T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Indiana Line Zero
Oggi a 1:21 am Da niko35

» Scelta CHIP per autocostruzione amplificatore in classe D
Oggi a 12:01 am Da fritznet

» Giant FS-100N. Recensione
Ieri a 11:51 pm Da lello64

» Home Theater 5.1 o 2.0 dei gloriosi anni 90?
Ieri a 10:12 pm Da Fexamir

» miglior DAC smsl ?
Ieri a 8:48 pm Da sickshotshow

» (NA) Amplificatore Kingrex con DAC usb e uscita cuffie €270+ sped.
Ieri a 8:04 pm Da sonic63

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Ieri a 7:52 pm Da wolfman

» Integrato stereo vs finale di potenza
Ieri a 7:30 pm Da p.cristallini

» SMSL Q5
Ieri a 4:43 pm Da maxvise

» Consiglio amplificatore per diffusori (3vie+1sub)
Ieri a 4:32 pm Da All Bike

» DeaDBeeF ottimo player Ubuntu
Ieri a 3:55 pm Da gaeo

» Suboofer uso musicale
Ieri a 3:43 pm Da Masterix

» Proyecto "el OVNI" - Torre 3vie 3volumi - sospensione pneumatica 80/90lt con tweeter girevole
Ieri a 3:21 pm Da superrobin

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 13)
Ieri a 2:39 pm Da DACCLOR65

» Ampli Denon PMA-720AE...che ne pensate?
Ieri a 1:49 pm Da winmx74

» Ampli Rotel e NAD datati
Ieri a 1:33 pm Da mr6600

» Stazione di taglio con guidalama (seghetto alternativo)
Ieri a 1:26 pm Da bill89

» Pre Audreal 3200 MKII (xindak)
Ieri a 1:23 pm Da erduca

» Budget basso....ma se usassi un mini ampli?
Ieri a 1:17 pm Da mr6600

» Ampli min 50W
Ieri a 1:08 pm Da wcartman

» Nad 3020 quali casse?
Ieri a 12:53 pm Da maurob74

» THE T.AMP TA2400 MK-X - Impressioni e shock! (Addio T-Amp)
Ieri a 12:50 pm Da Marco Ravich

» Filtro passivo passa basso per woofer
Ieri a 12:14 pm Da superrobin

» quale ampli budget 100/150 euro
Ieri a 11:32 am Da winmx74

» Le radici e le ali (Operai del Rock e non solo)
Ieri a 12:06 am Da Claudio Tolio

» Heybrook Solo - mini monitor
Ven Dic 19, 2014 11:41 pm Da fritznet

» Teac UD-301
Ven Dic 19, 2014 9:43 pm Da apeschi

» Amplificatori Vintage
Ven Dic 19, 2014 8:11 pm Da piccolipassi.paolo

» Daphile - Audiophile Music Server & Player OS
Ven Dic 19, 2014 7:47 pm Da Antonello Alessi

» Geek Pulse - dac DSD + ampli cuffia a 225 euro!
Ven Dic 19, 2014 7:45 pm Da sickshotshow

» [DIFFUSORI] Magnat Monitor Supreme 200 a 59,90 € spedizione compresa
Ven Dic 19, 2014 7:32 pm Da mudsnow

» Audeze LCD-X - Recensione
Ven Dic 19, 2014 7:11 pm Da Antinory

» Problema lettura e conversione mkv a dvd9
Ven Dic 19, 2014 6:52 pm Da maupetrucci

» Consiglio diffusori e giradischi
Ven Dic 19, 2014 6:47 pm Da p.cristallini

» Splittare file Flac
Ven Dic 19, 2014 6:22 pm Da ste.so47

» Pre/Buffer B1 clone Nelson Pass 150 euro
Ven Dic 19, 2014 6:17 pm Da porfido

» Amplificatore Behringer A500 modificato stile Maurarte (150 euro)
Ven Dic 19, 2014 6:15 pm Da porfido

» Pre economico
Ven Dic 19, 2014 5:59 pm Da Giuseppe Morazzoni

» Utilizzo EAC
Ven Dic 19, 2014 5:05 pm Da gigihrt

» Consiglio a inesperto per nuovo impianto 5.0/5.1
Ven Dic 19, 2014 5:00 pm Da dsotm

» Ho troppa roba che non uso e che suona da dio !!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ven Dic 19, 2014 3:58 pm Da Masterix

» Vintage Celestion Ditton 15 XR, pareri ?
Ven Dic 19, 2014 3:33 pm Da Albert^ONE

» DIPOLO, perdete ogni speranza o voi che le ascoltate!
Ven Dic 19, 2014 2:49 pm Da natale55

» Le mie bambine...
Ven Dic 19, 2014 2:48 pm Da Albert^ONE

» usare mixer come preamplificatore
Ven Dic 19, 2014 2:06 pm Da eddy1963

» Amplificatore in pura Classe "A" Single Ended (Quinta parte)
Ven Dic 19, 2014 1:38 pm Da Ste 77

» Quale implementazione tripath per auto, con altoparlanti di serie?
Ven Dic 19, 2014 12:14 pm Da techpassion

» Sorgente digitale???
Ven Dic 19, 2014 8:41 am Da Giuseppe Morazzoni

» DAC S3Shop BF-DOC-02V Blufire
Ven Dic 19, 2014 2:06 am Da maxmala

» Una cassa di valvole
Ven Dic 19, 2014 12:48 am Da Albert^ONE

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

78% 78% [ 102 ]
22% 22% [ 29 ]

Totale dei voti : 131

I postatori più attivi della settimana
Mulo
 
natale55
 
superrobin
 
ideafolle
 
Zio
 
DACCLOR65
 
Albert^ONE
 
PHIL MASNAGH
 
MrTheCarbon
 
lello64
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (18783)
 
schwantz34 (15107)
 
Silver Black (14903)
 
nd1967 (12742)
 
flovato (11840)
 
piero7 (9854)
 
Biagio De Simone (9338)
 
wasky (9229)
 
Barone Rosso (7768)
 

Statistiche
Abbiamo 8777 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Fexamir

I nostri membri hanno inviato un totale di 704405 messaggi in 45290 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 28 utenti in linea :: 2 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

gimmy68, natale55

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 679 il Mer Gen 02, 2013 3:34 pm
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 



Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Pagina 20 su20 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  piero7 il Gio Giu 23, 2011 8:25 pm

Cari amici, provate così:

1) prendete un cavo che già avete (uno qualunque)
2) svitare uno dei due RCA (a scelta)
3) saldate in parallelo una resistenza (valore a scelta, da 1000 a 10.000 ohm ma se lo volete proprio uguale a quello epi_qualche_cosa_di_roboante metteteci due resistenze da 6800 ohm in parallelo o una da 3400ohm) tra i due poli dell'RCA che avete svitato
4) Montatelo e ascoltate e fatevi tutte le pippe mentali che volete

Io continuo con il mio di sganasciamento sulle impedenze, gli adattamenti etc etc etc e mi bevo na bella bira fresca Laughing

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione: 06.06.09
Numero di messaggi: 9854
Località: Somewhere over the rainbow
Impianto:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Gio Giu 23, 2011 8:33 pm

Ecco come funziona un cavo epigenetico Laughing Laughing


Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione: 24.03.08
Numero di messaggi: 7768
Località:
Impianto: Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  cucicu il Gio Giu 23, 2011 8:34 pm

Barone Rosso ha scritto:Ecco come funziona un cavo epigenetico Laughing Laughing



Ok

cucicu
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione: 25.02.11
Numero di messaggi: 5857
Località: Sicilia centrale
Occupazione/Hobby: Ascolti vari
Provincia (Città): Lungimirante
Impianto: CD rega planet 2000

Ampli JLH

Casse Ciare PH250

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  sonic63 il Gio Giu 23, 2011 8:46 pm

piero7 ha scritto:

4) Montatelo e ascoltate e fatevi tutte le pippe mentali che volete

Laughing
Ho l'impressione che finalmente stai parlando di cose che conosci molto bene Laughing Laughing

sonic63
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione: 21.12.09
Numero di messaggi: 4953
Località: napoli
Impianto: pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  sonic63 il Gio Giu 23, 2011 9:06 pm

Barone Rosso ha scritto:Ecco come funziona un cavo epigenetico Laughing Laughing


Laughing Laughing

sonic63
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione: 21.12.09
Numero di messaggi: 4953
Località: napoli
Impianto: pre e finali autocostruiti + casse autocostruite

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Smigol il Gio Giu 23, 2011 9:20 pm

E' passato un anno dal primo post, sarebbe interessante capire prima di trarre qualsivoglia conclusione, se ci sono state esperienze dirette di ascolto in casa "Delle Curti"... o qualcuno che ha sezionato un cavo da lui realizzato
per il resto i dubbi ci sono...cmq per essere li' qualche sostenitore esiste

Smigol
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione: 15.05.10
Numero di messaggi: 449
Località: Napoli
Impianto: In completa evoluzione............

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  freedo il Ven Giu 24, 2011 2:59 pm

madqwerty ha scritto:
sonic63 ha scritto:
freedo ha scritto:Il suono era notevolmente migliorato ma proprio ieri mi è partito un canale dell'ampli.
io non credo che l'ampli si sia rotto per colpa del cavo, ma mi dispiace che si sia rotto Crying or Very sad
eh Sad Sad
che è successo, parli del finale?

Scusa per il ritardo, mia moglie ieri si faceva insistente per...
Si, m'è partito un canale del finale che nel mio caso è un ampli integrato.
Comunque lo buttata la, sinceramente non credo sia stata colpa dei cavi, sono più incline a credere ad una coincidenza, anche se + o - l'ampli ha iniziato a sfarfallare da quando uso questi cavi, però non posso dire con assoluta certezza se fosse stato prima o dopo dell'introduzione degli stessi.
Questo cavo indebolisce il segnale, quindi non credo possa fare danni, il finale arriva fin dove arriva, o almeno credo.
Ho letto sostenere in web's specializzate nel campo audio, que il segnale inviato dal lettore/dac verso il pre/ampli o integrato, è enormemente maggiore del necessario e che questo esùbero si traduce in rumore, quindi deleterio al nostro fine ultimo, cioè di ascoltare la misica nel migior modo possibile, chiaramente con una birra gelata o del buon vino fresco il piacere si raddoppia.
Anzi me vado a fa na biretta alla salute di tutti. Beer Dribbling

freedo
Affezionato
Affezionato

Data d'iscrizione: 10.03.11
Numero di messaggi: 215
Località: Roma
Impianto: Sony TA-F555 es2, Werner turner T-1301, Werner cassette deck PC-1301, Onkyo DV-SP501, Dynaudio 1.3 se, Electrocompaniet ECI-3, Cec TL51 transport, XiangSheng DA02A, cavi impastati a mano.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Fabio il Ven Giu 24, 2011 7:39 pm

Smigol ha scritto:E' passato un anno dal primo post, sarebbe interessante capire prima di trarre qualsivoglia conclusione, se ci sono state esperienze dirette di ascolto in casa "Delle Curti"... o qualcuno che ha sezionato un cavo da lui realizzato
per il resto i dubbi ci sono...cmq per essere li' qualche sostenitore esiste

Anche Vanna Marchi stava li finchè non se la sono bevuta Laughing

Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione: 02.11.08
Numero di messaggi: 2516
Località: Roma
Occupazione/Hobby: informatico aziendale / ozio
Provincia (Città): pessimo
Impianto: in firma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  piero7 il Sab Giu 25, 2011 12:12 am

Ecco come si spiega il perché quelli come vanna marchi continueranno a fare una barca di soldi... Sad

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione: 06.06.09
Numero di messaggi: 9854
Località: Somewhere over the rainbow
Impianto:

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Stentor il Sab Giu 25, 2011 12:24 am

Smigol ha scritto:E' passato un anno dal primo post, sarebbe interessante capire prima di trarre qualsivoglia conclusione, se ci sono state esperienze dirette di ascolto in casa "Delle Curti"... o qualcuno che ha sezionato un cavo da lui realizzato
per il resto i dubbi ci sono...cmq per essere li' qualche sostenitore esiste

Presente .... io ho ascoltato il tutto a casa di Delle Curti Smile

Stentor
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione: 12.07.10
Numero di messaggi: 20392
Località: .
Impianto: .

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  DR AUDIO il Mer Nov 23, 2011 12:25 pm

Stentor ha scritto:
Smigol ha scritto:E' passato un anno dal primo post, sarebbe interessante capire prima di trarre qualsivoglia conclusione, se ci sono state esperienze dirette di ascolto in casa "Delle Curti"... o qualcuno che ha sezionato un cavo da lui realizzato
per il resto i dubbi ci sono...cmq per essere li' qualche sostenitore esiste

Presente .... io ho ascoltato il tutto a casa di Delle Curti Smile


E comè?

DR AUDIO
Operatore Hi-Fi
Operatore Hi-Fi

Data d'iscrizione: 17.10.11
Numero di messaggi: 150
Località: Ortona

http://www.audiolife.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  belozoglu il Mer Nov 23, 2011 12:40 pm

Stentor ha scritto:
Smigol ha scritto:E' passato un anno dal primo post, sarebbe interessante capire prima di trarre qualsivoglia conclusione, se ci sono state esperienze dirette di ascolto in casa "Delle Curti"... o qualcuno che ha sezionato un cavo da lui realizzato
per il resto i dubbi ci sono...cmq per essere li' qualche sostenitore esiste

Presente .... io ho ascoltato il tutto a casa di Delle Curti Smile

Compreso il woofer mondiale? Smile

belozoglu
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione: 13.09.11
Numero di messaggi: 941
Località: Milàn, già Mediolanum, già Medhelan
Provincia (Città): Uless
Impianto: fra 6 e 400 watt. su 8 Ohm, ne.


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  alessandro1 il Mar Feb 14, 2012 7:48 pm

Non può finire così!
Vorrei poter leggere di Frodo (Cadeddu) portare l'unico anello a Mordor (sala RDC) accompagnato dai valorosi guerrieri e maghi umani ed elfici (Stentor, Barone, Maurarte...)

alessandro1
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione: 31.01.12
Numero di messaggi: 3223
Provincia (Città): PU
Impianto: -

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 20 su20 Precedente  1 ... 11 ... 18, 19, 20

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

Permesso del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum