T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti
Benvenuto nel T-Forum!
Connettiti in modo da farti riconoscere come membro affezionato, oppure registrati così potrai partecipare attivamente alle discussioni.
Sondaggio

Ti piace il nuovo stile del T-Forum?

51% 51% [ 73 ]
49% 49% [ 70 ]

Totale dei voti : 143

Ultimi argomenti
» ALIENTEK D8
Oggi alle 22:48 Da Andrea Livi

» Software APM Tool Lite
Oggi alle 20:03 Da natale55

» Cavi di potenza non intrecciati o twistati
Oggi alle 14:36 Da nerone

» Gabris amp Calypso
Oggi alle 12:02 Da giucam61

» Rega Vs roksan kandy k3
Oggi alle 11:58 Da GP9

» Crescendo by Airtech
Oggi alle 11:50 Da giucam61

» Dac Mini 2496 [AK4393 - AK4396]
Oggi alle 10:28 Da evil81

» Chi mi aiuta con un filtro notch?
Oggi alle 9:49 Da giucam61

» DENAFRIPS ARES R2R DAC
Oggi alle 9:39 Da giucam61

» (Veneto) VENDO PMC TB-2SAII
Oggi alle 9:09 Da simonluka

» (Veneto) VENDO CHARIO CONSTELLATION PHOENIX
Oggi alle 9:08 Da simonluka

» aiuto per dissipatori per alimentatore lt3080 lt3083
Ieri alle 21:59 Da edo357mag

» Amplificatori t-amp principalmente per musica in stereofonia e per l'home theatre
Ieri alle 19:57 Da davidcop68

» Cambio diffussori da scaffale max 500euro
Ieri alle 19:54 Da natale55

» Pioneer a 209r Ne vale la pena???
Ieri alle 18:55 Da MaurArte

» ixtreamer
Ieri alle 18:00 Da erduca

» Mo-gu S800 - piccolo e combattivo
Ieri alle 17:08 Da Motogiullare

» Rip DSD
Ieri alle 15:04 Da Calbas

» Dynamat questo sconosciuto....
Ieri alle 15:03 Da dinamanu

» I cavi di potenza, questi sconosciuti
Ieri alle 14:28 Da Aunktintaun

» Quale Gira ?
Ieri alle 13:50 Da kalium

» (PU) Vendo DAC JOB DA24/96 GOLDMUND ALIZE made in Svizzera 300,00
Ieri alle 8:18 Da alessandro1

» Vendo Ampli FDA IAMD V200 90€
Ieri alle 8:05 Da memory_man

» Musica liquida: che fare?
Ieri alle 1:41 Da mauretto

» [CB + s.s.] Vendo vinili: ampia scelta
Ieri alle 1:21 Da gannjunior

» (MI) Lista vinile in vendita
Ieri alle 1:12 Da gannjunior

» Rimetto in vendita tutti i miei Blu-Ray
Ieri alle 0:35 Da gannjunior

» Neofita,quale amp per B&W 805matrix
Gio 27 Apr 2017 - 22:55 Da Odos

» Consiglio cuffie in-ear
Gio 27 Apr 2017 - 21:16 Da uncletoma

» Project Carbon Esprit 2M Red su Subito
Gio 27 Apr 2017 - 16:57 Da mumps

Statistiche
Abbiamo 10771 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pitt

I nostri membri hanno inviato un totale di 784659 messaggi in 51000 argomenti
I postatori più attivi del mese
giucam61
 
Aunktintaun
 
dinamanu
 
nerone
 
fritznet
 
Seti
 
kalium
 
Calbas
 
CHAOSFERE
 
Motogiullare
 

Migliori postatori
Stentor (20392)
 
DACCLOR65 (19630)
 
schwantz34 (15499)
 
Silver Black (15455)
 
nd1967 (12803)
 
flovato (12509)
 
Biagio De Simone (10261)
 
piero7 (9854)
 
wasky (9229)
 
fritznet (8923)
 

Chi è in linea
In totale ci sono 71 utenti in linea :: 9 Registrati, 0 Nascosti e 62 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Calbas, cpx59, diechirico, jojo, kalium, Motogiullare, nerone, Sestante, TODD 80

[ Vedere la lista completa ]


Il numero massimo degli utenti in linea è stato 4379 il Lun 25 Mag 2015 - 15:01
Flusso RSS


Yahoo! 
MSN 
AOL 
Netvibes 
Bloglines 


Bookmarking sociale

Bookmarking sociale Digg  Bookmarking sociale Delicious  Bookmarking sociale Reddit  Bookmarking sociale Stumbleupon  Bookmarking sociale Slashdot  Bookmarking sociale Yahoo  Bookmarking sociale Google  Bookmarking sociale Blinklist  Bookmarking sociale Blogmarks  Bookmarking sociale Technorati  




Conserva e condividi l'indirizzo di T-Forum, la vera HiFi alla portata di tutti sul tuo sito sociale bookmarking

JVC XV-N450B e XV-N322

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Luke Skywalker il Mer 15 Ott 2008 - 9:38

Ciao ragazzi,
mi sono appena iscritto a questo strepitoso Forum! Complimenti veramente Very Happy !!

Alcuni mesi fa, leggendo la recensione di AudioReview riportata su Playstereo, ho deciso di acquistare un lettore JVC XV-N450B. Dal sito si legge che ha le stesse "prerogative soniche" del JVC XV-N322 con in più il supporto DIVX, perciò immagino che meccanica e DAC Audio siano gli stessi anche se non sono riuscito ad appurarlo dal sito JVC.
Sono abbastanza soddisfatto del suono, soprattutto per il controllo e l'estensione del basso. Ho riscontrato, però, un piccolo ma fastidioso difetto e volevo confrontarmi con chi tra di voi eventualemente lo possiede o possiede il "fratello" XV-N322.
Leggendo i CD Audio, quando passo velocemente da una traccia all'altra avverto per una frazione di secondo dei crepitii dai diffusori (simili a un "click"), tanto più accentuati quanto più il programma musicale è saturo (si sente molto con i dischi rock e meno con la classica, per intenderci) Suspect . Io credo che ciò dipenda dall'assenza del muting e da un certo "ritardo" del segnale di uscita: è come se il DAC del lettore nell'istante in cui cambio traccia continuasse, per una frazione di secondo, a leggere l'ultima nota della traccia precendente e si "incantasse" proprio come i vecchi giradischi inviando all'amplificatore il segnale già letto.
C'è qualcuno che ha riscontrato lo stesso problema, o potrebbe essere un difetto del mio lettore?

In questi giorni avrei la possibilitàdi di acqusitare anche un lettore Trevi DXC 3520 e di usare il JVC solo per la visione dei film. Non so, però, se ne vale veramente la pena: anche se ha un signor DAC, ho qualche dubbio sulla qualità e affidabilità a lungo termine della meccanica.
Accetto con l'umiltà del neofita tutti i vostri consigli, grazie! Wink

Luca

Luke Skywalker
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.10.08
Numero di messaggi : 6
Località : Salerno
Impianto : Fenice 20 alimentata da batteria al piombo 7Ah, diffusori Sony SS-RG60 3 vie woofer e mid da 13cm, lettore JVC XV-N450B, cavi di potenza Star, cavi di segnale CAT5

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  aldrock65 il Mer 15 Ott 2008 - 10:10

@Luke Skywalker ha scritto:Ciao ragazzi,
mi sono appena iscritto a questo strepitoso Forum! Complimenti veramente Very Happy !!

Ciao Luca, ti do per primo il benvenuto, visto che abitiamo nella stessa provincia. Smile


In questi giorni avrei la possibilitàdi di acqusitare anche un lettore Trevi DXC 3520 e di usare il JVC solo per la visione dei film. Non so, però, se ne vale veramente la pena: anche se ha un signor DAC, ho qualche dubbio sulla qualità e affidabilità a lungo termine della meccanica.
Accetto con l'umiltà del neofita tutti i vostri consigli, grazie! Wink

Io ho il TREVI, e i 50 euro che l'ho pagato, li vale tutti Ok
Se vuoi qualcosa di più affidabile a lungo termine, penso che l'amico Andrews (Flightangel) sia il più adatto per un consiglio.
avatar
aldrock65
Interessato
Interessato

Data d'iscrizione : 09.02.08
Numero di messaggi : 72
Località : Nocera Inferiore (SA)
Impianto : T-amp - Trevi DXC 3520 - Energy TAKE 2

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Silver Black il Mer 15 Ott 2008 - 12:00

@Luke Skywalker ha scritto:Leggendo i CD Audio, quando passo velocemente da una traccia all'altra avverto per una frazione di secondo dei crepitii dai diffusori (simili a un "click"), tanto più accentuati quanto più il programma musicale è saturo (si sente molto con i dischi rock e meno con la classica, per intenderci) Suspect . Io credo che ciò dipenda dall'assenza del muting e da un certo "ritardo" del segnale di uscita: è come se il DAC del lettore nell'istante in cui cambio traccia continuasse, per una frazione di secondo, a leggere l'ultima nota della traccia precendente e si "incantasse" proprio come i vecchi giradischi inviando all'amplificatore il segnale già letto.

Non conosco il tuo lettore, io ho l'Oppo. Sul tuo telecomando c'è il pulsante "mute"? Potresti utilizzarlo prima di cambiare traccia, oppure digitare direttamente il numero della traccia quando vuoi scorrerne parecchie. In ogni caso non credo sia un problema così grave da dover farti addirittura pensare a cambiare unità, se ne sei soddisfatto tienilo senza temere per i tuoi diffusori!

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Luke Skywalker il Mer 15 Ott 2008 - 14:23

@Silver Black ha scritto:Sul tuo telecomando c'è il pulsante "mute"? Potresti utilizzarlo prima di cambiare traccia, oppure digitare direttamente il numero della traccia quando vuoi scorrerne parecchie.

No, purtroppo non c'è il tasto "mute" e il problema dei crepitii si presenta anche quando passo alla traccia scelta digitando il numero relativo o quando metto in pausa.
In verità, si sente l'audio anche durante un eventuale avanzamento veloce Shocked , e non lo si può escludere. Non ho idea del perché sia stato progettato così, ma immagino che sia una caratteristica del DAC interno al lettore, che peraltro non ha neanche il controllo del volume. Forse è stata una scelta audiofila per ridurre all'osso gli stadi di processamento del segnale!?

@Silver Black ha scritto:se ne sei soddisfatto tienilo senza temere per i tuoi diffusori!
Il lettore mi sembra ben fatto per il resto: sebbene non abbia ascoltato molto altro, posso dire che ha un basso più profondo e controllato di un lettore Amstrad che pure possiedo e che ho provato nella stessa catena. Anche le voci mi sembrano riprodotte con maggiore naturalezza. Speriamo bene per i diffusori, i rumori sono molto brevi, è vero, ma ad orecchio somigliano più ad onde quadre che a sinusoidi.

Comunque non escludo che non possa trattarsi di un difetto del mio lettore perciò se c'è qualcuno che lo possiede, aspetto con ansia di ascoltarne le esperienze.

Luke Skywalker
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.10.08
Numero di messaggi : 6
Località : Salerno
Impianto : Fenice 20 alimentata da batteria al piombo 7Ah, diffusori Sony SS-RG60 3 vie woofer e mid da 13cm, lettore JVC XV-N450B, cavi di potenza Star, cavi di segnale CAT5

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Silver Black il Mer 15 Ott 2008 - 15:34

@Luke Skywalker ha scritto:No, purtroppo non c'è il tasto "mute" e il problema dei crepitii si presenta anche quando passo alla traccia scelta digitando il numero relativo o quando metto in pausa.

Strano... I see

In verità, si sente l'audio anche durante un eventuale avanzamento veloce Shocked , e non lo si può escludere. Non ho idea del perché sia stato progettato così, ma immagino che sia una caratteristica del DAC interno al lettore, che peraltro non ha neanche il controllo del volume. Forse è stata una scelta audiofila per ridurre all'osso gli stadi di processamento del segnale!?

Anche nel mio Oppo si sente comunque l'audio con avanzamento veloce (ma solo 2x), penso sia stato studiato apposta per "sentire" il punto in cui si vuole arrivare, a velocità superiori è inutile in quanto non si sentirebbe comunque nulla di riconoscibile. Ovviamente, questo se prima non premo l'utilissimo "mute".
Comunque io fossi in te chiederei alla casa se il comportamento è standard o è difettoso il tuo esemplare. Un'email non costa nulla!

Il lettore mi sembra ben fatto per il resto: sebbene non abbia ascoltato molto altro, posso dire che ha un basso più profondo e controllato di un lettore Amstrad che pure possiedo e che ho provato nella stessa catena. Anche le voci mi sembrano riprodotte con maggiore naturalezza. Speriamo bene per i diffusori, i rumori sono molto brevi, è vero, ma ad orecchio somigliano più ad onde quadre che a sinusoidi.

A orecchio?!! Shocked Shocked Shocked
Cos'hai, un oscilloscopio al posto del timpano?! Wink Hehe

_________________
T-Forum, non solo classe T.
www.tforumhifi.com

Se ti piace la fotografia iscriviti a Lucegrafia, il forum di Fotografia per veri appassionati!
"Una fotografia prima la senti, poi la vedi". (Fabrizio Guerra, fotografo)
www.lucegrafia.net
avatar
Silver Black
Amministratore
Amministratore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 15455
Località : Veneto, Italia
Occupazione/Hobby : Software developer - Istruttore di Muay Thai
Provincia (Città) : Vicenza (Bassano del Grappa)
Impianto :
Spoiler:
Impianto: ampli: VirtueTwo.2 + JT Dynamic Power Supply (30V, 10A, 300W); diffusori: Proson Conquest 6030 MKII; sorgente: Oppo DV970; cavi segnale: Monster Cable MKII; cavi potenza: Qed Micro






http://www.silvercybertech.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Luke Skywalker il Mer 15 Ott 2008 - 17:35

@Silver Black ha scritto:

Il lettore mi sembra ben fatto per il resto: sebbene non abbia ascoltato molto altro, posso dire che ha un basso più profondo e controllato di un lettore Amstrad che pure possiedo e che ho provato nella stessa catena. Anche le voci mi sembrano riprodotte con maggiore naturalezza. Speriamo bene per i diffusori, i rumori sono molto brevi, è vero, ma ad orecchio somigliano più ad onde quadre che a sinusoidi.

A orecchio?!! Shocked Shocked Shocked
Cos'hai, un oscilloscopio al posto del timpano?! Wink Hehe

Scusa se ho detto una cosa non dimostrabile, non era mica per vantarmi Smile. Volevo solo comunicare meglio il tipo di rumore prodotto: somiglia a uno scoppiettio che ha ben poco di musicale, un misto tra un BUMP e il suono di una patata che frigge Wink.
Comunque mi sto convincendo anch'io che, essendo il disturbo molto breve in durata, oltre al po' di fastidio, non può provocare grossi danni ai tweeter.

Luke Skywalker
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.10.08
Numero di messaggi : 6
Località : Salerno
Impianto : Fenice 20 alimentata da batteria al piombo 7Ah, diffusori Sony SS-RG60 3 vie woofer e mid da 13cm, lettore JVC XV-N450B, cavi di potenza Star, cavi di segnale CAT5

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Andrea Gianelli il Mer 15 Ott 2008 - 18:25

@Luke Skywalker ha scritto:Leggendo i CD Audio, quando passo velocemente da una traccia all'altra avverto per una frazione di secondo dei crepitii dai diffusori (simili a un "click"), tanto più accentuati quanto più il programma musicale è saturo
Ciao Luca, io direi tanto più accentuati quanto più alto è il volume. Ad ogni modo non lo ritengo così fastidioso (poco evidente e solo per un brevissimo istante, limitato al passaggio da una traccia all'altra) ed è tipico di molti lettori, anche più costosi.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Luke Skywalker il Mer 15 Ott 2008 - 21:36

Grazie mille Andrea!
Quindi non è un difetto del mio lettore: mi rincuora Smile!
E mi confermi anche tu che non abbiamo nulla da temere per quanto riguarda i tweeters. Quindi non perdo tempo ad interpellare l'assistenza JVC!!

Relativamente alla logica costruttiva, quello che inizialmente mi sembrava una mancanza potrebbe essere addirittura una scelta di qualità: cioè di non aver inserito l'opzione "mute" e di avere un'uscita a volume fisso. Che ne pensi? D'altra parte, avevo letto su TNT Audio che le sorgenti che presentano sia uscita FIXED che a volume variabile andrebbero preferibilmente connesse all'amplificatore attraverso la FIXED, per evitare deterioramenti del segnale in stadi inutili.

Sono convinto (dall'alto della mia inesperienza Very Happy) che musicalmente questi lettori della JVC non sono affatto male, hai potuto confrontare il tuo lettore col il Trevi DXC 3520?

Luke Skywalker
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.10.08
Numero di messaggi : 6
Località : Salerno
Impianto : Fenice 20 alimentata da batteria al piombo 7Ah, diffusori Sony SS-RG60 3 vie woofer e mid da 13cm, lettore JVC XV-N450B, cavi di potenza Star, cavi di segnale CAT5

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Andrea Gianelli il Gio 16 Ott 2008 - 16:02

@Luke Skywalker ha scritto:Grazie mille Andrea!
Quindi non è un difetto del mio lettore: mi rincuora Smile!
E mi confermi anche tu che non abbiamo nulla da temere per quanto riguarda i tweeters

Vai tranquillo Oki: non vedo che problemi possano esserci per i tweeter...vale la solita precauzione di non esagerare col volume, ma questo a prescindere da tutto.
@Luke Skywalker ha scritto:Relativamente alla logica costruttiva, quello che inizialmente mi sembrava una mancanza potrebbe essere addirittura una scelta di qualità: cioè di non aver inserito l'opzione "mute" e di avere un'uscita a volume fisso. Che ne pensi?
Hai giustamente usato il condizionale: spesso in hi-fi "potrebbe" tutto e il contrario di tutto...pure io che sono un "fobico ricercatore" del perchè di ogni cosa, faccio in modo che altri possano evitare di cadere in complesse trappole in cui non si verrebbe mai a capo della matassa. In altre parole: ti piace il suono? Se sì, goditelo fino in fondo: che sia una valvola, un transitor, una nuova tecnologia o la stessa presente nel radiofonografo del bisnonno, quel che importa davvero è che il suono che ascoltiamo sia il più possibile fedele all'originale.
@Luke Skywalker ha scritto:Sono convinto (dall'alto della mia inesperienza Very Happy) che musicalmente questi lettori della JVC non sono affatto male, hai potuto confrontare il tuo lettore col il Trevi DXC 3520?
Se limitata all'hi-fi in senso stretto, ometterei l'inesperienza Wink: se sei abituato ad ascoltare musica dal vivo, il tuo orecchio vale come e più di quello di un audiofilo esperto, il quale spesso finisce per cadere nella trappola del pregiudizio (marchio, costo, fama ecc.), che oscura l'oggettività all'ascolto. Quanto al confronto tra i due lettori, per estensione del precedente concetto, un lettore che va bene e soddisfa (perchè timbricamente corretto) finchè funziona correttamente rimane un valido strumento al servizio della nostra amata musica. Ciò detto, non conosco il Trevi nè ho la possibilità di confrontarlo col JVC.
avatar
Andrea Gianelli
Membro classe argento
Membro classe argento

Data d'iscrizione : 12.07.08
Numero di messaggi : 2608
Località : S. Pietro all'Olmo
Occupazione/Hobby : Consulente
Provincia (Città) : Milano
Impianto : Lettore Philips CD460, amplificatore "BeoAffordable" (con modulo Bang&Olufsen ICEpower 50ASX2 e pre phono/linea integrati by Camillo Gianelli), diffusori a sospensione pneumatica Boston Acoustics T-930 "improved" con woofer Indiana Line W20.

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Flightangel il Ven 7 Nov 2008 - 9:22

Mi inserisco per sottolineare, ancora una volta; che nemmeno nel più scalcinato dei lettori cd tradizionali si riscontrano questi fastidiosi inconvenienti. Seppure il suono dei DVD possa soddisfare tanti, non va certo taciuto che le funzioni meccaniche del sistema di trasporto siano assolutamente insoddisfacenti. Quanto all'assenza del muting automatico nel salto traccia od in avanzamento veloce, mi viene da ridere se penso che anche il primo cd player della storia ( Philips cd100) avesse features simili già allora (era il settembre del 1982). A mio modo di vedere, ancora una ulteriore volta, trovo un motivo per escludere i DVD players dalle catene Audio in mio possesso. Forsè sarò un estremista dei cd players, ma, (come si dice spesso a "striscia la notizia") ne ho ben d'onde Laughing Laughing Laughing Laughing

P.S. Un consiglio per LUKE SKYWALKER: compra un lettore DENON,SONY,MARANTZ fra quelli che potrò consigliarti e verrai fuori dal problema,con grande soddisfazione per le tue orecchie.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  nd1967 il Ven 7 Nov 2008 - 9:49

@Flightangel ha scritto:P.S. Un consiglio per LUKE SKYWALKER: compra un lettore DENON,SONY,MARANTZ fra quelli che potrò consigliarti e verrai fuori dal problema,con grande soddisfazione per le tue orecchie.
Flightangel pechè non ci consigli dei lettori CD (nuovi ovviamente) per fascia di prezzo.
Tipo CD dai 200 ai 300 euro... dai 300 ai 500... dai 500 ai 1000... o vedi tu le fasce.
Magari però apri un nuovo tread Wink
Grazie

_________________
Bisogna assomigliare alle parole che si dicono. Forse non parola per parola, ma insomma ci siamo capiti [Saltatempo di Stefano Benni]
Chi non sa ridere non è una persona seria [Fryderyk Chopin]
avatar
nd1967
Moderatore
Moderatore

Data d'iscrizione : 04.02.08
Numero di messaggi : 12803
Località : Cavaion Veronese (VR)
Occupazione/Hobby : Musica, Fotografia, Hi-Fi, Fumetti, Libri, Cinema
Provincia (Città) : Verona
Impianto : Preamplificatore Sonus Mirus AAVT
Finale TA 3020 by Vincenzo
Lettore CD Micromega Stage 2
Giradischi Project 6.9
Diffusori Dynavoice Challenger M-65 EX



http://www.google.com/+AndreaTramonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Flightangel il Ven 7 Nov 2008 - 11:22

@nd1967 ha scritto:
@Flightangel ha scritto:P.S. Un consiglio per LUKE SKYWALKER: compra un lettore DENON,SONY,MARANTZ fra quelli che potrò consigliarti e verrai fuori dal problema,con grande soddisfazione per le tue orecchie.
Flightangel pechè non ci consigli dei lettori CD (nuovi ovviamente) per fascia di prezzo.
Tipo CD dai 200 ai 300 euro... dai 300 ai 500... dai 500 ai 1000... o vedi tu le fasce.
Magari però apri un nuovo tread Wink
Grazie

OBBEDISCO!
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Luke Skywalker il Ven 7 Nov 2008 - 13:19

@Flightangel ha scritto:
P.S. Un consiglio per LUKE SKYWALKER: compra un lettore DENON,SONY,MARANTZ fra quelli che potrò consigliarti e verrai fuori dal problema,con grande soddisfazione per le tue orecchie.

Flightangel ti ringrazio per la risposta e per il consiglio: da quanto leggo dalle pagine del forum sei un grande esperto di DAC e meccaniche, quindi sicuramente le tue conclusioni sono più che fondate Smile!
Però la mia catena di riproduzione ha molti altri punti deboli: i diffusori non certo audiophile, l'ambiente che può essere trattato un po' meglio (l'impianto è in una mansarda che ha qualche problema di eccessivo riverbero alle frequenze medio-basse) e non ultimo il fatto che devo ancora costruire un case decente per l'amplificatore. Ho cominciato a piccoli passi sia per il limitato budget (sono uno studente!) sia perché il mio orecchio per quanto abituato ad ascoltare musica dal vivo (sia concerti rock che musica non amplificata) non è ancora allenato a fare valutazioni comparative tra componenti hifi. Per farti un esempio mi sono costruito i cavi di segnale TNT Shoe-strings (con cavo CAt 5) ma confrontandoli direttamente con i cavi usciti in dotazione dal lettore CD, ancora oggi, non avverto differenze! Invece ho avvertito un grosso miglioramento da quando sono passato dal compatto Sony con cui ascoltavo in precendenza (di cui adesso utilizzo provvisoriamente soltanto i diffusori) all'accoppiata Fenice20-Lettore JVC. Il mio obiettivo è di far crescere l'impianto un po' alla volta, insieme al mio orecchio, così da poter cogliere con soddisfazione le migliorie degli upgrade. Ecco perché credo che prima di cambiare il lettore devo sostituire prima i diffusori che adesso sono il vero collo di bottiglia della catena (pensavo a delle Klipsch RB-51 o RB-61) e crescere "audiofilisticamente" ancora un po'.

Comunque accetto ben volentieri consigli su lettori CD dal prezzo inferiore a 200€.
Ciao Smile

Luke Skywalker
Novizio
Novizio

Data d'iscrizione : 15.10.08
Numero di messaggi : 6
Località : Salerno
Impianto : Fenice 20 alimentata da batteria al piombo 7Ah, diffusori Sony SS-RG60 3 vie woofer e mid da 13cm, lettore JVC XV-N450B, cavi di potenza Star, cavi di segnale CAT5

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Flightangel il Sab 8 Nov 2008 - 12:05

@Luke Skywalker ha scritto:
@Flightangel ha scritto:
P.S. Un consiglio per LUKE SKYWALKER: compra un lettore DENON,SONY,MARANTZ fra quelli che potrò consigliarti e verrai fuori dal problema,con grande soddisfazione per le tue orecchie.

Flightangel ti ringrazio per la risposta e ............................................................ (l'impianto è in una mansarda che ha qualche problema di eccessivo riverbero alle frequenze medio-basse) e non ultimo il fatto che devo ancora costruire un case decente per l'amplificatore. ....................................................................................... prima di cambiare il lettore devo sostituire prima i diffusori .................

Comunque accetto ben volentieri consigli su lettori CD dal prezzo inferiore a 200€.
Ciao Smile

Una volta, gli impianti si incomiciavano a costruire o dalla sorgente o dai diffusori. Oggi è un pò diverso; con l'avvento delle classe D si è sovvertito un pò l'ordine delle cose, comunque rimane sempre valido che:" tutto ciò che si perde all'inizio della catena audio,non può essere recuperato altrove". Ovvero, la sorgente è fondamentale per estrarre tutto il possibile dal supporto. I 200 euro che tu dici essere il tuo limite superiore di spesa, è in realtà un pò bassino. Se fai un piccolo sforzo ed arrivi a circa 280 euro, puoi accaparrarti un lettore che è reaòizzato con un DAC eccezionale fra quelli adoperati oggi. Trattasi del HARMAN KARDON HD970. Realizzato intorno all' "Analog Device" 1955, assieme ad una meccanica di Sony, il DSL-710A,non eccezionale perche è un drive DVD Rom adattato, ma fa il suo lavoro.
Tutto ciò potrebbe non dirti niente, ma circa cinque, ripeto 5, modelli di Convertitori a telaio singolo/lettori cd di ACCUPHASE adottano questo dac AD1955! Surprised Surprised
Oltre che al modelo di punta della Cambridge Audio Azur 840C, ma è al di fuori del budget, come anche l'ESOTERIC D3 che adotta il medesimo dac, parimenti moooolto al di fuori del budget.
Rimanendo nel in tema di lettori intorno ai 200/300 euro puoi anche prendere in seria considerazione il Cambridge Audio Azur 340C col Dac WOLFSON, assolutamente secondo a nessuno, anche in fasce tre volte superiori. Se poi vuoi andare sull'usato,leggi i miei articoli sui DAC è ti farai un idea di cosa comprare.
Quanto al tuo sedicente punto debole ( mansarda risonante) forse lo puoi trasformare in un punto di forza, le pareti tutte irregolari tipiche delle mansarde, in realta spezzano le onde stazionarie che riverbererebbero in un ambiente dalle pareti regolari; per cui compra tranquillamente le KLIPSCH che hai in mente e trova il posizionamento migliore, poi butta a terra un tappeto grande, trovati una poltrona ed ascolta la musica per ore.Poi basta e spendi i tuoi soldi in cd e non altro, quando sarai più vecchio, ti ritroverai con una collezione di cd da provare e riprovare con l'impianto che ti sarai fatto. Cool Drinking
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: JVC XV-N450B e XV-N322

Messaggio  Flightangel il Sab 8 Nov 2008 - 12:23

@nd1967 ha scritto:
@Flightangel ha scritto:P.S. Un consiglio per LUKE SKYWALKER: compra un lettore DENON,SONY,MARANTZ fra quelli che potrò consigliarti e verrai fuori dal problema,con grande soddisfazione per le tue orecchie.
Flightangel pechè non ci consigli dei lettori CD (nuovi ovviamente) per fascia di prezzo.
Tipo CD dai 200 ai 300 euro... dai 300 ai 500... dai 500 ai 1000... o vedi tu le fasce.
Magari però apri un nuovo tread Wink
Grazie

Dai 200/300/400 euro, potete riferirvi ai cd players che ho segnalato a SKYWALKER, dai600/800 in su e abbastanza difficile, seppur possibile, trovare cd players che facciano veramente schifo. Posso solo dirvi di tenervi lontano dai cd di produzione cinese tipo gli MHZS, che sono una completa presa per il c**o. Gli stadi a valvole sono finti!!
C'è poi qualche eccezione (VINCENT- JOLIDA- XINDAK), ma dal resto è meglio stare lontani.
avatar
Flightangel
CDP Expert
CDP Expert

Data d'iscrizione : 30.03.08
Numero di messaggi : 2351
Località : Catanzaro.
Occupazione/Hobby : Ho un lavoro/Libri,films.
Provincia (Città) : Catanzaro.
Impianto : Primary set-up:
Sony CDP X555 Es - Marantz CD 6004
Ampli autocostruito con chip classe D
Texas Instruments "TAS 5630"
ProAc Response 2.5 (Custom Clone)
--------------------------
Slave set up:
Sony CDP 227 EsD
SMSL SA 4s TA 2024 12volts battery powered.
Mini BLH progetto Fostex+Ap Grundig Alnico

http://www.esternitalia.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum