intervenga! Smile
Però mi lascia perplesso la differenza non eclatante con i TA10....

Mi sono accorto solo ora della chiamata del porfido furlan
Per la comparazione del ta10.1 con il be33 come ho scritto va fatta per 2 ta10 in biamp,e la biamplificazione insieme all' assenza totale di feedback è la base dei prodotti di RDC .
Quindi 2 TA10 (feedback interrotto dall' oscillatore interno)usati come finali in biamp soppratutto come soundstage
e dettaglio suonano (nel mio ambiente !) molto simile al be33.
Come ho già scritto il BE33 è superiore ai ta10 in naturalezza armonica degli strumenti, sono più "veri" e questo per me è importante dato che ascolto in prevalenza musica acustica e quando posso cerco sempre di sentire strumenti reali suonare dal vivo .

Grasie biel! Smile

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Telstar il Sab 5 Giu 2010 - 16:53

@Fabio ha scritto:
Anche ad una analidi superficiale di inesattezze mi sembra ne spari, come dice Barone Rosso.
Infatti senza elementi attivi un trasformatore non può che disperdere potenza, non amplificare.
Ad occhio, lui amplifica attivamente in corrente con gli emitter follower e coi trasformatori guadagna in tensione.
Ma ci sono stadi a emitter follower, ed è intrinseca una controreazione stadio per stadio.
Temo poi che per non subire un degrado maggiore di un'amplificazione classica quei trasformatori debbano costare ognuno come un finale completo.

Questa è più o meno la mia opinione sull'"ampli vero".

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Telstar il Sab 5 Giu 2010 - 16:56

@mauz ha scritto:
ma per settembre può andar benone

Io ci sto Smile
D'altronde le Laura (i diffusori) sono di facile pilotaggio, quindi avanti a portare ampli Smile

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Sab 5 Giu 2010 - 16:59

@Telstar ha scritto:
@mauz ha scritto:
ma per settembre può andar benone

Io ci sto Smile
D'altronde le Laura (i diffusori) sono di facile pilotaggio, quindi avanti a portare ampli Smile

secondo me ...fai i conti senza l'oste...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Telstar il Sab 5 Giu 2010 - 17:40

@schwantz34 ha scritto:
secondo me ...fai i conti senza l'oste...

No, RDC non si è mai tirato indietro davanti ad un confronto. Se siamo in troppi però gli ampli potrebbero essere troppi Smile
Direi max 3-4 (ampli).

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Sab 5 Giu 2010 - 17:50

@Telstar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
secondo me ...fai i conti senza l'oste...

No, RDC non si è mai tirato indietro davanti ad un confronto. Se siamo in troppi però gli ampli potrebbero essere troppi Smile
Direi max 3-4 (ampli).

direi max 1 persona alla volta e la lista d'attesa è lunga ...prenota con anticipo ...

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Telstar il Sab 5 Giu 2010 - 18:27

@schwantz34 ha scritto:
direi max 1 persona alla volta e la lista d'attesa è lunga ...prenota con anticipo ...

Hmm io pensavo ad un meeting, piccolo gruppo (4-5 persone). Dici che Roberto non accetta?

Telstar
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.02.09
Numero di messaggi : 1691
Località : Milano
Provincia (Città) : Incerto
Impianto : Living:
Fanless PC > Infrasonic Quartet > MSB MVC > Firstwatt F3 + Classé CAP-100
Open baffle 2 vie attive con Beyma e Hemp | Software XO | cavi vari Siltech, DNM, autocostruiti |
Studio:
W7 PC > emu 1212m (Amanero USB work in progress) > audio-gd DAC19DSP > CK2III con finali Rohm > AT W1000X |

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Sab 5 Giu 2010 - 18:28

@Telstar ha scritto:
@schwantz34 ha scritto:
direi max 1 persona alla volta e la lista d'attesa è lunga ...prenota con anticipo ...

Hmm io pensavo ad un meeting, piccolo gruppo (4-5 persone). Dici che Roberto non accetta?

penso di no ...pero' basta telefonare o scrivergli per avere una conferma .

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  perfidoclone il Sab 5 Giu 2010 - 19:47

quindi del cavo epigenetico non si sa' niente?
ma se l'ha brevettato perche' non ce lo spiega?
potrebbe mandare una mail al querelato..
peccato potrei essere un possibile cliente...

p.s. fossi in te lo denuncerei per minacce ahhahaha

perfidoclone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.03.10
Numero di messaggi : 344
Occupazione/Hobby : nessun hobby tutte occupazioni
Provincia (Città) : umore?
Impianto :
Spoiler:

Ampli x cuffia:
TPaudio 2A3 modificato
Mhz Marrano NOS
VHF-N (il mio preferito)
Lighting in costruzione

Grado:
PS1000 Black Dragon Cable
GS1000
RS1
HP2i
HP2

AKG K1000
Magnum v.4 + Norse Audio
LCD2.0
Ultrasone Ed. 10
JVC DX1000
Denon D5000 Cocobolo Premium Wood Cup
Fidelio X1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Sab 5 Giu 2010 - 19:58

@perfidoclone ha scritto:quindi del cavo epigenetico non si sa' niente?
ma se l'ha brevettato perche' non ce lo spiega?
potrebbe mandare una mail al querelato..
peccato potrei essere un possibile cliente...

p.s. fossi in te lo denuncerei per minacce ahhahaha


oggi oltre che coll'alcool hai esagerato pure con i cannoni ? Smile

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  perfidoclone il Sab 5 Giu 2010 - 20:08

@schwantz34 ha scritto:
@perfidoclone ha scritto:quindi del cavo epigenetico non si sa' niente?
ma se l'ha brevettato perche' non ce lo spiega?
potrebbe mandare una mail al querelato..
peccato potrei essere un possibile cliente...

p.s. fossi in te lo denuncerei per minacce ahhahaha


oggi oltre che coll'alcool hai esagerato pure con i cannoni ? Smile

te l'ho gia detto che il mio vicino non e' molto altruista.. pero' ho appena aperto la mia 1° Beer !
leggendo il 3D forse.. ci sarebbe bisogno di una legalizzazione... altro che cavi epigenetici.. cavi di canapa x tutti!
..dici che per una spiegazione dovrei chiamare Morder di X-Files..

perfidoclone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.03.10
Numero di messaggi : 344
Occupazione/Hobby : nessun hobby tutte occupazioni
Provincia (Città) : umore?
Impianto :
Spoiler:

Ampli x cuffia:
TPaudio 2A3 modificato
Mhz Marrano NOS
VHF-N (il mio preferito)
Lighting in costruzione

Grado:
PS1000 Black Dragon Cable
GS1000
RS1
HP2i
HP2

AKG K1000
Magnum v.4 + Norse Audio
LCD2.0
Ultrasone Ed. 10
JVC DX1000
Denon D5000 Cocobolo Premium Wood Cup
Fidelio X1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Sab 5 Giu 2010 - 20:13

@perfidoclone ha scritto:

.. pero' ho appena aperto la mia 1° Beer !


ah ecco ... pensavo fossi gia' alla decima ...

:-)

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15480
Località : bassa padan(i?)a
Impianto :
setup:
IMPIANTO MAIN :casse: EPOS ES22, amps: NVA TSS MKII + NVA A70 MONO (biamp), preamp: NVA P90, cdp:NAIM 5I2, SONY ESD227 "termoionico" , sorgente su "files" e internet radio: SQUEEZEBOX TOUCH+ AUDIOLAB M-DAC pre phono:NVA PHONO2, tt:PIONEER PL71, cart: DENON DL 302, TECHNICS SL1200MK2, cart:DENON DL160, cableria:NVA LS5, NVA SSP

SETUP SCUFF: amp: NVA AP10P, LITTLE DOT MKII, DOCET SCUFFAMP cdp: ARCAM CD192 DIVA, scuff: BEYERD DT990PRO, AKG K550, GRADO SR225, C. AURVANA L! , CABLERIA:NVA


casse in standby:ROYD MINSTREL, REGA XEL, ROYD SINTRA, PODIUM SOUND .5, SONUS FABER PARVA FM2

amp in standby:NVA AP70, INCA TECH CLAYMORE

phono in standby: SONNETEER SEDLEY

tt in standby: SONY, cart: stanton



http://www.youtube.com/watch?v=rbFtVzS1sYY‎

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum