T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Ultimi argomenti
ALIENTEK D8Oggi alle 0:38giucam61
sky in wi fiIeri alle 17:21gigihrt
queIeri alle 14:11Allen smithee
simulazione largabandaGio 23 Mar 2017 - 22:05fritznet
POPU VENUS Gio 23 Mar 2017 - 19:05giucam61
(BA) Hi Face Two 70 euro.Gio 23 Mar 2017 - 18:16kryptos
Nuovi cavi potenzaGio 23 Mar 2017 - 16:19fabe-r
impianto entry -levelGio 23 Mar 2017 - 11:33zolugne
Primo giradischiGio 23 Mar 2017 - 0:25giucam61
Smsl ad18Mer 22 Mar 2017 - 19:57MaxDrou
(NA) Triangle MimimunMer 22 Mar 2017 - 13:17sonic63
Posso usare un ta 2024 Mar 21 Mar 2017 - 20:12RAIS
PC per la musicaMar 21 Mar 2017 - 17:45Snap
Vendo Cayin 220 CUMar 21 Mar 2017 - 15:22wolfman
[ARGHHH!!!] ;)Mar 21 Mar 2017 - 15:09Alessandro Marchese
Nad 1000 o nad c350Mar 21 Mar 2017 - 10:24Motogiullare
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
50% / 15
No, era meglio quello vecchio
50% / 15
I postatori più attivi della settimana
66 Messaggi - 24%
62 Messaggi - 22%
42 Messaggi - 15%
18 Messaggi - 6%
18 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
16 Messaggi - 6%
14 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
13 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
264 Messaggi - 22%
235 Messaggi - 19%
142 Messaggi - 12%
132 Messaggi - 11%
103 Messaggi - 8%
75 Messaggi - 6%
74 Messaggi - 6%
68 Messaggi - 6%
63 Messaggi - 5%
61 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15428)
15428 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10260 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8852)
8852 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 34 utenti in linea :: 0 Registrato, 0 Nascosti e 34 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 3 Lug 2014 - 0:15
@homesick ha scritto:arrivato ieri sera in casa , in prestito da un nuovo amico di scimmia , questa serà l'ho provato.
che dire mi ha stupito molto , suono molto naturale , ancora più raffinato sulle alte rispetto ai due pre a valvole che girano per casa in questo periodo , mi è parso che il suono sia più veloce e dinamico , che il controllo sui bassi e in generale le bordate di suono che riesco a tirare fuori dalle mie torri sia migliorato.
in più la scena sonora si è spalmata meglio nell'arco sonoro riprotto dai diffusori.
il prossimo passo sarà di abbinarlgi un mf x10d tra il cd e il pre e vedere l'effetto che fa.

Dovresti provare il DCB1 allora! Very Happy 

Spero di sbagliarmi ma dubito si guadagni qualcosa in più con l'x10 in mezzo...  Sad 
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 3 Lug 2014 - 17:11
@homesick ha scritto:
il prossimo passo sarà di abbinarlgi un mf x10d tra il cd e il pre e vedere l'effetto che fa.
Se ho ben capito l'x10d è un buffer a valvole. A che ti servono due buffer in serie?
Puoi solo peggiorare le cose a meno di colorazioni casualmente più gradite.
avatar
sickshotshow
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 15.04.11
Numero di messaggi : 1502
Provincia (Città) : Padova
Impianto :
Spoiler:

Sorgenti: Asus EEEPC
Dac: Micromega Mydac
Giradischi: Manticore Mantra, Rega RB250, Denon DL103, Lehmann Black Cube
Pre: Pass B1 Buffer
Finali: Pass Mini Aleph
Diffusori: Sony SS-X9ED, Cambridge Audio S30
Cavi:
usb: Wireworld Ultraviolet
segnale: JPS clone
potenza: Audioquest FLX 14.4
alim: Elecaudio CS-331B

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 3 Lug 2014 - 18:28
Anche secondo me non è una grande idea aggiungere l'X10. Probabilmente perderai in trasparenza e il basso si gonfierà un pochino...

Da quando ho il B1 accoppiato ad un finalalino in classe A sempre di mr. Pass non rimpiango minimamente il suono valvolare che mi dava il pre xindak 3200mkii con vari finali a SS!
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 3 Lug 2014 - 22:01
@sickshotshow ha scritto:Anche secondo me non è una grande idea aggiungere l'X10. Probabilmente perderai in trasparenza e il basso si gonfierà un pochino...

Da quando ho il B1 accoppiato ad un finalalino in classe A sempre di mr. Pass non rimpiango minimamente il suono valvolare che mi dava il pre xindak 3200mkii con vari finali a SS!

sono tutti accrocchi ricevuti in prestito da una nuova conoscenza nel mondo dell'hifi , penso pure io che in linea di massima arriva al finale con tre coppie di cavi di segnale in sequenza non sia una mandrakata , ma nn mi costa nulla e vi farò sapere come va con o senza.
nel frattempo il B1 mi sta stupendo sempre più e in effetti non ti fa rimpiangere le valvole per nulla , abbinato ad un finale Sudgen in classe A mi sta regalando ore di pura goduria.
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 3 Lug 2014 - 23:18
@homesick ha scritto:
nel frattempo il B1 mi sta stupendo sempre più e in effetti non ti fa rimpiangere le valvole per nulla , abbinato ad un finale Sudgen in classe A mi sta regalando ore di pura goduria.

Intrapresa la strada del minimalismo, non si torna indietro, caro lei!  Very Happy 
E senza cap sul segnale la nebbia che ti separa dalla registrazione si dirada ancor di più! afro 
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 0:38
Homesick, ma il B1 è autocostruito o la mitologica (e costosa) versione commerciale? Quella con l'ali da muro?
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 9:33
@porfido ha scritto:Homesick, ma il B1 è autocostruito o la mitologica (e costosa) versione commerciale? Quella con l'ali da muro?

assolutamente autocostruito , a proposito quanto si spende a realizzarne uno , compreso di cabinet , due uscite e tre ingressi rca ?
l'x 10-d effettivamente , ingrossa il tutto , ma non ho mica capito ancora se mi piace con o senza , sarà che forse essendo abituato a pre valvolari devo un attimo disontossicarmi da quel tipo di suono e godermi il B1 liscio per un tot.
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 10:06
@homesick ha scritto:
@porfido ha scritto:Homesick, ma il B1 è autocostruito o la mitologica (e costosa) versione commerciale? Quella con l'ali da muro?

assolutamente autocostruito , a proposito quanto si spende a realizzarne uno , compreso di cabinet , due uscite e tre ingressi rca ?
l'x 10-d effettivamente , ingrossa il tutto , ma non ho mica capito ancora se mi piace con o senza , sarà che forse essendo abituato a pre valvolari devo un attimo disontossicarmi da quel tipo di suono e godermi il B1 liscio per un tot.

Eh, bella domanda... Diciamo che sul B1 se ne son viste davvero di cotte e di crude, quindi direi da meno di 100 euro a... sky is the limit...  Smile 
Sono quattro pezzi in croce, ma se opti per componenti coi controcavoli, tra cap e resistenze il prezzo sale molto...
Molto personalmente investirei due lire su un buon potenziometro di qualità, anche...
L'alimentazione è un altro interrogativo storico: io li ho alimentati con lineari non stabilizzate, stabilizzate con o senza ripple eater, batterie al piombo e switching, ma oggi ne ho due con due semplici LT3080, che non mi fanno rimpiangere altre soluzioni più arzigogolate...
Tu considera che Pass vendeva il B1 con un ali da muro ed ormai quasi tutti concordano sul fatto che nella versione con condensatori sul segnale sia decisamente restio a farsi influenzare dalla qualità dell'alimentazione, sempre che questa resti nei limiti della decenza...
Jim's Audio fa una bella PCB per il B1:
http://www.ebay.it/itm/Class-A-SE-J-FET-stereo-buffer-amplifier-PCB-New-Better-Version-/221249357816?pt=US_Home_Audio_Amplifiers_Preamps&hash=item33837d47f8
Mi ero innamorato anche della minipcb di Nisbeth, ma non fornisce i file:
http://www.tforumhifi.com/t42858-microimpianto-da-scrivania?highlight=scrivania

ti servono fet matchati (se non vuoi farlo tu) e li trovi sulla baia o su diyaudio, per poi sbizzarrirti nella scelta del resto dei componenti, facilmente reperibili....
Si sono viste follie assolute anche per le resistenze sul segnale, con personaggi che piazzavano Vishay Naked da 15euro l'una come se piovessero...  Shocked  Very Happy 

Volessi però un pre così, passerei, come ti dicevo, direttamente alla versione senza cap... Alimentata dallo shunt di Salas e senza condensatori sul segnale, è DAVVERO una macchina IMHO notevole e facile da assemblare:
http://www.alchimieaudio.com/t12-dcb1-for-dummies-work-in-progress

Sullo store di Diyaudio si trovano le ottime pcb ed il resto è facilmente reperibile...
http://www.diyaudio.com/store/amplifier-circuit-boards/mezmerize-b1-buffer-circuit-boards.html
In un'orgia di filosofia minimalista, sul DCB1 avevo messo  al posto del potenziometro un attenuatore ad optoresistenze (il principio base del passivo del buon Gappone, per capirci) e la resa è, sempre IMHO, degna di nota...
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 15:51
@homesick ha scritto:
l'x 10-d effettivamente , ingrossa il tutto , ma non ho mica capito ancora se mi piace con o senza , sarà che forse essendo abituato a pre valvolari devo un attimo disontossicarmi da quel tipo di suono e godermi il B1 liscio per un tot.

Comunque, leggendo ciò che scrivevi di là nel salotto buono, mi permetto di correggerti: B1 ed X10 non sono affatto pre passivi, ma due buffer, semplicemente...
Cioè, di fatto, non preamplificano, ma, in modo decisamente "attivo", permettono un corretto adattamento delle impedenze e del loro rapporto...
In spietata sintesi, in un pre attivo troveresti uno stadio di amplificazione che qui manca...
E' che in giro leggo la definizione "pre passivo" anche per un semplice potenziometro messo in una scatola...  Ironic
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 18:13
@porfido ha scritto:
@homesick ha scritto:
l'x 10-d effettivamente , ingrossa il tutto , ma non ho mica capito ancora se mi piace con o senza , sarà che forse essendo abituato a pre valvolari devo un attimo disontossicarmi da quel tipo di suono e godermi il B1 liscio per un tot.

Comunque, leggendo ciò che scrivevi di là nel salotto buono, mi permetto di correggerti: B1 ed X10 non sono affatto pre passivi, ma due buffer, semplicemente...
Cioè, di fatto, non preamplificano, ma, in modo decisamente "attivo", permettono un corretto adattamento delle impedenze e del loro rapporto...
In spietata sintesi, in un pre attivo troveresti uno stadio di amplificazione che qui manca...
E' che in giro leggo la definizione "pre passivo" anche per un semplice potenziometro messo in una scatola...  Ironic

ma quindi in che casi si può parlare di pre passivo ?
o è un errore accostare la parola pre a passivo in hi-fi ?
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 20:26
@homesick ha scritto:
@porfido ha scritto:

Comunque, leggendo ciò che scrivevi di là nel salotto buono, mi permetto di correggerti: B1 ed X10 non sono affatto pre passivi, ma due buffer, semplicemente...
Cioè, di fatto, non preamplificano, ma, in modo decisamente "attivo", permettono un corretto adattamento delle impedenze e del loro rapporto...
In spietata sintesi, in un pre attivo troveresti uno stadio di amplificazione che qui manca...
E' che in giro leggo la definizione "pre passivo" anche per un semplice potenziometro messo in una scatola...  Ironic

ma quindi in che casi si può parlare di pre passivo ?
o è un errore accostare la parola pre a passivo in hi-fi ?

La questione è etimologica:

il pre si chiama pre perchè viiene geograficamente  Hehe PRIMA dell'amplificatore o perchè amplifica il segnale prima che lo faccia il finale?!?
Ma è passivo perchè non amplifica ed ha guadagno unitario o perchè è composto solo da componenti passivi?!?
Ma se si chiama preamplificatore e non amplifica, non sarebbe meglio chiamarlo attenuatore?!?
Oppure se non preamplifica, basta togliere il suffisso "amplificatore" e chiamarlo "pre e basta"?!?
Così, anche un buffer con componenti attivi ed alimentati diventa un "pre e basta"?!?
O solo se ha il potenziometro/attenuatore?!?
Un attenuatore come quello di Gappone, che è alimentato e composto da componenti attivi, può essere considerato "passivo"?
Ed i pre a trasformatori? Sono attivi o passivi?

 Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing Laughing 
Ciaooooo!
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 20:47
@homesick ha scritto:

ma quindi in che casi si può parlare di pre passivo ?
o è un errore accostare la parola pre a passivo in hi-fi ?

In genere ci sono due definizioni:
Una che non mi piace per nulla: ovvero una scatola con dentro il potenziometro del volume e un selettore di canale.

L'altra è quella di un dispositivo a trasformatori di segnale che adatta l'impedenza o "amplifica" il segnale facendo uso dei soli trasformatori.


_________________
Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Ven 4 Lug 2014 - 20:53
@Barone Rosso ha scritto:
@homesick ha scritto:

ma quindi in che casi si può parlare di pre passivo ?
o è un errore accostare la parola pre a passivo in hi-fi ?

In genere ci sono due definizioni:
Una che non mi piace per nulla: ovvero una scatola con dentro il potenziometro del volume e un selettore di canale.

L'altra è quella di un dispositivo a trasformatori di segnale che adatta l'impedenza o "amplifica" il segnale facendo uso dei soli trasformatori.


Oh yeah!  Oki 
avatar
Fabio
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.11.08
Numero di messaggi : 2516
Località : Roma
Occupazione/Hobby : informatico aziendale / ozio
Provincia (Città) : pessimo
Impianto : in firma

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Sab 5 Lug 2014 - 9:32
Immagino che, ci sia o no guadagno in tensione, l'agettivo attivo/passivo sia da attribuire all'uso o meno di componenti attivi alimentati sul percorso di segnale.
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2691
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Sab 5 Lug 2014 - 10:49
@Fabio ha scritto:Immagino che, ci sia o no guadagno in tensione, l'agettivo attivo/passivo sia da attribuire all'uso o meno di componenti attivi alimentati sul percorso di segnale.
 Ok  se attacco la spina ( o la batteria) è attivo ...
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Sab 5 Lug 2014 - 11:02
Sono d'accordo... In sintesi, il 90% dei "pre passivi" di cui si discute nei forum idiofili è composto da banale potenziometro in bellissima scatola...
Molti modelli potrebbero tranquillamente piazzarsi in ottima posizione nella classifica "Sola idiofila assoluta" considerando la banalità dell'oggetto rapportata al costo...  Ironic 
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2691
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Sab 5 Lug 2014 - 12:13
@porfido ha scritto:Sono d'accordo... In sintesi, il 90% dei "pre passivi" di cui si discute nei forum idiofili è composto da banale potenziometro in bellissima scatola...
Molti modelli potrebbero tranquillamente piazzarsi in ottima posizione nella classifica "Sola idiofila assoluta" considerando la banalità dell'oggetto rapportata al costo...  Ironic 
non avevo il coraggio di dirlo .... Clap 
avatar
Barone Rosso
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 24.03.08
Numero di messaggi : 8020
Località :
Provincia (Città) : Altrove
Impianto : Z + X = Y

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Sab 5 Lug 2014 - 12:19
@luigigi ha scritto:
@Fabio ha scritto:Immagino che, ci sia o no guadagno in tensione, l'agettivo attivo/passivo sia da attribuire all'uso o meno di componenti attivi alimentati sul percorso di segnale.
 Ok   se attacco la spina ( o la batteria) è attivo ...

Il termine amplificatore si riferisce ad un oggetto elettrico che è in gravo di variare la potenza di uscita rispetto a quella di ingresso (aumentandola o, a volte, diminuendola).

Un dispositivo a trasformatori per me non è considerabile come (pre)amplificatore visto che il rapporto di potenza è sempre 1 (caso ideale). Al massimo è un trasformatore di impedenza o di tensione.

Un potenziometro è un carico passivo che genera calore ... quindi è solo una manopola del volume.

Un buffer come il B1 è a tutti gli effetti un amplificatore in quanto è in grado di trasformare la potenza aumentandola.
Anche se il guadagno in tensione è 1.


[A me la parola pre-passivo ... non piace, poi sono gusti]

_________________
Prima di accendere l'hifi leggete questo [autore: Diego Nardi]
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Mer 9 Lug 2014 - 6:46
@porfido
ieri serà ho ospitato a casa per una sessioni di ascolti colui che mi ha fornito il buffer......
ho scoperto che è un dc-b1  Embarassed  Embarassed  , poi mi ha parlato di tutti i dati tecnici su cui ha lavorato , un alimentatore che non è nè un toroidale nè uno switching , che il potenziomentro lavora con un attenuatore foto-qualcosa ecc ecc ....
insomma mi sono sentito una capra assoluta mentre parlava .
prima o poi devo vincere la pigrizia e studiare un pochettino di materia hifi , dal lato tecnico study  study .
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Mer 9 Lug 2014 - 8:22
@homesick ha scritto:@porfido
ieri serà ho ospitato a casa per una sessioni di ascolti colui che mi ha fornito il buffer......
ho scoperto che è un dc-b1  Embarassed  Embarassed  , poi mi ha parlato di tutti i dati tecnici su cui ha lavorato , un alimentatore che non è nè un toroidale nè uno switching , che il potenziomentro lavora con un attenuatore foto-qualcosa ecc ecc ....
insomma mi sono sentito una capra assoluta mentre parlava .
prima o poi devo vincere la pigrizia e studiare un pochettino di materia hifi , dal lato tecnico study  study .

COSAAAA?!? Shocked 
Ma dici un DCB1 con attenuatore a fotoresistenze?
Ca£$o, ma quindi non sono l'unico ad averlo realizzato in giro?!?  Crying or Very sad 
Puoi farmi una cortesia? Quando lo rivedi, manifestagli tutto il mio odio!   Laughing
Scherzo, digli "REZPECT!" da parte mia! Smile  
Il DCB1 è alimentato dallo shunt di Salas, ma sai quale versione è?
E' la versione "hotrodded" (elaborata)?
E le fotoresistenze come sono implementate?
Comunque, se vuoi approfondire un minimo sia il discorso DCB1, sia quello dell'attenuatore a fotoresistenze (LDR : Light Dependant Resistor), qui trovi alcuni cenni spannometrici:
http://www.alchimieaudio.com/t12-dcb1-for-dummies-work-in-progress
http://www.alchimieaudio.com/t103-il-potenziometro-questo-sconosciuto-ed-il-lightspeed

In questo caso, permettimi una cosa: sebbene non mi sorprendesse minimamente leggere che un semplice B1 abbia messo all'angolo un pre da 1000 euro, se hai a casa un DCB1 col pot ad LDR comincia ad alzare decisamente lo standard del confronto!  Hehe 
E non farlo uscire da lì, perchè potresti far piangere un bel pò di audiofili, confrontandolo ad apparecchi con un sacco di zeri alla fine...  Laughing 

P.S. Ma c'è qualche foto in giro dell'opera del tuo amico?
avatar
x84andrea
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.05.10
Numero di messaggi : 472
Località : torino
Occupazione/Hobby : ingegnere cosi per dire
Provincia (Città) : comodamente rivoltoso
Impianto : buona parte fatta con le mie mani!

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 10 Lug 2014 - 9:43
io anche ho un DCB1 con shunt di salas hotroded, l'ho messo dopo i trasformatori di un dac tramite potenziometro (alps), e ti assicuro che il B1 è praticamente ininfluente sul suono... certo non è un pre in quanto non ha un guadagno in tensione, ma vi assicuro che spesso-sempre tutto questo guadagno in tensione non serve, le uscite dei nuovi convertitori bastano per la maggior parte dei finali, potrebbe essere un pre definitivo per una buona parte degli impianti in circolazione.
Ci avevo pensato pure io alle fotoresistenze, ma non mi convincevano, e penso che con dei relè o con un potenziometro ladder si possa ottenere già un ottimo risultato!
avatar
porfido
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 23.11.08
Numero di messaggi : 5043
Località : Ronchi (GO)
Impianto :
Spoiler:

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 10 Lug 2014 - 20:21
@x84andrea ha scritto:e ti assicuro che il B1 è praticamente ininfluente sul suono...

Ma nel senso che non "colora" intendi?

@x84andrea ha scritto: potrebbe essere un pre definitivo per una buona parte degli impianti in circolazione.
Ci avevo pensato pure io alle fotoresistenze, ma non mi convincevano, e penso che con dei relè o con un potenziometro ladder si possa ottenere già un ottimo risultato!

Sono molto d'accordo...
Gli LDR sono una vera rottura, effettivamente, però "non suonano" bene, ostia...  Very Happy 
avatar
x84andrea
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 18.05.10
Numero di messaggi : 472
Località : torino
Occupazione/Hobby : ingegnere cosi per dire
Provincia (Città) : comodamente rivoltoso
Impianto : buona parte fatta con le mie mani!

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 10 Lug 2014 - 20:39
certo pordido, non colora, diciamo che è trasparente!
Da parte mio penso che possa ritenersi definitivo come pre, anche perchè sto andando sempre più verso la musica liquida, e di solito l'uscita dei vari dac è sempre molto alta, quindi mi basta un buffer!
avatar
luigigi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 06.02.12
Numero di messaggi : 2691
Località : Padania inferiore
Occupazione/Hobby : Formatore , tecnico commerciale, chitarrista
Provincia (Città) : Lodi
Impianto : Dac R2R Soekis elaborato Ciro - CJ PV 10 (A?) - Am Audio A 50 -Magneplanar 1.6 - Cavi Pierpabass - Kimbre timbre -Qed silver - Supra -
http://digilander.libero.it/MSQuintet/

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 10 Lug 2014 - 20:46
ma dei finali DIY del grande Genio, sa niente nessuno ?
avatar
homesick
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 18.04.11
Numero di messaggi : 2433
Località : bologna
Occupazione/Hobby : il mondo dei pacchi
Provincia (Città) : Bologna
Impianto : Lettore Marantz cd6003
Analogico:Technics sl2000
Liquida:matrix mini-i pro 2015 / Steinberg UR22
Pre Audiometric A10p
Fleawatt tp3116
Harman Kardon pm655vxi
JBL L90
Sub Magnat Ms 201A
Cuffie Sennheiser HD380pro
Cuffie Focal Spirit One
Cuffie Sony MDR Xd100
Cavi di segnale
Wired World Luna 6
Viablu sc 4
Alimentazione TNT Merlino

Re: Buffer B1 di Nelson Pass (work in progress....)

il Gio 10 Lug 2014 - 20:57
@luigigi ha scritto:ma dei finali DIY del grande Genio, sa niente nessuno ?

oddio su diyaudio.com nella sezione ampli ci sono le sotto sezioni , ss , valvole , pre e poi una dedicata solo ai progetti di pass lab
http://www.diyaudio.com/forums/pass-labs/
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum