T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio
Ti piace il nuovo stile del T-Forum?
Sì, meglio questo nuovo
51% / 73
No, era meglio quello vecchio
49% / 70
Ultimi argomenti
Rip DSDOggi alle 0:47Calbas
Jamo S 626Ieri alle 19:29giucam61
Gabris amp CalypsoVen 21 Apr 2017 - 17:16giucam61
Vendo Cayin 220 CUVen 21 Apr 2017 - 16:44wolfman
Qualcosa arriverà Ven 21 Apr 2017 - 11:52RAIS
INFO NUOVO IMPIANTO HI-FIGio 20 Apr 2017 - 17:55Spolka
Dove ascoltare?Gio 20 Apr 2017 - 16:48dinamanu
Ristampe e vinili nuoviGio 20 Apr 2017 - 14:38Pedro
EPOS ELS 303 Gio 20 Apr 2017 - 13:58Kha-Jinn
tool lateralus picture lpGio 20 Apr 2017 - 12:21mumps
Statistiche
Abbiamo 10760 membri registratiL'ultimo utente registrato è Paolo ValentiniI nostri membri hanno inviato un totale di 784232 messaggiin 50976 argomenti
I postatori più attivi della settimana
44 Messaggi - 26%
24 Messaggi - 14%
20 Messaggi - 12%
17 Messaggi - 10%
13 Messaggi - 8%
13 Messaggi - 8%
11 Messaggi - 6%
10 Messaggi - 6%
9 Messaggi - 5%
9 Messaggi - 5%
I postatori più attivi del mese
167 Messaggi - 27%
77 Messaggi - 13%
61 Messaggi - 10%
57 Messaggi - 9%
52 Messaggi - 8%
50 Messaggi - 8%
48 Messaggi - 8%
38 Messaggi - 6%
33 Messaggi - 5%
30 Messaggi - 5%
Migliori postatori
Stentor (20392)
20392 Messaggi - 15%
DACCLOR65 (19630)
19630 Messaggi - 15%
schwantz34 (15499)
15499 Messaggi - 12%
Silver Black (15452)
15452 Messaggi - 11%
nd1967 (12803)
12803 Messaggi - 10%
flovato (12509)
12509 Messaggi - 9%
10261 Messaggi - 8%
piero7 (9854)
9854 Messaggi - 7%
wasky (9229)
9229 Messaggi - 7%
fritznet (8914)
8914 Messaggi - 7%
Chi è in linea
In totale ci sono 25 utenti in linea :: 1 Registrato, 0 Nascosti e 24 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CHAOSFERE

Vedere la lista completa

Flusso RSS

Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 
Bookmarking sociale
Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking
Condividere
Vedere l'argomento precedenteAndare in bassoVedere l'argomento seguente
avatar
bru.b
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 29.07.09
Numero di messaggi : 1106
Località : Salüt Dal Piemunt
Provincia (Città) : Torino (Ivrea)
Impianto : Diffusori-Aether audio Timepiece 3.2 mk5
Ampli-Olimpia audio Osmino
Dac- 2x AK4399

Player-Foobar-WD tv live
Cavi - uno rosso ed uno nero..

Camera:
Ampli-Cayin MT12 EL 84 ,
Dac-Gigawork
Cuffia- AKG K340


Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Ven 28 Mag 2010 - 8:40
@mgiombi ha scritto:La tua vince sicuramente come bellezza del case...mi piace! Smile
Grazie.. Embarassed
rovinson
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.08
Numero di messaggi : 10
Località : genova
Occupazione/Hobby : tecnicotlc/hifi musica blues
Provincia (Città) : dipende dal tempo :-)
Impianto : sacd marantz7001,electrocompaniet eci2,dynaudio focus 220,trends audio ta10.1,gira thorens td146 mkv,pre fono project box

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Ven 28 Mag 2010 - 22:35
ciao a tutti,sono nuovo del forum ma mi sono presentato nell'apposita sezione Very Happy
non ho mai avuto il piacere di ascoltare il virtue e ne sono massimamente curioso ma ho la sure su cui ho fatto
modifiche minime :condensatori ingresso solen,potenziometro alps da 50k ,selettore ingressi,alimentata a 24v
con uno switching:come casse ho le dynaudio focus 220 mentre il mio ampli di rif è l'electrocompaniet eci2 un'integrato
norvegese in pseudo classe a 50 w su 8 100 su 4(qualcuno meno)ebbene posso dire che per trasparenza,controllo dei bassi,dinamica,senso del ritmo ,emozione nel sentire la musica e riconoscimento delle timbriche reali degli strumenti non c'è
veramente PARAGONE! certo l'elettro ha dalla sua più dolcezza ma credevo di sentire ma inrealtà ascoltavo con un velo,una tenda di miele davanti,scusate se sono andfato ot forse non c'entra perchè non paragono col virtue,se questo è ancora migliore non so ma l'eci3 diretto discendente del mio viene venduto a 2780 euri di listino e secondo mè è difficile che il virtue possa essere un degno concorrente di questa scheda ,infine se posso dare un consiglio quando ascoltate ,ascoltate conmente aqperta
non fatevi condizionare dal prezzo ,altrimenti si ricade in un vecchi vizio dell'audiofilo tradizionale...non vi sembre,io sono uscito grazie al t-amp da questa logica e me ne frego :ascolto solo le mie orecchie e quelle difficilmente mentono,ovvio questione di gusti. un salutone a tutti ,scusate la prolissità.roberto
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Ven 28 Mag 2010 - 23:33
Ciao Roberto e benvenuto,
se ti riesce prova ad alimentarla almeno a 30v, secondo me ne acquista parecchio.
E' un'impressione forse sbagliata, ma ho la sensazione che i più soddisfatti della TK2050 siano proprio quelli che l'hanno sottoposta a modifiche meno "invasive" Mmm
rovinson
Novizio
Novizio
Data d'iscrizione : 14.04.08
Numero di messaggi : 10
Località : genova
Occupazione/Hobby : tecnicotlc/hifi musica blues
Provincia (Città) : dipende dal tempo :-)
Impianto : sacd marantz7001,electrocompaniet eci2,dynaudio focus 220,trends audio ta10.1,gira thorens td146 mkv,pre fono project box

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Sab 29 Mag 2010 - 0:02
grazie Cesare,
in effetti avevo provato a trovare qualcosa sui 30 v ma non ho trovato niente di immediato,certo ci sarebbe il cosidetto super alimentatore del virtue venduto su playstereo mi sembra intorno ai 150 euri:secondo te ne varrebbe la pena ?
Anch'io quando ancora non avevo collegato il potenziometro e detto francamente neanche fatto la modifica con i condensatori avevo collegato la schedina all'electro usando questo come pre (togliendo dietro i ponticelli ed escludendo di fatto il finale)ed il tutto non mi dispiaceva però ho sentito troppo in evidenza gli alti poi mi dispiaceva rilegare l'electro a funz di pre e volevo cmq realizzare l'integrato.Parliamo invece del calore:
già con 24 volt ed un dissip modificato e pasta termica a posto è cmq notevole bisogna però tenere presente una cosa e cioè che il virtue forse sembra scaldare meno perchè il sistema di smaltimento è ad heat-pipe collegato all'intera struttura portante in
alluminio oltretutto massiccia e direttamente disperdente coll'esterno quindi sarebbe bello poter realizzare qualcosa di analogo con una heatpipe che si collegasse ad un case o ad un radiatore "serio"e evedere le diffrenze in tal modo:per lo stesso motivo ho titubanza nell'aumentare il voltaggio perchè non avendo il sistema del virtue a lungo andare forse la scheda potrebbe saltare.cosa ne pensi? un saluto roberto
avatar
LSR
Affezionato
Affezionato
Data d'iscrizione : 09.07.09
Numero di messaggi : 190
Località : Cremona
Occupazione/Hobby : rally
Impianto : alieno sottocutaneo

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Sab 29 Mag 2010 - 0:21
@cestma ha scritto:...E' un'impressione forse sbagliata, ma ho la sensazione che i più soddisfatti della TK2050 siano proprio quelli che l'hanno sottoposta a modifiche meno "invasive" Mmm
Meno "invasive"....no non e' il mio caso.
Ho dovuta raderla al suolo!



Rovinson, e' da Dicembre me ne gira una a 32V senza scaldare tanto (dai 30 ai 40°C max).
A 24V, magari senza tirar via i 2 diodi su scheda, limiti molto le prestazioni.
Super alimentatore Virtue from Playstereo... lassa staa va Razz Wink
Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Sab 29 Mag 2010 - 0:32
@Barone Rosso ha scritto:
@Tfan ha scritto:
secondo me sopravvalutata... messa a confronto col virtue non c'è storia, gamma media spenta e arretrata, bassi troppo gonfi....

Ma gli hai fatto fare un minimo do rodaggio?
Questi sono i difetti che ha nei primi minuti di funzionamento.
Per il resto penso anch'io che abbia un timbro freddino.

Il vero difetto della sure è quello di scaldare troppo.
rodaggio? sinceramente un paio d'ore di ascolti.... non credo che con il rodaggio si passi da essere un brutto anatroccolo a uno splendido cigno...
però mi voglio togliere il dubbio quindi quando torno a casa mi prendo sure e switching 30v e me la porto al lavoro.....

@rovinson ha scritto:ciao a tutti,sono nuovo del forum ma mi sono presentato nell'apposita sezione Very Happy
non ho mai avuto il piacere di ascoltare il virtue e ne sono massimamente curioso ma ho la sure su cui ho fatto
modifiche minime :condensatori ingresso solen,potenziometro alps da 50k ,selettore ingressi,alimentata a 24v
con uno switching:come casse ho le dynaudio focus 220 mentre il mio ampli di rif è l'electrocompaniet eci2 un'integrato
norvegese in pseudo classe a 50 w su 8 100 su 4(qualcuno meno)ebbene posso dire che per trasparenza,controllo dei bassi,dinamica,senso del ritmo ,emozione nel sentire la musica e riconoscimento delle timbriche reali degli strumenti non c'è
veramente PARAGONE! certo l'elettro ha dalla sua più dolcezza ma credevo di sentire ma inrealtà ascoltavo con un velo,una tenda di miele davanti,scusate se sono andfato ot forse non c'entra perchè non paragono col virtue,se questo è ancora migliore non so ma l'eci3 diretto discendente del mio viene venduto a 2780 euri di listino e secondo mè è difficile che il virtue possa essere un degno concorrente di questa scheda ,infine se posso dare un consiglio quando ascoltate ,ascoltate conmente aqperta
non fatevi condizionare dal prezzo ,altrimenti si ricade in un vecchi vizio dell'audiofilo tradizionale...non vi sembre,io sono uscito grazie al t-amp da questa logica e me ne frego :ascolto solo le mie orecchie e quelle difficilmente mentono,ovvio questione di gusti. un salutone a tutti ,scusate la prolissità.roberto
il virtue costava 350$ per un prodotto finito, ben rifinito e comunque in classe t per quanto riguarda il rapporto qualità/prezzo... non stiamo parlando di ampli da 2000€ o più.... inoltre parlare o fare paragoni senza aver mai ascoltato sono chiacchiere inutili... fino a prova contraria sono l'unico qui dentro che ha potuto fare questo confronto avendo posseduto entrambi... le mie impressioni le ho già espresse... può essere che mi sbaglio e che sia stati frettoloso però intanto ho ascoltato con le mie orecchie..
poi guarda ... la quasi totalità dei frequentatori di questo forum è gente che del costo di una apparecchiatura non gliene importa nulla....anzi! il più delle volte è tutto teso verso minima spesa massima resa... me incluso....
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Sab 29 Mag 2010 - 10:30
@rovinson ha scritto:grazie Cesare,
in effetti avevo provato a trovare qualcosa sui 30 v ma non ho trovato niente di immediato,certo ci sarebbe il cosidetto super alimentatore del virtue venduto su playstereo mi sembra intorno ai 150 euri:secondo te ne varrebbe la pena ?
Anch'io quando ancora non avevo collegato il potenziometro e detto francamente neanche fatto la modifica con i condensatori avevo collegato la schedina all'electro usando questo come pre (togliendo dietro i ponticelli ed escludendo di fatto il finale)ed il tutto non mi dispiaceva però ho sentito troppo in evidenza gli alti poi mi dispiaceva rilegare l'electro a funz di pre e volevo cmq realizzare l'integrato.Parliamo invece del calore:
già con 24 volt ed un dissip modificato e pasta termica a posto è cmq notevole bisogna però tenere presente una cosa e cioè che il virtue forse sembra scaldare meno perchè il sistema di smaltimento è ad heat-pipe collegato all'intera struttura portante in
alluminio oltretutto massiccia e direttamente disperdente coll'esterno quindi sarebbe bello poter realizzare qualcosa di analogo con una heatpipe che si collegasse ad un case o ad un radiatore "serio"e evedere le diffrenze in tal modo:per lo stesso motivo ho titubanza nell'aumentare il voltaggio perchè non avendo il sistema del virtue a lungo andare forse la scheda potrebbe saltare.cosa ne pensi? un saluto roberto

Io l'alimentatore lo avevo preso qui: http://stores.shop.ebay.it/Circuit-Specialists-Europe , ora pare che il 30V non ci sia, ma puoi sempre provare a contattare il venditore.
Per quanto riguarda il "calore", con delle alette suppletive di raffreddamento non ho avuto alcun problema di sorta.

In riferimento a quelle che ho chiamate modifiche "troppo invasive": partendo sempre dal fatto che ci capisco quasi niente e che le mie sono solo ipotesi, mi chiedevo: visto che la scheda in questione è sicuramente un prodotto realizzato in economia, il caricarla di una componentistica non prevista nel suo progetto non potrebbe per caso mettere in crisi talvolta i suoi circuiti? Mmm
Alessandro LXIV
Membro classe oro
Membro classe oro
Data d'iscrizione : 29.04.09
Numero di messaggi : 5173
Impianto :

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Sab 29 Mag 2010 - 10:39
A proposito di alimentare il Virtue:
http://www.tnt-audio.com/accessories/hynes_psu.html
avatar
madqwerty
Moderatore
Moderatore
Data d'iscrizione : 11.12.08
Numero di messaggi : 6279
Località : Chivasso (TO)
Occupazione/Hobby : IT
Impianto : Powered by T-Forum :-)

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Sab 29 Mag 2010 - 15:22
@cestma ha scritto:
Io l'alimentatore lo avevo preso qui: http://stores.shop.ebay.it/Circuit-Specialists-Europe , ora pare che il 30V non ci sia, ma puoi sempre provare a contattare il venditore.
ce l'hanno (mi pare sia tornato disponibile da poco tempo) ma fuori eBay! Smile http://www.circuitspecialists.eu/240watt-30v80a-single-output-power-supply-hf240wsf30-p-181.html

visto che la scheda in questione è sicuramente un prodotto realizzato in economia, il caricarla di una componentistica non prevista nel suo progetto non potrebbe per caso mettere in crisi talvolta i suoi circuiti? Mmm
ni, la domanda così è un po' troppo generica Wink si sa molto di questa scheda, schema elettrico e componenti utilizzati, si conosce il "riferimento" di schema e componenti del DataSheet, e numerose esperienze altrui, sia qui che su diyAudio..
invece non esiste una lista "ufficiale" (diciamo così) di componenti sostitutivi, ognuno fa un po' per sè Very Happy e quindi nel suo piccolo ha da valutare l'opportunità di utilizzare certi componenti piuttosto che altri, implementare le modifiche fin quando lo ritiene, e ci sta in un contesto simile di arrivare a risultati diversi tra loro..
bisognerebbe fare un bel contest di SureTK moddate diversamente tra di loro Cool
Tfan
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 02.09.08
Numero di messaggi : 2194
Provincia (Città) : Kepler186F
Impianto :

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Mar 29 Giu 2010 - 16:28
nuove considerazioni dopo aver rimesso in funzione la sure con il suo switching 30v.
dopo qualche ora di rodaggio effettivamente le cose sono molto migliorate... non pensavo una differenza così evidente dopo solo poche ore... suona molto bene e faccio fatica a sentire differenze dalla sure ta2024 che sto usando attualmente.
avatar
cestma
Membro classe bronzo
Membro classe bronzo
Data d'iscrizione : 12.11.08
Numero di messaggi : 1125
Occupazione/Hobby : Insegnante / Fotografia e ... molti altri ...
Provincia (Città) : Napoli (Sorrento)
Impianto : ... tutto per "colpa vostra"!
Spoiler:
Sorgenti: IMac - PC-Foobar2000 - Grundig DVD R - Giradischi Revolver Rebel & AT 440MLa
Transport: - iFi ILink
DAC: Theta DS PRO Basic IIIA - Theta DS PRO Basic II - V-Dac (mod. by Sonic63)
Pre: a valvole R&C - NVA P50sa - KingRex - Phono: CambridgeAudio 640P (mod. by Vincenzo)
Ampli: NVA A80 - IcePower 50ASX2 - KingRex T20U+PSU - Sure TK2050 (mod. by K8) - Sure TA2024
Diffusori: Florentia 12 Rosso Fiorentino - Sonus Faber Toy - IL Arbour 5.06 - Tannoy Mercury V1 - sub: B&W ASW 608 - IL Arbour S10(x2) - Jamo 660B
Cavi pot. NVA LS5/LS1 - Kimber Kabel 4PR - Tributaries cs164 - Cavi segn. NVA SSP - MIT MI330 - MIT Shotgun S1 - Kimber Select KS1011 - Argento/Teflon - Mogami 2964/2534 - Cavi alim. Audio Tekne - vari autocostruiti

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Mar 29 Giu 2010 - 17:07
Bene! effettivamente la Sure TK2050 potrà non essere il massimo, ma assolutamente non poteva essere quella "schifezza" che avevi descritto prima.
Proprio ora sto provando una seconda 2050 con alimentazione tradizionale, settata come finale, moddata sempre dall'amico Antonio K8, con dei condensatori MUNDORF RXS. Che dire? ancora meglio!!! Laughing
Sono sempre più curioso di confrontarla con il Virtue, ma pare che da queste parti il piccolo americano non abbia trovato acquirenti.
avatar
mgiombi
Membro classe argento
Membro classe argento
Data d'iscrizione : 19.02.08
Numero di messaggi : 3107
Località : Pesaro
Provincia (Città) : Sinusoidale
Impianto :

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Mar 29 Giu 2010 - 17:24
Smile
avatar
Smigol
Appassionato
Appassionato
Data d'iscrizione : 15.05.10
Numero di messaggi : 453
Località : Napoli
Impianto : In completa evoluzione............

Re: Sure TK2050 vs Virtue

il Mar 29 Giu 2010 - 17:43
@cestma ha scritto:Proprio ora sto provando una seconda 2050 con alimentazione tradizionale, settata come finale, moddata sempre dall'amico Antonio K8, con dei condensatori MUNDORF RXS. Che dire? ancora meglio!!!


Wink Oki


Hoping Intelligenti pauca
Vedere l'argomento precedenteTornare in altoVedere l'argomento seguente
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum