T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you.
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 

 


Rechercher Ricerca avanzata

Ultimi argomenti
» Hagge, mobile economico per il vostro impianto HiFi.
Oggi a 1:38 Da Kha-Jinn

» ALIENTEK D8
Oggi a 1:35 Da GP9

» The Ten Biggest Lies in Audio
Oggi a 0:52 Da Biagio De Simone

» Vendo Sonus faber Extrema
Oggi a 0:09 Da ilcanterburiano

» Ho comprato due nuovi gingilli, cosa ci costruisco attorno?
Oggi a 0:00 Da dinamanu

» Trova le differenze...
Ieri a 23:37 Da beppe61

» Consigli per un novizio!
Ieri a 22:33 Da Sregio

» partiamo da zero ma proprio zero?
Ieri a 21:57 Da CHAOSFERE

» Lottando con raspberry e volumio
Ieri a 21:37 Da Antonello Alessi

» Nuovi Bantam Monoblock !
Ieri a 21:22 Da Pinve

» Rasp per il mio primo impiantino
Ieri a 21:08 Da dtraina

» Venture Electronics VE Monk
Ieri a 21:08 Da TNT16

» collegamento pc - ampli - diffusori
Ieri a 20:22 Da markriv

» Distinzione tra amplificatori caldi o freddi
Ieri a 19:40 Da giucam61

» Quali diffusori Low Cost?
Ieri a 18:32 Da Daniele Pucciarelli

» Autocostruzione casse
Ieri a 18:11 Da Seti

» Partitore resistivo per collegamento amplificatore-cuffie
Ieri a 17:56 Da sportyerre

» CERCO Alientek d8
Ieri a 17:33 Da dtraina

» Consigli per impianto entry level
Ieri a 16:46 Da riccardik

» Testina Sanyo tp 625 help
Ieri a 14:24 Da p.cristallini

» Stamattina... Oggi pomeriggio... Stasera... Stanotte... (parte 14)
Ieri a 12:38 Da CHAOSFERE

» (GE) Vendo DAC per Raspberry IQAudio Pi-DAC+ e Pi-CASE+ (Matt Black) - € 35
Ieri a 9:06 Da dtraina

» Cuffia chiusa economica
Ieri a 1:46 Da sportyerre

» Ampli+DAC+bluetooth tutto-in-uno: Sabaj Audio A2?
Sab 18 Feb 2017 - 19:59 Da GP9

» Consiglio su impianto ta2024
Sab 18 Feb 2017 - 19:03 Da dinamanu

» TUTORIAL VIDEO INSTALLAZIONE VOLUMIO PER RASPBERRY PI
Sab 18 Feb 2017 - 18:49 Da nelson1

» Player hi fi
Sab 18 Feb 2017 - 18:35 Da nelson1

» Cavi component Hama 1,5m.
Sab 18 Feb 2017 - 18:13 Da wolfman

» Consigliatemi un buon all in One...Alientek oppure...
Sab 18 Feb 2017 - 13:40 Da dtraina

» WarmTone - nuova macchina per stampare i dischi in vinile
Sab 18 Feb 2017 - 13:01 Da dinamanu

» SKETCH ARDUINO PER CONTROLLO SERVOMOTORI
Sab 18 Feb 2017 - 12:27 Da audiomaniaco

» Collegamento MacBook Air e ampli
Sab 18 Feb 2017 - 11:11 Da Fazz

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Sab 18 Feb 2017 - 5:45 Da natale55

» Lettore cd Nad
Sab 18 Feb 2017 - 2:04 Da dtraina

» Supporti Giradischi
Sab 18 Feb 2017 - 0:15 Da fritznet

» Che Jazz state ascoltando?
Ven 17 Feb 2017 - 22:21 Da domar

» mini hi fi con diffusori a eccitazione tattile piu' sub woofer
Ven 17 Feb 2017 - 20:35 Da tamerlano

» Le mie Vitriol personalizzate ed autocostruite
Ven 17 Feb 2017 - 19:33 Da CHAOSFERE

» Foobar2000 x Android e Flac+CUE
Ven 17 Feb 2017 - 17:32 Da chopper77

» Cuffie Sennheiser con filo o WiFi?
Ven 17 Feb 2017 - 17:30 Da chopper77

» ALIENTEK D8 vs FX AUDIO 802C
Ven 17 Feb 2017 - 14:25 Da antbom

» A/D D/A
Ven 17 Feb 2017 - 13:48 Da p.cristallini

» Pre Audiolab 8200Q
Ven 17 Feb 2017 - 11:48 Da sound4me

» Riparare Emu 1212m.
Ven 17 Feb 2017 - 10:22 Da Nekro

» DAC wireless/wirelessizzato?
Ven 17 Feb 2017 - 10:11 Da Gert87

» Royd A7 Serie II
Ven 17 Feb 2017 - 9:43 Da thechain

» ANCORA SUI FILTRI tANNOY
Ven 17 Feb 2017 - 9:09 Da Wolf

» Collybia Mambo Player HIFI: Setup e alimentatori
Ven 17 Feb 2017 - 0:23 Da mikelangeloz

» Amplificatore per vecchi diffusori Pioneer CS-444
Gio 16 Feb 2017 - 23:34 Da lollo

» disco "bassoso"
Gio 16 Feb 2017 - 23:04 Da fritznet

Sondaggio

Interessati alla guida per la costruzione di un server audio?

77% 77% [ 156 ]
23% 23% [ 47 ]

Totale dei voti : 203

I postatori più attivi della settimana
Biagio De Simone
 
lello64
 
dinamanu
 
CHAOSFERE
 
ilcanterburiano
 
GP9
 
Kha-Jinn
 

I postatori più attivi del mese
CHAOSFERE
 
Snap
 
giucam61
 
fritznet
 
TODD 80
 
dinamanu
 
Kha-Jinn
 
lello64
 
natale55
 
sonic63
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19629)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15402)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10258)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8767)
 

Statistiche
Abbiamo 10612 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gmarconi2

I nostri membri hanno inviato un totale di 778596 messaggi in 50635 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 26 utenti in linea :: 2 Registrati, 1 Nascosto e 23 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

natale55, potowatax

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, not just T-class. Since 2008, the affordable HiFi for you. sul tuo sito sociale bookmarking

Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  perfidoclone il Sab 5 Giu 2010 - 20:21

@schwantz34 ha scritto:
@perfidoclone ha scritto:

.. pero' ho appena aperto la mia 1° Beer !


ah ecco ... pensavo fossi gia' alla decima ...

:-)

beh dai quando ci beviamo una decina di birre insieme...?? offro io!

perfidoclone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.03.10
Numero di messaggi : 344
Occupazione/Hobby : nessun hobby tutte occupazioni
Provincia (Città) : umore?
Impianto :
Spoiler:

Ampli x cuffia:
TPaudio 2A3 modificato
Mhz Marrano NOS
VHF-N (il mio preferito)
Lighting in costruzione

Grado:
PS1000 Black Dragon Cable
GS1000
RS1
HP2i
HP2

AKG K1000
Magnum v.4 + Norse Audio
LCD2.0
Ultrasone Ed. 10
JVC DX1000
Denon D5000 Cocobolo Premium Wood Cup
Fidelio X1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  madqwerty il Sab 5 Giu 2010 - 21:56

@perfidoclone ha scritto:quindi del cavo epigenetico non si sa' niente?
senti un po' te Very Happy
mandagliela tu una email, chiedi quanto costa il manuale qui citato http://www.royaldevice.com/CAVO-EPIGENETICO-segnale.htm
poi torni qui e organizziamo un collettone tra i vari curiosi, io qualche euro ce lo butto per la curiosità Smile

nel frattempo, tamponi con quest'altro http://www.royaldevice.com/007cavodisegnale.htm che è open-source! Razz

madqwerty
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  piero7 il Sab 5 Giu 2010 - 22:02

P.S. 5 - La controreazione dei vs. apparati (se c'e') la sentirete ancora di piu'.., nel senso che sentirete a lungo andare il suono piu' fastidioso, ma io non posso farci nulla.

Laughing Laughing Laughing Laughing


hahahahahahahahahahahahahha

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Jimmuzzo il Dom 6 Giu 2010 - 1:01

Per quanto se ne possa dire....a me quest'uomo piace.
In fondo il sito è il suo e ci scrive quello che gli pare.
E' una pensona che crede in quello che dice e in quello che fa , e se ne sbatte beatamente i c.....oni di quello che dice la gente.
In fondo è ciò che tutti desideriamo , ma solo se ci credi veramente puoi farlo..
Di persone cosi non ce ne sono molte purtroppo....
E' una persona ispirata...e una persona ispirata imho: non può che fare cose buone...
E' una persona che è arrivata a dei ragionamenti universali molto profondi , dei ragionamenti che ognuno di noi dovrà comprendere prima o poi. Dei ragionamenti che sciolgono tutti i dubbi sull'esistenza e spalancano gli occhi della mente alla verità e allo scopo dell'esistenza.Non saranno molti , ma esistono persone che non hanno più dubbi.Beati...
Fosse per me comprerei ad occhi chiusi tutto quello che vende.

Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  perfidoclone il Dom 6 Giu 2010 - 1:05

Beer

perfidoclone
Appassionato
Appassionato

Data d'iscrizione : 09.03.10
Numero di messaggi : 344
Occupazione/Hobby : nessun hobby tutte occupazioni
Provincia (Città) : umore?
Impianto :
Spoiler:

Ampli x cuffia:
TPaudio 2A3 modificato
Mhz Marrano NOS
VHF-N (il mio preferito)
Lighting in costruzione

Grado:
PS1000 Black Dragon Cable
GS1000
RS1
HP2i
HP2

AKG K1000
Magnum v.4 + Norse Audio
LCD2.0
Ultrasone Ed. 10
JVC DX1000
Denon D5000 Cocobolo Premium Wood Cup
Fidelio X1



Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  porfido il Dom 6 Giu 2010 - 1:15

@Jimmuzzo ha scritto:
E' una persona che è arrivata a dei ragionamenti universali molto profondi , dei ragionamenti che ognuno di noi dovrà comprendere prima o poi. Dei ragionamenti che sciolgono tutti i dubbi sull'esistenza e spalancano gli occhi della mente alla verità e allo scopo dell'esistenza.Non saranno molti , ma esistono persone che non hanno più dubbi.Beati...
Fosse per me comprerei ad occhi chiusi tutto quello che vende.



Shocked

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Jimmuzzo il Dom 6 Giu 2010 - 1:58

@porfido ha scritto:
@Jimmuzzo ha scritto:
E' una persona che è arrivata a dei ragionamenti universali molto profondi , dei ragionamenti che ognuno di noi dovrà comprendere prima o poi. Dei ragionamenti che sciolgono tutti i dubbi sull'esistenza e spalancano gli occhi della mente alla verità e allo scopo dell'esistenza.Non saranno molti , ma esistono persone che non hanno più dubbi.Beati...
Fosse per me comprerei ad occhi chiusi tutto quello che vende.



Shocked

Bhè si, forse sono andato un pò per le lunghe... Very Happy

P.s: Divertente il tuo eretico sarcasmo... Hehe

Jimmuzzo
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo

Data d'iscrizione : 26.04.10
Numero di messaggi : 1645
Località : Roma
Occupazione/Hobby : Giostraio DOC
Impianto : Ci vuole orecchio...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  RADIOTRON il Mer 9 Giu 2010 - 18:29

@Jimmuzzo ha scritto:Per quanto se ne possa dire....a me quest'uomo piace.
In fondo il sito è il suo e ci scrive quello che gli pare.
E' una pensona che crede in quello che dice e in quello che fa , e se ne sbatte beatamente i c.....oni di quello che dice la gente.
In fondo è ciò che tutti desideriamo , ma solo se ci credi veramente puoi farlo..
Di persone cosi non ce ne sono molte purtroppo....
E' una persona ispirata...e una persona ispirata imho: non può che fare cose buone...
E' una persona che è arrivata a dei ragionamenti universali molto profondi , dei ragionamenti che ognuno di noi dovrà comprendere prima o poi. Dei ragionamenti che sciolgono tutti i dubbi sull'esistenza e spalancano gli occhi della mente alla verità e allo scopo dell'esistenza.Non saranno molti , ma esistono persone che non hanno più dubbi.Beati...
Fosse per me comprerei ad occhi chiusi tutto quello che vende.


Assolutamente daccordo è una grandissima persona molto simpatica e SEMPRE pronta ad aiutarti o darti consigli di ogni genere.
Molto profonda e parla di qualsiasi cosa con grande cognizione di causa.
Andatevi a leggere un po dei suoi pensieri o articoli sparsi nel suo sito.
c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci) sia inerente L'alta fedeltà che la vita in generale.
Per chi qualche post precedente mise in dubbio o era sciettico Sulla lettera Di Klipsch....beh si dovrà ricredere gli scrisse personalmente anche se non si vede bene dalla scansione.
RDC sei un grande Smile Smile Smile

RADIOTRON
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 75
Località : Roma
Provincia (Città) : .......Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Impianto : Heathkit mono EA3
Harman Kardon PM 640
diffusori canton plus c+ sub plus s
diffusori KEF iQ 30
Tivoli radio model one
Radio Sangean ats 909


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Mer 9 Giu 2010 - 18:41

@RADIOTRON ha scritto:
Assolutamente daccordo è una grandissima persona molto simpatica e SEMPRE pronta ad aiutarti o darti consigli di ogni genere.
Molto profonda e parla di qualsiasi cosa con grande cognizione di causa.
Andatevi a leggere un po dei suoi pensieri o articoli sparsi nel suo sito.
c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci) sia inerente L'alta fedeltà che la vita in generale.
Per chi qualche post precedente mise in dubbio o era sciettico Sulla lettera Di Klipsch....beh si dovrà ricredere gli scrisse personalmente anche se non si vede bene dalla scansione.
RDC sei un grande Smile Smile Smile

Se è cosi metto in piedi un sito dove si parla di hifi e satanismo e ve la faccio sentire io cosa è la musica vera.
Altro che new age

Chiaramente gli impianti avranno prezzi adeguati ... (in euro chiaramente)

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  RADIOTRON il Mer 9 Giu 2010 - 18:48

@Barone Rosso ha scritto:
@RADIOTRON ha scritto:
Assolutamente daccordo è una grandissima persona molto simpatica e SEMPRE pronta ad aiutarti o darti consigli di ogni genere.
Molto profonda e parla di qualsiasi cosa con grande cognizione di causa.
Andatevi a leggere un po dei suoi pensieri o articoli sparsi nel suo sito.
c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci) sia inerente L'alta fedeltà che la vita in generale.
Per chi qualche post precedente mise in dubbio o era sciettico Sulla lettera Di Klipsch....beh si dovrà ricredere gli scrisse personalmente anche se non si vede bene dalla scansione.
RDC sei un grande Smile Smile Smile

Se è cosi metto in piedi un sito dove si parla di hifi e satanismo e ve la faccio sentire io cosa è la musica vera.
Altro che new age

Chiaramente gli impianti avranno prezzi adeguati ... (in euro chiaramente)


......come ho scritto c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci).....
Tu fai come credi..... ma almeno hai letto qualcosa sul suo sito?????

RADIOTRON
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 75
Località : Roma
Provincia (Città) : .......Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Impianto : Heathkit mono EA3
Harman Kardon PM 640
diffusori canton plus c+ sub plus s
diffusori KEF iQ 30
Tivoli radio model one
Radio Sangean ats 909


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Mer 9 Giu 2010 - 19:00

@RADIOTRON ha scritto:
......come ho scritto c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci).....
Tu fai come credi..... ma almeno hai letto qualcosa sul suo sito?????

Ci ho provato, oltre agli enormi giri di parole non dice nulla di interessante.

Se ho voglia di ispirazione molto meglio farsi un giro sul sito di Nelson Pass
http://www.passdiy.com/index.htm
O simili.

Se vuoi un ottimo progettista italiano c'è sempre Mauro Penasa
http://www.webalice.it/mauro.penasa/index.html

Molto più concreti e coi piedi per terra.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  RADIOTRON il Mer 9 Giu 2010 - 19:19

...Grazie del consiglio...sinceramente però dopo aver conosciuto Roberto Delli Curti mi tengo stretto lui....qualcuno bisogna pur avere come riferimento no???? E lui credo sia il miglior riferimento Wink

RADIOTRON
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 75
Località : Roma
Provincia (Città) : .......Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Impianto : Heathkit mono EA3
Harman Kardon PM 640
diffusori canton plus c+ sub plus s
diffusori KEF iQ 30
Tivoli radio model one
Radio Sangean ats 909


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  schwantz34 il Mer 9 Giu 2010 - 19:24

@RADIOTRON ha scritto:
Per chi qualche post precedente mise in dubbio o era sciettico Sulla lettera Di Klipsch....beh si dovrà ricredere gli scrisse personalmente anche se non si vede bene dalla scansione.

Scusa Radiotron , usando un anglicismo ... :-) CHE MINCHIA DICI ?! Se sai leggere ...ho scritto che non si legge quanto vi è scritto non che sono scIettico (come scrivi tu ) o che nutro dubbi sulla veridicita' della missiva .
Stammi bene !
s.

schwantz34
Membro classe diamante
Membro classe diamante

Data d'iscrizione : 28.10.08
Numero di messaggi : 15499
Località : Caerdydd
Provincia (Città) : Caerdydd
Impianto : minimalista, uso un vecchio walkman con gli auricolari...

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  RADIOTRON il Mer 9 Giu 2010 - 19:27

@schwantz34 ha scritto:
@RADIOTRON ha scritto:
Per chi qualche post precedente mise in dubbio o era sciettico Sulla lettera Di Klipsch....beh si dovrà ricredere gli scrisse personalmente anche se non si vede bene dalla scansione.

Scusa Radiotron , usando un anglicismo ... :-) CHE MINCHIA DICI ?! Se sai leggere ...ho scritto che non si legge quanto vi è scritto non che sono scIettico (come scrivi tu ) o che nutro dubbi sulla veridicita' della missiva .
Stammi bene !
s.

Chiedo venia.....non ricordavo le parole esatte....si il termine l'ho sbagliato....la prossima volta prima di citare qualcosa me la rileggo bene..... study
Senza offesa Schwantzy eh......

RADIOTRON
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 75
Località : Roma
Provincia (Città) : .......Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Impianto : Heathkit mono EA3
Harman Kardon PM 640
diffusori canton plus c+ sub plus s
diffusori KEF iQ 30
Tivoli radio model one
Radio Sangean ats 909


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Verbal72 il Mer 9 Giu 2010 - 19:46

@perfidoclone ha scritto:

potrebbe mandare una mail al querelato..



Ma anche NO grazie..... Sad

Verbal72
Membro di riguardo
Membro di riguardo

Data d'iscrizione : 03.05.10
Numero di messaggi : 995
Località : Everywhere
Occupazione/Hobby : Modellista CAD/CAM
Provincia (Città) : Positivo
Impianto : Thin Client Voyage Mpd - HiFimeDIY Sabre USB DAC-Dac Destroyer - Cambridge Audio 340A SE - Wharfedale Diamond 8.2

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  porfido il Mer 9 Giu 2010 - 21:30

@RADIOTRON ha scritto:
@Barone Rosso ha scritto:
@RADIOTRON ha scritto:
Assolutamente daccordo è una grandissima persona molto simpatica e SEMPRE pronta ad aiutarti o darti consigli di ogni genere.
Molto profonda e parla di qualsiasi cosa con grande cognizione di causa.
Andatevi a leggere un po dei suoi pensieri o articoli sparsi nel suo sito.
c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci) sia inerente L'alta fedeltà che la vita in generale.
Per chi qualche post precedente mise in dubbio o era sciettico Sulla lettera Di Klipsch....beh si dovrà ricredere gli scrisse personalmente anche se non si vede bene dalla scansione.
RDC sei un grande Smile Smile Smile

Se è cosi metto in piedi un sito dove si parla di hifi e satanismo e ve la faccio sentire io cosa è la musica vera.
Altro che new age

Chiaramente gli impianti avranno prezzi adeguati ... (in euro chiaramente)


......come ho scritto c'è molto materiale per riflettere (o almeno provarci).....
Tu fai come credi..... ma almeno hai letto qualcosa sul suo sito?????

Scusatemi davvero, vorrei tralasciare gli scritti tecnici di RDC perchè non ho assolutamente le basi per apprezzarli, ma potreste indicarmi le parti da lui scritte in campo esistenzial-filosofico Very Happy che considerate così illuminanti?
Davvero, senza polemica, ma mi sono letto un bel pò di quel sito e non capisco davvero da cosa veniate affascinati, scusatemi....
Da parte di Jimmuzzo leggo considerazioni che riterrei fuori luogo anche se parlasse di Aristotele o Tommaso D'Aquino, quindi, cortesemente, potete illuminare anche me?

porfido
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  RADIOTRON il Gio 10 Giu 2010 - 20:26

Può darsi che le parti che mi hanno colpito non facciano lo stesso effetto a te......magari delle cose che pensavo hanno trovato una risposta leggendo gli scritti di Roberto......mi è piaciuta in genrale la storia della sua vita ed il modo con cui ha trovato Dio, i suoi pensieri il suo modo di non precludere nulla.

Per quanto riguarda gli scritti tecnici sono un pò difficilotti anche per me Idea ...ma non è detto che una cosa che non è chiara adesso non lo sia in futuro, non ho la pretesa di capire tutto e subito, ho tempo.

Per tutti quelli che volessero chiarimenti credo che lui sia la persona più indicata a fornire spiegazioni ; è una persona disponibile e gentile.

RADIOTRON
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 75
Località : Roma
Provincia (Città) : .......Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Impianto : Heathkit mono EA3
Harman Kardon PM 640
diffusori canton plus c+ sub plus s
diffusori KEF iQ 30
Tivoli radio model one
Radio Sangean ats 909


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  piero7 il Gio 10 Giu 2010 - 21:03

@RADIOTRON ha scritto:Può darsi che le parti che mi hanno colpito non facciano lo stesso effetto a te......magari delle cose che pensavo hanno trovato una risposta leggendo gli scritti di Roberto......mi è piaciuta in genrale la storia della sua vita ed il modo con cui ha trovato Dio, i suoi pensieri il suo modo di non precludere nulla.

Per quanto riguarda gli scritti tecnici sono un pò difficilotti anche per me Idea ...ma non è detto che una cosa che non è chiara adesso non lo sia in futuro, non ho la pretesa di capire tutto e subito, ho tempo.

Per tutti quelli che volessero chiarimenti credo che lui sia la persona più indicata a fornire spiegazioni ; è una persona disponibile e gentile.

ci metti il link (non della storia della sua vita) di roberto per piacere?

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  mauz il Gio 10 Giu 2010 - 22:05

@piero7 ha scritto:ci metti il link (non della storia della sua vita) di roberto per piacere?
seconda volta che lo chiedi in questo 3D, distrattone.
per me, da questa pagina, si evince che il DC dice delle cose interessanti, o almeno suggestive per me, che ne capirò tecnicamente un 10/15% e quindi un .... http://www.royaldevice.com/bufale%20audio.htm

-

su questa pagina è inoltre è molto diretto circa quanto glie ne sbatte delle opinioni dei forumisti. motivo per cui rinuncio a contattarlo. per il resto, durante la lettura del sito, sembra essere una persona cordiale e molto ospitale e le dichiarazioni metafisiche, su cui personalmente non darei nessun giudizio, ne occupano solo una piccola parte. ognuno è ancora libero di credere a quello che vuole, purché non faccia danni agli altri.

p.s. il sito è di non semplice navigazione

mauz
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 24.01.10
Numero di messaggi : 3111
Località : collina
Provincia (Città) : (BI)
Impianto :
NVA a30px
Royd Merlin
Bushmaster DAC
SONY CDP338ESD
SONY XDR F1HD
Mac Mini

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  piero7 il Gio 10 Giu 2010 - 22:28

è vero, scusa Embarassed

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Gio 10 Giu 2010 - 22:33

@mauz ha scritto:
@piero7 ha scritto:ci metti il link (non della storia della sua vita) di roberto per piacere?
seconda volta che lo chiedi in questo 3D, distrattone.
per me, da questa pagina, si evince che il DC dice delle cose interessanti, o almeno suggestive per me, che ne capirò tecnicamente un 10/15% e quindi un .... http://www.royaldevice.com/bufale%20audio.htm

-

su questa pagina è inoltre è molto diretto circa quanto glie ne sbatte delle opinioni dei forumisti. motivo per cui rinuncio a contattarlo. per il resto, durante la lettura del sito, sembra essere una persona cordiale e molto ospitale e le dichiarazioni metafisiche, su cui personalmente non darei nessun giudizio, ne occupano solo una piccola parte. ognuno è ancora libero di credere a quello che vuole, purché non faccia danni agli altri.

p.s. il sito è di non semplice navigazione

Questo è il suo amplificatore vero
link Ampli vero

Che usa solo trasformatori per amplificare in potenza e tensione.
Peccato solo che sul segnale ci sono dei transistor che amplificano in potenza Muble

Non mi dispiacerebbe discutere di questo piccolo dettaglio.


Ultima modifica di Barone Rosso il Ven 11 Giu 2010 - 6:22, modificato 2 volte (Ragione : sistemato link)

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  piero7 il Gio 10 Giu 2010 - 22:57

barò prova a scrivergli e chiedergli maggiori info, la cosa incuriosisce non poco

piero7
Membro classe oro
Membro classe oro

Data d'iscrizione : 06.06.09
Numero di messaggi : 9854
Località : Somewhere over the rainbow
Impianto :

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Ven 11 Giu 2010 - 6:32

@piero7 ha scritto:barò prova a scrivergli e chiedergli maggiori info, la cosa incuriosisce non poco

Gli si potrebbe pure domandare per quale motivo un amplificatore che crea energia dal nulla ha bisogno di un alimentazione Laughing

Non penso che risponderebbe.
Comunque a guardare lo schema si tratta di un classe a messo sopra un trasformatore.

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  RADIOTRON il Dom 13 Giu 2010 - 8:45

credo ci sia la risposta(la parte con sfondo azzurro) a questo link. Non fatevi ingannare dalla risposta un po "cruda" nei termini, lui rimane una persona squisita gentile e molto disponibile.....

http://www.royaldevice.com/bufale%20audio.htm

RADIOTRON
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 10.12.09
Numero di messaggi : 75
Località : Roma
Provincia (Città) : .......Tutti sanno che una cosa è impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa.
Impianto : Heathkit mono EA3
Harman Kardon PM 640
diffusori canton plus c+ sub plus s
diffusori KEF iQ 30
Tivoli radio model one
Radio Sangean ats 909


Tornare in alto Andare in basso

Re: Il cavo Epigenetico di Roberto delle Curti

Messaggio  Barone Rosso il Dom 13 Giu 2010 - 9:07

@RADIOTRON ha scritto:credo ci sia la risposta(la parte con sfondo azzurro) a questo link. Non fatevi ingannare dalla risposta un po "cruda" nei termini, lui rimane una persona squisita gentile e molto disponibile.....

http://www.royaldevice.com/bufale%20audio.htm

Questo è il primo principio della termodinamica, al momento l'unica teoria fisica sicura al 100% .
http://it.wikipedia.org/wiki/Primo_principio_della_termodinamica

Il magico amplificatore di Dalle Curti sembra violare proprio questo principio.


In due parole, Dalle Curti, racconta che un amplificatore non amplifica in potenza se non gli si attacca nessun carico. Hehe Hehe Hehe Hehe Una cosa assolutamente ovvia e banale.
Se scriveva che ha scoperto l'acqua calda forse ci faceva una figura migliore.
Tradotto: se non accendi la luce non consumi elettricità.

Ma se gli attacco un carico mi potrebbe spiegare da dove arriva il Lavoro elettrico che l'amplificatore usa per muovere il woofer.


Nel suo testo dice anche che un amplificatore a transistor ha un rendimento elettrico inferiore ad 1.0; un altra cosa assolutamente banale 'che sanno anche i sassi'.

Inoltre nello schema di principio del suo amplificatore vero e assoluto SOLO a trasformatori sono stati inseriti dei transistor che notoriamente servono a trasferire potenza, dall'alimentazione verso il carico (diffusore);
ci poterbbe spiegare a cosa servono quei transistor?
http://www.royaldevice.com/AMPLIFICATORE%20VERO.htm#a%20SOLI%20TRASFORMATORI

Bisogna anche notare che tre righe sopra dice che nel suo amplificatore ci sono solo trasformatori.


Come al solito invito il Sig. Dalle Curti a partecipare direttamente a questo topic, rispondendo direttamente alle mie domande.

Chiaramente sono disponibile a discutere mettendo formule di tutti i tipi.



======================================================================

Ed invito il Sig. dalle Curti a mettere nel suo sito i link diretti ai miei commenti che ho inserito in questo topic.

In particolare quello a questo commento

Questi
http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-120.htm#145367

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-120.htm#144896

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-45.htm#142915

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-45.htm#142917

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-45.htm#142997

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-60.htm#143053

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-60.htm#143060

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-60.htm#143063

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-60.htm#143066

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-75.htm#143234

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-105.htm#144519

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-105.htm#144523

http://www.tforumhifi.com/hifi-in-generale-f9/il-cavo-epigenetico-di-roberto-delle-curti-t9136-120.htm#144859

Barone Rosso
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 5 di 12 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6 ... 10, 11, 12  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum